La lista d'ascolto


Battlegods

Battlegods : Foreigner - Blinded by Science

| DeRango™: 2,87 Isolabile

Foreigner - Blinded by Science

BËL (03)
BRÜ (00)

Battlegods: Va beh, amo la loro fase AOR, ma i primi album sono qualcosa di unico: folk, passaggi raffinati, echi delle magie strumentali dei Roxy Music, ammiccamenti ai Cars e altre meraviglie.
imasoulman

imasoulman : 'Tales From Monographic Oceans': viaggio

| DeRango™: 6,00 Isolabile

'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie (Richard Thompson, 10, 13)
Richard Thompson - Beeswing (Acoustic version)

BËL (02)
BRÜ (00)

imasoulman: dunque, 'odds and sodds' etc. (part 3). I due volumi degli 'Acoustic Classics' (2014 e 2017) sono tutto quello che volete dal Richard menestrello intimista, Maestro Incantatore della sei corde. E sarà come averlo lì con voi, in salotto, che vi snocciola un bel tot di suoi classici da un repertorio sconfinato (ce n'è anche qualcuno dell'era-Fairport, robetta del livello di una 'Genesis Hall' o di una 'Crazy Man Michael', così, come resto mancia). Ah,…
imasoulman: poi, vogliamo parlare di questo gioiello? Autobiografico, commovente, c'è chi vede similitudini con la 'Tangled Up in Blue' di un certo Qualcuno e diciamo che ci sono paragoni meno nobili, no?
hjhhjij: I due album delle riletture acustiche non sono minori manco per il cazzo, sono due capolavori :D
Battlegods

Battlegods : Manfred Mann's Earth Band -

| DeRango™: 9,41 Isolabile

Manfred Mann's Earth Band - Singing the Dolphin Through

BËL (05)
BRÜ (00)

imasoulman

imasoulman : 'Tales From Monographic Oceans': viaggio

| DeRango™: 19,57 Isolabile

'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie (Richard Thompson, 10, 12)
Richard and Linda Thompson

BËL (08)
BRÜ (00)

imasoulman: dunque, 'odds & sodds' di una produzione sterminata (pt.2) Come fare a estrarre un live esaustivo e al tempo stesso rappresentativo? Impossibile, unica possibilità, il florilegio a volo d'uccello sulla sua carriera a nome 'Live at the BBC', box di tre cd e un dvd che spaziano per le decine di sessioni non solo radiofoniche a John Peel ma all'Emittente proprio, tubo catodico compreso. Ovviamente ci sono pure (un paio di decine...su ottanta...) di canzoni…
imasoulman: per chiarezza, trattasi di questo oggetto THOMPSON, RICHARD & LINDA - LIVE AT THE BBC (3CD + DVD) (CD) | CLEAR SPOT
imasoulman: il Tubo, sull'argomento, non offre che questo...ma non è che ci vada proprio male male male...
hjhhjij: Questa miniera d'oro per adesso ce l'ho solo in formato "etereo" ma spero di riuscire a rimediare prima o poi. Non solo Richard con Linda ma anche Richard con Richard, il compendio definitivo delle sue registrazioni bbciane. E poi voglio il dvd.
Mojoman

Mojoman : The Cure - Burn (lyrics)

| DeRango™: 12,50 Isolabile

madcat

madcat : Kula Shaker - K [Full

| DeRango™: 14,46 Isolabile

Kula Shaker - K [Full Album] Uno dei capolavori del britrock '90s. #uscivadomani

BËL (07)
BRÜ (00)

GenitalGrinder: Capolavoro drogatissimo!!!
Battlegods

Battlegods : Clan Of Xymox - 7th

| DeRango™: 4,16 Isolabile


BËL (02)
BRÜ (00)

Battlegods: @[ALFAMA] Questo basso sfonda l'universo.
ALFAMA: vero, con un giro simile si potrebbero scrivere tante canzoni. Mi piacciono ma alcuni pezzi hanno troppi synth.
Battlegods: Amo essere travolta. Anche dai synth. Ahahah
adrmb

adrmb : Genesis - The Musical Box

| DeRango™: 18,68 Isolabile

Genesis - The Musical Box Questa non è malaccio però!

BËL (08)
BRÜ (00)

hjhhjij: Boh, faccio il serio anche se l'ho detto e ridetto 6000 volte: per me questo è un pezzo semplicemente superiore che va (o dovrebbe andare, poi ognuno...) al di la di qualsiasi genere o corrente musicale.
adrmb: Vero, sì u.u
adrmb: Io adoro troppo i saliscendi qua
hjhhjij: Eh. C'è il folk acustico very british, c'è la furia rock elettrica, quella sanguigna, bella, c'è la commistione elettro-acustica, c'è un ritmo della madonna, c'è l'eleganza barocca progressive dei suoi momenti migliori (ciao ciao, Emerson) c'è un testo che è una figata, un'interpretazione enorme, c'è tutto.
adrmb: Sisi, sono D'accordo, è una commistione miracolosa, poi io a chi non è fan del progressive tendo sempre a consigliare questa e Lamb
hjhhjij: Eh si. Tutto "Nursery Cryme" di solito fa breccia, ho le prove.
adrmb: Io ho le prove del contrario 😂 c'ho un amico che odia il prog e i Genesis, ha apprezzato abbastanza Musical Box e il resto di Nursery l'ha schifato 😂 Ora sto premendo affinché senta Lamb u.u (e quello scemo si è sentito Foxtrot invece🙄)
hjhhjij: Mi sembra complesso schifare cose come Return of the Giant Hogweed... Comunque piacque abbastanza sia a @[IlConte] che a @[heartshapedbox] che se ne fregano dei Genesis. Ovviamente non è diventata certo la loro band o il loro genere preferito però è piaciuto.
adrmb: E Seven Stones e il suo meraviglioso finale? Cuore spezzato quando mi si dice che non piace
IlConte: Mi ricordo che non mi era dispiaciuto anche se sinceramente mi ricordo solo di musical box
hjhhjij: Quella e questa Genesis The Return Of The Giant Hogweed sono i pezzi che fanno per te, dove brucia il fuoco del rock elettrico più giovine e viscerale.
hjhhjij: Il resto rientra nella gamma di cose che non è nelle tue corde.
IlConte: Ahahahahahah
adrmb: Mh, Salmacis no?
hjhhjij: No :D
hjhhjij: Quello è il pezzo più complesso dell'album, il Nobile gli darebbe fuoco dopo l'introduzione col mellotron ahahaha
IlConte: Infatti... comprendo sia notevole ma non fa proprio per me (che non capisco si sa') ... il cantato mi fa senso ahahahahahahah
MrDaveBoy73: ttto l'album è geniale tic toc
dsalva: Wow!!!
De...Marga...

De...Marga... : Pink Floyd -"Echoes" Pompeii

| DeRango™: 31,51 Levitation   Isolabile


BËL (15)
BRÜ (00)

De...Marga...: Che ne dici di questa versione @[hellraiser] ?
hellraiser: Uno dei miei pezzi della vita, altroché. Il piu bel pezzo dei Floyd per me.
De...Marga...: Comfortably Numb per me
hellraiser: Beh, io questo. Ma ce ne sono almeno altri 47 enormi nella loro discografia unica. Anche nei tanto criticati album degli 80-90. L'ultimo fa un po' pena. Per il resto band enorme
JonatanCoe: 🖤🖤🖤
ElPibeDeOro: Direi che l'assolo di Gilmour qui è molto più bello di quello nella versione studio. Spettacolo puro!!
JonatanCoe: Condivido.
dsalva: qui non basta un wow......doppio wow!!!
Battlegods

Battlegods : Jackson Browne - Late for

| DeRango™: 15,90 Levitation   Isolabile

Jackson Browne - Late for the Sky

BËL (09)
BRÜ (00)

LaSalmA: Mi spezzi il cuore.Visto due volte. London-70/80
Battlegods: Ma sei un drago! :D
LaSalmA: Pardon81
JonatanCoe

JonatanCoe : Dead Can Dance - The

| DeRango™: 20,99 Levitation   Isolabile


BËL (10)
BRÜ (00)

sergio60: Mi si chiama in causa? 😯
JonatanCoe: Grandi Se' vero?!
sergio60: Già... Un vero must, ho tutta la discografia più un bootleg e vari LP solo dei due... In più mi sono fatto un CD mp3 così in auto li ascolto a rotazione continua...
RinaldiACHTUNG: questo disco, questo pezzo; li venero
JonatanCoe: Anch'io li venero. Visti due volte dal vivo, tra le esperienze più mistiche ed emozionanti della mia vita.
sergio60: Beato te... A me loro e i king crimson restano le due band che non sono mai riuscito a vedere...
JonatanCoe: Sono venuti e verranno, credo, nuovamente in Italia. Tieniti informato. Una delle due volte dei DCD è stata proprio a Roma.
sergio60: Lo so... Il biglietto costava "solo" 80 euro più la prenotazione, solo che erano esauriti in poco più di 3 settimane!! Con i K. C. Invece costi da mutuo in banca e va be, ma con il concerto a giugno biglietti esauriti a fine febbraio, in queste condizioni non è la spesa in se ma si deve ricorrere ad una cartomante per sapere se uno sarà vivo per l evento🤨
JonatanCoe: Heheheh, sii tenace!
sergio60: Ti dirò.... Finché c'e' vita c'è speranza, ma se campo 220 anni e nu li vedo m accontento eeeeh
perfect element

perfect element : INXS - New Sensation (Official

| DeRango™: 13,00 Isolabile

Battlegods

Battlegods : Birth Control - Just Before

| DeRango™: 5,24 Isolabile


BËL (03)
BRÜ (00)

Battlegods: @[hellraiser] Concordi che oltre questa e Gamma ray c'è anche Plastic people tra i pezzi perfetti dei Birth??
hellraiser: Concordo che Hoodoo Man e Operation son due capolavori o quasi, senza scordare il Live 1974 da urlo. Poi gli altri li ho ma dovrei riascoltarli
Battlegods: Queste tre le preferite, perle di sperimentazione e classe ;)
Battlegods: Beh si, risentendola Plastic peòple niente di che ahah
mrbluesky

mrbluesky : GENESIS Dance On A Volcano

| DeRango™: 18,11 Isolabile


BËL (07)
BRÜ (00)

sergio60: Bellissimo....
Kism: Fantastica! La versione studio il perfetto biglietto da visita di Phil Collins come nuova voce solista del gruppo. Cosa dire poi di una batteria (nella versione studio) superba, protagonista tanto come la voce di Collins.
Battlegods

Battlegods : The Little Heroes - modern

| DeRango™: 0,33 JukeBox   Isolabile


BËL (01)
BRÜ (00)

Battlegods: @[pixies77] Album speciale! Anche i primi due...tutti dei Little.
pixies77: non li conosco
Battlegods: Una delle tante band sublimi australiane!
pixies77: aussie rock un po' ci ho lasciato il kuore, ci ho. Radio birdman, Saints, Visitors, Hoodoo Gurus, Sunnyboys.
Battlegods: E anche Australian Crawl, Midnight òil, Hunters & collectors, Mondo rock, Icehouse, Cold chisel...
Battlegods

Battlegods : Styx - Half Penny Two

| DeRango™: 6,11 Isolabile

Mr Wolf

Mr Wolf : Noto ora che "Hot Rats"

| DeRango™: 15,01 Isolabile

Noto ora che "Hot Rats" compie 50 anni… Il pezzo blues del disco.
Frank Zappa - Willie The Pimp [SUB ITA]

BËL (06)
BRÜ (00)

imasoulman

imasoulman : 'Tales From Monographic Oceans': viaggio

| DeRango™: 16,83 Isolabile

'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie (Richard Thompson, 10, 6)
L'allegro (?) com(p)are di Fairport: la ormai quasi cinquentennale parabola senza macchia di Riccardino Thompson, il Rigoletto che s'inventò il folk-rock
Where the Wind Don't Whine

BËL (06)
BRÜ (00)

imasoulman: uno stop-and-go che è ritorno alla gioia (gioia, beninteso sempre alla SUA, dolceamara maniera): la regia di Joe Boyd, i suoi preferiti (Pegg, Kirkpatrick - che fisarmonicista, ragazzi... - Mattacks) ad accompagnare, in poche parole: una meraviglia (se ne sceglie una, ma è delittuoso per le altre otto)
ALFAMA: @[imasoulman] e questo lo conosci a proposito di Thompson Drowned Dog Black Night - French, Frith, Kaiser & Thompson , con una cover di "Surfin' USA". siamo nel 88 e ricordo quando lo acquistai perché il venditore mi disse che era un disco per vecchi. Qual è il problema ora ho 45 anni , non vecchio ma passatello, come il moscato.
ALFAMA: comunque ha pezzi assai belli che magari sono ripresi dal repertorio dei signori
ALFAMA: belli come questo pezzo, con giochi di strumenti per pochi
imasoulman: richard è chitarrista sopraffino, unico, capace di adattare la sua sei corde al folk, al rock, all'avanguardia anche spinta. Quel disco lo conosco eccome, anche se trattasi di opera corale
hjhhjij: Be, si è ritrovato a schitarrare anche con Fred Frith...
ALFAMA: si ci sono dei bei virtuosismi nascosti qua e la. Disco corale per amatori
ALFAMA: non voglio fare il saputello ma solo magari accendere qualche ricordo e discussione con altri utenti per dare un poco di sale al sito
imasoulman: ecchè no? il sale del sito è condividere passioni e ricordi (purtroppo anche antichi...)
ALFAMA: e ma ormai pochi sono quelli che amano condividere passioni e sento ( sarà mia impressione) aria bassa.
ALFAMA: Ma non si bisticcia più nessuno, neanche quello
imasoulman: insomma, diciamolo una buona volta *DeBaser sta morendo!!*
imasoulman: *DeBaser sta morendo* (adesso che ho scoperto il grassetto, non lo mollo più...)
imasoulman: ma diable!! perchè???
ALFAMA: morendo no, diciamo dormicchiando a lungo
proggen_ait94: mi hai ispirato ad approfondire il signore...
hjhhjij: Su 9 canzoni qui 8 sono magnifiche e questa è sul podio a mio gusto. Anche se la gioia è tutta ritmica e negli arrangiamenti, nei testi il fantasma di Linda aleggia costantemente, anche se è evidente la voglia di reagire e ricominciare energicamente, a volte il tutto è trattato con sublime ironia (persino tagliente sarcasmo) altre con una malinconia e un rimpianto evidenti, tipo qui in questa canzone c'è un po' tutto, è un…
imasoulman: sul podio...dopo lungo cogitare, ci vanno con l'ascolto 'Hand of Kindness' e 'A Poisoned Heart and a Twisted Memory'. 'Devonside' e 'How a Wanted to' sono in fondo un po' l'una la continuazione dell'altra...
imasoulman: ma anche la festa 'irish-folk' d'apertura ('Tear Stained Letter') come poterla dimenticare?
hjhhjij: Già "Tear Stained Letter" ritmo incendiario che "reagisce" al testo. Un attacco micidiale, pezzo fantastico. "Devonside" e "How i Wanted To" sono sicuramente i due momenti ballad malinconici più palesi, però la prima (cioè How I) è molto più love-song standard, per quanto molto molto bella. "Devonside" è su un piano superiore, sia melodicamente che testualmente, "Devonside" faccio fatica ad ascoltarla, poi quando parte quel violino assassino sul finale, porca troia.
hjhhjij: Sul mio podio forse si ci finirebbe la title-track, che ha uno dei soli di chitarra che preferisco del Mastro Richard, nel finale. Ma anche Poisoned Heart, altrettanto esplicativa di "Where the Wind Don't Whine" di quello che è il mood e lo stile compositivo dell'album, in effetti.
hjhhjij: Ma alla fine sono tutte sullo stesso livello, la danza sarcastica popolaresca, stupendamente british-humoristica di "Two Left Feet" mi fa impazzire ed è perfetta messa lì in chiusura, che ti riacchiappa mentre sei lì dopo "Devonside" che ancora piangi come un coglione.
hjhhjij: Poi in tutto il disco c'è una tale ispirazione nelle melodie, nei testi, negli arrangiamenti, nelle soluzioni armoniche, quella chitarra dal suono tagliente e irregolare mi fa impazzire, soprattutto quando duetta con la fisarmonica di Kirkpatrick.
lector: Ma sì, ma sì: caruccetto!
Battlegods

Battlegods : Hoelderlin - I Love My

| DeRango™: 15,85 JukeBox   Isolabile

Hoelderlin - I Love My Dog

BËL (06)
BRÜ (00)

ALFAMA: conosco un altro disco assai bello
Battlegods: Ovvio, il primo! 🍄🐍
imasoulman

imasoulman : 'Tales From Monographic Oceans': viaggio

| DeRango™: 19,98 Isolabile

'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie (Richard Thompson, 10, 5)
L'allegro (?) com(p)are di Fairport: la ormai quasi cinquentennale parabola senza macchia di Riccardino Thompson, il Rigoletto che s'inventò il folk-rock
Richard & Linda Thompson - Shoot Out the Lights

BËL (07)
BRÜ (00)

imasoulman: in copertina sono sorridenti, ma Riccardo vi compare in carne ed ossa, Linda invece in una fotografia appesa al muro. E dunque non sarà vera allegria, anzi non sarà allegria proprio ma il discettare della fine di un amore. Disco corrusco come pochi nella sua quasi totale interezza, percorso da tensione in ogni singola nota, nelle voci che anche quando duettano paiono non rincorrersi, negli arpeggi singultanti di chitarra del capo come nei colpi di…
imasoulman: ...che, più che prender nota, addirittura farà reverente omaggio al Maestro Bob Mould - Shoot Out The Lights (Live)
hjhhjij: Palesissimo. Più di così che doveva fare.
hjhhjij: E David Thomas, ben più insospettabile di Mould, che se lo è accattato come partner per i Pedestrians ?
hjhhjij: Sono sempre stati un duo perfetto, nell'alba quanto nel crepuscolo, il miglior crepuscolo che si potesse immaginare, almeno da un punto di vista artistico. Che poi, all'uscita dell'album erano già separati, sono anche andati in tour, situazione pesantuccia che nel disco si traduce in questa malinconica sensazione di portone che si chiude, di sipario calato, senza mai essere pesante, anzi con la solita freschezza che anche nei momenti più cupi resta il marchio di fabbrica…
imasoulman: sì, ma metti 'sto bèl all'ascolto, diobono... sennò come facciamo a fare di Riccardone la star del DeBasio? ;))
hjhhjij: Ero convintissimo di averlo messo, ora rimedio.
lector: no title
lector: Quando finisce un amore - Riccardo Cocciante Così è meglio....
algol

algol : Derek And The Dominos -

| DeRango™: 25,26 Isolabile


BËL (11)
BRÜ (00)

llawyer: Non puoi!
algol: Un raro accesso di buon gusto musicale
De...Marga...: Sti cazzi...
hjhhjij: Leggendaria. Ancor di più per me che l'ho amata in "Goodfellas".
Stanlio: In molti, ma non tutti, sanno che qui è descritto il racconto dell'amore irrequieto, scoppiato tra Sir Eric Patrick Clapton e Patricia "Pattie" Anne Boyd, moglie del suo amico Sir George Harrison (divenuta poi ex di entrambi) e niente...
algol: Non lo sapevo!
IlConte: Due amici e la stessa donna... Poi di Lei si contano... lennon, page, jagger, Wood
Stanlio: @[algol] non lo sapevo nemmeno io fino a qualche mese fa quando su radio3rai seguivo una trasmissione che parlava (e parla ancora di cinema) e che va in onda sulle 19 dove commentando un recente film italiano nella colonna sonora c'era anche Layla e lì accennarono a questo fatto che poi oggi ho rinvenuto anche su wikipedia (la mia enciclopedia on line preferita) solo che non ricordo il flm in questione ho provato a fare…
algol: Devo frequentare la radio più spesso. Ma ci vorrebbero giornate da 72 ore
algol: Andiamo subito a vedere le fattezze di costei. Come minimo deve trattarsi di pheeega vintage spaziale
llawyer: Layla è la canzone per conquistarla. Poi Clapton le ha anche scritto Wondeful Tonight. Ma questa!
Stanlio: Ostregheta! Vegnaria fora ea trama che gavaria tuti i crismi de na bea teenovea sio bon...
Stanlio: ok, il programma radio nato nel 1984 è "Hollywood Party" e va in onda dal lunedì al venerdì allo scoccare delle diciannove, mentre invece il film italiano che cerco non son ancora riuscito a rintracciarlo...
algol: Ma la domanda che si impone è la seguente. Ha potuto la potenza della pheega incrinare per sempre l'amicizia tra George ed Eric. Bello avere amici come Clapton.
IlConte: Ma no Doc, sono rimasti amici... diciamo che il George era distrutto ... ma la vita è pure questa...
llawyer: Pattie Boyd - the story behind Eric Clapton's Layla
algol: Neanche il potere della pheega può scalfire l'amicizia virile. E questo è quanto.
IlConte: L'avevo vista quella puntata...
Stanlio: ehm, senz'offesa ma a me George ha sempre dato l'impressione d'esser dell'altra sponda, non so se mi spiego...
llawyer: Non condivido. Piuttosto sembrava un bravo ragazzo ed invece non si comportava benissimo con Pattie.
IlConte: Si infatti... mai fidato delle facce da bravo ragazzo...
hellraiser: Diamante di brano in una corona reale di album.
algol: Ammetto che l'album non l'ho ancora ascoltato. Sono arrivato al brano grazie a Goodfellas
algol: Album da recuperare istantaneamente immagino
hellraiser: Non penso conoscendoti che ti possa andare a genio, classici brani rock blues, ballate, vecchi standard rivitalizzati dalla coppia Clapton-Allman. Ma buttaci un'orecchio e magari...