Redrum04
A New Life

()

Voto:

Versioni: v1 > v2

Chi di voi ricorda i Panic Room?! Immagino siate ben pochi (o forse no?!), ma detto ciò eccoci dinnanzi alla nuova creatura nata dalle menti dei musicisti presenti in quel progetto, i Redrum04. Tornando alla band d’origine e paragonandola artisticamente a quella attuale possiamo dire che hanno ben poco da condividere: se nel primo caso parlavamo infatti di ciò che fu in voga nel periodo Inizio Nuovo Millennio (vedi crossover/nu metal), nella nuova incarnazione ci troviamo invece di fronte a un gruppo dedito a un alternative rock che fa della melodia il suo punto vitale senza però disdegnare suoni distorti e groove. “A New Era” penso sia il titolo perfetto per porre in evidenza questa netta virata artistica, dove in brani come “Zero Dark” e “Dirty Consequence” (primo singolo estratto) si respirano forti le atmosfere care ai Nickelback, mentre in altri come “New Day” e “Wake Up” è la carica degli Incubus a essere posta in evidenza. Musicalmente è un disco che suona esattamente come dovrebbe suonare, senza alcuna sbavatura o elementi fuori posto - muovendosi tra l’alternative e il melodic rock -, stesso potremmo dire delle parti vocali dove le tonalità melodiche fanno ormai da padrone in ogni brano. Unica nota dolente l’artwork, davvero brutto. In conclusione “A New Era” è un album tanto semplice quanto efficace, destinato a un pubblico che ha già passato la sua fase teenager ed è alla ricerca di un prodotto di buona fattura e allo stesso tempo easy listening.

Questa DeRecensione di A New Life è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/redrum04/a-new-life/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Tre)

Catera
Opera: | Recensione: |
Veh ma guarda che l'album si chiama "A New Era"
BËL (00)
BRÜ (00)

Falloppio
Opera: | Recensione: |
A New Era è un bel dischetto. Il pezzo Dirty consequence è bello per la varietà dell'intervento della batteria. Tra l'altro con suoni perfetti. Vámonos si........
BËL (00)
BRÜ (00)

Sheep
Opera: | Recensione: |
Modifica alla recensione: «La modifica è inerente al titolo del disco ;)». Vedi la vecchia versione A New Life - Redrum04 - Recensione di Sheep Versione 1
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: