Bugo
RockBugo

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Tutti ce l'hanno con Bugo. Bugo ce l'ha con tutti. Una lunga ed estenuante lotta tra pubblico e artista, tra giornalista e musicista, tra colleghi, tra fan e detrattori.

Questo è quello a cui, tra il 2014 e l'inizio del 2018, si è potuti assistere sui profili social di Bugo, cantautore tanto amato dalla sua schiera di fan quanto attaccato da alcuni colleghi musicisti, ignorato dai giornalisti e disprezzato da molti ex-sostenitori, anche a causa dei numerosi cambi di stile nella sua musica e delle critiche mosse a diversi cantautori e band della scena indie-pop italiana, a certe riviste di musica che, a suo parere, non lo consideravano e, dulcis in fundo, alla sua etichetta.
Nel 2017 ha rotto con la Carosello Records, ha formato una nuova band di supporto ai suoi live con la quale ha suonato in un breve tour annunciando ad un "ritorno al rock" e, a inizio 2018, ha azzerato il suo profilo Facebook.

L'uscita di "RockBugo" è stata quasi inaspettata dalla maggioranza del suo pubblico. Realizzato durante il 2017, "RockBugo" è il 9° album in studio ma non contiene inediti, bensì brani già pubblicati ri-registrati per l'occasione con nuovi arrangiamenti.
Il rock è la base di tutto il progetto, così come è stato la base di una miriade di generi musicali che hanno conquistato il mondo negli ultimi 70 anni.

Un "ritorno" di Bugo? Sarebbe l'ennesimo, ma non è proprio così: Bugo con questo album sembra dire "sono ancora qui, sono sempre stato qui".
E, con la voce forte e chiara, a volte sgraziata, sembra aggiungere "ho dato un taglio ai capelli, ho dato un taglio agli stili e alle etichette, e ora so che io sono questo, la mia musica è questa, prendere o, soprattutto, lasciare". Senza più insicurezza nei rapporti, diretto e deciso, Bugo ancora una volta ha dato un taglio doloroso con un passato che lo appesantiva.

"RockBugo" è una fotografia di questo momento storico nella sua carriera e nella sua vita, in cui a 45 anni si trova a fare i conti con la difficoltà di rifiutare il successo se va nella direzione opposta alle proprie aspirazioni, ma anche con la bellezza della libertà nel mondo della musica e con le responsabilità che ne derivano.

Questa DeRecensione di RockBugo è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/bugo/rockbugo/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Nove)

Falloppio
Opera: | Recensione: |
Anche io diverse volte.....mi rompo i coglioni.
BËL (00)
BRÜ (00)

Falloppio: Siccome amo sia il pesce che il gatto, in due modi diversi, DeAmo il @[Pescegatto]
panapp
panapp Divèrs
Opera: | Recensione: |
Io sono un fan storico di Bugo. L’ho amato con tutto il cuore fino a “Contatti”, imparando letteralmente ogni canzone a memoria. Dopodiché il suo percorso artistico ha improvvisamente perso di interesse (nonostante abbia comunque prodotto alcune perle sparse). Le sue vicende personali e le polemiche avvenute in questi 10 anni le ignoro completamente e francamente non ho nemmeno interesse ad approfondirle. Sono semplicemente felicissimo di sapere che Bugo è tornato sui suoi passi: ascolterò l’album quanto prima. Grazie per questa recensione!
BËL (01)
BRÜ (00)

Pescegatto: Assai interessante il fatto che, a suo dire, si tratti di una raccolta che inaugura un nuovo inizio. C'è da dire che egli, di inizi, sembra averne avuti parecchi, ma a suo dire questa volta fa più sul serio degli altri inizi, forse si è rotto del dover sembrare a tutti i costi eclettico e vuole tornare in sé. Speruma in ben.
spiritello_s
Opera: | Recensione: |
Se ttussei bugo dillo!
BËL (00)
BRÜ (00)

algol
Opera: | Recensione: |
a me è sempre piaciuto. E ascolterò.
BËL (01)
BRÜ (00)

madcat
Opera: | Recensione: |
Boh, acquistai "Dal lo fi al ci sei", e a parte qualche traccia carina, mi lasciò alquanto interdetto, probabilmente non lo capii. Ricordo solo "Posacenere", "Con il cuore nel culo" e "Casalingo" che erano divertenti assai
BËL (00)
BRÜ (00)

Johnny b.
Opera: | Recensione: |
Qualche brano qua e la, conosco poco, recensione che incuriosisce l'ascolto.
BËL (00)
BRÜ (00)

BortoloCecchi
Opera: | Recensione: |
Mi ha sempre fatto cagare, ma vista la recensione a puntino, ascolterò
BËL (00)
BRÜ (00)

lector
Opera: | Recensione: |
sfascia carrozze
Opera: | Recensione: |
Codeste versioni rock non le ho sentite.
E non so quanto possano essere interessanti.
Ma Bugo mi sta symphatyco apprescindere.
Dal vivo poi è un emerito gaglioffo.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: