"Bravi ragazzi siamo, amici miei tutti poeti noi del '56". Tanti dischi, Scaruffi deve scegliere, o il ricercatore o smette di scrivere recensioni, Il resto è silenzio.

Musicalmente spazio dalla British invasion alla Summer of love, dal punk all'hardcore, dal Grunge all'alt-country dal noise alla musique concrete dallo ska al rocksteady tanto jazz moltissimo soul e derivati. Molto debole sul metal e sul rap trap hip-hop, e debolissimo sull'offerta italiana. Fuori dal mainstream, che non prendo minimamente in considerazione, mi piacciono: Quinto rigo, 3 Allegri ragazzi morti e Marlene. I critici musicali stanno alla musica come io alla meccanica quantistica .... e ho detto tutto.
The Zombies, Captain Beefheart, Stiff Little Finger, Durutti Column, XTC, Pere Ubu MC5, Electric Prunes, Damned, Hoodoo Gurus, Husker Du, Church, Lyres, Dream Syndicate, The Pop Group......
Ho scoperto per caso questo sito, e mi piace perché ho trovato molta gente preparata musicalmente e soprattutto ho letto poche polemiche da social beh ogni tanto incrocio qualche ultras di qualche gruppo o artista, ma ci sta, sono le derive di X, Facebook, Instagram e Tik-Tok.....

Saluta con gioia!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi Accedi o Registrati

I saluti che quest'utente ha voluto ricevere