Sto caricando...

123asterisco 4 ago — DeRango: 30,27


Cover Can - Ege Bamyasi

CanEge Bamyasi

Album - 1972
EGE BAMYASI OKRASCHOTEN Ingredienti: baccelli di okra (Abelmoschus Esculentus) 80% minimo, polpa di pomodoro da concentrato 5%, aglio 3%, zenzero 3%, spezie in proporzioni variabili (cumino, curcuma, peperoncino, fienogreco, pepe nero, cardamomo) 2%, olio di semi di soia 2%, correttore di acidità (acido citrico), antiossidante (acido ascorbico), sale, acqua. Valori… [di più]
Canzone 02 - Sing Swan Song

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Uno)

zaireeka
Ho ascoltato molto questo pezzo negli ultimi giorni, lo trovo estremamente affascinante e suggestivo, ed anche inquietante al punto giusto (altri brani che mi fanno impressioni simili ma che mi piacciono onestamente di più perché sono The Harald dei Comus e Moonchild dei KC), ma pochissimo emozionante, anzi. Secondo me non è il suo scopo non è quello di emozionare ma trasportarti in un altro universo in cui se mai le emozioni non esistono affatto, quello che posso ammettere che già questo “viaggio” può essere un emozione. @[lector] forse è questo che intendevi sottolineare, quando parlavi di emozioni?

lector: Io credo che questa musica sia tutt'altro che cerebrale e/o cervellotica. C'è il battito, il ritmo primordiale e la totale libertà. I musicisti si ascoltano, respirano insieme e viaggiano, senza preoccuparsi della meta. E' musica selvaggia, in questo senso. L'emozione sta nella capacità dell'ascoltatore di perdersi.
Ah! E poi è la Musica bellissima!
zaireeka: Sei convincente, non c’è che dire..
zaireeka: Ho bisogno di tempo, comunque, per salire su questo aquilone trasportato solo dal vento
lector: Prenditelo quel tempo!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: