XXXTentacion
? (Question Mark)

()

Voto:

Che piaccia o meno, nel 2018 il rap è il nuovo rock. Tutti lo ascoltano, tutti ne parlano e almeno un rapper nuovo e fotocopia esce alla settimana con una hit da milioni di visualizzazioni.

Il rifugio di questi nuovi rapper è Soundcloud, una piattaforma simile a Youtube ma con la musica al posto dei video. Dagli inizi del 2010 ad oggi molti rapper hanno trovato la fortuna partendo da Soundcloud per poi farsi notare dai grandi nomi: tra questi c'è Xxxtentacion, ma la sua storia non è esattamente come le altre.

Innanzitutto vi chiederete chi sia questo tizio, ed è più che comprensibile: Jahseh Dwayne Onfroy, classe 1998, ne ha passate tante per un appena diciottenne, è entrato e uscito di galera parecchie volte, faceva a botte con la gente per strada (agli inizi diventò virale per i video dove lo si vedeva andare di matto per strada e scazzottare con persone a caso), irascibile già dall'infanzia -pare che pure da bambino avesse ferito un uomo con un pezzo di vetro perchè pensava che volesse far del male a sua madre- e, per finire in bellezza, sembra che abbia picchiato violentemente la sua ex tanto da causarle problemi alla vista (tuttavia quest'ultimo punto rimane irrisolto perchè le dinamiche non sono state chiarite del tutto).

Un chirichetto, insomma. Ma dopo questa sfilza di reati e loscate, l'idea che ci si fa di Xxxtentacion non puo' essere sicuramente positiva. Però, aldilà del discutibile comportamento nella sua vita privata, bisogna dire che la musica che propone Xxxtentacion dal suo soundcloud è molto varia e si allontana sempre dai canoni classici del rap odierno (dicasi musica trap o Soundcloud rap), tanto che è stato eletto come uno dei pionieri di una corrente di rapper "screamo" o li-fi rap, che usano basi lo-fi\indie con bassi 808 distorti. Questo con la hit "Look at me" nel 2015.

Dopo un piacevole album molto malinconico (17), xxxtentacion pubblica questo "?" senza troppa promo, rilasciando giusto qualche canzone (Sad , Hope, Changes) nel pre-rilascio. I singoli lasciano presagire una continuazione spirituale di "17", vale a dire un'atmosfera malinconica e meno "elettronica" (Changes usa solo il piano, mentre sad e hope sono lamenti melodici sotto dei beat molto chill e cloudy), però alla fine Jahseh stupisce tutti, ma non proprio in positivo: "Question Mark" infatti rispetta in pieno il titolo: alla fine si tratta di un'accozzaglia di idee più che di un album vero e proprio, non ha una direzione musicale precisa e il mood viene continuamente invertito (si passa da un pezzo come "infinity", che è un hip-hop vecchio stile, all'emo-punk\screamo di "pain = bestfriend" con il contributo alle batterie di Travis Barker, a un generico cloud rap con "$$$" fatto con un ragazzino dodicenne, per poi passare alla perculata reggaeton "i don't even speak spanish lol", che è chiaramente una presa per il culo ma fa piuttosto ribrezzo nel contesto generale..); molti pezzi durano poco, 1-2 minuti, e sembrano delle demo fatte in fretta e furia con un testo triste o con urlate casuali. oppure con beat rap nemmeno troppo ispirati: insomma, un album decisamente sperimentale e assurdo, quasi nonsense da un lato, ma decisamente troppo ridondante e poco curato. Le canzoni belle non mancano ma per godersi il meglio di Jahseh sono da ascoltare sicuramente il mixtape "Revenge" (suo miglior lavoro) e il buon "17": sperando intanto che si dia una calmata (una bella camomilla non guasterebbe) e si schiarisca le idee per trovare la strada giusta nella sua musica.

Questa DeRecensione di ? (Question Mark) è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/xxxtentacion/question-mark/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Cinque)

Falloppio
Opera: | Recensione: |
Ti dico l'idea che mi sono fatto. Siccome il cantante è un figlio di puttana fa gossip e quindi odiens. Ho sentito due pezzi in rete. changes e un altro. Fanno pena e la voce è raddrizzata con audiotune. La tua presentazione è scritta bene. Il tipo che picchia gli sconosciuti e la propria donna, spero che possa andare 2 metri sotto terra molto presto.
BËL (00)
BRÜ (00)

noveccentrico: Falloppio scusami se mi intrometto ma in questo genere la voce non è "raddrizzata" per compensare lacune di intonazione: l'auto-tune è un tratto stilistico (che può piacere o meno).
Falloppio: Andiamo in un sentiero tecnico. Oramai gli studi hanno il software che mette in quadro l'intonazione dei cantanti. Sono pochi quelli che non vogliono utilizzare strumenti addizionali per risolvere la questione. Ti assicuro che il metodo più veloce per far cantare cantanti stonati e che non vanno a tempo. Poi come ho scritto questa è l'idea che mi sono fatto… tu invece cosa mi dici del fatto che il tipo è un vero pezzo di merda?
noveccentrico: Sì, ma è diventata una pratica. L'auto-tune sta a un certo tipo di rap (trap in questo caso) come una chitarra elettrica al rock. Non è un espediente per fingersi cantanti, anche perché le correzioni di intonazione per artisti che usano la voce come strumento virtuoso sono altri e utilizzati in modo completamente diverso.
Sul fatto che sia un pezzo di merda: nella storia della musica (più o meno nobile) non è il primo e non è l'ultimo. Ricordo storielle di James Brown che il tizio in questione, appare un pivellino (a onor di cronaca non è una giustificazione; sono contrario a qualsiasi forma di violenza).
2000: @[Falloppio] nel rap ormai l'autotune è più una cifra stilistica che un correttore, difatti viene utilizzato senza "nascondere" le correzioni della voce come accade nel pop. In pratica la voce viene usata come strumento, per melodizzare maggiormente la traccia; che piaccia o meno, bisogna sapere che oramai l'utilizzo dell'autotune, perlomeno nel rap\trap odierno, non ha niente a che vedere col pop degli anni duemila. e il rapper che ha maggiormente diffuso questo utilizzo innovativo dopo t-pain e kanye west, nella musica trap attuale, è stato senza dubbio future: Future "Codeine Crazy" (WSHH Premiere - Official Music Video)
Falloppio: Mi inkino alla konoscenza.... :)
Falloppio: Mi inkino alla konoscenza.... :)
noveccentrico: Diamo anche a Cher quello che è di Cher ;)
proggen_ait94
Opera: | Recensione: |
il punto è che è il linkin park del rap. la roba da sfigghi
BËL (00)
BRÜ (00)

IlConte
Opera: | Recensione: |
Ma io poi a sti ragazzi do ragione oh a lavorare si fa fatica lo dico da sempre, quindi col cazzo se posso. Poi non so nulla di nulla, quasi sempre la mia reazione istintiva è “drammatica”, una questione di chimica. E dire che il rap mixato ad altri generi mi piace. Mah...
Tu però scrivi davvero bene.

“Il rap è il nuovo rock”..... qui sta il dubbio/dramma/gioco...
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Opera: | Recensione: |
La prima riga mi ha bloccato, perchè no no no no no no.

Il rap nel 2018 può essere o il nuovo Punk (gente che non sa cantare non sa fare ecc ecc ma c'ha l'atttttittttudddddine) o il nuovo Pop (gente che non sa un cazzo ma comunque fa fashion).

Col rock, davvero, non c'entra un cazzo. Ma zero.
BËL (01)
BRÜ (00)

Falloppio: La seconda. Il nuovo pop. Alla portata di tutti come l'hamburger di McDonald's....
2000: il punk comunque era condesiderato come il ritorno del vero spirito rock (divertimento e trasgressione) quindi alla fine non è che cambia molto il discorso: i rapper sono le nuove rockstar perchè vivono come le rockstar e hanno un impatto che ricorda quello del rock nei suoi anni d'oro, poi l'attitudine punk e la moda fanno parte del quadro generale.
Falloppio: 1euro (che una volta erano 2000) sei uno tosto. Non molli mai, vorrei riparlarne tra un decennio. Così vediamo dove è andato questo rap....
puntiniCAZpuntini: Fratè, i primi rocckettari si assillavano a suonare, poi che qualche coglione abbia detto che il punk era il ritorno al rock ci credo, ma non è che siccome lo dice un coglione, allora è vero.

Stiamo parlando di musica, quindi il punto "assillarsi nel suonare bene" non è uno dei tanti punti, ma il principale. Poi vengono gli altri...
puntiniCAZpuntini: E sottilineamo sempre che "Attitudine" è una parola fastidiosissima che con la musica non c'entra una minchia. Tutte le volte che dal vivo uno mi ha detto "eh ma c'ha l'attitudine"... testata subito sul naso. Ancora mi mancano 6 anni di galera da tanti ne ho tumefatto, pensa.
puntiniCAZpuntini: << vorrei riparlarne tra un decennio. Così vediamo dove è andato questo rap.... >> Secondo me, perdi. Ormai è stabile e stabilizzato, inoltre l'occidente sta venendo invaso da Nigga (senza voler prendere il discorsone serio, just cazzeggio musicale) quindi fra dieci anni sarà peggio. Ti sveglierai un giorno e affacciandoti al balcone vedrai solo cappellini storti.

E piangerai, eeeehhh se piangerai....
Falloppio: Boh Sai che faccio quasi quasi un cappellino me lo vado a comprare domani mattina non si sa mai
Alemisso
Opera: | Recensione: |
L'hanno ammazzato ieri. Ci si vede all'inferno Dwayne.

BËL (01)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: