Sto caricando...

Ride - Nowhere

Cover di Nowhere

Album 1990

Altro album assolutamente fondamentale per il sottoscritto. Una sola parola: perfezione.
SilasLang

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 11 utenti hanno votato "Nowhere" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,45.

francis

Recensione di francis

di francis | DeRango™: 28,78   Scelta degli editor

Correva il 1990 e in Inghilterra si era nel pieno fermento della febbre baggy, quel movimento di breve durata ma di altissima intensità che aveva tra le sue formazioni di punta gruppi come Stone Roses, Happy Mondays, Charlatans e Inspiral Carpets che poi avranno un peso indiscusso nell'evolversi della "Cool… [di più]

Canzoni

01

Seagull (06:08)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

Kaleidoscope (03:01)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

In a Different Place (05:29)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Polar Bear (04:46)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

Dreams Burn Down (06:06)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

Decay (03:36)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

Paralysed (05:34)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Vapour Trail (04:18)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

Taste (03:17)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

10

Here and Now (04:27)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

11

Nowhere (05:22)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Video

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

fiomamyblue

Nella collezione di fiomamyblue

«I Ride sono tra i più grandi gruppi dello shoegaze, la psichedelia inglese che tra la fine degli anni 80 e i primi 90 incrociava distorsioni noise-rock, suoni spaziali e melodie dolci e sognanti. Un approccio più muscolare e ritmico li distingueva dal resto della scena, a cui innestarono sonorità…»



madcat

Nella collezione di madcat

«L'ultima edizione, quella con in aggiunta l'ep "Today Forever", è, letteralmente, l'altro punto di riferimento dello shoegaze. Tanto etereo era Loveless, tanto liquido è questo, come una montagna d'acqua che travolge ma non distrugge: trasforma, modifica, purifica.»



SilasLang

Nella collezione di SilasLang

«Altro album assolutamente fondamentale per il sottoscritto. Una sola parola: perfezione.»



March Horses

Nella collezione di March Horses

«Buona atmosfera, ma inutilmente chiassoso e con una voce vagamente scassacazzo»



sfascia carrozze

Nella collezione di sfascia carrozze

«Brit Pop. Debutto intrigante anzichenò. Sire records 1990.»


Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato


Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera



Valentyna
Valentyna |
E anche Nowhere compie 30 anni.
Altro album fondamentale per me e per la mia formazione musicale.

Imprescindibile

Ride - Vapour Trail (Video)







ALFAMA
ALFAMA |

madcat
madcat |
Ride - Dreams Burn Down Come essere travolti da una cascata d'acqua al rallentatore, questa è sempre stata la sensazione ascoltando quello che considero uno dei pezzi migliori del capolavoro dei Ride, con il quale si inseriscono nella scena shoegaze perfettamente, riproponendo, in modo diverso rispetto ai My Bloody Valentine, il concetto, tanto semplice quanto efficace, di dolci melodie accompagnate da cascate di distorsioni #popnoiserockart





Battlegods
Battlegods |
Ride - Taste Jingle in love with Jangle!



Battlegods
Battlegods |




heartshapedbox
heartshapedbox |

ygmarchi2
ygmarchi2 | Levitation   Consigliata
Ride-Seagull

A guardarsi le scarpe prima o poi sto inciampa, però erano partiti bene!



heartshapedbox
heartshapedbox |



musicanidi
musicanidi |
Ride - Decay Un'ondata di piacere mi sommerge...ride the wave...



Battlegods
Battlegods |
Ride - Dreams Burn Down Sempre bello ricordarli, anche se non tra i miei preferiti dello shoegaze/madchester sound (fedele a MBV, Jesus & Mary Chain, Primal Scream e Stone Roses)







SilasLang
SilasLang |
Fissiamoci le scarpe N@1 Ride - Seagull



SilasLang
SilasLang |
Early morning feedback Ride-Seagull