Stone Temple Pilots
Core

()

Voto:

1992: rabbia interiore, dolore adolescenziale, pessimismo cronico e cosmico. Tutte coordinate affibbiate al rock americano del tempo, tutta colpa di un disco chiamato "Non importa" o meglio conosciuto come Nevermind, ma non finì lì, la storia continuò ancora per un paio d'anni con tanto di dischi divenuti best-seller e artisti improvvisati portavoce generazionali.

Il merito o de-merito degli STP? Uno solo: finire sul carro dei vincitori del Grunge pur provenendo dalla California e facendo intuire soluzioni artistiche differenti dallo stereotipo di Seattle che si sarebbero manifestate a partire da Tiny Music in poi.
Finito qui? No, perchè ci pensò la solita stampa burlona a lacerare le carni degli idoli appena creati: giusto il tempo di guadagnare qualche discho di platino e gli Stone già venivano invitati al patibolo degli impostori. Gran mossa, tenendo conto che il "suono" Grunge stava divenendo talmente diffuso da far sprecare paragoni con la New Wave del precedente decennio: il lato pop del rock che emancipava la scena Indipendente, sarà...

Polemiche a parte, Core fu un lavoro davvero azzeccato per quel 1992: forse proprio l'anello mancante tra Nevermind, Ten e Dirt. Mettendoci il disco degli Stone si creò una struttura quadrilatera perfetta: potenza, canzoni da alta classifica, recupero in sordina dei '70 e qualche sproloquio Punk traslato dall'hardcore californiano. Evviva Core allora ed il rombante inizio Dead & Bloated: in Re come tanti pezzi cartellosi degli Stone, fresca nell'esposizione e nell'esordio della stessa band. La freschezza ecco il punto, la freschezza di un disco che non poteva essere come tanti altri perchè possedeva due perline chiamate Plush e Creep. La prima geniale nell'esposizione, gran invenzione dei "maestri DeLeo", la seconda, sicuro, depressa al punto giusto da scatenare anche una sana lacrimuccia.

Era il 1992 e andava benissimo, ma mi vien da pensare: non è che il "raffinato" post Grunge di oggi che si barcamena tra lo schifo e il Nu-Metal (altra perla odierna) sia un pò debitore anche a loro? Figuriamoci, mai risentiti brani come Wicked Garden (copioni! Stesso intro di batteria di In Bloom dei Nirvana!) o Sin (cazzo troppo Alice In Chains! si ma quelli del dopo Dirt): no mai...lasciamo stare Naked Sunday, da chi sarebbe stata copiata? Forse dai Jane Addiction, ma non ne sarei così sicuro.

Purtroppo gli Stone, se proprio li devo criticare, non evidenziarono la loro passione per i Doors che ne avrebbe condizionato le successive composizioni, ma credo comunque che con i brani già citati (ascoltateli con cura poi tirate giù le vostre conclusioni, io mi limito a dire che valgono) e quelli non, ovvero le varie Sex Type Thing (cazzo che dimenticanza, vale un 2 questa!) Crackerman e When the River Goes, abbia più o meno citato tutto il disco. Furono davvero dei copioni, sicuri? Bé lasciatemi dire che lo furono con una classe che pochi possedevano o possiedono.
E' tutto, buon ascolto e felici riflessioni.

Questa DeRecensione di Core è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/stone-temple-pilots/core/recensione-marcmat

Area sponsor. La vedono solo gli utenti anonimi. Quindi Accedi!


Commenti (QuarantUno)

kosmogabri
Opera: | Recensione: |
Oddio, ho appena lasciato un mega commento sulla recensione di 3poundsoflove (Thank You di STP), e ora pubblicano questa tua... ragazzi, mi state facendo rivoltare la discoteca! Buona recensione. Sono d'accordo con te. Questo album "c'est la classe".
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Mr_Iko
Opera: | Recensione: |
5 stelle e non una in meno! disco stupendo! fantastico! anche la recensione è super!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
Cosa dire... le critiche solo qui in Italia le prendono ancora gli STP. In America quella recensione di all music che li trattava male fu dimenticata in fretta, visto che presto si resero conto, ascoltati i demo registrati nel 1990 (dove ci sono le varie wicked garden, where the river goes, piece of pie...) sotto il nome Mighty Joe Young, e resisi conto che gli stessi pearl jam presero dagli stone temple pilots il duo O'brien/Didia per produrre e registrare i loro successivi 4 album... che gli stp erano stati ingiustamente maltrattati, e già nel 1993, gli STP trionfavano ai grammy awards (i pearl jam ne vinceranno uno due anni più tardi). Core ad oggi ha venduto 8milioni di copie solo negli USA. E canzoni come Sex Type Thing, Plush, Creep, Dead & Bloated sono rimaste tra i punti massimi del rock anni '90. Che lo si ammetta o meno. Questo album compete alla grande con gli altri grandi album del genere.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

cliffburton86
Opera: | Recensione: |
PLUSH!!!!!!!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

robbe
Opera: | Recensione: |
si ma a parte la bellezza di quest'album...nn pensate che con tiny music siano cresciuti tantissimo?bella recensione davvero nn male...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Ecco il punto sono cresciuti evolvendosi e scrollandosi di dosso clichè a mio avviso scomodi. E' per questo motivo che a distanza di anni rimangono uno deoìi pochi gruppi che "amo".
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
Grande disco, grande band... sottovalutata e che rimpiangeremo. STP RULEZ. Il mio preferito è N°4 però.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Bella
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

cliffburton86
Opera: | Recensione: |
a me piace pure "12 gradicious melodie.." che però non so bene che sia (album, raccolta, inedito.......) boh!!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
12 gracious melodies = Purple, secondo album degli stone temple pilots. Ed è per molti fan il migliore album.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
è un grande album... altroché! non ce n'e' una che non mi piaccia.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Mr_Iko
Opera: | Recensione: |
Purple, Tiny music, N#4, Core: mi gustano assai, senza preferenze particolari. Però Core, in fondo, in fondo, è quello che ho ascoltato di più.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
quanto spacca sto disco... è troppo sottovalutata (qui in italia) questa band!!!!! Down you gooooo, suffer long, down you goooo, sin make me strong
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
Cioè, stai dando quattro stelle su cinque a Core?!! Scusate ragazzi, ma mi sorge spontaneo invitarvi a un ripassino su scena di Seattle e affini, perchè i primi Stone Temple non hanno veramente senso di esistere. E poi al di la delle opinioni, secondo me la tua recensione è imprecisa, perchè è proprio Tiny Music, semmai, che si allontana dallo stereotipo Grunge(e qui mi sorge il dubbio che tu la musica di Seattle forse non l'hai ascoltata tanto bene)!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Alexander77: Ecco uno dei commenti più stronzi di debaser! Applausi...
Alexander77: Ecco uno dei commenti più stronzi di debaser! Applausi...
Anonimo
Opera: | Recensione: |
Ascolta Semplice Cura: leggi bene poi rivedi ciò che hai detto perchè mi sa che ci hai capito ben pochino. Ciao
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Anonimo
Opera: | Recensione: |
No è diverso non hai capito una bega! Vabbè...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
It's staring me down, wearing a crown, of a-pathy
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Anonimo
Opera: | Recensione: |
aaaaaaauuuuooooohoooo aaaaaahaha yeah (era naked sunday). easy cure hai una visione molto distorta. rileggi i messaggi. gli stone temple pilots facevano queste canzoni quando gossard e ament andavano in giro truccati glam coi MLB. (e lo stesso si trovano foto anche degli AIC di quel periodo... GLAM... quindi, il grunge è tutta una montatura della stampa a cui si sono conformati in molto per seguire l'onda di nirvana e soundgarden)
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
Ah ah ah ah! Crackerman, il tuo commento mostra un'ignoranza ridicola. Intanto i Green River, composti dal futuro leader dei Mudhoney Mark Arm, ma anche, guarda un pò, da Stone Gossard e Jeff Ament, prima formazione in assoluto del nuovo rock di Seattle (se proprio non lo vuoi chiamare Grunge), nascono nel 1984 e suonano un rock tutt'altro che Glam. Secondo, gli Alice in chains esordiscono nel 1990 con Facelift, ovvero DUE anni prima di Core, suonando la STESSA IDENTICA MUSICA che si risentirà due anni dopo con Core, e non si sono mai minimamente sognati di suonare glam! Vatteli a risentire che è meglio, e poi torna a giudicare gli STP.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

marcmat
Opera: | Recensione: |
easy, crackerman si riferisce al periodo mother love bone e in parte ha ragione
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
easycure, hai fatto una pessima figura. ha ragione crackerman terzo. Scaricatevi i demo dei mighty joe young, del periodo '89-'90 (sempre con i due DeLeo, kretz e weiland)... ci sono già piece of pie, where the river goes, wicked garden... Questo a dimostrare che tutti hanno sfruttato il successo dei nirvana. Pearl Jam ed AIC compresi, che prima dell'uscita di nevermind erano mooolto diversi. (gli AIC truccati, i MLB pure... GLAM!). Easycure è il classico esempio di persona che si fa le opinioni leggendo in ritardo articoli su internet. Complimentoni.
CORE è un signor disco quindi. e gli STP su 5 album, non si sono mai e dico mai ripetuti. Non direi lo stesso di qualche altro gruppo del periodo.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
articoli su internet? No, non esattamente.. al di là della mia nutrita discografia su rock di Seattle, le mie informazioni non dettate da ascolto diretto risalgono semmai a "Grunge", manuale giunti scritto da Eddy Cilia, che ti consiglio di approfondire, perchè gli AIC di glam non hanno neanche l'ombra. Oltretutto, sei assolutamente spreciso, primo perchè nell'89-'90 la maggior parte delle band di Seattle già esistevano da tempo, quindi semmai confermi che gli STP erano abbastanza in ritardo sui tempi, secondo dici che i Pearl Jam prima dell'uscita di nevermind erano "molto diversi".. Piccolo particolare: la prima uscita discografica dei Pearl jam (Ten) è di settembre '91, a ridosso di Nevermind stesso.. fai te. Conclusione: hai sparato una notevole marea di cazzate, informati meglio.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Alexander77: Ecco la perla: gli AIC bulla di glam! Per la serie, non so di cosa parlo...
marcmat
Opera: | Recensione: |
Bertoncelli non Cilia, Easy...e quel manuale, a mio parere, fa cagare.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
no, Marc. Bertoncelli ha curato la serie, Eddy Cilia ha scritto il volume "Grunge", e oltre che ottimamente documentato, è anche veramente ben scritto secondo me. In ogni caso come altre fonti, ti posso citare la biografia dei Soundgarden di Chris Nickson, o l'ottima biografia dei Pearl Jam "long road" di Todesco, che dedica tutta la prima parte alla storia del Rock di Seattle..
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
easycure sparati in bocca anche tu allora. sei un poppante. E cercati le foto di layne e jerry truccati: come quelle di stone e jeff ament, si trovano facilmente. STP sono né + né meno degli altri gruppi del periodo. Se non altro non hanno mai finto di essere puri e onesti coi fan come invece fanno ancora oggi i Pearl Jam.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
neurosis, poverello, non hai capito un cazzo.. se il trucco bastasse per definire un gruppo Glam allora metà del rock sarebbe Glam.. sei un pò ristretto di vedute, ragazzo..
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
allora leggiti le interviste dell'epoca. Volevano assomigliare ai guns n roses non ai fugazi. I Pearl Jam sono i primi veri approfittatori del successo del GRUNGE su mtv. Questa è l'insindacabile verità, e aveva ragione Cobain che li vedeva come un gruppo tutto meno che di rock alternativo.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
"primi veri approfittatori"? Ma se Ament e Gossard sono stati fra i fondatori della scena con i Green River!! Ma tu gli hai mai sentiti i Green River? In ogni caso, Ten è uscito cosi tanto a ridosso di Nevermind che è impossibile sostenere che ne abbia "approfittato". ah JJeff, ma ristudiati qualche data! Volevano assomigliare ai G'n'R? E chi? Gli alice in chains? si si, ma gli Alice in Chains musicalmente non assomigliano neanche ad avere molta fantasia ai Guns 'n' roses, quindi, Ah Jeff, risentiti anche qualche dischetto, và..
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
P.S Su Mtv i Pearl Jam sono andati con Jeremy e qualche altro estratto da "ten"; dopo, nulla fino a 7 anni dopo, con "do the Evolution", che per altro non si è filato nessuno; per i vari Vs, Vitalogy, No code, non hanno tirato fuori nessun video. Tira le tue conclusioni su quanto ne possono aver "approfittato"..
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
niente, non ti entra. i Green River so benissimo chi sono, e mi fanno schifo tra parentesi. Gossard e Ament volevano fare successo, indipendentemente dal come. Ad un tratto inaspettatamente si sono ritrovati in mezzo al successo dei nirvana, e pur facendo musica praticamente opposta, si sono dichiarati parenti musicalmente dei nirvana, rileggi le interviste. Cornell stesso andava in giro con la maglietta dei Nirvana. Nirvana che rifiutarono di partecipare non a caso al film Singles.
E comunque tornando agli Stone Temple Pilots, è indubbio che in 5 album hanno sempre cambiato qualcosa in modo netto, e col tempo non potranno che essere rivalutati anche qui in Italia (in America non ce n'è bisogno per fortuna, per una volta capiscono qualcosa gli americani).
I Pearl Jam sono stati i primi a salire sul carrozzone, e rivendicavano con vedder la paternità di qualcosa che lui nemmeno si immaginava di entrare a far parte quando è partito da san diego, vedder che è lì perché è morto wood. Andrew Wood, che non amo ma che era nella sua ingenuità, simpatico, prima o poi tornerà a prendersi qualcosa da vedder.
I am smelling like the rose that somebody gave me cause I'm dead & bloated
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

easycure
Opera: | Recensione: |
ma povero jeff, se i Pearl jam come qualsiasi libro anche scarsuccio potrà rivelarti, sono nati nel '90, come facevano dico io a "salire sul carrozzone" se Nevermind è del '91? Potevano forse prevedere che avrebbe avuto tutto quell'enorme successo? E come? Anche i Sonic Youth qualche anno prima erano passati a una major, ma le loro vendite non erano cambiate (sarebbero cambiate solo nel '92 con Dirty) e lo stesso vale per Screaming Trees o Husker du...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Anonimo
Opera: | Recensione: |
troppe recensioni entusiastiche per un disco troppo derivativo e sopravvalutato per quello che realmente ha significato nella scena di seattle.
Gli Stp iniziarono a scrollarsi di dosso le pesanti eredità di band semplicemente ENORMI come alice in chains ecc. solo con "NO. 4".
Con quell'album iniziarono a suonare piuttosto originali, ma gli album precedenti sono nient'altro che buoni dischi ma poco importanti e significativi per la scena grunge.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

charles
Opera: | Recensione: |
eh beh...si, merita decisamente.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Doctor J
Opera: | Recensione: |
Mio Dio ragazzi ma perchè tutta st'invidia "fratricida"? Pearl Jam, Nirvana, Soundgarden, Alice in Chains e tutti gli altri son stati gruppi favolosi e diversissimi fra loro. Cazzo c'entrano i Pearl Jam coi Nirvana? Saliti sul carrozzone dei vincitori?? Ma dove?!?!!? Che Layne poi fosse un tipo glam non l'avevo proprio mai sentito dire da nessuno... son stati degli anni favolosi per la scena musicale, e allora per dio ascoltiamoci sti capolavori e facciamoci meno seghe mentali su chi ha copiato o sfruttato chi. Ola.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

toro:(seduto
Opera: | Recensione: |
C'è qualcuno che ha citato Celia ed il suo libro sul grunge,ne approfitto per specificare che quell'individuo ce la su con gli AIC: no, davvero ha dato 2 a DIRT...ma come cazzo si fa?!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

toro:(seduto
Opera: | Recensione: |
... Mi sa che hai un po' esagerato a dare dei "copioni!" agli STP! Anche nirvana hanno avuto le loro imbarazzanti "ispirazioni": Smell like teen spirit è praticamente la versione incazzata di More than I feeling dei Boston! Come as you are é la copia spudorata di The Eightees dei Killing Joke!!!... e poi ti lamenti che l'intro di Wicked garden è uguale a In bloom?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Anonimo
Opera: | Recensione: |
non capisco come si possa giudicare un disco basandosi su dischi di altri gruppi...a chi se n'è uscito paragonando gli stp ai vari pearl jam o AIC o chi altro direi di ascoltarsi core senza paragonarlo ad altri dischi contemporanei e giudicarlo come lavoro a se...anche xkè c'è parekkia differenza tra dire "non mi piacciono per il loro suono" e "non mi piacciono xkè secondo me imitano i pearl jam"...scannarsi su ki ha copiato ki mi sembra da idioti...stp 4e
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Nicto
Opera: | Recensione: |
Bella scossa al sistema nervoso, sto disco...
Quando penso al grunge è Core che mi viene in mente, e non Nevermind.

BËL ( 00 )
BRÜ ( 01 )

floyd
Opera: | Recensione: |
plush è fighissima, ma assurda. quando dice ''and i feel it'' pare even flow e quando fa ''got time time'' è staley. fra l'altro nel video weiland scimmiotta vedder paurosamente
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Prog87
Opera: | Recensione: |
D E V A S T A N T E
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

shark
Opera: | Recensione: |
5, tra gli ascolti "sicuri" della mia playlist, grunge coi controcoglioni
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: