Battlegods e i suoi ascolti

Battlegods

Battlegods : The Residents - Walter Westinghouse

| DeRango™: 0.00

The Residents - Walter Westinghouse La verità sta nei pazzi.

BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: "Duck Stab" e "Fingerprince", come del resto anche "Eskimo", intraprendono una concezione filmica, dove si gode del suono del singolo rumore elettronico, chiudendo gli occhi e senza farsi troppe domande. Certo, non sarà troppo trascinante ed intrigante come "Not Available", dove un minimo di filo logico c'era, ma qualche dose di fascino rimane sempre, orsù.
Battlegods

Battlegods : Roy Harper - Hors D'Oeuvres

| DeRango™: 8.25

Roy Harper - Hors D’Oeuvres (1970) Quel folk visionario, malinconico, un pò storto e con una chitarraccia scarna.

BËL ( 06 )
BRÜ ( 00 )

imasoulman: cos'è, il Roy Harper Day?
Battlegods: E vammi su Schulze no? :P
Almotasim : Alla chitarra Mercurius Flavius, ovvero Jimmy Page. Se @[IlConte] non fosse in vacanza...
imasoulman: però non qui, ma all'elettrica in 'The Same Old Rock' (mi scuserá il Conte se invado il suo campo, ma 'Stormcock' é un disco d'aaaa vita mia...)
Almotasim : In effetti, in Hors, e' suonata troppo bene.
Battlegods

Battlegods : Klaus Schulze (Synphara).wmv L00P

| DeRango™: 2.00    Electroma


BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: L'intro di quel capolavoro immenso mastodontico di "Cyborg".
Battlegods: Ahah D: vi impaurisce il biondino Klaus? Ancora nessuno si è affacciato qui, altro che Roy Harper... ;D
Battlegods: Ecco mrblueee :D @[mrbluesky]
mrbluesky: anche a me piace intrufolarmi nei boschi
Battlegods: Elfo goloso di more :)
mrbluesky: ahhh mi hai beccato proprio quelle vado a cercare i funghi no ,mi avvelenerei all'istante
Battlegods

Battlegods : YouTube L00P

| DeRango™: 4.07    Electroma

YouTube L00P

BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: Cosmic Jokers - "Galactic Supermarket Part 3"
Battlegods: A parte mi sono autobellato involontariamente il video...
Battlegods

Battlegods : Embryo - A Place To

| DeRango™: 2.40 Isolabile

Embryo - A Place To Go Mantra e deserto.

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

zappp: e qui la menzione te la sei andata a cercare..:-) che grande band erano gli Embryo..
Battlegods: Decisamente, più li ascolti e più li comprendi ;)
zappp: sono dopanti, almeno a me hanno fatto quest'effetto..
Battlegods: Loro, Kraan e Xhol hanno ottime cose :)
Battlegods: Gli Xhol di "Electrip".
Battlegods

Battlegods : Gila-Kollaps (1971) HD La gente

| DeRango™: 6.55    Isola

Gila-Kollaps (1971) HD La gente in quell'anno lanciava in vortici da incubo voci di bambini appena nati. A chi mi sto riferendo oltre i Gila? A Battiato di "Fetus" uhuh!

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: T' ha soni e t 'ha canti
Battlegods: E' normale :D
Battlegods

Battlegods : Embryo - Call [HQ] Visione

| DeRango™: 6.07

Embryo - Call [HQ] Visione voodoo.

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: Un bel bolero anfetaminico....
Battlegods: Loro e gli Xhol Caravan li fanno suonare proprio gli strumenti. L'unico neo è che ogni tanto, come altre band tedesche, lanciano qualche ritmo rock blues piuttosto standard (e qui torniamo al discorso del rock blues di fine 60). La Germania quando mette mano su rumorismo, avanguardia e sperimentazione è la prima in assoluto, quindi meglio non sminuirsi in cose già risentite (ma è ben chiaro che anche loro volevano far vedere come erano bravi…
zappp: e mi sei andato a prendere un nanosecondo di note bluesate Battle, che qui, e con questo disco in particolare, è come trovare una ciglia piu' corta dell'alta alla Cameron Diaz di 20 anni fa....:( Sei un iper purista, o meglio una Gestapo del cosmico Tedesco ehehehehe ma veniamo a cose piu' serie........dopo Battisti cantato ai falo', 'na biretta, arrivato ...ehm...in tenda....hai continuato a cantare Una Donna per Amico, o sei passato alla....tromba di Miles…
sergio60: Quando ce vo ce vo
Battlegods: Ma se fossi un purista sarei per il blues non per i rumori dei VCS3, no? :P Comunque non era un'osservazione su questo pezzo, ma più che altro su "Opal" o i Gila di "Kommunication" e "Aggression". Non ci crederai ma con il cavo aux e le casse abbiamo messo roba psych e simile...poi dopo le 3 di notte è successo il panico :) dai che hai capito...Poi in fondo alla spiaggia c'era il palco…
zappp: @[Battlegods] mi fa piacere che sulla spiaggia hai fatto pompare i....woofer!D)
sergio60: Benissimo. ..bravo
sergio60: Glielo hai "presentato" er vecchietto all amiche tue?
Battlegods: Ma una delle amiche è Giulia che suonava con la band mia, ci conosciamo da 10 anni... ;)
Battlegods

Battlegods : Greenslade - Sundance (1973) Moog

| DeRango™: 7.76


BËL ( 05 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: Questa volta vince il moog mesà. Ma sempre se vogliamo metterli in sfida. Avrei potuto intitolarla "Moog & piano in love".
Dislocation: Moog. Date retta allo zio.
Battlegods

Battlegods : The Prodigy - Everybody In

| DeRango™: 3.72    Electroma

The Prodigy - Everybody In The Place Buona vigilia di ferragosto to everyone! Tra poco spesa con due amiche di birre, panini e prosciutto. Pronti per i falò al mare con cassa techno. Balliamo come loro (minuto 1:40).

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

zappp: si, ma mi raccomando, dopo i panini e i falò daje con assoli di tromba;-)
Battlegods: Techno jazz in the bed :)
Battlegods: Anzi, in the tenda...
sergio60: Non credo che riesca. ....sta musica farebbe ammosciare un satiro....ah ah ah ah
ColCorpoCapisco: si si, l'osservazione della natura...
sergio60: Allora sei di Ostia. ..quasi vicini...se ti affacci alla finestra di casa tua vedi fove vivo io...
ColCorpoCapisco: un po' ottimistica come previsione ma si, diciamo che in linea d'aria non è poi così distante.
sergio60: Non credere se fai la litoranea fino a torvajanica e poi sali ad Albano e da li a rocca sono meno di 4km
ColCorpoCapisco: se vuoi purificarti di tutti i peccati fatti nella vita corrente e in tutte le precedenti si, la litoranea d'estate è il girone dell'inferno ideale per fare ammenda.
sergio60: Non credere. ..se devo andare ad Ostia preferisco la litoranea al raccordo e la via del mare ...
sergio60: Già che ci sei.....alimenta il fuoco ..buttace pure sti prodigy ...
ColCorpoCapisco: ma pensa che strano, da noi (a ostia) si fa nottata il 10 per vedere le stelle. la vigilia di ferragosto c'è la processione della madonna ammare e poi i fuochi d'artificio. vabbe', penso che alla fine ogni scusa è buona per immergersi nella natura, no? ;) divertiti battle!
ColCorpoCapisco: ps. se io provassi a ballare come quelli a 1.40 poi dovrebbero portarmi al pronto soccorso che sbrogliare la matassa di gambe e braccia che diventerei...
ColCorpoCapisco: pps. tu e due amiche. che dio te benedica!
Battlegods: Si ma una è grassa!
ColCorpoCapisco: no comment.
Battlegods: Sembra Raffella Carrà in versione techno con cappelletto rap.
Battlegods

Battlegods : VANILLA FUDGE Some Velvet Morning

| DeRango™: 7.07


BËL ( 05 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: Bravissimi a fare cover molto meno a comporre di loro però hanno dato un buon contributo allo sviluppo di un certo prog in America con soluzioni tutt'altro che banali....questa canzone ne è la conferma. .da canzone leggera a pezzo psichedelico/progressive. ..
Battlegods: Questa rimane nei miei amori sonori, calcola ho ancora il 45 giri di papà :D si, forse erano meglio gli Uriah Heep che le canzoni dei Vanilla...ahah
Battlegods: Gli Uriah li ascoltavo, ma troppo rock, sono finiti insomma nei ricordi con l'avvento di kraut, Henry Cow, post punk industrial e ascolti più impegnativi. Il blues come Cream, Who, Grand Funk è da osannare, ma con il tempo gli assoli e le scale le trovo troppo semplici.
Battlegods: Amore eterno invece per "Eight miles high" dei Byrds, "Dark star", i Jefferson di "Wooden ships", i Crosby, Stills, Nash & Young...
sergio60: Di tutto ciò che hai menzionato ho le discografie complete...vanilla compreso. ...ma dammi retta ...con il tempo rivaluterai le semplici scale pentatoniche del blues ....e scoprirai cose che ti sono "sfuggite"....te lo garantisco per esperienza diretta,
Battlegods: Mmmmh...ci deve essere lirismo, pathos, poesia...cose che trovo perfino nell'industrial...quella fatta bene eh...le cose grezze e semplici o già risentite non mi incuriosiscono.
Battlegods: A una "July morning" degli Uriah Heep preferisco mille volte questa dei Vanilla o gli assoli di tastiera di "Lady fantasy" dei Camel. Il finale di "July", per andare nel merito, è ripetitivo e con troppi wah alla Blackmore. Premetto che "Magician's birthday" l'avrò ascoltato per cinque anni, fa parte dell'adolescenza :)
sergio60: Certo se senti Slade ,status quo, Green Day, ecc ecc non è che trovi chissà che...quanto agli uriah heep in molti casi hanno sovrarrangiato brani come july morning dove la coda finale è portata fin troppo alla lunga ma complessivamente è stata ed un gruppo di tutto rispetto certo il meglio lo hanno dato tra il secondo e il live ma non è che hanno fatto cose cosi orrende anzi...alla lunga hanno dato prova di…
Battlegods: Mah, il buon hard rock dei 70 sarà sempre più godibile delle pecionate di dieci anni dopo (per non parlare di quel metal melodico degli anni 80, che anche gli Uriah hanno intrapreso con "Abominog"). La coda finale di "July morning" ha quella tastiera di Hensly che mi fa venire in mente il Wakeman dai toni fiabeschi di "Close to the edge". Solo che Hensley ripete la frase (altro esempio simile è "Gypsy", che poteva…
sergio60: Bhe non capisco cosa c entrano i Camel...un raro esempio di sobrieta prog mai sbrodolosi o troppo arzigogolati
Battlegods: Si, i Camel meno sbrodolosi di Emerson e Wakeman, ma vedi la coda di "Lady fantasy", altro che hard rock... :D
sergio60: E va be..ma una rondine non fa primavera. .a paragone dello wakeman solista
Battlegods: No oddio, solista non è imprescindibile. Ascoltare almeno una volta nella vita "Le mogli di enrico 8" va bene, ma rimane un pò l'amaro in bocca. Ho ancora l'LP di papà di "Viaggio al centro della terra", ma boh...gli ho detto "potevi prende i Can o i Neu al posto de questo no?" ahah però aveva quel disco che ho messo ieri dei Greenslade, tanto per parlare di "underground e dimenticati" (ao Greenslade era il…
Battlegods

Battlegods : Amedeo Minghi - La vita

| DeRango™: 2.49

Amedeo Minghi - La vita mia Quanti insulti? AHAH

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

dsalva: ha scritto canzoni con testi bellissimi, musicalmente indigeribile.
ColCorpoCapisco: c'è sono una sua canzone che mi piace ed è serenella. battle, da te questo proprio non me l'aspettavo. pupo magari, ma minghi no xD
Battlegods: Pupo AHAH dai passiamo velocemente su Minghi, era giusto un cambio d'aria u.u
Almotasim : Il re dei modi e dei tempi dei verbi della canzone italiana.
Dislocation: "1950" è un gran brano, bello, ben scritto, cantato con la giusta (poca) enfasi. Ma capita a tutti di comporre un brano bello, nella vita. Resto carriera scarso, per essere generosi. Pensate che anche Baglioni ha scritto una canzone davvero notevole, nella sua carriera, per cui.....
Battlegods: Mi commentate lui ma il post di ieri dei Sonic Youth non me l'avete visto :P
dsalva: e dai, mi metterai mica Minghi con Baglioni?.....
Battlegods: Gli alunni del sole non erano di certo i New trolls..."Concertooo di un mare senza te"...
ColCorpoCapisco: cacchio! era 1950 il titolo, non serenella xD
Battlegods: Andate su "Inhuman" dei Sonic, messa ieri u.u
dsalva: attenzione!! e qui mi altero....come fai a denigrare gli alunni del sole?....uno dei gruppi più sottovalutati del panorama italiano!!...e poi ok i new trolls, ma di cagate ne hanno scritte anche loro eccome!....a breve posterò qualcosa, visto che mi sto ascoltando un disco!
Dislocation: I New Trolls, pur responsabili di dischi dal pregevole allo stupendo, sono anche intestatari di prodotti inclassificabili nella musica decente, anzi nella musica, come ad esempio l'album omonimo, quello detto "La Barchetta".... davvero scarso, diciamo così solo per il rispetto che dobbiamo loro. Per gli Alunni diamo un sei scarso a Jenny e la Bambola, poi siamo uno scalino sopra ai Collage, dàiiiii.... In quanto a Baglio, il brano a cui mi riferivo era "Gagarin",…
Battlegods: Metti qualcosa, che mi piace sentire qualcos'altro di "Concerto". Non denigro nessun gruppo beat, nemmeno i Dik Dik, tranquillo ;) e c'è da ammettere che anche i New Trolls hanno fatto cose scialbe negli anni Sessanta.
Battlegods: Di sicuro le band importanti sono quelle che anche nel beat sono riuscite a sgamare sonorità interessanti e non troppo risentite (in effetti non mi viene in mente nessuna, Equipe, Formula 3...vado a finire per forza nel prog). Delle cover e delle cosette ritrite ci facciamo poco...
ColCorpoCapisco: a me "quella carezza della sera" m'è sempre piaciuta.
dsalva: Alunni del sole - Jenny
dsalva: questi per esempio ai Pooh gli davano 4-1
Dislocation: @[Battlegods] Nell'era beat, per dire, I New Trolls non incidevano cover di brani USA o inglesi come allora era prassi (Nomadi, Equipe, Camaleonti, ecc.) ma solo roba loro, e la psichedelia ed il rock "cattivo" erano la regola nei loro 45 giri: chitarre distorte, hammond, batteria tonante, cori perfetti... solo i testi erano di una banalità sconcertante. Poi sarebbe venuto l'LP con i testi di De André e l'era prog..... Risentite "Lei mi diceva", "Corro…
Dislocation: Inhuman l'avevo saltato, nonsoperché.
Battlegods: Infatti i Trolls riuscivano a sempre a sfornare un bel pezzo blues alla Cream. "Una storia" anche è bella. Un pezzo dimenticato ma molto ispirato è "Autostrada"...quei cori e quell'hammond alla Vanilla Fudge....ah!
dsalva: fino a fine anni 70 non si discutono, poi per esempio hanno massacrato anche un disco live+ tournee alla Oxa?
Dislocation: Annatevearisentì "La prima goccia bagna il viso"..... che altri poteva sfornare un 45 così, ai tempi? E Nico, alla fine dei settanta, cioè qualche anno dopo, mi disse che non erano mai stati contenti del risultato finale....
Battlegods: Eccola l'altra bellissima! Sempre un pò eccessivi negli urli e negli assoli striduli di Nico, ma ottime cose e sopra la media di quel periodo!
Battlegods: Da buon genovese (genoano...ahah) hai conosciuto i Trolls! Peccato per D'adamo...
Dislocation: Erano (sono!) personaggi eterogenei, di diversa estrazione sociale, di differenti idee politiche, tutti virtuosi, qualcuno al limite del genio polistrumentale (De Scalzi), ma un paio di loro erano davvero delle personacce, snob, arroganti, sontuttoio..... ma quando aprivano le bocche per cantare o attaccavano i jack, ossignore, se fossero stati inglesi!!!
Dislocation: @[Battlegods] I due termini che hai testé elencato sono da ritenersi sinonimi.
Battlegods: Sontuttoio tipo? D'adamo era quello timido...almeno pare...e di sinistra credo lo siano tutti, specie quel selvaggio del batterista ;)
Dislocation: Giorgio era timido, meglio, era riservato, signorile, un filo snobbino. Altri erano davverio peggio. Di sinistra due soli e non quello che hai citato.....ma ti parlo di trenta e passa anni fa....
Battlegods: Beh a parte la formazione con Belloni e il baffone ex Nuova Idea, non è che erano tanti altri eh ;D mi vuoi dire che c'erano democristiani o inutili socialisti togli voti al PCI? ahah
Dislocation: Ricky Belloni, che poi si chiama Arturo, è un eccellente chitarrista, non fantasioso né hendrixiano come Nico ma molto dotato e veloce. Giorgio Usai, il tastierista baffuto, e lui erano nella Nuova Idea. Politicamente erano simili. Ricky aveva mosso i primi passi musicali nel giro milanese con Camerini, Finardi e Bardi.
zappp: Battle....ieri il mantra da salotto e oggi una ginocchiata nelle palle con Minghi...:-( attento che se continui su questa strada ti tolgo l'amicizia:-)
Almotasim : Dai una proposta "fuori sintonia" ogni tanto ci vuole. Presto "Siamo Fatti Cosi'" dell'adorabile figlia di Fiocchi: Cristina D'Avena.
Battlegods: Ma il mantra da salotto quale era? ahah
zappp: @[Almotasim ] hai ragione anche te, non si puo' stare sempre sul pezzo:-)
zappp: @[Battlegods] il mantra da salotto erano i pomposi, autocelebrativi, tronfi ed egocentrici Nice D) p.s.: alzo la contraerea per eventuali bombardamenti di ortaggi ehheeheh
Battlegods: Beh mantra? manco fossero i Popol Vuh imborghesiti :P
zappp: i Popol non me li toccare che sono una celebrazione pagana D)
Battlegods: Non si possono imborghesire, non sanno cosa siano i soldi, conoscono solo prati, tronchi di alberi e nuvole :)
zappp: asceti di razza :-)
mrbluesky: ahh questo mi era sfuggito,ma dai la canzone sul papa urcudiuuuuu
Battlegods

Battlegods : Terry Riley-Persian Surgery Dervishes Los

| DeRango™: 4.54    Isola

Terry Riley-Persian Surgery Dervishes Los Angeles Part 1 Potevo metterla nel gruppo Electroma, ma il mio panismo suggerisce di far sposare questi suoni con la silenziosa campagna.

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: Ammetto che le altre 3 parti sono soltanto una rivisitazione (a volte tediosa, a volte vuota) della 1 parte.
Dislocation: In Electroma, subito!
Battlegods: E aggiungi dolcemente la menzione Electrofona allora ;)
sergio60: Bhe li stai sicuro che non troveresti gente che ti lancia pietre infastidita dal suono di questa musica....
Battlegods: Ao questo è Riley, mica Skrillex ;)
sergio60: Riley o no le serciate fanno male....
Battlegods: Le canne?
Battlegods: Serciate ahah questo è italiano Sè? Ma manco romano :P
Dislocation: Intende le pietrate, credo...
sergio60: A rega' mo me volete insegna er romanesco. ...serciata viene da sercio er sercio è il selcio...usato per pavimentare le strade ....il selciato a Roma si chiamano anche sampietrini dato che il formato dei selci usati per pavimentare piazza S.Pietro erano all epoca una novità essendo più piccoli del formato usato fino ad allora..
Battlegods: E' vero Sè, solo che lì pe lì non me veniva...
sergio60: Me Fai specie....va be che sei viterbese ma pure li sercio si dice
ColCorpoCapisco: confermo (e non avrei saputo spiegarlo meglio der sor sergio).
sergio60: Grazie ....però quel "sor..." fa tanto vecchio...va be che viaggio per i 60...ma ...
Battlegods: Devi capì che a volte alle 8 torno a casa rintronato ahahah
sergio60: E allora dovresti saperlo ...visto che rientri rintronato vuol dire che qualche serciata l hai presa...
ColCorpoCapisco: ah no, non lo intendevo come segno di vecchiaia, ma come titolo onorifico :)
ColCorpoCapisco: @[Battlegods] e che fai fino alle 8 che ti rintrona così? ;)
Battlegods: @[sergio60] Vedrai domani sera ai falò al mare sotto cassa techno ahah @[ColCorpoCapisco] Osservo natura e cielo con musica, fa questo effetto lo sai? ;)
ColCorpoCapisco: decisamente potente, direi.
Battlegods: Afrodisiaco.
sergio60: @[ColCorpoCapisco] allora lo prendo volentieri. ...sai si comincia a fare i conti con l età. ..e certe cose come essere apostrofato nella maniera in cui io da ragazzo apostrofavo uno molto più grande di me inizia a mettere un po di inquietudine. ...sarà pure che i 57enni di 30 /40anni fa erano decisamente più riconoscibili e nel "ruolo" di molti al giorno d oggi...ma ...l età c'è. ..
Dislocation: Bravo Sergio, difendici.
sergio60: Da chi? Da cosa? Non mi mettete in mezzo così. ..
Dislocation: Difendi gli over fifty, eccheccazzo.
sergio60: Ah....per un momento ho temuto di dover menare le mani. ...
Dislocation: Può capitare, eh?
sergio60: Non con me..anche perché te parto de capoccia(vediamo se riuscite a tradurre)
ColCorpoCapisco: voi siete tutti matti x°°°D @[sergio60] capisco quello che dici circa l'inquietudine, l'ho provata anch'io quando mi hanno chiamato "signora" la prima volta... ma sor e sora no, sono un titolo onorifico secondo me e a me piace quando i miei amici mi appellano con "sora CCC" :) e cmq si, nel dubbio sempre mejo parti' de capoccia! @[Dislocation] ma difendere de che?!?! e menare di cosa?!?!?!?!!? io non ho fatto niente :)
sergio60: Perché signora no? A volte non si sa come appellare una.....ragazza signora. ..o che so. ..una volta mi capitò di essere "ripreso" da una signora. ..successe alla tavola calda in cui eravamo soliti pranzare era il 77 /78 avevo meno di vent anni e arrivati in loco con tutti gli altri ci mettemmo seduti e dopo qualche minuto arrivò una cliente abituale che avrà avuto più di 70anni e notai che cercava una sedia ....allora…
ColCorpoCapisco: no aspe', non intendevo dire che signora non è corretto o maleducato anzi, per me dai 18 anni dovrebbe essere obbligatorio. però ecco, sentirmelo dire mi lascia ancora un po' così. in inglese è molto più semplice: miss per le giovini nubili, mrs. per le sposate e poi ms. che prescinde dallo status. quindi io qui sono sempre Ms. CCC :)
sergio60: Ma il problema è tutto italiano. ...all estero non hanno tutte le sfumature dialettiche che abbiamo noi...infatti ti ho citato il mio aneddoto proprio per rimarcare questo ....anche a me ad un certo punto ha fatto impressione sentirmi appellare signore....ma tant è. ..
sergio60: Sai preferivo la foto con il pista sale. ..
ColCorpoCapisco: a me piace più questa :)
sergio60: Bhe li ti si vedeva una porzione di viso ....non è male...questa è misteriosa e un po inquietante ...ma se la preferisci..
Battlegods

Battlegods : Tangerine Dream - Movements Of

| DeRango™: 0.88    Isola

Tangerine Dream - Movements Of A Visionary Qui si anticipa la goa trance.

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

mrbluesky: ma come noo? peccato che non so neanche cosa sia
dsalva: i tangerine o la goa dance?.....aiuto Battle
mrbluesky: chi non conosce la goa dance...
Battlegods: La goa è quella musica da intrippati mezzi krishna post moderni :D La musica che sentirò domani al mare con i falò e le casse.
mrbluesky: Ahh i Krisma quelli di Many Kisses, me li ricordo
dsalva: lei grande gnocca
Carlos: Come al solito anche nello scherzare riesci a sparare cazzate tipo " La goa è quella musica da intrippati mezzi krishna post moderni"...ne ho conosciuta di gente alle serate goa e come definizione non ci sta manco per il cazzo ma va bene no problem.
Battlegods: Oh certo, bevono coca cola e mangiano caramelle :)
Battlegods: E come puoi vedere, anche a me piace la goa, ma ascolto pure "Volo magico" di Claudio Rocchi. Cioè, anche io nella vita ho trovato in alcune serate gente variegata eh. Sono pochi i settori dove trovi gente ghettizzata.
Carlos: "Oh certo, bevono coca cola e mangiano caramelle" NO APPUNTO! Dimmi che cazzo c'entrano i krishna con il consumo di droghe e alcol. Spesso la gente che ho beccato nemmeno era considerabile "fricchettona", vedi te. La verità è che a te piace inventare definizioni come se fossi un critico, ma non c'entrano mai niente e sviano quelli con cui stai parlando, come minimo. Fai ironia con loro su coca cola e caramelle: Shelter - Better…
Battlegods: Quindi te per definire (se mai ce ne fosse bisogno, ma mrbluesky si chiedeva chi fossero...in maniera disinteressata eh...non è che fosse un affare di stato) uno che ascolta prog diresti "tutte le persone, dai democristiani a Lotta continua, da chi ascolta gli Eiffel 65 a Burzum"? O chi ama la natura, i bei suoni, i viaggi e altre meraviglie? Dai, ti piace rompere e basta ;)
dsalva: tranquilli, tanto non ci vengo!
Carlos: AHAHAHAH Guarda che definire un genere attraverso le persone che l'ascoltano SEI STATO TU A FARLO! Io ho sindacato solo su quanto fosse reale l'abbinamento che hai fatto tra persone e musica. Non ho più parole per te, dico davvero :DDD Riesci sempre a sorprendermi.
nes: la Goa è musica elettronica di merda che se sei fatto diventa bellissima. tipo questa: che se sei sobrio come me adesso, apri il link fai partire il primo pezzo e dopo 2 minuti chiudi la finestra. se provi a farlo ripartire questa sera, dopo che ti sei sfunnato di schifezze finisce che ascolti 'sti tre brani per otto ore di fila. AntHill - Ant Society EP | Forestdelic records
Battlegods: Ok, allora avrei dovuto dire: "Quella roba con il didjeridoo che fa zwuan zwuon zwuoi zwum" :D
nes: che poi non ho mai capito se l'organic è una derivazione della goa o il contrario, ma l'organic a volte mi garba di più, altre mi fa cagare uguale.
Battlegods: O più banalmente gli Infected Mushroom, che a me non hanno mai detto 'na sega.
nes: no beh, becoming insane (o come si chiama il disco che ce l'ha dentro, quello con artillery e tutto il resto e la bimba che se tstrappa il core in copertina) è un disco della madonna. non a caso è uno dei meno apprezzati da chi ascolta i funghi infetti...
Carlos: Per la rubrica strano ma vero della settimana enigmistica: conoscevo un tipo che si sbronzava (di brutto) e basta e non si perdeva una festa goa.
nes: conosco anche gente che la ascolta da sobrio. immagino poi che ci sia anche qualcuno da qualche parte nel mondo che conosce gente che compera i cd di gigi d'alessio...
Battlegods: Vedo tanta gente che beve acqua o Lemon Soda...quanto fa sballà sta Lemon Soda oh :)
nes: cucciolo... quelle bottigliette e quelle lemon soda son condite con i cristalli...
Battlegods: Ah, davvero non capivi l'ironia? AHAH
nes: eh, no.
mrbluesky: ma che palle,si scherzava un po
Battlegods: Buahah di domenica mattina siamo tutti un pò inguastiti e gioiosamente ubriachi, tu no mr? :)
dsalva: e comunque non vengo
mrbluesky: no no io alle 23 e 30 gia dormivo
Battlegods

Battlegods : The Nice - 16.Intermezzo from

| DeRango™: 7.48


BËL ( 04 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: Bellissima versione di um classico. .una curiosità hai il triplo cd raffigurato qui? Io l ho cercato per molto tempo senza trovarlo ...sembra sia stato stampato in poche migliaia di copie. ..
zappp: caro Battle non ti riconosco..... ti lascio sugli scudi cosmici del "Krauto" e ti ritrovo in questo mantra da salotto (cit), ti voglio rivedere Cluster quanto prima eh!D) ps: si scherza e si cazzeggia, e so che lo sai;-)
sergio60: Il ragazzo sta crescendo. .
sergio60: Ti ho inviato il titolo e l autore del libro blues....fammi sapere
zappp: ricordo ne parlammo....e mmmmhhhh ho letto qualcosa di quel libro un po' di tempo fa, sempre che sia quello del Guaitamacchi
sergio60: No si tratta di Blues di Edoardo Fassio collana contromano edizioni Laterza €9,50
sergio60: Te lo consiglio poiché è forse il libro più preciso e interessante sul genere
zappp: allora non lo conosco ma me lo segno (e non tanto per dire), sulle prime è interessante il prezzo...respiro a pelo d'acqua :-)
sergio60: Vai tranquillo costa poco ma la resa è di una portata immensa...oltre 100 anni di musica in un libretto tascabile con precisi appunti e consigli per l ascolto e cosa non di poco conto un resoconto storico molto dettagliato dell evoluzione del genere e dintorni ...una bibbia da leggere e custodire
Battlegods: @[zappp] Hai visto il pezzo dei Kluster, quelli con la K, che ho messo? ;) anche i Nice hanno qualcosa caruccia. Vocalmente non mi piacciono, ma alcune parti strumentali sono da ricordare.
Dislocation: C'è Emerson, è quanto basta a dar loro l'ampia sufficienza.
Battlegods: Il bassista non va troppo per le armonie e le bordate fuzz come Lake. Tende ad avere il classico stile ritmico degli anni 60, dove di certo non si perdeva il ritmo neanche a menarlo. Il batterista anche ha ottimi spunti, seppur caciarone specialmente con i piatti.
Battlegods: Di sicuro, è proprio il loro assetto "raw and wild" a far innamorare. Inutile menzionare "Rondo", il loro brano più figo. "America" ha degli assoli di Keith troppo "rock", sembra Jon Lord, lo volevo più "noise". Bella anche la titletrack "Ars longa vita brevis", a parte qualche parte egocentrica di piano...
Battlegods: *a parte qualche fraseggio di piano
sergio60: I Nice pagano dazio agli E.L.P. in modo pesante. ..sono molto più importanti fi quanto si pensi , basterebbe fare il punto del periodo in cui operavano ,certo non erano perfetti come il seguito che Emerson creò ma non erano di certo meno importanti ...tra tutte le Song citate nessuno menziona la cover di Tim Hardin "hang to a dream"
Battlegods: Quella l'ho ascoltata parecchio, ma io parlavo di tecnica tipo "Karelia", "Ars longa" o "America". "Hang..." ha un lirismo tipicamente british, come "In held twas in I" dei Procol Harum e tutte la futura fiaba medievale di Genesis, Crimson & Co.
Battlegods

Battlegods : Sonic Youth - Inhuman Tic

| DeRango™: 1.65


BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Dislocation: Rumoroso quanto basta per i loro standard.... eppoisòisonikiut, no?
Battlegods: Il primo omonimo è forse un compito a casa con il maestro Glenn Branca, seppur geniale eh! Però ci sono degli effetti che ritroviamo (a parte nei lavori di Branca) in una forma più figa, più curata (passami il termine, anche se non sono il gruppo più "elegante"...) già dal successivo "Confusion". Li amo fino a "Dadydream", giusto perchè c'è "Teenage riot"...ma quando il noise è stato sostituito dal grunge rockeggiante ammiccante da video MTV…
Battlegods

Battlegods : Monte Cazazza - To Mom

| DeRango™: 0.00    Electroma

Monte Cazazza - To Mom On Mother's Day Lui è senza dubbio il soggetto industrialota più oscuro, presente anche nel progetto Factrix, in poche parole i cuginetti dei Cabaret Voltaire. Più o meno non si sa che fine abbia fatto.

BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: E meno male...nun te pija er disturbo de annalli a cerca. ...
sergio60: Aho....sto a scherza. ...invece è interessante un pizzico più fruibile dei dome....a cui sembra debba non poco. ..
sergio60: Però ...la foto...da zammammero diplomato. .
sergio60: Ma non è che i nome è scritto male? Me sembra più indicato Monte (de)cazzate....
Battlegods: Non di certo tra i miei amatissimi in eterno ahah
Battlegods: I Suicide ti aspettano, và a mette "bello" a "Frankie Teardrop" :P
sergio60: I suicide. ..sai ho impiegato anni a digerirli ...ostici lugubri e con quel noise di sottofondo che "respinge" eppure pian pianino hanno fatto breccia in me ...da parte mia devo confessare che li avevo bollati come punk ....
Battlegods: "Rocket usa", "Ghost rider" e "Frankie" sono violenza cyborg urbana radioattiva.
sergio60: Ma che cazzo hai detto? Ma è italiano?.... ah ah ah ah ah....
Dislocation: Beh,non si sa che fine abbia fatto... dormiremo stanotte?
Battlegods: Se ti bussa alla porta con i Factrix?
Dislocation: Dormo come un sasso.
Battlegods: Like a stone?
Dislocation: Not always rolling.
nes: dovresti chiederlo a "Lädernunnan" (grazie copia incolla) o agli "Allegory Chapel Ltd." hai primi ha fatto le foto del disco del 2015, ai secondi ha curato non ho capito cosa nel disco di quest'anno.
Battlegods: Ma a voi piace questa provocante sguaiata industrial di Monte? Anche i Factrix (sua band) potevano far di meglio piuttosto quelle atmosfere plumbee nucleari, che tanto erano state trionfali con "Mix Up" e l'omonimo dei Suicide. Ci hanno provato successivamente i Labradford di "Listening in depth", rimanendo sempre in uno sterile ambient sintetico (anche se è una band amatissima da tanti). Perchè anche nell'elettronica ci deve essere poesia. Sennò ha ragione hj, che non ama…
nes: a me 'sto pezzo fa cagare.
Battlegods

Battlegods : Cosmic Jokers - Galactic Supermarket

| DeRango™: 0.88

Cosmic Jokers - Galactic Supermarket 2 (1974) Ma quanto sono sexy i vocalizzi di Starring Rosi? Progetto di sicuro godibile con Gottsching, Schulze e Grosskopf. Quello che noto è più che altro l'interesse e la curiosità dei produttori nel far combaciare in uno stesso album dei geni di tale calibro. La chitarra di Gottsching, sia in questo lavoro che nell'altro, si aggira più che altro nei classici territori blues, con poche scale spaziali alla "Inventions...". Schulze manda qualche bordata con giri piuttosto elementari. Insomma non è un supergruppo con il botto ma che non uccide neanche del tutto una buona dose di interesse.

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

zappp: ora si che ti riconosco ;-)
Battlegods

Battlegods : Kluster - Electric Music (Kluster

| DeRango™: 2.99    Electroma


BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: L'esordio e il terzo album dei Kluster sono degli esperimenti che verranno concretizzati con una veste meno rudimentale nei primi due, album dei Cluster. Il secondo "Zwei Osterei", invece, ha un fluxus con una forma più "concreta" (si fa per dire, in mezzo a questo violento loop infinito) e non si limita soltanto a lanciare statiche bordate di elettronica.
Dislocation: C'inzertasti, come direbbe Montalbano.
Battlegods

Battlegods : Conrad Schnitzler "Electric Garden" A

| DeRango™: 1.65    Electroma

Conrad Schnitzler "Electric Garden" A parte gli schokanti lavori con i Kluster, anticipatori dell'industrial dei Neubauten (quando lui abbandonò, rimase il duo e si chiamarono Cluster), ma anche da solista si è sempre contraddistinto. Un grande ricercatore di effetti, astruse sonorità e giochi in loop. "Con" è forse il suo album più interessante, e da un certo punto di vista più accessibile.
P.S. E' presente anche nel primo dei Tangerine...ti potevi sbagliare...

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Dislocation: Massimorispettoeccheccazzo.
Battlegods: Altro che gli Autechre :P
Dislocation: No, dai, lascia stare gli Autechre che hanno dimostrato rigore in un'epoca dove si pensava che fosse adatto solo al calcio, il rigore. A ognuno il suo.
Battlegods: Gli Autechre fino a "Tri repetae" - "Chiastic slide", perchè dopo hanno fatto rob insormontabile, sia di durata che di effetti analogici (neanche più elettronici, ma proprio analogici, digitali...forse anche troppo...dal computer dei Kraftwerk si è diventati un programma software o un hacker).
Battlegods

Battlegods : Egg - Long piece No.

| DeRango™: 10.50

Egg - Long piece No. 3 (Full song) Stase spingiamo le visioni un pò più in là. Il wah delle loro tastiere Canterburyane mi fa immaginare una pioggia di molecole a forma di uova.

BËL ( 05 )
BRÜ ( 00 )

Kotatsu: Non oso immaginarti in acido... ;-)
Battlegods: Ho sempre avuto paura di perdere totalmente il controllo, mai presi funghi, acidi o cose simili :)
Battlegods: E comunque medaglia d'oro per il batterista degli Egg. Controtempi da paura e ritmi impossibili da rifare. Non azzecchi il tempo del rullante ma manco se preghi Krishna. Qui e su "Symphony n. 2" alti livelli.
sergio60: Prova con Visnu' non è certo il risultato ...però tentar non nuoce
Kotatsu: Io ho provato con Kalì, ma niente... E se non riesce lei con tutte quelle braccia...
Kotatsu: Comunque allora Battle su funghetti acidi ecc. la pensiamo allo stesso modo :)
Battlegods

Battlegods : Luciano Cilio - Primo quadro

| DeRango™: 2.40    Isola

Luciano Cilio - Primo quadro della conoscenza Pelle d'oca. "Dialoghi del presente", con un presente che non è arrivato mai. A Napoli, un artista troppo avanti per il suo tempo, sforna questo miracolo nel 1977, riempiendolo di folk, etnica, avanguardia alla "Aria" di Sorrenti e tante altre meraviglie. Muore suicida nel 1983, ricreando uno dei molti vuoti laceranti in una società troppo stupida.

BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: dammi notizie..titolo lp ecc ecc mi piace...
Battlegods: "Dialoghi del presente", la descrizione che ho messo nel video è già sufficiente ;) sicuramente ti piacerà!
sergio60: Grazie. ...a buon rendere
dipsomane: disco strepitoso. bravo Battle.
Battlegods: Artista sublime :)
Battlegods

Battlegods : Agitation Free "You Play For

| DeRango™: 1.98


BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: Il loro brano più rappresentativo con linee arabesche di basso, percussioni tribali e wah infernale di chitarra. Il secondo disco è un pò troppo moscio, ma resta comunque una grande e importante formazione.
Battlegods

Battlegods : Gilgamesh - Darker Brighter Hugh

| DeRango™: 0.00

Gilgamesh - Darker Brighter Hugh Hopper è qui.

BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )