Dover
The Flame

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Ho smesso di ascoltare i gruppi pseudo-punk che fanno tutto con gli stessi tre accordi.
Non ho nulla contro di loro, ma vi giuro che ho smesso.
Mi sono detto: "eddai, ci sono talmente tanti territori da esplorare: il post-rock, la psychedelia jazz, l'art-noise; che stai ancora a perder tempo coi tre accordi!".

Ho smesso, come si smette di fumare, quindi ho diritto ad un'ultima sigaretta... e ho diritto di farmi piacere un ultimo gruppo da "treaccordi". Ho scelto i Dover.

The Flame è il quinto album dei quattro iberici, amatissimi in patria e quasi sconosciuti nel resto del mondo, i quattro precedenti lavori sono inzuppati in quello stile alternative/grunge/pestone che deve tanto ai Nirvana ma in fin dei conti di quel tanto da molto poco.
Appena parte la traccia #1 (anche title track e primo singolo, W la fantasia), ci resto un po' male, ma come anche loro si sono convertiti alla moda garage? Ah, ok... era solo un intro, il resto della song corre come un treno, ma è un treno sempre nel loro stile. Le successive "27 Years" e "Leave Me Alone" chiariscono il concetto, anche se gli stacchi di batteria si sono fatti più frequenti e le due chitarre svolazzano un po' più di prima, è sempre il loro sano alternative adolescenziale, roba da pogare, roba per ubriacarsi in strada e vomitare sul marciapiade alle 4 di notte.

Com'è che continuano a piacermi così tanto?
Alla traccia #8 capisco il motivo, e me ne faccio una ragione, anzi (ma si, senza vergogna) mi commuovo: la nuda e cruda voce di Cristina Llanos mi fa questo strano effetto, urla e mormora con la stessa rabbia dentro; se non avete mai sentito quanta cattiveria può esserci dentro un sussurro, ascoltate "Someone Else's Bed" e forse non mi sputerete in un occhio dopo aver letto questa rece.

Adesso che ho capito il motivo della mia insana passione per questo gruppetto di rockettari madrileni posso anche godermi il resto del cd, ondeggiare la testa con Die For Rock n'Roll, saltellare con One Black Day e infine sdraiarmi sul tappeto fumando l'ultima sigaretta con All My Money.

Avevo smesso?
Ci ho ripensato.

Questa DeRecensione di The Flame è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/dover/the-flame/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Sedici)

kosmogabri
Opera: | Recensione: |
VsX E' TORNATOOOOO! :D
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
Opera: | Recensione: |
cioè... ehm... VxS :)))
BËL (00)
BRÜ (00)

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
Opera: | Recensione: |
sul sito cliccando su audio si possono ascoltare circa 50 secondi di tutte le tracce dell'album! Troppo rock, non fa per me. Era ora che tornassi vxs! :-)
BËL (00)
BRÜ (00)

VxS
VxS
Opera: | Recensione: |
tnx kgb e zzzzz :*
BËL (00)
BRÜ (00)

NickGhostDrake
Opera: | Recensione: |
grandissimi, a me fanno impazzire!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
Finalmente, VxS, bentornato!!!
°_°
BËL (00)
BRÜ (00)

vanamente
Opera: | Recensione: |
Bella questa recensione! mi hai fatto venire voglia di ascoltarli! :)
BËL (00)
BRÜ (00)

Hal
Hal
Opera: | Recensione: |
mi hai fatto venir voglia di una sigaretta, ti dovrei dare uno :)
BËL (00)
BRÜ (00)

MotoSegaJohn
Opera: | Recensione: |
si si anche a me piace sto gruppo...
BËL (00)
BRÜ (00)

passenger
Opera: | Recensione: |
la copertina è un pò banale, il punk non mi piace. comunque provo a sentirli
BËL (00)
BRÜ (00)

vaniglia
Opera: | Recensione: |
Difficile smettere.. :-)
BËL (00)
BRÜ (00)

KurtTheFish
Opera: | Recensione: |
non smettere mai!!
BËL (00)
BRÜ (00)

Rocky
Opera: | Recensione: |
sentiti di nome
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
la musica semplice è sempre quella migliore.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
...ora mi vado a scaricare qualcosa!
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
la copertina è un po una cagata però
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: