Gibson Bros and Workdogs - Giddy-Up Go

Roberta

@[Shitbeard] cosa ne pensi dei Nobilissimi 16 minuti del magnifico torbido e malsano sound di Roberta? Tra parentesi nome che insieme alle Stefanie mi hanno maggiormente tenuto gioiosa compagnia …

New York tra fine ottanta e fine millennio.

Questi due ineffabili e sublimi umani ci regalano qualche album davvero notevole - io conosco i primi tre, gli ultimi nein.

Si muovono in due direzioni … una più cowpunkl, Rocchenrolle e country decisamente svitati e primitivi (spesso con quei Blugrassi dei Gibson Bros) e l’altra con un Blues meravigliosamente deviato e torbido come piace a noi.

Gun Club, Hank Williams, Oblivians … o frullati a seconda dei casi …

#garagedintorni (213/1)
bitter beers

Bitter Tears
'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie ('Boston Sound', 58, 17)
'Come back to Boston as soon as you can...'; per una (neanche troppo) piccola storia del rock'n'roll (si badi bene: in OGNI sua accezione) proveniente dalla città - nel bene e nel male - più integralista, aristocratica, catto-reazionaria (ah, il Tea Party...) eppure così vitalmente 'alternative' nel mondo delle Sette Note.
E, conseguentemente, che razza di popò di discografia 'minima' che ne vien fuori...
Time Bomb
Five Horse Johnson - Odella

ODELLA… NO COMMENT
MADONNASANTISSIMACHEROBA
Non dimenticatevi. Panico - 14 aprile
Juri un genio. "Aeromobili da caccia ad ovest fanno cadere la tempesta atomica" Le Baccanti
Gibson Bros. and Workdogs - Richard Cur

Jane Gone

New York tra fine ottanta e fine millennio.

Questi due ineffabili e sublimi umani ci regalano qualche album davvero notevole - io conosco i primi tre, gli ultimi nein.

Si muovono in due direzioni … una più cowpunkl, Rocchenrolle e country decisamente svitato e primitivo (spesso con quei Blugrassi dei Gibson Boris) e l’altra con un Blues meravigliosamente deviato e torbido come piace a noi.

Gun Club, Hank Williams, Oblivians … o frullati a seconda dei casi …

#garagedintorni (213)
Theatre Of Hate - Judgment Hymn
Il biondino lo amo sempre, con i primordiali Pack, i Theatre e gli Spear of destiny.
Ravi Shankar at Monterey Pop (June 1967)
Riguardo gli influssi orientali in musica, non posso non pensare alla musica indiana e ad un esponente come Ravi Shankar. Eccolo a chiusura del festival di Monterey nell'estate 1967 a deliziare un pubblico giovane già sazio di ottima musica.
lulù favourites, parte seconda: 45, ep, memorabilia, varie ed eventuali (28)... Poppy Day
Group 87 - Future of the City
Altri grandi dell'Experimental con due genietti come Isham e Maunu.
Ev'rybody smokes rocks

Can't Lose You
Dammi più ascolti!
Ascolti dal passato
luludia 18 feb

««lulù one hundred favourites (72)... The Velvet…

luludia 12 mar

lulù one hundred favourites (95)... Syd Barrett…

luludia 28 feb

««lulù one hundred favourites (82)... Joy Division…

G 26 apr 23

Accettailcambiamantocomeinevitabile. E' stato un periodo travolgente. Tra…

Shitbeard 22 apr 23

He's always late I'm Waiting For The…

asterics 15 mag 23

OH! Did everybody see the snowman, standin'…