Talisman
Humanimal

()

Voto:

All'alba della metà degli anni '90, quando ormai dell'hard rock non parlava più nessuno, va dato merito a questo sestetto svedese di aver dato alla luce un piccolo gioiello dimenticato, che non aveva molto da invidiare ai più grandi full lenght usciti durante il periodo d'oro del genere.

I Talisman sono appunto un sestetto, diciamo, ma per comodità possiamo anche ridurli a due singole persone: il singer americano Jeff Scott Soto e il bassista svedese Marcel Jacob, entrambi famosi per il loro passato alla corte di Yngwie Malmsteen.

Reduci dall'esordio avvenuto nel 1990 con il disco omonimo e dal successivo "Genesis", datato 1993, in questo disco i Talisman propongono un hard rock duro e di impatto, che sconfina frequentemente nell'hard n'heavy, ed in cui vengono maggiormente elaborate le prime intuizioni funky introdotte nel suo predecessore, per un disco entusiasmante che credo si possa definire come il degno erede di "Pornograffitti" degli Extreme, se pure con le dovute distinzioni del caso.

Se anche i primi 20 secondi acustici dell'opener potrebbero anche tradire su quello che sarà il proseguio del disco, "3233 Colour my XTC" mette subito in chiaro le cose e si rivela una song semplicemente mozzafiato e dal tiro micidiale, che sfocia senza soluzione di continuità in "Fabricated War" altro pezzo da 90 che alterna qualche momento più melodico e rilassato al solito assalto frontale a cui la band ci ha abituato. Con "Tainted Pages" iniziano ad affacciarsi le nuove influenze funk della band, che si rivelano dominanti soprattutto nella più d'atmosfera "Seasons" ed in "Tv Reality" canzone che lascia senza parole è che è a mio parere il pezzo migliore dell'album e dell'intera carriera del Talismano. Sentire solo l'intro e il ritornello per credere.

Se non mancano altri pezzi che lasciano poco fiato alla materia grigia, come la devastante title track, o "Blissful Garden", non si può dire però che pezzi come "D.O.A.P.S.", "Lonely World" e "Delusions Of Gandeur" abbiano qualcosa in meno, e siano songs che mi lascerei scappare per un'eventuale compilation da utilizzare sfrecciando on the road. Non manca niente ai Talisman, almeno in questo disco, sanno essere hard rock nel vero senso del termine, come forse solo i Tesla ed a tratti i Ratt sono riusciti ad essere; sanno inserire alla perfezione e sapientemente delle parti più funky e Jeff Scott Soto è probabilmente al massimo della sua lunga ed onorevole carriera. Potevano mancare le ballate? No, e se "All + All" non lascia particolarmente il segno nel suo essere un po' troppo radio oriented, "Since You've Gone" è invece una killer track,nel senso che fa davvero sciogliere con i suoi accordi acustici e delicati e l'interpretazione sofferta, sentita e malinconica di Soto. La divertente "Doin' Time With My Baby" chiude senza troppe pretese un disco che mi ha dimostrato e fatto ricredere come anche a metà negli anni 90 si potessero ancora trovare band che suonassero del grande hard rock. Senza tastiere o ritornelli troppo "americani" e troppo anni 80, tra l'altro.

Erano una grande band questi Talisman, e nonostante soprattutto il loro disco d'esordio non mi abbia mai detto molto, da questo disco in poi, fino all'ultimo del 2006, c'è sempre stataqualcosa che valesse la pena di essere ascoltata. Purtroppo la morte prematura di Marcel Jacob, avvenuta il 21 luglio del 2009, ha spento un sogno che avrebbe meritato ben altri ascolti e responsi, ma tanto è sempre la stessa storia. Ripetuta davvero troppe volte. Forever Rock On.

Questa DeRecensione di Humanimal è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/talisman/humanimal/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Sedici)

teenagelobotomy
Opera: | Recensione: |
bravo, bella segnalazione.
BËL (01)
BRÜ (00)

Core-a-core
Opera: | Recensione: |
Ottima recensione. Odi et amo Soto, ma qui è la band che funziona. Suggerirei questo disco ai passanti.
BËL (00)
BRÜ (00)

fedezan76
Opera: | Recensione: |
Bravo Anders! Non li conosco, ma ho l'impressione che questo disco faccia proprio al mio caso. Soto e Jakob insieme e liberi dalla presenza ingombrante di Malmsteen: mi intriga. Se non sbaglio avevi già linkato una canzone tempo fa, che mi era piaciuta parecchio. Continua così.
BËL (00)
BRÜ (00)

Harem 78
Opera: | Recensione: |
Nooooooooooo volevo recensirli io! E' un'ingiustiziaaaaaaaaaaaaaa. vabbè penso che dirò la mia anch'io...non a breve ma la dirò :D Il disco è un pelino al di sotto di Genesis (per me il loro capolavoro) ma è sciuramente uno dei loro punti di riferimento. Dei Talisman consiglio il primo genesis questo e cats and dogs. Il resto solo per fan
BËL (00)
BRÜ (00)

Anders Friden89
Opera: | Recensione: |
Ciao e grazie a tutti per il passaggio.@Core,è davvero un disco dove funziona tutto alla perfezione,non ha pause,al massimo qualche lieve rallentamento(mi vengono in mente "All + All" e la conclusiva),è un album che sento sempre tutto di un fiato e lo trovo molto più personale dei primi due del gruppo.@Fede,te lo consiglio davvero e penso che non ti deluderà,la canzone che avevo linkato (non me lo ricordavo nemmeno :D) era l'opener "3233/Color My XTC" che è anche uno dei pezzi più belli del disco insieme a "Tv Reality" e la ballata "Since You've Gone".@Teenage,già che sei passato consiglio l'ascolto anche a te! )
BËL (00)
BRÜ (00)

Anders Friden89
Opera: | Recensione: |
ahahah Harem,mi sono salvato di poco! comunque dai mi fermo qui con questo gruppo,tutti gli altri li lascio a te,te lo prometto! anche perchè li ho ascoltati solo fino a "Life" e l'unico che mi ha colpito è stato questo,lo stesso "Genesis" non mi piace troppo.Grazie anche a te di essere passato :D
BËL (00)
BRÜ (00)

TheJargonKing
Opera: | Recensione: |
Olà, buona rece. Il disco lo ricordo, ma non lo trovai troppo interessante. magari lo risento.
BËL (00)
BRÜ (00)

Deep-Frenk
Opera: | Recensione: |
Ottima recensione. L'album non lo conosco, ma provvederò. Jeff Soto è una garanzia di Rock puro!
BËL (00)
BRÜ (00)

federock
Opera: | Recensione: |
Ave, giovane Anders. Conosco i Talisman di nome, e qualche pezzo messomi nelle compilation hard rock - aor che un mio cugino AORofilo mi faceva sempre.. vado a cercar sul tubo tvreality, m'hai incuriosito! Rece frizzante
BËL (00)
BRÜ (00)

federock
Opera: | Recensione: |
anzi, ti do 5 x l'entusiasmo che emani.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anders Friden89
Opera: | Recensione: |
Grazie a tutti i passanti :D @ Fede,grazie come sempre dell'affetto e fammi sapere se ti è piaciuta "Tv Reality"...anzi,me la riascolto pure io adesso! :)
BËL (00)
BRÜ (00)

Schizoid Man
Opera: | Recensione: |
si certo credici...
BËL (00)
BRÜ (00)

Anders Friden89
Opera: | Recensione: |
Bella Schizoid,finalmente ho il piacere di conoscerti...Dai,non mi hai trattato neanche male :D
BËL (00)
BRÜ (00)

gemini
Opera: | Recensione: |
Bella, come al solito: ultimamente DeB sta diventando una fucina di recensioni hard rock parecchio interessanti :) Comunque dei Talisman conosco solo un paio di canzoni, più la cover di "Frozen" di Madonna che non era affatto male! (la copertina di questo album è tremenda, spero che la musica sia meglio... xD Ascolterò comunque)
BËL (00)
BRÜ (00)

fedezan76
Opera: | Recensione: |
Ciao Anders! Ho ascoltato il disco e non è per niente male. 3,5 arrotondato in eccesso. Ci sono dei pezzi veramente molto belli, ma anche qualche riempitivo che mi fa abbassare il giudizio complessivo. Certo che Jacob è strepitoso però!
BËL (00)
BRÜ (00)

teenagelobotomy
Opera: | Recensione: |
ho ascoltato qualcosa e davvero mi ha sorpreso in positivo, un hard rock coi controcazzi, come si deve. quindi un altro bravo per la segnalazione.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: