Sto caricando...

Dudubbi
Cyao

()

Voto:

La recente uscita del nuovo singolo "Milano" del noto youtuber, streamer e musicista Dudubbi (pseudonimo di Simone Santoro) ha acceso in me la curiosità nei confronti della sua musica pregressa. Per una visione quanto più completa possibile ho dato un ascolto anche al precedente lavoro "Cyao" con i Futuryo.
Le canzoni nell'insieme si possono dividere in due grandi categorie, alcune sembrano la brutta copia di un pop-pop/rock scialbo dei Modà o Studio 3, per giunta vecchio una quindicina d'anni e per nulla originale. Altre sembrano sigle di cartoni animati di terza fascia anni 90, mancano solo i cori con Cristina D'Avena e Giorgio Vanni.
La musica è poco penetrante, la voce da canzone a canzone sembra girovagare senza una meta ben precisa mostrando insicurezza anche nell'interpretazione (in "Milano" è assai fastidiosa), i testi sono anonimi e la metrica stucca (oltre le rime esistono anche le assonanze e consonanze che danno una maggiore linearità senza risultare troppo ingombranti all'ascolto).
Dispiace anche la mancata collaborazione con i Mercanti di Orecchie, insigni colleghi che allietano con il loro stile lieggio e minimalista Twich Italia attraverso mistiche sessioni musicali solo piano e chitarra. L'emblema della pseudo concezione che ha della musica maestro Dudubbi risiede tutta nella copertina di "Cyao": Simone sarà si un appassionato, studioso, fanatico e critico d'intenti musicali, ma dimostra poca ricercatezza e tanta, forse troppa, superficialità d'esito.

Commenti (Nove)

ZiOn
ZiOn
Opera:
Recensione:
Chi è costui? Effettivamente il sound non è il massimo.


ZiOn: E nemmeno la sua voce.
RamirezAlHassar: Si, sarà intonato ma pare troppo un cantante dotato da karaoke il sabato sera.
ZiOn: Concordo 😃
RamirezAlHassar: Ma quanto è bella la parola “lieggio”
RamirezAlHassar: Troppo bello il napoletano
ZiOn: Ahahahaha, pensavo fosse un errore di battitura! Pensa te come sto messo 😅
RamirezAlHassar: Nono hahahah
G
G Alto Papàvero
Opera:
Recensione:
Mi da noia il rullante.


RamirezAlHassar: A me da noia un po' tutto
CosmicJocker
CosmicJocker
Opera:
Recensione:
Il pezzo postato mi ricorda un po' sto pezzo dei Dhamm, inverecondo gruppettino di qualche anno fa qui alle prese con la sigla di Street Fighter..


CosmicJocker
CosmicJocker
Opera:
Recensione:


CosmicJocker: Niente, non me lo posta:
Googolate, se proprio volere, dhamm + Street Fighter..
ZiOn: Non ti preoccupare, ho capito cosa intendi: 'sto pezzo è proprio 'o cesso!
sfascia carrozze
sfascia carrozze Divèrs
Opera:
Recensione:
snes
snes
Opera:
Recensione:
ho fatt auna fatica bestia a schiacciar "play", quella copertina urla "tu non vuoi avere a che fare con me" in faccia a chiunque abbia piu' di una diottria per occhio.
quello che ci ho trovato è la canzone di un non musicista che si diletta con la musica. non è inascoltabile, ma, boh.
Ci sta che lui ci si diletti, ci sta meno che il pezzo sia arrivato alle mie orecchie.


snes: Oddio, sono andato un attimo ad informarmi e dopo aver letto questa pagina (https://www.rockit.it/futuryo-band) non mi è piu' chiaro se abbiamo a che fare con uno youtuber che si diletta a fare dischi sfruttando la sua popolarità, o se siamo davanti a un musicista "vorrei ma non posso" che si è reinventato youtuber e che ora con la fama ottenuta sulla piattaforma, sta riuscendo a produrre la sua musica.
Pero' mi sa che come youtuber è piu' forte.

snes: sono le prentesi ad averlo rotto, o non funzionano piu' i link?
Futuryo
snes: ok, la prima.
RamirezAlHassar: Il discorso è più "complesso" per non dire lungo.
Ha studiato al conservatorio ed effettivamente di musica per quanto riguarda la teoria ne sa, spesso capitano discorsi durante le dirette streaming ed è anche interessante sentirlo parlare. La cosa che mi urta è la boria e supponenza con cui scredita lavori altrui (di non professionisti, parliamo sempre di intrattenitori del web) solo perché più famosi.
Ora, il fatto di essere famoso cerca di sfruttarlo a suo vantaggio ma è talmente limitato nella pratica, nella produzione finale ecc. che non riesce a fuoriuscire dal suo pubblico e di conseguenza rode e sbotta spesso.
RamirezAlHassar: Scusa non volevo dire *solo perché più famosi*, solo che quello che producono riscuote maggiore successo.
Effettivamente forse per nascondere tutto ciò lui la butta sempre sulla goliardia (vedi la copertina), se non fosse che ripeto si lamenta tramite post/dichiarazioni del tipo "voi non ne capite un cazzo di musica". Tutto abbastanza triste
snes: e c'ha pure ragione, io di musica ci capisco un cazzo, mi limito ad ascoltarla. e il brano che ho sentito, mi sembra un'anonima canzone stile baustelle, prodotta, male, in cameretta.
e, in cameretta, si possono fare: A) lavori personali: B) miracoli:
Musica Per Bambini - Dio Contro Diavolo

tra l'altro ho capito chi è dudubbi e, boh, forse manco l'ha fatta in cameretta: che i dindi credo li abbia fatti e uno studio possa permetterselo.
RamirezAlHassar: Ti consiglio di seguire quando puoi invece I mercanti di orecchie, loro meritano
snes: Proverò
snes: boh, ho trovato 4 video su youtube ma mi pare un po' poco, non hanno una pagina bandcamp, soundcloud... my space se esiste ancora?
RamirezAlHassar: il problema è che non hanno nulla, per seguirli io intendo proprio quando fanno dirette streaming su twich
snes: ah boh, non so se ce la faccio allora. twitch non l'ho mai aperto.
RamirezAlHassar: posso dire la stessa cosa anch'io, vado solo di clip ricaricate su youtube praticamente
kloo
kloo
Opera:
Recensione:
tutubo no, dai cazzo davvero stiamo parlando di "youtbe fa cagare" ?


masturbatio
masturbatio
Opera:
Recensione:
ma pure tre quattro dubbi, quanto ne fai al chilo?


FOGOS
FOGOS
Opera:
Recensione:
Mah... roba retrò '90... "la curiosità nei confronti della sua musica rePressa"
Un altro nel mucchio...
Fatemi andare ad ascoltare DEEP di Peter Murphy che è meglio!!!


RamirezAlHassar: oh cazzo, correggo
RamirezAlHassar: pensavo avessi scritto male, invece no
FOGOS: @[RamirezAlHassar] Tranquillo, hai scritto benissimo se non di più! L'ironia riguardo alla REPRESSIONE MUSICALE di DuDù SS è data dal fatto che costui mi perplime/addubbia un pò... sembra dire: vorrei/potrei ma non posso/voglio!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera