Steve Wynn & The Miracle 3
Northern Aggression

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


"Squadra vincente non si cambia!".

Ritengo sia questa la frase pronunciata dal nostro Steve entrando negli studi di registrazione di Richmond, Virginia, accompagnato dagli ormai collaudati e solidissimi giovani compagni di avventura. Siamo al terzo capitolo discografico del Signor Wynn insieme ai Miracle 3, ovvero Jason Victor, Linda Pitmon e Dave DeCastro. E' la primavera del 2010 ed è l'ennesimo importante capitolo discografico di colui che nei primi anni ottanta mise in piedi quella autentica macchina da guerra che prese il nome di The Dream Syndicate.

Perchè l'ho già detto centinaia di volte: io di Steve non scarto davvero nulla, tantomeno un disco che si apre con l'elettricità ad altissimo livello di "Resolution". Circa sei minuti che molto ben rappresentano l'indomito spirito dell'ex giovane e capellone ragazzo di Los Angeles, giunto alla soglia dei cinquanta di anni. Una solidissima e lineare batteria, una prima chitarra, Steve, che disegna un riff di disarmante semplicità; una seconda sei corde, quella di Jason, che subito inasprisce il suono con note acidissime e tonnellate di distorsione. Ed infine la voce, quella voce così familiare con quel timbro "normale" da compassato Rocker...Poche storie, poche altre parole: questo e lo Steve che da sempre prediligo, con la canzone che aumenta sempre più di intensità. Ovvi i rimandi a quel suo e nostro Sindacato prediletto. Da applausi a scena aperta.

Non mancano le atmosfere notturne, le ballate, le sferzate Psichedeliche, l'aggressività controllata: tutto già ampiamente sentito in altre occasioni.

Ma di Steve ci si può sempre fidare...

Ho concluso.

Ad Maiora.

Questa DeRecensione di Northern Aggression è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/au-222894/northern-aggression/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Nove)

Pinhead
Opera: | Recensione: |
Eccome un altro di quelli che mi hanno cambiato (lui) magari non la vita ma di sicuro il modo di vivere la musica.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Sicuramente pinello...Anche al sottoscritto.
algol
Opera: | Recensione: |
Ficcante, essenziale. Ridondante senza stufare. Come la recensione
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Cu hai preso algol!!
IlConte
Opera: | Recensione: |
It’s only rock’n’roll...
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: ...But i Like it...
luludia
Opera: | Recensione: |
ecco uno che devo ancora ascoltare...facciam così, dimmi il titolo migliore del sindacato e magari comincio...
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Allora quanto tempo ho a disposizione? Potrei scrivere una recensione nel consigliarti un qualcosa da cui partire con l'ascolto dei Dream Syndicate. Cominciamo a dire che sono il classico gruppo che "dove peschi, peschi sempre e comunque bene"; mi chiedi un unico disco per iniziare. Allora ti dico lo spettacolare, elettrico, acidissimo doppio dal vivo "Live at Raji's" che è la summa eccelsa della indimenticabile carriera del gruppo di Steve Wynn.
Johnny b.
Opera: | Recensione: |
A Wynn non si può dare meno di quattro, il suo sporco lavoro lo sa fare anche se alcune volte avrei voluto un pizzico di coraggio in più ma forse è meglio così, una garanzia.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Credo che Steve ci vada molto ma molto bene così!!!!!!! D'accordo sulle quattro stelle (e mezzo) per questo ennesimo lavoro di pregevole fattura.
lector
Opera: | Recensione: |
Wynn? Steve? Ma....è la prima volta che ne parli? Sembra interessante.
Perché non provi ad ascoltare anche un certo Les Claypool? Secondo me potrebbe piacerti....
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Les Claypool...questo nome mi risulta del tutto nuovo. Prendo diligente nota e verificherò l'eventuale sua bravura...Here Come the Bastards...
nangaparbat
Opera: | Recensione: |
sempre lodato Steve, anche se fuori dai DS l'ho seguito solo a sprazzi.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Quando vorrai estendere la tua conoscenza di Steve al di fuori del sindacato, sono pronto con i consigli.
Almotasim
Opera: | Recensione: |
Anche di De...Marga... ci si può sempre fidare.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Quoto il tuo commento.
Harlan
Opera: | Recensione: |
Concordo a pieno con Almo, avanti tutta.
BËL (02)
BRÜ (00)

De...Marga...: Idem come sopra!!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: