Jimmy_cruscotto la sua scheda

DeRango: 0.64 | DeContrasto: 0.15 | DeEtà™: 3876 giorni
Jimmy nasce a Long Island (NY) nel 1922 dal boss italoamericano Al Cruscotto e dalla showgirl Valentine Rose (conosciuta con il nome d'arte "Dark Lips" nel club dove si esibiva) perchè nove mesi prima avevano esagerato con del whiskey importato festeggiando la fine del proibizionismo. Jimmy crebbe praticamente da solo nello strip-club di famiglia, il famoso "Sexy Legs" di Lost Heaven, circondato da quantità industriali di liquori esplosivi, sigarette, clienti ubriachi e vogliosi, ballerine sempre disponibili e musica jazz ogni sera. Fu così che prima di interessarsi al sesso, all' alcool e al fumo (tuttora sue passioni) quando compì 4 anni, suo padre gli regalò una tromba e minacciò con una colt 6 colpi Little Sam, il trombettista che suonava nel locale, di impartirgli qualche lezione. Cinque anni più tardi, Little Sam fu ucciso per un regolamento di conti e Jimmy divenne il nuovo trombettista del "Sexy Legs" e la sua mascotte.. le ballerine lo adoravano e il pubblico veniva apposta per vederlo suonare (almeno così i mariti si giustificavano alle mogli).. era un successo! Ma il destino era in agguato, all'età di 19 anni Jimmy era il più acclamato trombettista jazz di tutta New York ma era diventato intrattabile, fumava 50 sigarette all'ora, beveva 2 litri di gin come aperitivo prima dei pasti e aveva ingravidato 67 ballerine 89 prostitute 14 casalinghe e un cane che passava di li per caso, fu così che una sera dopo aver bevuto l'ennesimo bicchiere di alcool etilico gli apparve attraverso i fumi inebrianti il fantasma del suo vecchio maestro di tromba, che gli disse senza giri di parole che aveva rotto i coglioni e che si vergognava di aver creato un uomo così. MA propose di redimerlo insegnandoli "l'accordo dell'eterna giovinezza" a patto che non avrebbe mai abbandonato lo strumento che, per eccellenza, avrebbe saputo esprimere la sua rabbia, la sua frustrazione e la sua carica sessuale al meglio.. Jimmy ora di anni ne ha sempre 19 ovviamente, suona la chitarra elettrica da circa cinquant'anni e milita nella formazione dei Full Panic (funky Hard rock'n'roll) da un mesetto. tutt'ora continua a: portarsi a letto tutte le grupies che glielo chiedono gentilmente, bere vino da 2 soldi, andare in vacanza in sacco a pelo scroccando vitto e alloggio a tutti gli amici/e che ha dislocati nelle varie regioni della sua terra paterna, mangiare il gelato, camminare sotto la pioggia (suo hobby personale), sognare ad occhi aperti (e chiusi), cucinare, leggere Stefano Benni e Daniele Luttazzi, dormire, guardare l'amore in tutte le sue forme, sorridere maliziosamente, e scrivere recensioni su debeser.. ah ah!! P.S. se ve ne frega qualcosa l'accordo dell'eterna giovinezza è un banalissimo SI MIGLIORE

Saluta con gioia!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: