Sto caricando...

Le Orme
Uomo Di Pezza

()

Voto:

Avevo cinque anni e abitavo porta a porta con i miei nonni. Essendo così vicino, era all'ordine del giorno andare a fargli visita. Mio zio, al tempo non aveva ancora una vita autonoma e come era solito fare, era comodo sulla poltrona ad ascoltare musica. Io, come ogni bambino di quell'età ascoltavo Cristina D'avena, ma quei strani suoni che uscivano dal giradischi di mio zio mi colpirono a tal punto di andargli a chiedere cosa stava ascoltando.

"Ciao Bruno" (da piccolo ero solito chiamare i parenti per nome... anche ora lo faccio!), "cosa stai ascoltando?", e lui: "le Orme", io: "....." È chiaro che rimasi in silenzio, ma appena mi girai vidi sul tavolo la copertina del disco che stava ascoltando e fu' folgorazione. "È questo il disco che ascolti ?" chiesi movendo la copertina tra le mani, e mio zio: "si". Allora mi misi fra le sue ginocchia e cominciai a fargli una marea di domande (del resto come ogni bambino...!) "Chi è? questo mostro canta nel disco?" domandai indicando il "Garbo Di Neve" (nome dato da Walter Macmazzieri, il pittore della copertina. All'inizio nacque come quadro, poi fu' utilizzato appunto come immagine per questo disco), e mio zio rispose "no, a suonare sono delle persone e questo è solo un disegno".

Ad un certo punto mio zio si alza per cambiare lato del disco (aveva il vinile, mica cavoli... !) e fà partire "Breve Immagine". Già dalle prime note di tastiera rimasi pietrificato, immaginando la luna, l'oscurità e il mare, già perchè in effetti sono proprio queste le visioni che si hanno mentre si ascoltano quei 15 secondi d'introduzione, visioni differenti tra di loro. In bilico tra sogno e realtà, fui nuovamente trasportato in un altra dimensione dalla voce dolce e spettrale di Aldo Tagliapietra che intonava: "Giochi di luce riflettono, i fuochi nell'acqua. Tenui colori si fondono, dentro ai miei occhi", ma quando poi all'improvviso urlò "È un immagine dolcissima, bellissima. È un immagine che vorrei sempre mia" fù un brusco risveglio per me, ma non ero ancora del tutto nella realtà.
Allora chiesi a mio zio "ma è una donna che canta?", feci questa domanda perchè al tempo quella voce particolare, fine e leggiadra di Aldo mi sembrava veramente una voce di donna, ma mio zio rispose "no no no, è un uomo". Passarono un paio di minuti e con l'attenzione mi rivolsi di nuovo alla magica copertina, la girai e vidi il retro. La parte di dietro mi colpì di piu' del davanti. Rimasi incantato dalla colomba che fà capolino dietro una specie di comignolo, e specialmente mi colpì ancor di piu' la rifinitura dell'occhio di questo uccello. Questa colomba dall'aspetto lugubre, l'affiancai all'atmosfera musicale della già citata "Breve Immagine" (questo brano era, ed è ancora il mio preferito di tutto l'album).

In "Una Dolcezza Nuova", il brano d'apertura, c'è un verso che dice: "Piange il cielo sopra i vetri, la tempesta è nel tuo cuore. . . ", bè quel "piangere del cielo sopra i vetri" lo misi in corrispondenza ad un'altra immagine del retro copertina, al sole rosso con un buco e una lacrima che scende. Piu' avanti, con il passar del tempo cominciai a capire che la copertina rispecchiava il tema del disco (ovvero le Orme si sono ispirate al quadro di Macmazzieri), che adesso da adolescente ho capito. Racconta di una violenza sessuale. Chiaramante a cinque anni non potevo sapere niente. Un altra figura che misi in corrispondenza ad un pezzo dell'album è la ragazza nuda alla sinistra della colomba, e con le braccia rivolte su se stessa pare che faccia gesti per scacciare via l'uccello. Questa immagine l'affidai a "Figure Di Cartone" (si, è proprio il brano che ha quell'adrenalitico assolo di tastiera!), ma non ricordo perchè lo feci. Ripensadoci bene, l'immagine di questa ragazza nuda che cerca di scacciare la colomba, puo' riferirsi al verso: "folletti gelosi la stanno a spiare" di "Gioco Di Bimba". Eh.. "Gioco Di Bimba" fu' la prima canzone della mia vita a darmi i brividi. Il famoso fraseggio di tastiera, dalla prima volta che lo ascoltai a cinque anni di vita, non smise mai piu' di regalarmi grandi emozioni.

La mia "storiella" su come ho conosciuto "Uomo Di Pezza" finisce qui, ma una cosa è certa: questo disco per me è stato un trampolino di lancio sul grande mare della musica, dandomi la possibiltà di distaccarmi dalle canzoncine di Cristina D'avena (vabbè, d'altronde avevo 5 anni cazzo, e se non mi dovevo ascoltare Cristina, cosa dovevo ascoltarmi?.... le Orme?!).

Commenti (CinquantaCinque)

iside
iside
Opera:
Recensione:
quattro a tutto perchè il cinque è riservato.Solo opere mondiali meritano cinque.Vabbé un pò gioco lo sapete. E bravo il nostro Beat-ragazzo A 5 anni che cazzo ascolti ?Quel cesso di Cristina D'Avena!!!!Inoltre lei ha rovinato la musica per bambini,ma viricordate Daitan 3,Goldrake Anna dai Capelli Rossi ?Quelle erano grandi canzoni per bambini.Ieri sono arrivato a lavoro con Daitan a palla,quasi mi sparano.Io a 8/10 anni ho scoperto Delirium e Formula Tre,a 5 non ho ricordi.Bella rece e grande gruppo.Ora mi firmo Dax L'operaio

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Adesso adolescente? Cosa hai 13 anni, pensavo almeno 25.Rivado alla tua scheda,ho dubbi.dubita chi è vivo.(filosofia spicciola) Dax L'operaio

BËL 00
BRÜ 00

fusillo
fusillo
Opera:
Recensione:
Iside, quello era Daitarn, non Daitan: più precisione per cortesia.

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Vabbé Daitarn III,và bene così caro Fusillo,L'importante è capirsi."Mi scappa la pipì papà". Vero punk italiano.Fusillo Compila la scheda personale, così magari capisco che tipo sei.Le cavolate le scrivo per salire di punteggio "caso umano".Dax L'operaio.

BËL 00
BRÜ 00

fusillo
fusillo
Opera:
Recensione:
Iside o Dax l'operaio, quel commento l'ho scritto per essere il primo nella nuova classifica dei più pedanti di Debaser. Il consiglio di compilare una scheda personale lo seguirei ma non mi va. Le recensioni sono più che sufficienti. Ciao.

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Adolescente perchè ho 18 anni (fra meno di un mese 19...) Bè, ora se ascoltavo Cristina D'avena o altro non me lo ricordo, ho solo dei ricordi sfocati di quando ho fatto conoscenza di questo disco e di quasto grande gruppo. Non è sempre detto che il 5 venga dato solo ai capolavori, perchè se un disco non è di livello mondiale, ma ha un contenuto da 5 e lode, perchè non darglielo? Ah..! comunque grazie per il voto!

BËL 00
BRÜ 00

Roby86
Roby86
Opera:
Recensione:
L'ho ascoltato tanto tempo fa che purtroppo me lo ricordo pochissimo. Ce l'avevano i miei su una cassetta (la classica cassetta fai da te registrata da vinile...) che purtroppo si è distrutta. Recensione brillante come sempre...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Roby tu sei brillante come sempre (: Grazie!

BËL 00
BRÜ 00

Zarathustra
Zarathustra
Opera:
Recensione:
La recensione è molto bella, il disco credo che sia un capolavoro del progressive, con la particolarità di essere godibile anche per un orecchiop poco avezzo alle sonorità progressive. Gioco di Bimba è una delle canzoni più belle di tutti i tempi, peccato che gli album successivi non siano esattamente della stessa pasta.

BËL 00
BRÜ 00

silvietto: Beh successivo è "Felona e Sorona" vedi tu se non è di pasta migliore....
Zarathustra
Zarathustra
Opera:
Recensione:
Voto al disco

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Zarathustra, grazie per aver gradito la mia rec. Non concordo sul fatto che gli album successivi non siano della stessa pasta, cioè, "Felona e Sorona" dove me lo metti? e "Contrappunti"? Io dirò così forse perchè con le Orme ci sono cresciuto, per me sono come una seconda famiglia, cioè sono stati loro ad "allevarmi" musicalmente parlando...

BËL 00
BRÜ 00

The Punisher
The Punisher
Opera:
Recensione:
Bella una recensione così. emotiva e poetica. Il disco in questione non lo conosco anche se il gruppo in se lo ascoltavo in un paio di compilation.

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Grazie Puni! è strano che tu non conosca "Uomo Di Pezza", perchè a livello Italiano è molto conosciuto, è l'album piu' famoso delle Orme...

BËL 00
BRÜ 00

Anonimo
Anonimo
Opera:
Recensione:
Un applauso al garbato Beat..e anche alle Orme.

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
RagazzoBeat hai 19 anni (quasi).Ma i tuoi amici cosa dicono dei tuoi gusti musicali da matusa?Come si fà per inserire More Info?VIENE AUTOMATICO?Dax L'operaio.

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Grazie per il voto Miki! Ah, e grazie anche per il "garbato"! :)

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Cosa dicono? Certi non accettano i miei (per loro) strani gusti, cioè diciamo che sono visto come un pazzo solo perchè non mi ascolto britney spears o nek, invece io credo di non fare nulla di extraterrestre, solo una cosa faccio diversamente da loro: capisco e dò un valore alla Musica. Invece c'è chi accetta i miei gusti, e stiamo lì belli e tranquilli a chiaccherare di altro, ma visi i gusti differenti, parliamo poco di Musica.... anzi quasi per niente. Matusa? cioè vorresti dire che sono vecchio? Grazie Dax...! :) invece ti sbagli, perchè puoi notare molti ragazzi come me qui a Deb, che ascoltano lo stesso tipo di Musica. Per inserire "More Info" non devi fare altro che inserire l'indirizzo del sito che desideri mettere come altra fonte d'informazione, nelle apposite "opzioni" della pagina in cui scrivi la recensione. Hai capito?

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Beatboy cerco di capire.Io inserisco che so, www.zenzero.it per Zero, dopo dovrebbe aprirsi cliccando su.Nota il mio grande linguaggio tecnico,vera pena per mio cognato che mi dà dell'idiota.Matusa nel senso;mia nipote ha 21 anni dice.Cazzo zio che cazzo ascolti (MI SVEGLIO E FACCIO SCHIFO....MEGLIO GIORNATE INERTI O DEI CAPELLI VERDI)lei ascolta greenday skilpot che piacciono anche a me.Mi son perso matusa nel senso che ascolti roba per cinquantenni,ho un collega che è un pò come te anzi,ne ho conosciuti tanti 20enni come te.CIAO io ho 43 anni matusa appunto ma,finchè avrò curiosità non morirò, un abbraccio. DAX L'operaio

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
"Io inserisco che so, www.zenzero.it per Zero, dopo dovrebbe aprirsi cliccando su." scusa Dax, ma non ti ho capito... Guarda che comunque per Matusa, non mi sono offeso, eh...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Per quanto rigurda tua nipote, se ascolta i green day perchè gli piacciono è un conto, se invece li ascolta per moda è un altro. Perchè spesso i miei coetanei non ascoltano un certo tipo di musica perchè ne sono appassionati, ma solo perchè in quel preciso mese/anno và di moda ascoltare un certo tipo di musica/gruppo/cantante. Io invece non sono così. Io ti ripeto dò un valore all'arte musicale.

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Quando recensisco vado sulla riga link con maggiori informazioni,digito www.zenzero.it, poi sulla riga: breve descrizione- metto due parole tipo:Buona Bella.Poi và tutto in automatico? Comunque m'incasino anche con i titoli.Ho capito che non ti eri offeso,credevo che non capivi il termine, ogni età ha il suo slang.Anche ogni paese d'Italia.Ciao Dax L'operaio.

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Non è che sappia (sappia? ho dubbi su sappia) cosa fà quella pazza di mia nipote .Credo che 5/6 anni fà andasse a far graffiti di notte.Poi non spulcio molto fra i suoi dischi, quasi tutti orrendamente duplicati scaricati fotocopiati.Però i Green Day non sono così male.Dax L'operaio.

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Beat boy Felona è l'unico album delle orme che ho preso in Cd.E' il migliore, poi ho la raccolta Antologia '70/'80.sempre io Dax (basta operaio diventa troppo lungo,era per far capire il mio livello culturale.)

BËL 00
BRÜ 00

ZiOn
ZiOn
Opera:
Recensione:
A 5 anni ascoltavi Le Orme? Complimenti, io a 2 mesi mi addormentavo soltanto se mia madre metteva nello stereo la cassetta di "Mind Games" di John Lennon e a 8 anni dilapidavo i soldi di mio padre al juke box dello stabilimento per ascoltare "What Is Love" di Haddaway. Ora ascolto Cristina D'Avena e ho campionato un pezzo di Fivelandia vol. 8 per un beat. Regressione in atto? :-))

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Si Dax, poi và tutto in automatico...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Bè ZiOn anche tu a 2 mesi andavi a meraviglia, per stare tranquillo e addormentarti dovevi ascoltare "Mind Games" di John, che è un signor pezzo (ammeno che, quello che hai postato era per dirmi che "Mind Games" non ti piaceva e ti metteva sonno, però certo a 2 mesi per stare così dovevi essere un bambino prodigio :) ) Campionato un pezzo di "Fivelandia", significa che lo hai remixato? No, secondo me non è una regressione in atto, è solo che non si smette mai di essere bambini. Io, ho un amico che ha tutte le sigle di Cristina D'avena e non solo, in MP3, qualche settimana fà è venuto a casa mia e ce le siamo ascoltate! :)

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
A me hanno regalato un CD con le sigle dei vari Mazinger Goldrake.Il problema è che l'ascolto e lo canto a squarciagola mentre guido.Caso umano 36 magari salgo in classifica.Però è vero lo canto..Lame d'acciaio GOOOOLDRAKKKKKKKKKKKKKKK.Dax.

BËL 00
BRÜ 00

ZiOn
ZiOn
Opera:
Recensione:
No, nel senso che ho fregato un campione ad una delle sigle contenute nel volume per un beat che feci. Per la cronaca, non mi addormentavo soltanto con il pezzo, pare che esigessi piangendo a squarciagola l'inera cassetta, andata poi completamente distrutta :-))

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
"nel senso che ho fregato un campione ad una delle sigle contenute nel volume per un beat che feci" ZiOn, non ho capito... Quindi tua madre/padre per farti stare tranquillo doveva metterti l'intero album di John, a soli due mesi! Certo che quando si nasce con la passione per la musica, si è automaticamente fini intenditori da subito, anche quando si è in grembo. Ti dirò, mia sorella è stata nella pancia di mia madre ascoltando i Goblin e le altre colonne sonore dei film di Dario Argento! Infatti da piccola non ha mai avuto tanta paura di quei film.

BËL 00
BRÜ 00

Grasshopper
Grasshopper
Opera:
Recensione:
Mi ricordo "Gioco di bimba" che miracolosamente riuscì ad intrufolarsi nella Hit Parade di Luttazzi in mezzo a Cuglini Di Campagna e affini. Per quanto fossi un bambino, sentivo che quella canzone apparteneva ad una altro mondo rispetto alla gran parte delle canzonette di quella Hit Parade. Molto più tardi avrei conosciuto l'intero album, capolavoro delle Orme e quindi del sempre sottovalutato progressive italiano. Buona recensione, un po' "da fan" ma sentita.

BËL 01
BRÜ 00

Lewis Tollani
Lewis Tollani
Opera:
Recensione:
Breavo Beat... come sempre la tua competenza in materia Orme è illuminante...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Grazie Grass!!! Si, in effetti "Gioco Di Bimba" è di gran lunga superiore ad "Anima Mia" dei Cugini Di Campagna... anzi sono proprio Le Orme ad essere superiori ai Cugini...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Lewis, ora hai capito perchè conosco tutto su'le Orme? li ascolto da quando avevo 5 anni! Ah, comunque aspetto un'altra tua rec/capolavoro per attacare la tua foto in camera mia! Ti metto tra i Beatles e Syd Barrett! quindi pensa che onore :)

BËL 00
BRÜ 00

placid
placid
Opera:
Recensione:
VOGLIO SAMPLES! VOGLIO SAMPLES! VOGLIO SAMPLES! mi hai incicarito ...

BËL 00
BRÜ 00

placid
placid
Opera:
Recensione:
s a m p l e s

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
ok placid, prossimamente metterò qualche samples... Grazie per il voto!

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
Samples? Geh pense me.Almeno faccio qualcosa di utile,nessuno visita più le mie recensioni.NGHE NGHE (pianto strozzato).CIAO Dax

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Dax, i Samples sono dei piccoli frammenti audio dalla durata dai 30 sec a un minuto. Danno la possibilità a curiosi come placid, di ascoltare pezzi tratti dall'album in questione. Io non amo mettere Samples...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Ah, ma li hai messi tu? Grazie infinite Dax! Io che avevo capito, che tu non sapevi cosa fossero i Samples... Grazie!

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Dax, come hai fatto a metterli? cioè, da dove li hai presi?

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside
Opera:
Recensione:
ragazzino mio non sono così rincoionito,avevo avuto dei problemi con l'inserimento dei siti,ma non sempre.................NOO non sono offeso.Lo sai che scherzo.Ma perchè perchè il Faust'o piace solo a me.M'accingo a recensire Vecchioni .Ciao Dax

BËL 00
BRÜ 00

DaveJonGilmour
DaveJonGilmour
Opera:
Recensione:
Cioè ma qua c'è pure chi osa dibattere? E che mi mettete samples, andate a comprarvi tutti i cd! Io il primo, Collage, lo comprai solo per la copertina, quando ancora non conoscevo questo magico mondo! Fidatevi, non ci sono euri spesi meglio!

BËL 00
BRÜ 00

paloz
paloz
Opera:
Recensione:
Grande album, lo adoro!

BËL 00
BRÜ 00

Lord
Lord
Opera:
Recensione:
Bella recensione che fa da cornice ad un' opera d'arte. Il bello di questi dischi, era che duravano non più di trenta minuti, quindi gia scremati da ogni tipo di riempitivo. Tra la merda di oggigiorno, si sentono album che durano 78-80 minuti: vi lascio immaginare che soddisfazione...

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Ottimissima osservazione Lord! :)

BËL 00
BRÜ 00

Lord
Lord
Opera:
Recensione:
Mancherebbero Smogmagica, Florian, Piccola Rapsodia dell' ape e Venerdì da recensire. Per non dire tutti gli album degli anni '90

BËL 00
BRÜ 00

DaveJonGilmour
DaveJonGilmour
Opera:
Recensione:
A smogmagica ci avevo pensato, ma per ora sto preparando una chicca per i fan sfegatati dei mitici Pink Floyd!

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Facci sognare Dave!!! :)

BËL 00
BRÜ 00

Pibroch
Pibroch
Opera:
Recensione:
Che gruppo... Mioddio che gruppo! La trilogia '71 - '73 è allucinante. La recensione? Splendida, è di una tenerezza commovente.

BËL 00
BRÜ 00

bjork68
bjork68
Opera:
Recensione:
ho l'insonnia e mi ritrovo qui in questa fantastica recensione di beat. bravissimo!!!

BËL 00
BRÜ 00

BeatBoy
BeatBoy
Opera:
Recensione:
Grazie 1000 bj!!! Basta che non siano le mie rec a provocarti l'insonnia :))))

BËL 00
BRÜ 00

Peppe Weapon
Peppe Weapon
Opera:
Recensione:
Se la gioca con "Felona e Sorona" per il miglior album della loro discografia, seguito a ruota libera da "Collage"... gli altri non li conosco ancora bene, ma questo e Felona sono davvero due capolavori del prog italiano!!!

BËL 00
BRÜ 00

X-Ray
X-Ray
Opera:
Recensione:
Il migliore album delle Orme subito dopo Felona e Sorona, semplicemente eccezionale.

BËL 00
BRÜ 00

pippo 70
pippo 70
Opera:
Recensione:
Ottimo disco, ottima recensione.

BËL 00
BRÜ 00

Pipino
Pipino
Opera:
Recensione:
Ho le lacrime agli occhi!(e anche alle orecchie) Ero bambino quando uscì l'album. Bravo Beat-Prog Boy

BËL 00
BRÜ 00

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera