Sto caricando...

Peter Gabriel - Peter Gabriel

Cover di Peter Gabriel

Album 1977

Buon esordio da solista, con alcuni pezzi clamorosi ( "Moribund....", "Solsbury Hill", "Humdrum" ), un calo verso la fine e infine l'immenso pathos di "here Comes The Flood", da brividi
bonny99

Tu e Peter Gabriel

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 12 utenti hanno votato "Peter Gabriel" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,17.

aamario78

Recensione di aamario78

di aamario78 | DeRango™: 32,69

Era il giugno 1980 quando vide la luce il terzo dei primi quattro album solistici di Peter Gabriel che portano come titolo il suo nome. Già dalle prime note, o meglio, dai primi "colpi", si capisce che si ha a che fare con un disco particolare, ma lo si intuisce… [di più]


Progressive86

Recensione di Progressive86

di Progressive86 | DeRango™: 16,63 Samples!

Non è certo difficile scovare nella storia del rock artisti che, da leader carismatici di gruppi fondamentali, hanno abbandonato i loro compagni per intraprendere coraggiose o rischiose carriere soliste, vendendo spesso  la loro anima di compositori per raggiungere esclusivamente obiettivi commerciali, a discapito della qualità musicale. Peter Gabriel è però… [di più]

Canzoni

01

Moribund the Burgermeister (04:18)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

Solsbury Hill (04:20)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

Modern Love (03:38)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Excuse Me (03:19)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

Humdrum (03:24)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

Slowburn (04:36)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

Waiting for the Big One (07:13)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Down the Dolce Vita (04:42)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

Here Comes the Flood (05:54)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

SydBarrett96

Nella collezione di SydBarrett96

«Primo disco per il nostro Peter solista, già una superba prova: trainato soprattutto dalla nostalgica ballata di "Solsbury Hill", dal dolce pseudo-progressive di "Humdrum" e dalla sentenze apocalittiche di "Here Comes The Flood".»



bonny99

Nella collezione di bonny99

«Buon esordio da solista, con alcuni pezzi clamorosi ( "Moribund....", "Solsbury Hill", "Humdrum" ), un calo verso la fine e infine l'immenso pathos di "here Comes The Flood", da brividi»



genevincent

Nella collezione di genevincent

«Un buonissimo debutto da solista.»




Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato


Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera












dsalva
dsalva |
Peter Gabriel - Humdrum
SETTIMANA PETER GABRIEL.....partecipi chi crede, c'è materiale e buon ascolto per tutti.....



Flame
Flame |
Peter Gabriel - Modern Love metafore gabriellesi per patate e piselli ... but the pearls in her oyster were as tacky as hell ...







llawyer
llawyer |


Classifiche

Ohibò! Quest’opera non è in nessuna classifica. Perchè non usare l’apposito pulsante lì sopra per porre rimedio all’increscioso ciò?