Sto caricando...

Motorpsycho - Demon Box

Cover di Demon Box

Album 1993

Quei 17 minuti della title-track (fra le cose più BESTIALI degli anni '90 tutti)... se li fate suonare ad amplificatore Pioneer A-209R sparato alto... prima vi fanno esplodere le casse. Poi vi radono al suolo la stanza. E forse generano anche una scossa di magnitudo 7.5 con epicentro nel vostro stereo, che vi sotterra.
Lao Tze

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 14 utenti hanno votato "Demon Box" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,21.

Fabio1

Recensione di Fabio1

di Fabio1 | DeRango™: 3,21

"Demon Box", anno 1993, appartiene al primo periodo della band, quando il suono era ancora metalloso. Qui confluiscono (piuttosto caoticamente) le influenze principali dei nostri hard-rocker, da Neil Young ai Motorhead, dai Sonic Youth ai '70es, e i nostri passano da progressioni industrial a melodie pop senza soluzione di continuità:… [di più]


uno qualunque

Recensione di uno qualunque

di uno qualunque | DeRango™: 0,16

 Da quando sono in questo sito mi ero posto un obiettivo: ossia cercare di fare le recensioni di tutti i dischi di un gruppo solo. Ho cercato qua e là e ho notato però che molti dei miei autori preferiti avevano già troppe recensioni, mentre per altri non avrei mai… [di più]

Canzoni

01

Waiting for the One (02:50)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

Nothing to Say (05:18)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

Feedtime (05:15)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Sunchild (04:05)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

Tuesday Morning (04:22)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

All Is Loneliness (05:08)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

Come on In (02:40)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Step Inside Again (03:39)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

Demon Box (17:06)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

10

Babylon (02:30)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

11

Junior (04:34)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

12

Plan #1 (07:39)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

13

Sheer Profoundity (03:37)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

14

The One Who Went Away (03:13)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Video

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

SilasLang

Nella collezione di SilasLang

«Ed ecco il primo grande album dei Motorpsycho. Non ancora un capolavoro, contiene comunque perle di rara bellezza tra canzoni pop devastate da assordanti cortocircuiti noise ["Sunchild", "Jr."], folk rock stralunato ["Tuesday Morning", "All Is Loneliness"], e prodromi di rumorosissimo post rock [la bellissima "Plan #1"] L'inizio di una serie…»



Lao Tze

Nella collezione di Lao Tze

«Quei 17 minuti della title-track (fra le cose più BESTIALI degli anni '90 tutti)... se li fate suonare ad amplificatore Pioneer A-209R sparato alto... prima vi fanno esplodere le casse. Poi vi radono al suolo la stanza. E forse generano anche una scossa di magnitudo 7.5 con epicentro nel vostro…»






Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato