Sajanega
Musica del Diavolo

()

Voto:

Qui a DeBaser mi sono trovato bene fin dalla prima volta che ci sono incappato, quando di anni ne avevo 17. Ora dopo 4 anni di attente riflessioni, letture e lezioni di chitarra ho deciso di fare qualcosa che pochi (forse nessuno) hanno fatto. Recensire l'Album della MIA BAND.

Certo, i più di voi storceranno il naso, ma a conti fatti siamo nel paese del conflitto d'interesse per cui lasciatemi continuare. E, a conti fatti non è nemmeno una recensione, è più un'esperienza che ho fatto e volevo condividere con voi, che fate parte della mia vita e mi avete aiutato a crescere in ambito culturale- filologico-musicale.

Allora per prima cosa quasi tutti sappiamo come si creano le canzoni. Alcuni usano il computer, altri scrivono prima il testo e poi la musica, la maggior parte (noi inclusi) strimpelliamo un giro di accordi che ci piace e da li si inventa tutto. in base alla sonorità della musica ci ispiriamo all'argomento di cui potrebbe parlare la canzone.

Ecco, niente di complicato, poi il bello arriva dopo. In sala prove si sgrezza la canzone, ovvero si scelgono i riff, le ritmiche, le linee vocali etc.. quindi ci si insulta gratuitamente se a uno di noi 4 non convince l'idea, ci si azzuffa pesantemente, poi si fa la pace e si ricomincia a comporre.

Quando poi si arriva in studio di registrazione sono altri cazzi amari. Noi l'Album l'abbiamo registrato con Pro Tools a tracce separate (quindi prima la batteria a metronomo, poi il basso, poi il piano, le tastiere, la chitarra ritmica, gli assoli, poi la voce e i cori per ultimi) ed è stata luunga.. Insomma, dopo 6 giorni di sessions e altri 2 di mixaggio, (durante i quali il fonico e il produttore sono arrivati a mettersi le mani addosso) il cd è finito! 

L'Album (che contiene dieci canzoni) ha richiesto un anno e qualche mese di lavoro, gavetta in giro per i locali più astrusi e malfamati e notti in bianco per essere ultimato. Ne andiamo molto fieri anche perchè è il nostro primo LP. Che viene alla luce sotto un etichetta discografica, la quale ci ha proposto un contratto vantaggiosissimo (per lei, ehi! mica per noi). Ma noi non ci lamentiamo, anzi non stiamo più nella pelle. Volete un assaggio?

1) PRENDI I SOLDI E SCAPPA ha un giro molto coinvolgente di basso e poi si aggiungono tutti. Parla di una rapina in stile "Point Break" ed è il pezzo che è più apprezzato dal vivo

2) PERCHE' NON PROVI? parla di un ragazzo che chiede alla ragazza di osare.. ehm.. di più nell'intimità.. potrebbe essere il singolo dell'estate. Apprezzato  dai maschietti di tutte le età,  un pò meno dal gentil sesso. Rock n Roll in La Maggiore

5) MUSICA DEL DIAVOLO l'ho scritta dopo aver letto la biografia dei Led Zeppelin, mi ha sempre affascinato la leggenda del bluesman che attende al crocevia di campagna per firmare il contratto con il Diavolo che gli promette, in cambio dell'anima, tante donne, denaro e successo assicurato. Ovviamente al giorno d'oggi la musica del diavolo non è più il blues, ma la sua versione accellerata: Il rock n roll

6)ORA O MAI PIU' vuol far capire che anche noi non siamo immuni al fascino dei Red Hot Chili Peppers. testo omaggio all'"attimo fuggente"

9)ROCKABILLY TOWN è un pò il sunto della nostra vita da muscisti squattrinati. L'utopia è la città della musica dove si suonano tutti i 2 i generi: il rock ed il roll!

Il resto delle canzoni ascoltatele (se volete) e ditemi cosa ne pensate!

In fede, vostro

JC

Questa DeRecensione di Musica del Diavolo è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/sajanega/musica-del-diavolo/recensione-jimmy_cruscotto

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Nove)

sfascia carrozze
Opera: | Recensione: |
Caro Jimmy, perdoni la (sicuramente)insulsa DeDomanda: ma il Vostro album(e) risulta scaricabile (gratuitamente)pro-assaggio da qualche parte oppure dobbiamo attendere chè la casa discografica lo espella ufficialmente (per poi reperirlo - sempre aggratisse - in web-rete)? Visto chè ci sono (oltrechè ci faccio) Le segnalerei (in tal senso) questo situncolo qùà {http://indieitalia.blogspot.com/} ove spesso gli artisti "autorizzano ufficialmente" a mettere in rete il proprio materiale acustico pro-divulgatzionem. Faccia sapere. O-rvùàr.
BËL (00)
BRÜ (00)

L'ESPERTO.
Opera: | Recensione: |
Si, ma dei 4 in cover, tu chi sei? In bocca al lupo alla vostra band. Jimmi Cruscotto è un nick ganzo!
BËL (00)
BRÜ (00)

axel
Opera: | Recensione: |
sei simpatico!
BËL (00)
BRÜ (00)

Jimmy_cruscotto
Opera: | Recensione: |
si si! potete ascoltare (nonchè scaricare) qualche pezzo sul sito, www.myspace.com/sajanega in attesa che la casa discografica faccia uscire l'album ufficialmente fra un paio di settimane!
BËL (00)
BRÜ (00)

Cornell
Cornell Divèrs
Opera: | Recensione: |
Era già uscita qualche tempo fa una rece su di un live del gruppo se non ricordo male.. Tra l'altro ne parlava anche bene. E chi lo sapeva che era il tuo? Maramaldo! Ciao jimmy, gran bel nick!
BËL (00)
BRÜ (00)

carlo cimmino
carlo cimmino Divèrs
Opera: | Recensione: |
Ciao Jimmy. La recensione, che poi è più una presentazione che una vera e propria recensione, non mi è piaciuta molto. Preferisco le tue storiche. Ho ascoltato qualche brano dallo space un po' di tempo fa. Ricordo abbastanza bene il (oramai) classico "Musica del diavolo". Davvero rockandroll. Mi andrò ad ascoltare qualche altra cosa.
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
kosmogabri Divèrs
Opera: | Recensione: |
E l'etichetta qual'è? Jimmy mandami un tuo mail privato, ti faccio avere un paio di contatti svizzeri a cui mandare il Cd, non si sa mai...
BËL (00)
BRÜ (00)

iside
iside Divèrs
Opera: | Recensione: |
Jimmy se paghi la trovi subito una casa discografica....)))come strillava la Nannini decenni fa :" se solo rock'n'roll voleteeee!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

geenoo
Opera: | Recensione: |
In bocca al lupo! Mi piace il suono delle chitarre ed alcune linee melodiche.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: