The Sea And Cake
The Fawn

()

Voto:

Immagino che molti di voi conoscano il sito LastFm, "il catalogo musicale online più grande al mondo, con musica gratuita, video, immagini, classifiche, biografie di artisti, concerti e radio online nonché social network", come si utilizzi e quale sia il suo scopo, ma forse non tutti sapranno che prima della sua nascita (da far risalire al 2005) c'era un altro sito in teoria riservato solo al pubblico del mercato americano che aveva la stessa identica funzione e che si chiamava molto sottilmente "Pandora"(internet radio). Probabilmente non tutti saprete che il link ai tempi ce lo passò un paleolitico utente di Debaser - attualmente non più presente sul sito - e che io mi iscrissi subito tramite l'inserimento di un falso zip code che avrebbe dovuto essere di appartenenza USA. Successivamente la modalità di iscrizione cambiò mediante la individuazione dell'indirizzo IP per accedere al sito e così mi estromisero dall'ascolto e dal sito tutto, peraltro scusandosi per la novità della limitazione. In effetti fu un duro colpo perché tramite il suo database con oltre 400 generi catalogati potei scoprire una miriade di gruppi a me totalmente sconosciuti e assolutamente consoni ai miei gusti musicali.

Ora non ricordo quale fu il tramite che mi portò a scoprire casualmente il gruppo di cui scrivo oggi, probabilmente stavo richiedendo una lista di musicisti simili al gruppo di Chicago Tortoise, quello che invece ricordo molto bene fu, all'apertura del vaso di Pandora, la meraviglia nell'apprendere dell'esistenza dei delicatissimi e raffinati The Sea & Cake di cui tra l'altro non esistono recensioni nel nostro database. Per cui eccomi qui, che vado nuovamente alimentando il mito secondo il quale alla Fosca piaccia in particolar modo la musica "morbida" come se non avessi anch'io un'anima rockettara se non nera almeno un po' grigia.

Comunque, The Sea & Cake [il cui nome nasce da un misunderstanding circa il titolo di una canzone post-rock dei Gastr del Sol (di Jim O'Rourke) che si intitolava "The C in cake"] è un gruppo pop con influenze rock e soprattutto jazz proveniente da Chicago nei primi anni ‘90 con all'attivo otto cd di cui l'ultimo pubblicato nel vicino 2008 ("Car Alarm"). La band è composta da Sam Prekop, voce e chitarra, Archer Prewitt, voce, chitarra e piano, Eric Claridge, basso e sintetizzatore, e dal polistrumentista, produttore ed ingegnere del suono John McEntire, qui dedito esclusivamente alla batteria e percussioni ma che va menzionato soprattutto per l'attestato di provenienza dal gruppo di cui sopra, i Tortoise appunto, coi quali porta avanti il progetto parallelo. E questa è già di per sé una garanzia.

"The Fawn" è il bellissimo lavoro del 1997 che unisce un fresco e multicolore pop molto easy a sonorità più specificamente elettroniche tramite utilizzo di campionatori e drum machine ma mediando e combinando il tutto con il loro sound più caratteristico e distintivo di stampo jazz o post-jazz come a volte viene definito, in questo modo caratterizzando il loro stile personale. Stile che si evidenzia anche nella scelta delle loro copertine che solitamente provengono dall'estro creativo fotografico di Prekop o dai dipinti di Eric Claridge.

Il cd si apre con "Sporting Life", un brano che pacifica, una boccata d'aria fresca che immediatamente ci catapulterà in quella che è l'atmosfera generale del cd, un'atmosfera di serenità in un crescente groove di brio dove il ritmo lievemente jazzato di batteria e basso cadenzato fa da supporto a flauti, sintetizzatori ed un cantato molto morbido. E mi verrebbe già voglia di uscire e rimanere all'aria aperta e guardare se c'è il sole.

Ben lungi dal farvi un riassunto del tipo track by track (che nessuno sopporta) posso invece dirvi che questo cd mette il buonumore, che ha una sonorità ed un mood che fan bene allo spirito, che "sa" di primavera e di pensieri freschi e leggeri. La voce è sempre delicata, non raggiunge mai range eccelsi ma è sempre perfettamente in sintonia con la melodia, le chitarre acustiche  ed il basso spiccano sul resto della strumentazione ma senza mettere in ombra gli altri strumenti. C'è aria di armonia in generale, di suoni eterei ed onirici dove non mancano i virtuosismi, grazie prevalentemente alle virate jazz di alcuni brani (come ad esempio "Civilise").

I brani che io amo particolarmente di questo lavoro sono la già citata "Sporting Life", la bellissima title track (sembra di vederlo davvero il daino dal pelo lucido contestualmente all'incedere del Synth), la delicatissima "Rossignol", strumentale tappeto musicale di arpeggi e ritmi sincopati, e "Bird and Flag" con il suo giro di basso semplice e le chitarre che fanno venire voglia di ballare. Non mancano episodi prettamente pop ("The Argument") e molto più melodici come la ballata "Do Now Fairly Well" che chiude ottimamente il lavoro.

Ultima curiosità: John McEntire in qualità di produttore si è occupato oltre chè dei suoi Tortoise e The Sea and Cake anche di Smog, Stereolab e Broken Social Scene... Avrei voluto aggiungere link e sample ma non ci sono riuscita...

Io, il mare e la torta, li ho scoperti solo 3 anni fa ma non li ho più lasciati.

In questo autunno caldo magari recensirò qualcosa di più rock, ma oggi, oggi decisamente no.

Buon ascolto e buon relax.

Questa DeRecensione di The Fawn è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/the-sea-and-cake/the-fawn/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (VentiNove)

sfascia carrozze
Opera: | Recensione: |
Ecco, sè proprio devo esserLe sincero, "come si utilizzi e quale sia il suo scopo" non l'avrei giammai del tutto et veramente/compiutamente appreso. Anzichèsì. Però sè Lo dice Lei mi fido. Anzichènnò. Per quanto concerne i Suoi dubbi in merito a sampols e links sà esattamente a chì/cosa/dove dovrebbe (anzi: deve) rivolgersi. Capito-mi-ha? Orre/vuarre.
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
Grazie SfasciaCarrozze-RubaKuori...
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
kosmogabri Divèrs
Opera: | Recensione: |
Uh Oh! bella!
BËL (00)
BRÜ (00)

alia76
alia76 Divèrs
Opera: | Recensione: |
davvero bella
BËL (00)
BRÜ (00)

Michoos What
Opera: | Recensione: |
Brava Fosca,a me last fm m'è scaduto un paio di mesi fa,e quindi l'ho tutalmente abbandonato al momento.Anzi già che ci sono vorrei chiedere qualcosa a proposito alla Gabriella Kosmica,però non qua che pare brutto che parliamo poi dei cazzi nostri.Acconsentimi Gabri,dammi un cenno che ti mando un pvt.
BËL (00)
BRÜ (00)

Cornell
Cornell Divèrs
Opera: | Recensione: |
fedeee
Opera: | Recensione: |
wow stima per un'utente clanestina di Pandora, ne avevo sentito parlare, ma lo spaccato raccontato è più bello!Anche a me Lastfm è scaduto da un paio di mesi, ma alla fine lo lascio per scrobblare ogni tanto e vedere artisti consigliati, concerti... (in fondo anche prima lo usavo soprattutto così). Molto bella la rece!
BËL (00)
BRÜ (00)

mariuccia
Opera: | Recensione: |
sempre bravissima Fosca nell'esprimersi documentando perfettamente gli argomenti. Brava!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

imasoulman
Opera: | Recensione: |
bravi i Sea & Cake, genietti del genere pocket-symphony/post-poprock che tanto era in auge a cavallo dei millenni, anche se a mio avviso i campionissimi del settore furono gli High Llamas del luminare Sean O'Hagan (la metà creativa dei Microdisney, meravigliosi poppettari eighties d'oltremanica ) ma soprattutto lo strepitoso ancorchè misconosciuto The Aluminum Group dei chicagoani fratelli Nevin, in questo ambito "per me...numero uno!" (chissà se la madamigella Fosca li conosce, in caso contrario glieli consiglio caldissimamente)
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
Ciao ragazzi, è sempre un piacere accogliervi sulle mie pagine! TRa l'altro, complimenti ai nani: inviata nel primo pomeriggio, pubblicata dopo poche ore! Michoos, invece chiederei proprio di parlarne qui in questo salotto perchè interessa pure a me. Da che è diventato a pagamento LastFm per me è ancora più irraggiungibile perchè già non posso farvi accesso di giorno (leggi dall'ufficio) se poi mo'ho fanno pagà pure 'aa sera!!! E' un problema. Pandora era meglio :'(
BËL (00)
BRÜ (00)

reverse
Opera: | Recensione: |
LastFm lo uso x vedere i video che youtube mi oscura perchè ho problemi con java. >>>http://www.lastfm.it/music/The+Sound/_/Contact+The+Fact
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
Dwarf Magician, nella seconda riga c'è un DeWord-DeErrore "biografie di artisti, concerti e radio ondine", quel ONDINE avrebbe dovuto essere ONLINE, ma si sa che Word vuole sempre avere l'ultima infima parola.. se potete correggere lo scempio... Thanks in advance.
BËL (00)
BRÜ (00)

MaTaCà
Opera: | Recensione: |
Recensione lodevole e zuccherosa. Però il genere non mi convince tanto... magari mi ricrederò.
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
@IMASOULMAN: no, non li conosco, mi sa che mi fido di te però e li cerco.. E mi citi i Microdisney!! Io li cerco da un botto di tempo ma senza risultato, se hai link o indirizzi utili, per favore, passa!! Baci a tutti
BËL (00)
BRÜ (00)

imasoulman
Opera: | Recensione: |
madamigella Fosca, ogni Suo desiderio è un ordine (o un "ondine"...), per cominciare: obscurelyfragile.blogspot.com/.../microdisney-cloc k-comes-down-stairs.html
BËL (00)
BRÜ (00)

imasoulman
Opera: | Recensione: |
al solito, senza spazi
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
imasoulman
Opera: | Recensione: |
Michoos What
Opera: | Recensione: |
Fosca ma c'hai la palla di vetro?Cazzarola hai centrato la questione in pieno!Dai su dammi 10 numeri per il win for life che ce li piazzo subito-subito domani.. ;-)
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
Magari Michoos, magari...... NANI; grazie per la correzione iniziale! Vò a nanna, buonanotte.
BËL (00)
BRÜ (00)

Appestato mantrico
Opera: | Recensione: |
Bèla! Li ho ascoltati tempo fa ma non mi avevano lasciato molto. Troppotroppo puccettosi, forse.
BËL (00)
BRÜ (00)

UhuhPanicoUhuh
Opera: | Recensione: |
fosca
Opera: | Recensione: |
@IMA: grazie mille, hai colmato una lacuna di anni!!! Invece dei gruppi che mi hai consigliato al momento non trovo nulla, ma mi sa che è fastweb che oggi fa le bizze!
BËL (00)
BRÜ (00)

blechtrommel
blechtrommel Divèrs
Opera: | Recensione: |
Oh son contento, ormai hai ripreso "l'andi":) Bella questa..mi ha lasciato un po' di merda il colpo di scena su LastFm: o paghi o ti fotti..beh io però non pago..ma non mi fotto:))
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
E come fai Tamburino? Dillo alla Foschina tua... E all'amico michoos!
BËL (00)
BRÜ (00)

mariuccia
Opera: | Recensione: |
beh, la Fosca è sempre la Fosca.... E' un piacere leggerla e scoprire per suo tramite nuove cose. Ciao Mariuccia
BËL (00)
BRÜ (00)

Emerson
Opera: | Recensione: |
Recensione molto carina. Non li conosco in realtà, ho ascoltato qualcosa su youtube dopo averla letta. Potrebbero interessarmi, li approfondirò prima o poi.....
BËL (00)
BRÜ (00)

geb
geb
Opera: | Recensione: |
molto bella. Li conosco solo di nome. Assomigliano ad Album Leaf?
BËL (00)
BRÜ (00)

fosca
Opera: | Recensione: |
Ciao Geb, mah insomma, qualcosina sì per la melodicità e per la (tua) rilassatezza durante l'ascolto. Questi sono un poco più ricercati... Provali!! Bacio
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: