Sto caricando...

Marlene Kuntz - Ho ucciso paranoia

Cover di Ho ucciso paranoia

Album 1999

Un grandissimo album, secondo me uno dei più bei dischi italiani della decade '90, e nel contempo a mio avviso l'unico vero grande album che hanno fatto. Poi vabbè si sa come è andata a finire, diventando davvero repellenti ed irritanti al sottoscritto
SilasLang

Tu e Ho ucciso paranoia

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 16 utenti hanno votato "Ho ucciso paranoia" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,31.

Giano

Recensione di Giano

di Giano | DeRango™: -2,64

Dopo un lavoro come "Il Vile", era difficile immmaginare cosa avrebbero potuto fare i nostri quattro ragazzi di Cuneo: avrebbero replicato con un altro immenso capolavoro? Si sarebbero smentiti con un disco deludente (cosa che in seguito faranno, e purtroppo anche parecchie volte)? Per scoprirlo dobbiamo aspettare il 1999, quando… [di più]


jeff3buckley

Recensione di jeff3buckley

di jeff3buckley | DeRango™: 5,89

Cristiano Godano con i suoi Marlene Kuntz continua nella sua osservazione del mondo circostante e delle sue miserie umane, a volte con occhio freddo, ma più spesso con parole sprezzanti, taglienti e violente, ritagliandosi momenti di quiete malinconica in cui viviseziona istantanee di relazioni umane sempre tradotte in parole dal… [di più]

Canzoni

01

L'odio migliore (03:50)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

L'abitudine (04:13)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

Le putte (03:50)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Infinità (05:34)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

Una canzone arresa (04:31)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

Questo e altro (04:11)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

Ineluttabile (04:09)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Lamento dello sbronzo (04:05)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

Il naufragio (03:05)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

10

Spora n. 5 (00:49)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

11

In delirio (04:29)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

12

Spora n. 27 (00:31)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

13

Un sollievo (03:54)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Video

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

SilasLang

Nella collezione di SilasLang

«Un grandissimo album, secondo me uno dei più bei dischi italiani della decade '90, e nel contempo a mio avviso l'unico vero grande album che hanno fatto. Poi vabbè si sa come è andata a finire, diventando davvero repellenti ed irritanti al sottoscritto»



sfascia carrozze

Nella collezione di sfascia carrozze

«Quando iniziano a scavare.. diventano muy pericolosi. (pt. 2)»



subpop

Nella collezione di subpop

«Arrogantemente aggressivo e molto ben mixato»




Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato

dan

Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

tia
tia |


Classifiche

Ohibò! Quest’opera non è in nessuna classifica. Perchè non usare l’apposito pulsante lì sopra per porre rimedio all’increscioso ciò?