Sonic Youth & Fantômas
live @ Ferrara Sotto le Stelle

()

Voto:

Arrivati a Ferrara, città che non conoscevo, sono rimasto subito colpito dal clima familiare, quasi intimo che un città così a misura d'uomo sa creare. Arrivati a Piazza Castello ho l'ulteriore sorpresa nel vedere un luogo veramente caratteristico, praticamente perfetto e intimo al punto giusto per mettere in scena uno spettacolo musicale che merita un clima di questo tipo.
La gente c'è ma non è la solita gente che si vede in altri concerti, due gruppi come questi possono calamitare l'attenzione solo di una piccola (più per i Fantômas) fetta di pubblico. A differenza di altri concerti più mastodontici mi accorgo che qui c'è gente che ha veramente voglia di ascoltare la musica.

Alle ore 21, come da programma, inizia il concerto con i FANTÔMAS che entrano in scena. Erano anni che non si vedeva un concerto partire in orario. Ci avviciniamo al palco e posso finalmente vedere quel pazzo di Mike Patton (pazzoide ed ex Faith No More) alle prese con una console. Dalla console con i suoi capelli leccati all'indietro lancia urli, salta, fa partire sample marziani, suoni alieni, mette effetti alla voce. E' il leader del gruppo, guarda gli altri con occhio attento come per controllare che ogni frequeza e ogni colpo di batteria sia al suo posto. In alcuni momenti sembra duettare con Dave Lombardo (storico batterista degli Slayer) letteralmente coperto da pezzi di batteria quasi come chiuso in una cella. Lombardo è precisissimo, sembra una drum machine.
Cominiciano a suonare i pezzi del nuovo album, Suspended Animation, ispirato al mondo dei cartoni animati, un delirio di generi, hardcore, metal, elettronica racchiusi in tante pillole anche da solo un minuto. Buzz Osburne (ex Melvins) lancia suoni di chitarra con ritmi trash che intervallati ai continui cambiamenti di tempo ci lasciano spaesati e con un senso di vertigine, non abbiamo nessun appiglio per salvarci. Travor Dunn (ex Mr Bungle) contribuisce a tessere il sottofondo ritmico insieme a Lombardo.
Circa 50 minuti di spettacolo grazie soprattutto a Patton, leader incontrastato sul palco rispetto a Osburne e Dunn un po' sottotono. Peccato per Lombardo praticamente nascosto da una selva di piatti!
A salutarci è Patton che con un italiano tutto sommato chiaro paragonando Lombardo al figlio di Rocco Siffredi e Buzz Osburne a un incrocio tra Pierino e qualcos'altro che non ricordo. Grandissimo Patton!

E' arrivato il momento dei SONIC YOUTH, la gente comincia ad accalcarsi per trovare un posto migliore sotto il palco. 40 minuti snervanti ma interessanti a vedere i preparativi infiniti per preparare il palco con tutte le effettiere e sistemare tutte le chitarre e i bassi usati dal gruppo. Penso che abbiamo provato decine di chitarre durante i preparativi. 10:30 circa e i preparativi giungono al termine.
Con una grande urlo vengono accolti Jim O'Rourke e Steve Shelley che salgono per primi e cominciano a prepare un tappeto sonoro che prepara l'ingresso di Lee Ranaldo e Thurston Moore accolti in modo altrettando caloroso. Infine è Kim Gordon a calcare il palco. Imbraccia il basso e li primo pezzo comincia a prendere forma. E' subito il turno di Kim di cantare ma il suono nelle spie non la convince e dopo una partenza insicura si fa sistemare il suono e il pezzo fila via liscio. Si comincia con un bel po' di pezzi presi dal nuovo Sonic Nurse. Da qui in poi cosa dire? Se dicessi che mi ricordo l'ordine di tutti i pezzi suonati mentirei. Un concerto come questo si deve gustare, già fare troppe foto mi sembra una perdita di tempo, come un modo per rompere l'atomosfera che viene creata. Dopo i primi momenti in cui mi sono sembrati freddi cominciano a far loro il palco e dare spettacolo. Anche Kim, che immaginavo più statica, comincia a muoversi e a trascinare il pubblico.
Moore e Ranaldo cambiano chiatarra a ogni pezzo: un'accordatura nuova per un nuovo ed etereo viaggio sonoro. Il loro suono dal vivo è fantastico, crea atmosfera e ti coccola, ti accompagna come in un viaggio mentale. Moore comincia a dare spettacolo usando le bacchette della batteria per suonare la chitarra, poi comincia a strisciare le corde sui tubi d'acciaio che reggono il palco. Jim O'Rourke, è quello più statico e Steve Shelley fa il suo dovere dentro le pelli. Moore e Gordon scherzano con il pubblico dopo che sono stati bagnati con delle pistole d'acqua.
Si comincia sudare, e il concerto si fa sempre più vivo. Quando arriva "Teen Age Riot" è il delirio e tutti saltano: è il momento più alto di tutto il concerto. Le canzoni scorrono fino alla finta fine quando se ne vanno dietro al palco.
Bastano un po' di urla ed eccoli ancora sul palco per l'ultima mezz'ora di concerto che si conclude con il loro delirio noise. Feedback che si sprecano mentre roteano gli strumenti attorno a loro facendo variare la sonorità del feeback che effettato crea un suono a dir poco angosciante ma appassionante allo stesso modo. Jim O'Rouke che sembrava statico comicia a frustare la sua chitarra per terra, Ranaldo e Moore creano poi suoni marziani fino a saturare le orecchie con tutte le frequenze udibili.
Anche Kim punta il basso verso l'amplificatore e Moore accasciato a terra utilizza un'altro amplificatore per creare altro disturbo fino a quando sembra quasi sentire un gemito ma è difficile capire se sia una voce o l'elaborato risultato di tutto questo groviglio di suoni.
In mezzo a questo stridore i Sonic Youth ci salutano e ci lasciano con ricordo meraviglioso! 20 euro spesi bene!

Questa DeRecensione di live @ Ferrara Sotto le Stelle è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/sonic-youth/live-at-ferrara-sotto-le-stelle/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Ultimi Cinquanta commenti su CinquantaCinque

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Si ma Lombardo non c'era. L'evento stava proprio nella sostituzione di Lombardo con Terri Bozzio (Batterista di Frank Zappa più mille altri, in tutte le "classifiche" di miglior batterista della storia entra sempre fra i primi 10). Infatti lo show era diverso dal solito, più campanelle e meno cassa. Inoltre non esiste un "sotto tono" per Buzzo e Dunn, dato che nei Fantomas scrive produce tutto Patton, ed in live fa il direttore d'orchestra, quindi se Buzzo ti è sembrato "sotto tono" è perchè Patton voleva così, idem per Dunn. Insomma, alla fin fine, facevi solo i Sonic Youth era meglio. Soprattutto i Melvins non si sono sciolti, quindi quell' "Ex melvins" è brutto davvero.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Chiedo venia per gli errori...
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
vorrei sapere 1 curiosità.I fantomas hanno suonato melt banana??E' stupendissima ;)
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
I Melt Banana sono il gruppo che ha fatto da spalla ai Fantomas lo scorso tour, non sono esiste una traccia dei Fantomas che porti quel nome. Nessuna traccia originale dei Fantomas porta un nome, oltretutto.
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
I Melt Banana, immensi e scoppiatissimi! Vennero anche un annetto fa a Napoli e lo seppi due giorni dopo dio bono
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
zion cmq possiedo una canzone dei fantomas che effettivamente si chiama melt banana,ed è schizofrenica.cmq questa canzone comincia con la frase "melt banana!" e poi si conclude con un rumore fastidiosissimo.Spero che tu abbia capito
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Quella canzone non è dei Fantomas, comprali i cd al posto di sparare cazzate su ogni file che becchi col nome Fantomas.
BËL (00)
BRÜ (00)

Airone
Opera: | Recensione: |
C'ero anch'io a La Spezia. Non esagero ma esagero. L'ultimo pezzo era come vedere i Floyd che suonavano "a Sauceful of Secret" nel 68. Cioè mi son perso quello ed ho visto questo spettacolo. Kim ha una presenza da panico. Grandi.
BËL (00)
BRÜ (00)

Hanta
Opera: | Recensione: |
I Sonic Youth li ammiro tantissimo, sono fra i pochi "rumorosi" che riescono a smuovere il mio animo pacato...! Mike Patton in versione Fantomas invece non l'ho mai sentito, chiedo venia a Caz :)
BËL (00)
BRÜ (00)

ohjesus
Opera: | Recensione: |
ma perchè, onvece i mr bungle si sono ssssiolt??? No, vero? No!
BËL (00)
BRÜ (00)

ohjesus
Opera: | Recensione: |
eppoi chevvolete, con quel collegamento lì in basso, che mi compri il cocerto dei fantomas? Si può? Io e loro, da soli, o al massimo in compagnia delle carpe da 'n par de chili del castello di ferrara?
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
i mr bungle si sono sciolti.l'ultimo album loro è california datato 1999.Puntinicazpuntini risparmia il fiato e mostrati più gentile.Cmq melt banana ha un suono puramente mr bungle,sono + che sicuro che sia una canzone dei fantomas.
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
perchè non provi a scaricarla anche tu eh?
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
coglione...
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Ti dico per la terza volta che non è una canzone dei Fantomas, i Melt Banana sono un gruppo, hanno fatto un Tour con i Fantomas l'anno scorso. Deve uscire fra una o due settimane un singolo speciale con due canzoni, una dei Fantomas ed una dei Melt Banana, senza titoli molto probabilmente ma solo con il nome del gruppo. Tu hai scaricato appunto questa canzone chiamata Melt Banana dal singolo inedito "Fantomas - Melt Banana". Come fai ad esser sicuro di una cosa scaricata pirla? "sono più che sicuro"... ma più che sicuro de chè? del nome del File? Allora io adesso rinomino un file degli Oasis sotto Patton + Hendrix tu te lo scarichi e vieni a dirmi che sei più che sicuro di avere un pezzo di Patton con Hendrix? Ma torna a studiare che l'esame di licenzia media l'è duro nèh...
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
puntini fammi un pompino,io già l'ho fatta la licenza media,non mi rompere il cazzo.Odio il tuo atteggiamento di sapientone,perchè non lo sei affatto.
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
L'atteggiamento da sapientone ce l'hai anche tu, con il tuo "sono più che sicuro", quando non sai manco di chi e di cosa stai parlando. Uno che cataloga capolavori di psychedelia sotto "rumori strani" per me non ha passato la licenzia media, perlomeno mentalmente.
BËL (00)
BRÜ (00)

giampitis
Opera: | Recensione: |
caz nn darti tante arie,sei solo uno sbruffone...che melt banana sia dei fantoma o no sei sempre e sarai uno sbruffone.Saluti
BËL (00)
BRÜ (00)

ohjesus
Opera: | Recensione: |
caz, io di questo qua non mi fido, che tu sappia, i mr bungle , han detto che si son sciolti, o han solo smesso per ora di collaborare?
BËL (00)
BRÜ (00)

kristen
Opera: | Recensione: |
li ho visti a ferrara.. mitici Sonic.
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Patton ora è abituato a fare capo etichetta e capo banda, i Bungle sono sotto Warner Bros e Spruance comanda quanto Patton, quindi a Mike stà cosa non va giù. Inoltre è in lite con la Warner Bros per i Peeping Tom che essendo un progetto Soul la WB lo vorrebbe far uscire nello stesso circuito di Micheal Bublè ed a Mike stà cosa non va giù. Inoltre non gli va giù ammettere che non riesce a fare da solo le genialate che faceva con Spruance (Per esempio il miglior album dei Faith No More è fatto fa Patton & Spruance), e rode. Queste sono le sue dichiarazioni ""Adesso sono a un punto dove tengo molto di più a quello che circonda la musica” ha spiegato il fresco ex-Mr Bungle “Ho bisogno di uno scambio di idee genuino, senza invidia repressa, risentimento; desiderare di voler rimanere nel gruppo nonostante il pubblico decida di non seguirti in massa.
Sfortunatamente Mr Bungle non era più uno di questi posti. Forse potremmo riuscire a registrare un altro paio dischi” ha concluso Mike “Ma la personalità collettiva del gruppo non funziona a meraviglia.
Tutto è stato rovinato dall'inutile gelosia e insicurezza di un componente, cosa che ha avvelenato il nostro rapporto portando Mr Bungle a una morte lenta e innaturale.
Adesso sono in pace perché ho provato a fare tutto il possibile per questa band"”. Poi Spruance ora suona Drone-Doom schizofrenico con Anderson dei Sunn O))) in un progetto (tra l'altro magnifico) chiamato ASVA, magari spruance ha avuto un rigetto per la sua vecchia musica formata da mille generi ed ora vuole solo drone. Ha anche un progetto chiamato "Secret Chiefs 3" che non ho sentito ma non se ne parla bene. Alla fin fine penso di si, i Bungle si sono sciolti.
BËL (00)
BRÜ (00)

easycure
Opera: | Recensione: |
Che bello Sonic Youth, che bello... anch'io li ho visti a La Spezia.. stavo per mandare la recensione ma... mi si è impallato il PC di merda. spero al più presto di rimettermi in corsa.. sono anche tornato a comprare dischi! : )
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
ma si ma si, patton l'ho visto a Bergamo alta dopo qualche giorno dove ha segnato un concerto incredibile indimenticabile, ormai per lui non è più sperimentazione, ha già tutto in testa chiaro. alla fine delle quasi due ore di musica avevo un bisogno da tossico di ascoltarlo ancora...prima volta che lo vedevo ed è immenso! E grandi musicisti insieme a lui....
Nota per il concerto di ferrara: mi hanno detto che alla fine del live della Gioventù Sonica anche i Fantomas erano ai bordi del palco a sbattersi come disperati...eeeh ai padri và reso giustizia, che soddisfazione...
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
uff quante chiacchere...no perchè se qualcuno ha da dire qualcosa su King Buzz Osburne e Trevor Dunn lo dica subito e poi il batterista non era Lombardo ma Terry Bozzio, un disumano che ha già suonato con nomi illustri ( tra cui i duran duran e allora?)...certo nascosto in mezzo a quella batteria che sembrava arrivare direttamente da Blade runner...
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Si, qualcosa da dire c'è: Buzzo ha litigato con Rutmanis, e Rutmanis è fuori dai Melvinz. Rutmanis stà pure nei Tomahawk, che sono sempre di Pattone. Pattone è Amico di Buzzo, ma Buzzo non è più amico di Rutmanis. Colpì di qua, colpi di là, cosa accadrà cosa accadra? (Si, la stella della senna, esatto)
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Ed i Melvinz, riprenderanno Joe Preston? E Joe Preston, terrà sia i Melvins che gli High On Fire che i Thrones? Oppurte Buzzo si porterà con se dai Venomous Concept il magnifico bassista dei Napalm Death? Cosa Accadrà? Il mondo è sulle spine, quando salta un componente nella allegra compagnia delle puttane californiane di questa bella combriccola, tutto può accadere. Ed il Nuovo Bassista dei Melvinz, sarò lo stesso dei Tomahawk? Ma soprattutto, se ne andrà Rutmanis dai Tomahawk? Questo è molto altro alla pagina 777 del cazzovideo.
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
ma a noi che ci cala? L'importante è che con 8 euri mi sono un visto un concerto che insieme a quello di M. Franti lo reputo tra i migliori dal 2004 in poi...il resto sono masturbazioni che ti lascio volentieri mio caro puntino, LA MUSICA PUNTINO, METTI IN PRIMO PIANO LA MUSICA, PER MASTURBARTI IL CERVELLO CI SONO ALTRE SOSTANZE...
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
ma a noi che ci cala? L'importante è che con 8 euri mi sono un visto un concerto che insieme a quello di M. Franti lo reputo tra i migliori dal 2004 in poi...il resto sono masturbazioni che ti lascio volentieri mio caro puntino, LA MUSICA PUNTINO, METTI IN PRIMO PIANO LA MUSICA, PER MASTURBARTI IL CERVELLO CI SONO ALTRE SOSTANZE... dalla fretta di non essere sgamato mi sono dimenticato di firmarmi cazzo

BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Ehm... e senza i musicisti, che musica ascolti? (Comunque cazzeggiavo, non mi fotte un cazzo di chi metteranno al basso, ho citato anche la stella della senna se non te ne sei accorto)
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
no puntino, per me sei troppo avanti, e non ci riesco proprio a seguirti, seguo il flusso ma sempre con molta calma, ogni cosa ha i suoi tempi, a parte la musica di Patton naturalmente, che non segue nessun tempo....e nn bisogna essere musicisti per fare musica, basta ascoltare le vibrazioni che arrivano dall'universo, il suono primordiale che madre terra accoglie in grembo e ci rimanda sotto forma di energia...yeah....
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Eja, infatti è un caso che Patton abbia reclutato tre musicisti espertissimi per far uscire i suoni dalla sua testa. Come mai, dato che i pezzi dei fantomas sono tutti completamente scritti prodotti ed arrangiati da Mike, non ha chiamato 3 coglioni che avrebbe pagato meno? Non bisogna essere musicisti per suonare punk, per il resto si :D
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
Il punk ha dimostrato che si possono trasmettere sensazioni anche senza saper suonare, e questo se ci pensi è una cosa grandissima, una rivoluzione mentale che ha aperto ( e continua ad aprire) nuovi orizzonti musicali.Non saper suonare e comunque riuscire a muovere le masse con il tuo strumento, riuscire a far prendere decisioni di vita a milioni di giovani...altro che politicanti! Il Punk prima di essere musica è atteggiamento, probabilmente molta gente non si rende conto ma si comporta da Punk, magari nel profondo della loro fogna, mentre bruciano nel loro inferno, ma questo è tutto un altro discorso...
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Ammazza oggi sei poetico a palla nèh :D
BËL (00)
BRÜ (00)

Airone
Opera: | Recensione: |
Eh no miei cari, non posso starmene zitto. Mi son rotto i maroni di sentire dire che la trasmissione delle emozioni conta di più del saper suonare, ed altre fandonie che sviliscono lo studio, la dedizione e la ricerca. Può essere vero in pochissimi casi, ma chi ha contribuito alla crescita delle arti alla fine è sempre stato uno preparatissimo. Tipo John Cale, Klaus Schulze, ecc. Quindi non apariamo cazzate. Jonny Rotten è carino, divertente, liberatorio, ma lo spessore lo si trova da altre parti. E io non sono per "meglio un Fripp vecchio che un Rotten giovane", ma che cazzo però oggi siamo pieni di cazzoni che vanno in tv a dire che la vita inizia nello scroto contraddicendo medici e sapienti, non facciamolo pure con la musica. Scusate i toni.
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
in effetti, ieri siamo riusciti anche a non insultarci, giornata speciale era.... ma gli altri che fine avranno fatto? Dopo i ns. deliri saranno partiti per l'India? Ma si cazzi loro...
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Più che altro quello che mi chiedo io da anni è... ma come fa stò punk a darvi emozioni se è tutto uguale? Riff + basso splettrato + batteria che va. Sempre. Sempre così. Mai una variazione, un qualcosa di diverso, un suono diverso, un cambiamento nel pezzo... nulla. Piatto. Scialbo. Brutto. Inutile. Ed inoltre sparano certe cazzate in quei testi da far paura. Inoltre, come fate a vedere come un pregio questo? -> Il Punk prima di essere musica è atteggiamento, <- Già a me una cosa così mi fa scompisciare. Quello che non capisco di più è gente come te Strangler che la buona musica la conosci, non ascolti punk per ignoranza ma proprio perchè ti piace... ed io proprio non ci arrivo. :)
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
in verità non te lo so spiegare, mi piace e basta. Un pò come con le donne ( o uomini), hanno tutte le caratteristiche che non ti sono mai piaciute, non riesci capire bene perchè ma di quella persona non riesci a farne a meno.
Sul fatto che sia tutto uguale avrei qualcosa da ridire: se consideri il punk con la sua visione anarchica (visione che si riflette non solo nello stile di vita ma anche nel modo di concepire la musica)puoi facilmente immaginare che è una musica che non ha limiti, e proprio per questo non può essere tutta uguale. Certo, io ho cominciato con gruppi come Dead Kennedys, i quali ancora oggi sia la musica che i loro testi sono tutto tranne che banali. Gruppi come Husker Du avrebbero molto da dire anche oggi. Settimana prox a Milano ci sono UK. Subs, quasi sessantenni che sul palco suonano come ragazzini, tu piuttosto come fai a non emozionarti davanti a certi personaggi? e poi oggi il punk lo ritrovi in tante forme: pensi che nella musica di Patton non ci sia punk? Uno dei miei giovani gruppi italiani preferiti dal vivo sono i One Dimensional Man, bè secondo me lì c'è tanto di quel punk che Sid Vicious stà pregando per loro dall'inferno cui si ritrova. Quindici giorni fà mi sono visto i Sick Of It All, ti assicuro che, nonostante all'inizio il pubblico era molto, molto freddo, dopo 20 minuti c'era la folla in delirio, non ne vedevo uno che stava fermo, ed era bello vedere davanti nelle prime file, a distanza di tanti anni, tante nuove creste colorate... sarebbero troppi gli esempi che ti dovrei fare e la mia pigrizia digitatrice me lo impedisce.

BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
Certo che se per punk intendi Offspring e cose simili, okay, la noia regna sovrana, purtroppo come tutte le cose che poi diventano business è difficile riuscire a trovare la qualità. Ma, potrà anche non piacerti e non trasmetterti nulla (mi sembra legittimo), ma non puoi negare che se non ci fosse stato, oggi la musica non sarebbe la stessa, so che è una banalità che si usa spesso ma funziona...
x Airone: La crescita delle arti???? L'arte non la studi a scuola, o meglio la puoi studiare poi fare arte è tutt'altra cosa: Van Gogh è stato rinchiuso in manicomio mentre venivano celebrati artisti che venivano dalle migliori accademie, la sua era considerata merda, eppure solo oggi ne capiamo il valore. FREGA UN CAZZO CHE UNO STUDIA IN laboratorio una forma di musica eccelsa se poi quello che mi tramette è solo prurito alla base dei testicoli:
, fanculo tutte le vostre scienze e tecniche e scale e arpeggi impossibili, li lascio a chi oramai è morto dentro ( musicalmente parlando naturalmente. Cmq sia, non voglio certo convicere nessuno, certe cose o si sentono altrimenti pazienza
BËL (00)
BRÜ (00)

Airone
Opera: | Recensione: |
Vedi stragler, il tuo è il tipico discorso da fascio, e un pò banalotto pure. Senza offesa, sei intelligente, ma non puoi cadere su questo punto. Io non parlo di chi ripete e mostra la tecnica, non parlo di Malmsteen o come si chiama lui, parlo di chi attraverso studi, che non è solo capire uno strumento, ma soprattutto di chi culturalmente fonde e sperimenta, ebbene quella è gente con due coglioni così. Gente che fa un disco sul genocidio degli armeni e studia 4 anni chiuso nelle biblioteche. Gente che va in India a studiare la loro musica e ti crea tutta la musica del XX secolo. Gente che è stato allievo di Stockhausen e che si costruiva strumenti e filtri da se ed ha fatto la musica elettronica. Non erano teppisti come i Sex Pistol che pure sono stati fondamentali, e se devo scegliere, beh. Cazzo non mi puoi mettere tutto sullo stesso piano. Guardati in torno, io mi sono rotto il cazzo di chi contraddice gente che butta il sangue per aggiungere qualcosa all'esistente. E' odiosa sta teoria che hai, veramente. Allora teniamoci le Wanna Marchi, teniamoci i Buttiglioni. Anche nelle arti, ripeto a parte i GENI (Van GOGH) la storia l'hanno fatta chi si è impegnato nella materia. Perchè non mi citi Caravaggio? Lui ha fatto l'apprendista, ha fatto più roba manierista lui che una fotocopiatrice, che è diventato? Una tecnica da paura e una creatività da paura. La cose vanno a braccetto. Sentiti Popol Vuh e poi mi dici che senzazioni hai nei testicoli.
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
A proposito di fasci, mi viene in mente quando Johnny Rotten entrò nel quartiere ebraico con una bella svastica gigante sulla maglietta....ecco, questo è il punk, e quest'immagine spiega più di mille parole. Il tuo problema Air Ones è che tu sei talmente imprigionato dalle tue gabbie mentali che devi per forza scegliere. Io per fortuna non mi sento costretto a fare queste scelte, ascolto di tutto(maestri e non) purchè mi trasmettano emozioni. Strana parola per te questa eh? "emozione", chissà da quanto tempo non ne vivi più una...vedi dovresti ringraziarmi, perchè odiandomi (ti cito testualmente) ti ho permesso di vivere un emozione, non è bello tutto ciò? Non ti senti più vivo?Lascia stare i taglia e incolla, le citazioni, ragiona con il cuore,possibilmente con il tuo, risulterai meno dotto ma più vero...so che deve essere frustrante, vedere una massa di individui socialmente deviati che davanti a opere d'arte universalmente consacrate ci pisciano sopra e cercano quello che, in un passato da te citato probabilmente inconsapevolmente, veniva chiamata "arte degenerata"...
BËL (00)
BRÜ (00)

Airone
Opera: | Recensione: |
Vabbè lasciamo stare va, di fronte a tali banalità "emozioni, sensazioni.." mollo. Hai ragione. Abbiamo scherzato.
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
no Air Ones, non lasciarci, elevaci al tuo massimo grado di pensiero parlandoci dell'importanza del Corale nella pratica liturgica durante la riforma Luterana...cazzo sei riuscito a zittire perfino il puntino cazzuto, per questo ti sarò riconoscente per tutta la vita e anche oltre...un bacino sulla guancia: tuo Strangler
BËL (00)
BRÜ (00)

Airone
Opera: | Recensione: |
Difficile zittire ...Caz... Ci diamo i turni, non lo sapevi? E' poi è bello leggerti, sembra una intervista a Calderoli. Vuoi dire qualche altra cosa fondamentale tipo che la musica è soggettiva e che ognuno è libero di pensare ciò che vuole? Aspettiamo con anzianità altre perle di saggezza popolare. Ah ho deciso di emulare Rotten, andrò a Viale Jenner con una maglietta con la stella di David. L'arte è arte.
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
uff.... che noia stò lunedì mattina...quasi quasi mi vado a leggere Libero per dare un senso alla giornata ...
BËL (00)
BRÜ (00)

Marcel Proust
Opera: | Recensione: |
Ehi puntiniCAZ...Greg Anderson non suona con Trey Spruance negli ASVA...suona solo nei Sunn e al massimo nei Goatsnake,almeno quando quello scoppiato del loro cantante riesce a ripigliarsi per salire sul palco...al massimo massimo nei Thorr's Hammer e negli Engine Kid,ma questa è ormai storia.
babbabarisasasaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaahhh
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Al tempo che scrissi quel commento il secondo ASVA non era ancora uscito, nel primo disco i credits sono scritti solo per cognome, e, dato che è un disco Drone, dato che ho letto Dahlquist che è il bassista dei Goatsnake, dato che l'artwork è intestato (anche il secondo) a O'Malley, leggendo Anderson ho dato per certo fosse Greg. Poi nel secondo, hanno messo nome e cognome ed allora si capisce che è quello dei Porn di Dale Crover ovvero Billy e non Greg. è un po' un casino destreggiarsi fra questi pochi tizi che girano 10 band all'anno se non mettono il nome, se leggi Anderson pensi Greg, viene naturale.
BËL (00)
BRÜ (00)

strangler
Opera: | Recensione: |
ma smettetela di masturbarvi....
BËL (00)
BRÜ (00)

dax
dax
Opera: | Recensione: |
ma siete dei pazzi paranoici
BËL (00)
BRÜ (00)

Tomato Express Cake
Opera: | Recensione: |
La canzone che parlavate prima è "Melt Banana - Area 877 (feat. Mike Patton)" e compare nell'album dei Melt Banana "Charlie".
Non fidatevi di nessuna traccia scaricata.
BËL (00)
BRÜ (00)

Antonino91
Opera: | Recensione: |
si ma cazzo,ha il suono mr. bungle...allora perchè avrei insistito così tanto con quel cazzone di caz?
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: