La lista d'ascolto


Battlegods

Battlegods : Raven - Tyrant of the

| DeRango™: 7,40 Muzakians



Battlegods: La band più esplosiva della NWOBHM!
JonatanCoe

JonatanCoe : Country Joe and the Fish

| DeRango™: 20,52 Muzakians



Battlegods: Brucia il fungo!
Almotasim : Un giorno Country Joe mi ha salutato col pugno e sorridendo i, mentre accorda a la sua chitarra. Al castello di Udine. Son passati circa 15 anni ma è come ne fossero passati 9 e 1/2.
JonatanCoe: Accidenti, che bel ricordo!
Almotasim : Conosci quella sua canzone che dice "American shame! Not in my name". A parte quella sera dal vivo non l'ho mai più sentita. Sai come si intitola?
JonatanCoe: Non ho idea, sicuro che non si tratti di una cover?
Almotasim : Non sono più sicuro di niente dalle 20.30 di stasera...
JonatanCoe: Allora siamo nella melma.
Almotasim : Zio Scooby!
IlConte

IlConte : Talking Heads - The Great

| DeRango™: 30,30 Levitation   PsychoKill   Muzakians



Battlegods: Afro!
IlConte: A manetta qui ehhhh Li odiavo da ragazzino, ma per forza. poi ho sentito tutto quel Black che c'è dentro e ciaooooo...
Dislocation: Cooooooosssaaaaaaaa? Quel lurido manigoldo de @[IlConte] che mette i Tokkineddss? Ma signora mia, dove finiremo?
Battlegods: Tempo sei mesi e ci linka i Lotus eaters e i Deacon blue :P
IlConte: Siamo tutti morti vecchio mio... è tutto un sogno... debaser è un illusione ...
Dislocation: Si nasce incendiari e si muore pompieri.
fedezan76: Niu Ueiv a manetta! 😂
IlConte: Ahahahahahahah, ci sento pochissima ueiv altrimenti fanculo...
Almotasim : Un caso di omonimia. Questi non è il sangue blu che conosciamo. Questi è un sangue al massimo azzurro.
IlConte: Sangue e cuore blu e nero... odio i colori in-decisi e tenui... non ci provare, ragazzo Ahahahahahah
Almotasim : Che caratteraccio! Sei proprio tu. 👍
Almotasim : Choir! Choir! Choir! sings Talking Heads - This Must Be The Place
IlConte: Ahahahahahah
Farnaby: Solo io avevo colto la vera essenza del Conte...persona fine e dall'udito delicato e alcuni dei suoi ultimi ascolti lo dimostrano...
IlConte: Ahahahahahahah, bravo Nobile... glielo dica a questi “solo chiacchiere e distintivo”
Farnaby: Questi buzzurri...
Battlegods

Battlegods : Vanadium - Arms In the

| DeRango™: 1,40 Muzakians

Vanadium - Arms In the Air


Battlegods: Trionfo!
Battlegods: @[dsalva] @[Kism]
dsalva: Troppo per me!
Battlegods: Uh mica sono i Venom! 😆😁 @[Falloppio]
Falloppio: Per Don Salva e già troppo rock "Datemi un martello" 😁😁😁
Battlegods: Ma loro e la Strana sono puro hard and heavy! Gli Elektradrive la miglior band AOR in Italia e non solo!
dsalva: Lei mi sottovaluta!
DavideWilliams: Il mio genere
Battlegods: Evviva!!
Battlegods

Battlegods : Pallas - Cut And Run

| DeRango™: 9,13 Muzakians

Pallas - Cut And Run


Farnaby: Questi li conosco invece…"The Sentinel" uno dei migliori del nuovo prog...io sono affezionato anche a "The Wedge"...
Battlegods: Bellissimo anche The wedge! Gli FM (da non confondere con gli altri FM, quelli AOR inglesi...grandi loro!) di Black noise, Aldebaran e Phasors of stun ti piacciono?? C'è da dire che i pezzi successivi a Black noise (il trittico Dream girl, Just like you e Magic) sono una bella copia dei Cars.
Farnaby: No conoscere….
Battlegods: Ho messo due pezzi giorni fa ✌️
Farnaby: Me li sarò persi per strada...oppure non mi sono piaciuti...vado a recuperare...
Battlegods: Nulla di assurdo ma Black noise, Aldebaran e Phasors of stun sono epiche!
IlConte: Il Pallad l'ho avuto da giovinotto
IlConte: Pallas
Battlegods: Super bomba quella macchina! :P
Farnaby: Bella...però se prendevi una curva ai 61 orari rischiavi il ribaltamento...
IlConte: Tutto vero...
ALFAMA

ALFAMA : una delle mie grandi sfide

| DeRango™: 9,00 Electrofona   Muzakians   Podio

una delle mie grandi sfide musicali, ho capito che la bellezza in musica non esiste, non deve essere per forza nella forma conosciuta AMM - AMMMusic 1966 (Full Album)
Arrivi su un pianeta sconosciuto PFFFT schiacci una piccola massa repellente, cerchi , pensi che la forma intelligente sia simile a te o come l'immagini invece l'intelligenza, magnifica intelligenza, è quel PFFT. Ecco cosa dopo vari difficili ascolti cosa mi ha insegnato questo disco


imasoulman: ti quoto, fratello!
Battlegods

Battlegods : Charlie - No Second Chance

| DeRango™: 6,00 Muzakians



Mojoman: Non male..
Battlegods: Senti anche l'altra, ci sono dei giri molto vicini a quelli di Gilmour! Il primo disco è altrettanto interessante...e poi c'è l'album omonimo che è una bella botta AOR.
Battlegods: Charlie - You're Everything I Need questa è del disco omonimo, tanto per capire quanto hanno spaziato...camaleontici come i Tubes.
IlConte: Cazzo, pensavo fossi Tu il nobile troione in copertina (ovviamente detto da me “troione” è un complimentissimo)
Battlegods: Dalle gambe in giù siamo uguali...AHAH
Mojoman: Ahahahs...l' importante e' essere nobili dentro.ahaha
Mojoman: Chissa' da dove si fa controllo nobilta'...io dovrri iniziare a fare quello per la prostata e gia ho la paranoia
hjhhjij: Questa è molto carina. Dico la verità, anche l'altra pur non essendo delle mie corde non è male, ce sta.
Battlegods

Battlegods : Shooting Star - Last Chance

| DeRango™: 7,37 Muzakians

JonatanCoe

JonatanCoe : Soft Machine - So Boot

| DeRango™: 19,03 Muzakians



sergio60: Cribbio! La vera fantasia al potere... Stralunato, iconico, seminale.... Tra i 20 dischi che cambiarono il modo di fare musica..
JonatanCoe: Album che tutt'oggi lascia a bocca aperta, immagino nel 68 i primi che ascoltarono questo capolavoro...
sergio60: Il bello fu che all epoca suscitò curiosità, in quanto decisamente fuori da ogni schema, ma i suoi meriti vennero riconosciuti solo dopo la defezione di Wyatt dai S. M. Va considerato che in quel periodo dischi più o meno stravaganti (leggasi innovativi) erano all ordine del giorno, fu poi il seguito che si tirò dietro, essendo un capolavoro, a decretare la sua grandezza, del resto è stata la sorte che è toccata a quasi…
JonatanCoe: L' epoca d'oro dei dischi 'stravaganti' , ma ci sono quelli che suonano differentemente, quelli che ti danno una scossa speciale ad ogni ascolto, quelli che brillano ancora fulgenti cinque decenni dopo, proprio come questo capolavoro.
hjhhjij: Pochi dischi sono più divertenti, liberi e stralunati di questo qui, che ho sempre amato un pochino più del secondo. Dada-Psych.
JonatanCoe: Credo sia il mio preferito.
tia

tia : #Lemillefaccedi Patton Mike Patton -

| DeRango™: 10,33 Komatsu   Isolabile   Muzakians   Podio   Bomba

#Lemillefaccedi Patton Mike Patton - Mondo Cane ( 2010) 09 - 20 Km Al Giorno
Avevo le scarpe pulite e la camicia fresca di bucato, un mazzo di fiori di prato ..Ma tutto è andato sprecato.. Grande Arigliano!


tia: che poi è #LemillefaccediPatton tuttoattaccato!pirlachesono.
sfascia carrozze: Presidente! Non si butti giù: e, in ogni caso, è qvesto il DeClub givsto che può darLe accoglienza, solidarietà e fraterna vicinanza!
tia: no,.. è che sennò come faccio ad usare il modernissimo # per cercare gli ascolti pattoniani se canno l'ashhhhhtag. #Unavoltaceranogliinsiemioggicison ogliashtag
sfascia carrozze: Non lo dichi ammè: io manco lo so cosa siano gli #ascitagghi
tia: Verremo seppelliti da un grandissimo #
Battlegods

Battlegods : the icicle works-as the dragonfly

| DeRango™: 1,07 Isolabile   Muzakians

the icicle works-as the dragonfly flies L'esempio più chiaro di quanto siano immensi! Cantare, suonare la chitarra e il synth (di fianco) non è roba semplicissima eh.


Battlegods

Battlegods : The Icicle Works - Lover's

| DeRango™: 2,37 Muzakians

Battlegods

Battlegods : 10cc - Somewhere In Hollywood

| DeRango™: 13,62 Muzakians



Battlegods: Possiamo dire che non hanno sbagliato una suite, a partire da questa, per proseguire con Une nuite in Paris e finendo con Feel the benefit, apice e pezzo preferito di Deceptive bends.
imasoulman: senti, van bene bèèèlate cumulative? Tanto coi 10cc dovunque batti (almeno fatti al '78), batti bene
Battlegods: Anche se metto un pezzo come Survivor, For you and I o 24 hours??
imasoulman: quello che viene dopo 'Bloody Tourists' secondo me vale meno...nel senso che non può certo essere considerato brutto (gente con quella capacità di scrittura melodica potrebbe mai fare roba 'brutta'?) ma riempie il file denominato 'pop piacevole', non quello 'geniale, cibo per la mente'
Battlegods: Infatti la fase post Decepetive (con l'asso Feelt the benefit) la sintetizzo con For you and I, 24 hours, Survivor e Don't turn away...(già il reggae di Les nouveaux riches e Don't ask non funziona più).
Battlegods

Battlegods : Tubes - Haloes

| DeRango™: 12,17 Muzakians

Tubes - Haloes


Battlegods: La classe! Una jam che sembra uscita da Overnite sensation di Zappa!
imasoulman: sei in gran forma
Battlegods: Oggi vi ho viziato troppo 🍒 ma giusto perché è sabato 🍭
imasoulman: mah...i 10cc e i Tubes non è che siano proprio proprio per tutti. Siamo esclusivi, noi
Battlegods: Ti avevo scritto sui mex privati: Concordi che sul primo degli Hurrah c'è un gioiellino nascosto come How high the moon? E che su The beautiful merita solo Big sky ci stai ?
Battlegods: How high The Moon insieme a better time e I would if I could, ovviamente. Senza citare le grandiose Sanity, If love could kill e How many rivers.
imasoulman: purtroppo non si ricevono più notifiche sulla posta personale quando ti scrive privatamente qualcuno sul DeB! in più, questa settimana non ho avuto praticamente tempo di respirare Comunque, sì, concordo. Ma anche i primi singoli Kitchenware sono notevoli
Battlegods: Ovvio, Who'd have thought, Gloria, Hip hip e il 45 giri di Sun shines here sono perle!
hjhhjij: Comunque se sono tutti così me ne innamorerò. La voce assomiglia a quella di Fagen un po' (anche un po' l'andamento melodico del cantato ha qualcosa in parte steelydaniano). Bella.
Battlegods: Anche abbastanza Chicago, ma l'assolo è qualcosa di epico. Comunque sono sempre magistrali, credo ti piaceranno anche nei lavori degli anni 80.
hjhhjij: Me li ascolterò 'sti giorni.
imasoulman: consiglio di partire dai primi tre in studio, oltre a provare a lambirne l'ineguagliabile follia decostruttivista dal vivo frazionalmente presente in 'What Do You Want for Live?' Vidi i Tubes nell'estate dell'80, ascoltavo punk ed ero dubbioso nei confronti di tutto ciò che non lo era. Fu un concerto epifanico e mentalmente stravolgente, per quanto loro erano già incamminati verso quella sorta di AOR classic-pop (sempre e comunque magistrale) dei loro album degli '80
imasoulman: in più si può dire che i Tubes sono veramente una band ecumenica Piacciono ai progster, agli hard-rockers evoluti, agli zappofili, ai 'creativi', a tutti coloro che cercano qualcosina in più della solita minestrina da ospizio-rock. Il problema è che, messi tutt'insieme costoro, fanno ancora ben ben poca gente
Battlegods

Battlegods : 10cc - Don't Hang Up

| DeRango™: 10,17 Levitation   Muzakians



Battlegods: Ma questo pezzo alieno non merita di essere osannato all'infinito?!
imasoulman: probabilmente questo è il loro disco più complesso. Una miriade di idee melodiche svolte anche solo nello stesso pezzo
Battlegods: Art for art's sake!
Battlegods: @[ALFAMA]
ALFAMA: non conosco, me li ascolto e ti faccio sapere fra un poco
Battlegods: Ma davvero?? uh...attendo gioiosamente.
Battlegods

Battlegods : 10cc - The Dean And

| DeRango™: 8,46 Muzakians



Battlegods: E non poteva mancare questo gioiellino!
Battlegods

Battlegods : 10cc - I'm Mandy Fly

| DeRango™: 10,60 Muzakians



Battlegods: Se questo pezzo non è Art rock, ditemi voi!
imasoulman: da un disco che è 'art-rock' in purezza
Battlegods: E tra l'altro copertine eccelse!
zappp: tanta voglia di Todd Rundgren...
Battlegods: Lui lo amo con Utopia, titletrack e The ikon sono due perle magistrali.
Battlegods

Battlegods : Foreigner - Lonely Children

| DeRango™: 7,29 Muzakians

Foreigner - Lonely Children


Battlegods: La botta sale con il super groove e và in gloria con il trionfo dei cori...magici!
Dislocation

Dislocation : New Trolls - Lying here

| DeRango™: 15,52 Muzakians

New Trolls - Lying here

Piena era prog, che goduria.


Battlegods: Altro che quelle due scalette di Alvin Lee...BOOM!
Mojoman: Tu stai esagerando...
Battlegods: I Ten years non è che mi facciano impazzire...datemi Patto, Terry Reid, Catfish o Sugar m'ama dei Taste, una East West della Paul Butterfield blues band...
Mojoman: Eppure mi eri simpatica
Battlegods: Ti consiglio i T2 poi dimmi se non mi vuoi ancora bene ahahah
Mojoman: Forse ti sei salvata...domani te lo dico
Battlegods: Morning
Battlegods: Beh dei Patto che mi dici??
Mojoman: Li devo ascoltare bene...mi stai toccando zio alvin e ora sono offeso...ringrazia che non ti ha beccato @conte
Mojoman: @[IlConte]
Battlegods: Alvin è solo un pò troppo standard, sono abituato ai vari Howe, McLaughlin, Frith, Miller degli Hatfield and the north...
Mojoman: Scusa ma non sono d' accordo...il suo modo di fare i glissati non era standar per nulla...specialmente nei sessanta! Per non parlare della velocita e del suono...! Comunque mi hai dato cose da sentire e poi ne parliamo...
Battlegods: Si ma noto che negli assoli fà più o meno le stesse scale con sonorità che ho assimilato un pò da tempo. Il discorso che faccio è che bisogna sempre cercare altro oltre i grandi nomi (Purple, Zeppelin e Sabbath in primis)
Battlegods: Quali sono i pezzi preferiti dei Ten years? Ho sentito molte volte gli assoli di I cant keep from crying e Help me...ma una dose pyshc più aggressiva non avrebbe guastato nei Ten years.
Mojoman: Ti mando la lista prossimamente...ora sono ubriaco
Battlegods: Io lo sarò domani :D
Mojoman: Auguri...hshah
Battlegods: In realtà non bevo da fine ma inverdire il tabacco non è male ogni tanto!
Battlegods: *fine agosto
Mojoman: Ciao...sono battle e non bevo piu' da cinque mesi...😂😂
Battlegods: Cammina storto e accasciati sui prati, non sbrattare! :P
Battlegods: E comunque chiamami Franca...facessi ora il profilo Deb mi chiamerei Franca Cherry muahah
Dislocation: Ma il buon Battle scrive lì due righe ed ama provocare dibattiti, si sa. Le differenze fra Nico ed Alvin Lee sono palpabili, le evoluzioni blues interessavano poco Di Palo che è sempre, sempre stato un hendrixiano di ferro, nel senso più epico e distorsivo, meno accenti blues e tanta velocità e rumore, quindi solo in parte accostabile allo zio Alvino.
Battlegods: Ecco, epica, watt, acidi e noise mi piacciono. Non provoco, dico solo i miei gusti. Provoca solo la ciccia delle mie cosciotte :)
Dislocation: Provochi dibattiti, non provochi tout-court, intendevo. In senso positivo. Le cosciotte? Embé...
Battlegods: Comunque spero non ti sia perso De Scalzi a I soliti ignoti AHAH
Dislocation: Giusto lì è il suo posto.
hellraiser: I primi Trolls sono un patrimonio unico della musica italiana. Sempre adorati.
Battlegods: Fino a UT e Concerto 2.
Kism: Bello e sottovalutato FS del 1981!
Dislocation: FS era un gran disco, ma uscito fuori tempo e senza bassista, costringendo così di Palo e Belloni ad altrenarsi al basso, cosa che aveva compromesso un bel po' l'omogeneità dei brani, data la differenza di suono dei due, al basso. però era ben prodotto e mglio suonato, come si dice, con brani che, se fossero usciti sette anni prima, figurerebbero nelle loro scalette al fianco di "Le Roi Soleil" o ""Signore io sono Irish"....…
Farnaby: Quando sento questi New Trolls evidenzio il fatto che loro sono di Genova.
Battlegods

Battlegods : Howard Jones - Assault And

| DeRango™: 4,30 Muzakians

Howard Jones - Assault And Battery


Battlegods: Impalcature electro magistrali come sempre!
Battlegods: @[Farnaby]
Farnaby: Non lo so...
Battlegods: Howard, genietto degli 80 insieme a Nik kershaw e Thomas dolby.
Farnaby: Thomas Dolby mi sembra diverse spanne sopra gli altri due...aldilà dei gusti :-)
Battlegods: Quello ovviamente, ma Nik e Howard avevano dei pezzi afro funk misti a pop sofisticato che potevano uscire benissimo da Tin drum dei Japan ;)
Battlegods: Know how, Roses, Faces o Clock and dagger di Nik...Conditioning, Equality, Dream into action o Specialty di Howard.
Farnaby: Rifarò un giro in quei lidi...non sia mai che mi sia sfuggito qualcosa...
SilasLang

SilasLang : Xhol Caravan - All Green

| DeRango™: 6,43 Muzakians



Battlegods: Tutti fenomeni (specialmente il tastierista) ma quanto spacca il batterista?!
SilasLang: Dio bono. Teutonische Rn'B
Battlegods

Battlegods : Nik Kershaw - Know How

| DeRango™: 5,05 Muzakians

Nik Kershaw - Know How


Battlegods: Pezzo che poteva stare benissimo su Talking drum dei Japan!
Battlegods: Ops, Tin drum!