2 Many Dj's
As Heard On Radio Soulwax Pt.2

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Pop bastardo o bootleg. La moda esiste da un paio di anni in Inghilterra; si tratta di remixare in maniera grezza due tracce di artisti diversi, come uno lo potrebbe fare in casa al pc, o facendo addirittura correre in parallelo due dischi.

Ora il fenomeno underground è venuto alla luce, da quando artisti mainstream come Kyllie Minogue sul retro di "Can’t Get Out Of My Head" presentavano una versione della stessa canzone incrociata con "Blue Monday" dei New Order. Oppure una versione di "Music" di Madonna incrociata con “One More Time” dei Daft Punk. Tutte cose già fatte da Grandmaster Flash anni addietro.

In cosa consiste la novità?

Ci siamo presi la briga di ascoltare questo disco dei Soulwax, band indie belga dei fratelli Stephen e Paul Dewaele, che in questo side-project si firmano 2 Many Djs, primo compendio del genere. Come raccontano sul loro sito “2manydjs.org” avevano chiesto l’autorizzazione per 187 pezzi, ma sono riusciti ad ottenerla solo per 114, un lavoro esasperante, dicono.

In questi 61.25 minuti remixano di tutto, una versione giapponese di Hanajo di "Joe le Taxi", le Breeders, gli Stooges, i Velvet Underground, Salt’n’Pepa, Garbage e innumerevoli tracce dance. Come fanno? In maniera super grezza si procurano versione a capella per esempio di "Where’s Your Head At" dei Basement Jaxx e la fanno suonare sulla base di "Peter Gunn" degli ELP (arhghhh!).

Oppure prendono "No Fun" degli Stooges da “1969” (disco coi canali ben separati, nel balance a sinistra solo voce e a destra basso chitarra e batteria per tirare fuori solo la base), equalizzando come dei dannati e la mettono su "Push It" delle Salt’N’Pepa ("ta-na-na-na nana, uh baby baby"), poi prendono "Cannonball" delle Breeders, la parte iniziale, quella con pochi strumenti e la incrociano con "My Gigolo".

Oppure "I Wanna be Your Dog" con "Dakar & Grinser" e questa volta semplicemente mettendo il balance a sinistra tirano fuori solo la voce di Iggy. E incrociano Dolly Parton coi Röyksopp. Un delirio. Tante cose si riconoscono solo nei successivi ascolti. Geniale. E lo potete fare pure in casa sul pc. Oltre agli Stooges vanno bene pure tutti i dischi più vecchi dei Beatles, con gli strumenti e la voce ben separati nel mix e qualunque altra registrazione prima del 1970.

Buon divertimento.

Questa DeRecensione di As Heard On Radio Soulwax Pt.2 è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/2-many-djs/as-heard-on-radio-soulwax-part-2/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Sei)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Incuriosito dalla recensione, sono andato alla ricerca del cidí: non viene piú stampato...probabilmenti per motivi di diritti!
Karlo hai notizie in proposito?

Anonimo
Opera: | Recensione: |
trovato il ciddi, moooooolto divertente!
questa settimana 2manydjs suonano a berlino, forse che me li vado a vedere?!

Anonimo
Opera: | Recensione: |
dimenticavo il voto

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Ciao gente!vorrei sapere chi e' il gran genio che ha commentato cosi superficialmente il sound dei grandi 2 many djs (In maniera super grezza si procurano versione a capella di .... e la fanno suonare sulla base di.... (E lo potete fare pure in casa sul pc) ma che razza per non dire "kazzo" di discorsi fai, credi che il risultato finale sia lo stesso??? uhm' non credo proprio!!! cmq ti consiglio di cambiare questa squallida recensione...

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Dei Soulwax ho soltanto "Any Minute Now", sob, questo volevo recuperarlo e mi sa che lo farò anche dopo questa invitante recensione ;) W i bootleg!

seagullinthesky
Opera: | Recensione: |
L'ho comprato ieri insieme alle parti 1 e 3 (che al contrario di questo che è l'unico album ufficiale, sono bootleg). Impossibile ascoltare altro.

puntiniCAZpuntini: Cioè impossibile? Non so se girino ancora ma io ho almeno 12 "as heard on radio", un 8/10 "Hang All Djs" e un 3/4 "BBC Essential". Si trovano anche un sacco di serate registrate perfettamente.
seagullinthesky: Si si... L'impossibile era per dire che per un mesetto buono ho ascoltato SOLO i 2 Many DJs : ) Mi pompavo pure la loro web radio!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: