Neko Case
Middle Cyclone

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Ci sono uomini che preferiscono le bionde e donne a cui è meglio non raccontare troppe balle (Lorena Bobbitt docet). Neko Case è indiscutibilmente una di queste. Provare per credere la stilosa cover del suo ultimo episodio solista "Middle Cyclone": una Mercury Cougar del '68 e la rossa chanteuse dei New Pornographers che impugna scalza sul cofano una minacciosa spada, moderna amazzone in posa tarantiniana.

L'all-american girl (ma canadese d'adozione) si presume all'assalto delle nostre frivole certezze da impiegati delle poste, e di qualche recensore un po' stronzo. Ok, confesso un debole per la volitiva e fiammeggiante volpe virginiana, al di là del talento melodico innato e d'un magnetismo vocale che oggi non teme confronti. Sei riuscita a picconare sul mio polveroso cuore randagio, cara Neko. E il sottoscritto non oppone certo resistenza, anzi. Mi sento persuaso e sedotto, fosse anche un'illusione ipocrita, come lo fu Jonathan Fuerst da Ann-Margret.

Il Medio Ciclone sussurra, sorprende, s'incavola e spazza via. Perché Neko Case è quel tipo femminile che non avrebbe avuto difficoltà a entrare con un Winchester 1873 in uno sporco saloon machista del nord-ovest, a difendersi l'onore dal proprio balordo. Magari intonando le note malandrine dell'alt-country-pop "This Tornado Loves You" con l'ukulele. Rusticamente registrato dentro il granaio della sua fattoria nel Vermont (chiamatela Neko "Nonna Papera") e a Tucson, il suono stagionato, artigianale e onestamente nostalgico di questa musica così "americana" e fuori dal tempo è impreziosito dall'apporto di M.Ward e membri dei Calexico, Giant Sand, Los Lobos, Lilys, Visqueen, Novelli Pornografici e del mitico Garth Hudson organista della Band.

Se osate battere più volte il piedino sul dlin-dlon byrdsiano del singolo "People Got A Lotta Nerve" non vergognatevene. Ed è lo stesso maledettamente complicato mantenere mascella quadrata e sguardo da Marlboro-man quando parte il carillon in "The Next Time You Say Forever", durante il romanticismo-noir di "Prison Girls" o l'intimismo folk di "Vengeance Is Sleeping". Dusty Springfield rivive e si materializza con l'orchestra in "Never Turn You Back On Mother Earth" degli Sparks, "Don't Forget Me" coverizza invece languidamente Harry Nilsson. Poi c'è l'impeto dolce di "I'm An Animal", un vigoroso country\pop-rock in salsa neo pornografica. "Middle Cyclone" conferma lo status di superba interprete della rossa cantautrice americana, un lavoro dall'approccio strumentale più maturo e nobilmente "popular" rispetto ai precedenti abiti indie della Case. Il fumo della notte sterilizza le vecchie ferite d'amore, sembra dirci la passionale signora. Che infine fugge solitaria con la pulpitante "Red Tide", e chiude sui titoli di coda del prossimo, ipotetico western-cannibale diretto da Q.Tarantino.

Credo che la Marea Rossa stasera ci porterà lontano, in un sonno profondo che riempirà qualche vuoto.

E saremo tutti prigionieri tra le sue onde.

Questa DeRecensione di Middle Cyclone è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/neko-case/middle-cyclone/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Diciannove)

donjunio
Opera: | Recensione: |
Copertina attizzante!
BËL (00)
BRÜ (00)

Cornell
Cornell Divèrs
Opera: | Recensione: |
Eccolo! Era da un pò che mancavi in home, bentornato.. Sempre un piacere leggerti.
BËL (00)
BRÜ (00)

alia76
Opera: | Recensione: |
disco del quale hanno parlato gran bene ma mi è scivolato addosso come sapone. la rece la leggo domani sebbene abbia già intra-letto che citi la mia Dusty adorata un po' temo, un po' tremo. notte notte
BËL (00)
BRÜ (00)

Franci!
Opera: | Recensione: |
Bella pagina.
BËL (00)
BRÜ (00)

geenoo
Opera: | Recensione: |
Bel dischetto.
BËL (00)
BRÜ (00)

c'è
Opera: | Recensione: |
ma se clicco su Ascoltala/lo la recensione viene letta anche in coglionese? copertina orripilante anziquenò
BËL (00)
BRÜ (00)

JakeChambers
JakeChambers Divèrs
Opera: | Recensione: |
Come dovrebbe essere scritta una recensione.
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
kosmogabri Divèrs
Opera: | Recensione: |
me l'hai fatta ascoltare! (ce l'avevo lì, ma non la facevo cantare)
BËL (00)
BRÜ (00)

supersoul
Opera: | Recensione: |
per me è un disco deludente assai dopo il bellissimo "Blacklisted" che era una sorta di murder ballads caviane al femminile e l'ottimo "Fox confessor..." che era un alt country di gran classe. Qua secondo me anche con la copertina fuorviante ha voluto tentare l'assalto alla fama ma questo disco suona piatto alle mie orecchie rispetto agli oscuri precedenti . Peccato perchè in passato è stata bravissima.
BËL (00)
BRÜ (00)

lemuro
Opera: | Recensione: |
gran vocione....ho amato Blacklisted anche se troppo derivativo........
BËL (00)
BRÜ (00)

Flieger
Opera: | Recensione: |
Stranoioso.
BËL (00)
BRÜ (00)

Antmo
Antmo Divèrs
Opera: | Recensione: |
quoto il commento n.7 e vado a cercare il disco.
BËL (00)
BRÜ (00)

Oo° Terry °oO
Opera: | Recensione: |
Blackdog
Opera: | Recensione: |
Salute a todos! Sottolineando avec l'evidenziatore fluorescente ke Neko è 'na gran béla Foxy Lady
"..cioé, not, io volevo dire che.."@don: concordo mucho, al solito. @cornell: "a volte ritornano", come quelli d "The Night Of The Living Dead" ( o Pippo da MammaRai nel '90). :) @super: a me gusta como "Blacklisted", incredibile! Ha quella leggerezza frizzantina ke amo tanto il sunday morning.
@"c'è": sarebbe biùtiful (effettivamente)!. @kosmo: onorato, et siempre a disposizione per futuri DeAscolti-UsatoGarantito! ;) @alia76: abbi fede, nn temere & nn tremare mai (x quello basterebbe l'ultima copertina d "TV Sorrisi & Cazzoni" con Vespa Bruno bagnino).
BËL (01)
BRÜ (00)

Defender1
Opera: | Recensione: |
Wow, complimenti per la recensione. Il disco non credo sia uno di quelli destinati a piacermi. Saluti.
BËL (00)
BRÜ (00)

c'è
Opera: | Recensione: |
cane, basta messaggi privati con minacce di morte
BËL (00)
BRÜ (00)

giustiziere
Opera: | Recensione: |
non poteva che essere piazzato qua il tuo ultimo commento. Riposa in pace.


BËL (00)
BRÜ (01)

iside
iside Divèrs
Opera: | Recensione: |
com'è che è bannato "c'è"? mi son perso qualche capitolo?
BËL (00)
BRÜ (00)

Almotasim
Opera: | Recensione: |
Gran bello scritto. Tutto condivisibile. Che cantante straordinaria! Fox confessor brings the flood e' una spanna sopra.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: