DISCLAIMER, parlo pochissimo dell'opera e mooolto di cazzi miei come sempre!

Odi le discoteche all'aperto, adori l'underground, ma sei al Byblos, è tornato il Plugo... alle 4 hai preso tutto, bevuto tutto, al banco bar arriva LUI, il fratello GRANDE del tuo migliore amico, 33 anni tu dieci di meno...Ti vuole portare a casa lui, ti ha seguita fino a lì! Si è informato, per lui sei una CBCR!

LUI è una "vecchia gloria", ti VUOLE, ti PRETENDE... ma chi si crede di essere??

Tu scappi, sei una scugnizza curiosa ma fuggi con il tuo vodka lemon in mano (il quarto???) "Scappa" ti dice il destino!!! Quella fuga cambierà tutta la tua vita. Resisti anche ad un "Sei così bella che sembri sospesa, mi sei sempre piaciuta"...nonostante la minigonna ed i tacchi sei una leprotta spaventata!!!

Ti segue in pista, è più fuori di te "Via Via, sono fidanzata (non è vero)... vattene, lasciami stare!!!" Alle sei della mattina ti sei già pentita, ma tanto lo rivedi no? E' il fratello del tuo migliore amico.

Cambia scena, il teatro è sempre la città dove abiti, ogni volta che lo vedi, che lo rivedi ti piace sempre di più ma è timido quando è sobrio, viene al bar dove lavori ma non ti invita, ti parla del Mali, della tesi che ha fatto sui Tuareg, è speciale, lontano, apolide, bellissimo e da li in poi amerai solo lui tutta la vita e viceversa.

All'ennesima festa lo vedi, lo prendi per il maglione e lo attiri a te, gli dici incauta "insomma, vuoi uscire con me o no?" adesso è lui a scappare... torna, ti dice "mi sono emozionato, dammi il numero" ...

La telefonata è puntuale, il giorno dopo.

Ciao, meglio che non usciamo insieme, parto per l'Africa per un anno e mezzo come volontario...e adesso? Ormai sei innamorata cazzo! Devi andare incontro alla vita, devi cedere e accettare. L'amore si evolve subito, in una serata, sei perduta. Tutto fluttua, l'aria è fluida, ad ogni birra sale e fa male, non è solo bello, è simpatico, colto, intelligente ma soprattutto adora tutto di te.

Ottobre 1994 è diventato il tuo fidanzato ovviamente e tu sei a Dakar da sola, in albergo, hai il volo per andare da lui il giorno dopo a sud, al mare. Cazzo se lo ami, non lo vedi da quattro mesi ma cazzo se lo ami! Ti manca come l'aria, il suo odore LA droga!

Sali sul pick up rosso e LUI LUI LUI attacca esattamente questo fottutissimo epocale disco, il vento caldo ti avvolge, sono 50 gradi, due giorni che non dormi. Avete anche fumato semi incomprensibili, l'Africa è bellissima, colori, colori, gente con ceste in testa! Non capisci più niente.

Ti dice, "Ciao amore ti devo far sentire una cassetta" HA IL RADIOLONE nel PICK UP il disco è proprio questo...ZINGALAMDUNI!!! Sono gli Arrested Development!

Mentre scrivo ho i brividi, sarò sempre lì, tutta la vita, in quel momento ed eccomi al presente.

Riascoltandolo mi fa impressione la modernità che si racchiude in questa chicca deglii anni novanta, quanto erano avanti questi SVILUPPI ARRESTATI come li chiamavamo noi???

GERMINALE il disco, INTRO FOTONICA, SLANG, E RAP, HIP HOP E POWER TO THE PEOPLE tutto viene mescolato magicamente per creare un'atmosfera perfetta insieme a Guru Jazzmattaz e Remain in Light dei Talking Heads (non chiedetemi perchè) sarà la colonna sonora di scorribande in lungo ed in largo per l'Africa.

W W W I NEGRI

To be continued......

Carico i commenti... con calma