Sto caricando...

Jegervoice e i suoi commenti

Jegervoice
Opera:
Recensione:
E invece è uscito!


Jegervoice
Opera:
Recensione:
Meraviglia delle meraviglie! Non servono parole ma orecchie per ascoltare e ascoltare e ascoltare e ascoltare...


Jegervoice
Opera:
Recensione:
Album strepitoso per tutti gli amanti dei Black Sabbath 'OzzyEra'. Non concordo assolutamente sul fatto che ''Sleepwalking past hope'' sia troppo lungo! Ma stiamo scherzando?! ...vorresti che non finisse mai porca puttana!
Jegervoice.
therockisdead - Articoli e post su therockisdead trovati nei migliori blog


Jegervoice
In: Paranoid di 2+2=5
Opera:
Recensione:
La leggenda dell'Hard-Rock passa prima di tutto da "PARANOID". Concordo con Luciano che "Hand of doom" vale da sola gran parte della feccia che oggi si trova in giro. Il primo commento trasuda ignoranza da tutti i pori.


Jegervoice
Opera:
Recensione:
Ma quante fottute volte ho scritto 'personale', 'impersonale' e 'a mio parere'. Sclero!


Jegervoice
Opera:
Recensione:
Grande 'Nautilus'...se intendevi sfottere.
Bella recensione, complimenti davvero. Non la trovo impersonale a mio parere.
Unica precisazione personale: La canzone perfetta del 'Dirigibile di piombo' resta "Dazed and confused" a mio parere!


Jegervoice
In: Rocks di DeadHorse
Opera:
Recensione:
Sicuramente assieme ad "Aerosmith", "Toys in the attic" e "Pump" tra i migliori album del rock americano in generale. Molti si sono ispirati al loro sound che dagli esordi è diventato sempre più personale e convincente. Ci sarò anche io all'Heineken e le mie viscere celebreranno un tributo.
therockisdead - Articoli e post su therockisdead trovati nei migliori blog (Venite a trovarmi se vi va).


Jegervoice
Opera:
Recensione:
Il primo disco di qualsiasi band è spesso un biglietto da visita per gli ascoltatori...e spesso ancora nel rock il primo album resta tra i migliori di sempre. Non fanno differenza questi maledetti ragazzi di Boston che spieganno all'America come va inteso il blues. Su tutti resta "Rocks" probabilmente il miglior album.
therockisdead - Articoli e post su therockisdead trovati nei migliori blog (Venite a trovarmi se vi va).


Jegervoice
Opera:
Recensione:
Si nota la tua passione per il gruppo in questione. Ottimo album e confermo la voce di Byron su "Look at yourself", non si può confondere dai. Peccato solo che all'epoca erano poco capiti come gruppo al pari di altre formazioni favolose quali i Black Sabbath. Nel secondo caso, purtroppo, le produzioni future sono stato più clementi.
Se vi va guardate quì: therockisdead - Articoli e post su therockisdead trovati nei migliori blog


silvietto: Poco capiti all'epoca? Probabilmente perché non l'hai vissuta.