sowhat e i suoi commenti

Opera:
Recensione:
A leggere la tua recensione, soprattutto gli aggettivi molto forti che il disco ti ha suscitato, direi che Lou ci ha centrato in pieno! Questo è un disco il cui intento è proprio quello di non avere un intento; di destabilizzare e forse anche di disgustare l'ascoltatore. Per me, un richiamo al concetto che l'arte che contata va amata o odiata; l'importante è che non ci lasci indifferenti :-)


Opera:
Recensione:
Recensione fighissima che mi ha fatto sentire parte di una commedia di Wes Anderson :)
E disco stupendo!


Opera:
Recensione:
a mio avviso non ci vedo assolutamente nulla dei franz ferdinand in questo disco :-) Questo è un gruppo con radici nel mathcore e nella scena alternative rock americana - Il disco ha delle forti influenze psychedeliche (con anche un paio di tributi a David Gilmour quasi ovvi!) . Capisco il tuo collegamento "franz ferdinand": alcuni dei pezzi hanno dei ritmi sincopati e al quanto ballabili, ma a mio parere siamo lontani anni luce dai FF :) Date un ascolto a questo discone che merita!


Opera:
Recensione:
Io ho conosciuto il gruppo con questo disco, e mi sono piaciuti davvero molto. Posso capire la reazione sconcertata dei fans del vecchio album! (che pure è fighissimo, in un modo completamente diverso, proprio come lo descrive il recensore!)


In: Uno! di pisquano94
Opera:
Recensione:
Essendo cresciuto anche io con i green day da fanciullo, ci sono rimasto molto male ogni volta che hanno fatto uscire un album post american idiot, questa trilogia è stata il punto piu basso! eppure avrebbero sicuramente potuto scegliere una decina di pezzi carini tra tutte le canzoni nella trilogia e fare uscire un album di power pop quanto meno simpatico!


JURIX: Un album di "power-pop" simpatico? SIMPATICO? Ma il "power-pop" qualunquestracaZZodirobasia dovrebbe essere vietato come arma letale per l'intelligenza umana.
sowhat: dai che c'è di peggio:-D - Non connetto assolutamente con i nuovi dischi dei GD: il gruppo ha fatto la scelta consapevole (e alquanto opinabile) di mettersi a fare dischi "cartone animato" per teenagers e bambini, ma onestamente sarei piu contento se il mio cuginetto di 12 anni si ascoltasse un nuovo pezzo dei green day che non l'ennesimo, aninimo bellimbusto dubstep :-)
ZannaB: Io sarei più contento se il tuo cuginetto di 12 anni non ascoltasse niente piuttosto che i grin dei.