Kjetil Moster / Hans Magnus Ryan / Stale Storlokken / Thomas Stronen
Reflections In Cosmo

()

Voto:

Kjetil Moster / Hans Magnus Ryan / Stale Storlokken / Thomas Stronen - Reflections In Cosmo

(RareNoise Records)

“Reflections in Cosmo” è il primo lavoro del supergruppo proveniente da Oslo composto da Kjetil Moster al sassofono, Stale Storlokken (già Supersilent) alle tastiere, Hans Magnus Ryan dei Motorpsycho alle chitarre e Thomas Stronen alla batteria.

Il progetto prende vita grazie alle diverse collaborazioni che hanno visto intrecciarsi le carriere dei quattro musicisti norvegesi: ad esempio “Humcrush” (Stronen e Storlokken) o “Moster!” (Moster, Hans Magnus Ryan e Storlokken).

Il disco si presenta come un’opera jazz, ma racchiude anche molto rock, hard rock e heavy metal e persino sonorità psichedeliche, il tutto in sette tracce che rasentano la perfezione sonora.

Vota la recensione:

Questa DeRecensione di Reflections In Cosmo è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/kjetil-moster-hans-magnus-ryan/reflections-in-cosmo/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti anonimi. Quindi Accedi!


Nessuno ha ancora commentato questa recensione.
Non è che vuoi farlo tu? Oh, solo se vuoi, eh.

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

DeBaser non è un giornale in linea ma una "bacheca" dove vengono condivise . DeBaser è orgogliosamente ospitato sui server di memetic. Informativa sulla privacy