Sto caricando...

Voivod
Kronik

()

Voto:

Versioni: v1 > v2

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Porca zozzissima!!! Avevo ormai quasi terminato la recensione...mi mancava la chiusura.

Non so che diavolo abbia combinato ma ho digitato un qualcosa che non doveva essere digitato...ed ho fatto il danno. La recensione si è dissolta.

Cristi e Madonne, Santi ed Apostoli urlati a pieni polmoni (ancora ben funzionanti...)

Mi rimetto all'opera cercando in pochissimo di riscriverla...ho buona memoria (anche questa ancora ben funzionante...).

Allora da dove ero partito...a si ecco...

Dico Voivod e scrivo subito PERFEZIONE!!! Mai un disco sbagliato in 35 e più anni di carriera. Thrash Metal psichedelico-mutante, evolutivo, spaziale.

14 album pubblicati che mi hanno sempre conquistato.

Ma le note positive qui si chiudono perchè anche loro hanno pubblicato un qualcosa che mi ha lasciato, in parte, basito e perplesso.

Si tratta della raccolta Kronik, anno 1998, divisa in tre distinte sezioni. Copertina orribile, musica...ora lo scrivo un attimo di pazienza.

I primi tre brani remix di canzoni già edite in precedenza; innesti di esagerata elettronica e campionamenti vari, come risulta fin troppo evidente nell'opener Forlorn. Negli anni novanta andava per la maggiore nel Metal più estremo cimentarsi con l'elettronica. Con alterni risultati. Da una parte esperimenti più che positivi come accade con i Fear Factory ed i Godflesh. I Voivod purtroppo dimostrano di non saperci molto fare con basi e musica sintetica, nonostante la presenza di Foetus in cabina di regia. Pollice verso anche nelle due canzoni successive.

Le cose migliorano, ma nemmeno troppo, nella seconda parte che vede la presenza di quattro brani inediti od usciti solamente per il mercato nipponico.

Si salva alla grande Ion. E qui il loro Thrash primordiale, che guarda indietro negli anni ottanta e si spinge nelle vicinanze del capolavoro Killing Technology, detta legge. Una bomba, una mazzata, una virulenta cavalcata dove dimostrano ancora una volta di non temere nessun confronto. Dominanti...

Arriviamo all'ultima parte dove presenziano ancora quattro componimenti registrati in sede live.

E qui scatta l'ovazione personale, la standing ovation: Astronomy Domine (cover dei un gruppo di cui non ricordo il nome...ahahahahahaha...che cazzaro che sono) e Nuclear War. Mi rimetto ad urlare, stavolta godendo come un ossesso, come un posseduto visto la portata immane dei minuti che scorrono in questo preciso istante, le ore 18.10, sul mio lettore (per fortuna le donne sono al piano di sopra e non mi urlano, a loro volta, di abbassare il volume!!!).

Ho finito, era ora...adesso son tranquillo...più o meno visto i tempi...

Diabolos Rising 666

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Diciotto)

JonatanCoe
JonatanCoe
Opera:
Recensione:
Ahahahah, hai riscritto tutto a memoria?!


GenitalGrinder: Quasi; in quindici minuti al massimo; con qualche errorino che ora vado a correggere.
GenitalGrinder: Anzi no...che ne dici la lascio così @[JonatanCoe] ?
Falloppio
Falloppio
Opera:
Recensione:
Sei l'utente più cattivo del DeB. Ho paura.....


GenitalGrinder: In parte...sotto sotto, ma proprio sotto sotto, sono un tenerone...in parte anche terrone...fiero di esserlo.
Falloppio: Croccante fuori, mordido dentro.....
Pinhead
Pinhead
Opera:
Recensione:
Ahahahahahahahahahahahahahah guarda metto 5 pure a 'sta schifezza di disco!


GenitalGrinder: Ahahahahahahahahahahahahahha; non era mai successo!!! Tu che dai un voto migliore rispetto a me ad un disco Metal!! Roba da matti...
Pinhead: Seriamente, secoli fa avevo registrato un disco dei Voivod e non era neppure male, se ricordo qual era lo metto.
Pinhead: Comunque sempre meglio i Voidoids, non si discute.
sfascia carrozze: Forse il disco (che non era neppur male) era qvesto?
Voivod - Dimension Hatröss [Full Album]
Secondo i migliori esperti di giardinaggio da balcone rasenta la perfezione al pari dei ciclamini ambrati.
Pinhead: No, trovato, «Nothingface», però mi ascolto pure questo, sai mai che divento un clone di DeMa.
GenitalGrinder: Ovvio che Pinello dicesse Nothingface: è presente la cover Astronomy Domine dei Floyd!!!
Pinhead: Quella di Batman su Dimension Hatross è molto meglio, mi sto già metallizzando porca zozza.
Elfo Cattivone
Opera:
Recensione:
Questa me l'ero persa! Eppure mi dichiaro stra-fan dei Voivod, grandissimi e mai abbastanza lodati. Tra l'altro il bistrattato Negatron mi piace tantissimo.
De Marga sempre al TOP!!


GenitalGrinder: Passa volentieri oltre Elfo!! Negatron e Phobos dischi tra i miei preferiti dei Voivod.
G
G Alto Papàvero
Opera:
Recensione:
Mi cadi sui fondamentali... C'è scritto gigantesco di salvarti una copia... 😁


GenitalGrinder: @[G] ma ella di rende conto con chi ha a che fare. Le ricordo che ci ho messo anni a capire come postare un video di un ascolto...Quindi abbia pazienza e vedrà che tra qualche tempo imparerò a fare la cosa che mi suggerisce. Un grande saluto Andre...anche alle tue meravigliose vallate...merda mi sono commosso...
sfascia carrozze: #forse salvati-una-copia andrebbe scritto (proprio) GIGANTESCO
O anche GARGANTUESCO sé preferisce.
IlConte
IlConte
Opera:
Recensione:
Non so neanche cosa sia il Trash Metal...
Certo che tutta sta gente a casa a non fare un cazzo eh... madooooooooooooooooooooo


Pinhead: Si scrive THRASH, sappilo.
IlConte: Thras ok
GenitalGrinder: I soliti che deturpano la mia bella (!!!) pagina...Ahahahahahahahahahaha. Robby per penitenza domani scrivi 1000 volte la parola THRASH!!
sfascia carrozze: Innioranti chè non siete altro!
Si scrive TRESC
Stanlio: sissì, sfascia ragggione ha, come thrashettecolmorto...
Marco Orsi
Marco Orsi
Opera:
Recensione:
Ottimi Voivod, ma l'opera non la conosco.


GenitalGrinder: Come ho già detto sopra passa pure oltre; ti perdi ben poco Marco.
sfascia carrozze: DeBanniamoLo!
sarettaebbasta
Opera:
Recensione:
Porca zozzissima!!!


GenitalGrinder: No comment...potrei diventare quello che scrive appena sopra @[Falloppio] ...Ora et labora...
macaco
macaco
Opera:
Recensione:
Mai sentito nominare. La copertina sembra l'etichetta di un detersivo scadente.


GenitalGrinder: E' un disco che non ha lasciato il segno; copertina in effetti terribile. Strano perchè l'artwork di tutti i dischi dei Voivod sono stati curati in maniera magistrale da Away.
madcat
madcat
Opera:
Recensione:
Trailer alla Maccio Capatonda: Aveva digitato qualcosa che non doveva digitare... è 'L'uomo che dissolveva le recensioni'


GenitalGrinder: Non so di chi tu stia parlando madcat...ma la risata me la faccio a prescindere perchè mai mi sarei aspettato di un tuo commento visto il genere musicale decisamente ostico per te.
lector
lector
Opera:
Recensione:
E allora! Il DeMa è già a 200 recensioni e tu solo a 111....
Che fai, batti la fiacca?
E, comunque, le copertine dei Voivod sono TUTTE terribili!


GenitalGrinder: Adesso scendo in Campania e te ne vengo a dire quattro. Ah già non si può più...
madcat: Minchia non avevo calcolato 200+111! Mostruoso!!
Almotasim
Almotasim
Opera:
Recensione:
Incipit incipiente. Poi "Thrash Metal psichedelico-mutante, evolutivo" è un bel dire. Astronomy Domaine, avresti potuto collegarci il video. Sai che è bello leggere col brano in sottofondo? DeMa l'avrebbe fatto...


GenitalGrinder: L'idea mi piace!! Si potrebbe chiedere al nostro cantore di fiducia Sir @[Falloppio]. Recensione letta da lui con Astronomy Domine come sottofondo musicale, magari nella versione originale dei Floyd. Più tardi ce lo domando al torinese!!
sfascia carrozze
sfascia carrozze Divèrs
Opera:
Recensione:
Vabbene ché il momento è cronico, ma (esattamente) mica l'ho capito chi diamine sarebbero qvesti Voivodi.


MrDaveBoy73
MrDaveBoy73
Opera:
Recensione:
Non mi piacciono . Ti consiglio di usare un foglio di text edit e di continuare a salvare su quello (se lo imposti si salva da solo ogni 2/3 quanti secondi decidi tu; poi fai un bel copia e incolla su qui,) così non ti si cancella niente e tieni anche traccia di tutti gli srcitti fatti su DeBaser.
Grazie comunque per la segnalaione ma sono troppo cacofonici per me.


GenitalGrinder
Opera:
Recensione:
Modifica alla recensione: «Correzioni minime...». Vedi la vecchia versione Kronik - Voivod - Recensione di GenitalGrinder Versione 1


Caspasian
Caspasian
Opera:
Recensione:
Essendo un devoto di Vlad Tepes, il Dracula storico, il Voivoda della Valacchia, ti voto cinque pali. Oops, stellette...


Caspasian: La copertina è il covid-19 al microscopio (comprese le scritte). Sempre stati avanti 'sti ragazzi...
GenitalGrinder: Sempre pensato che i Voivod fossero avantissimo...
Alfredo
Alfredo
Opera:
Recensione:
Copertina aberrante. Loro grandi.


dsalva
dsalva
Opera:
Recensione:
Non so ovviamente chi siano, ma me lo immagino......help


GenitalGrinder: Non ascoltarli...è il mio consiglio!!!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera

Questa DeRecensione di Kronik è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser. Copia il link