The Del-Byzanteens
Lies To Live By

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Disco trovato un paio d'anni fa al mercatino dell'usato... (Fiera del Disco di Francavilla al Mare) ma come dice qualcuno, a volte sono i dischi a trovare te.

The other life of Jim Jarmusch... The Del-Byzanteens, geniale progetto del film-maker prima che si dedicasse al cinema.
Inquadrati, forse più geograficamente, nella nidiata No Wave ma più convenzionali rispetto alle dissonanze caratterizzanti i "terroristi" della Lower East Side di Manhattan.

Suoni trasversali alle cose che in quel periodo (1982) agitavano gli USA (Pere Ubu, Polyrock, Talking Heads, The B-52's, Bush Tetras) e in parte UK, io ci ho trovato tracce di 23 Skidoo e della psychedelia sghemba di Matt ("Burning Blue Soul") Johnson.

Unico album prodotto, oltre a due singoli dello stesso periodo, "Lies To Live By" è un contenitore di sperimentalismi esotici, tribalismi etno, vibrazioni funky e creatività pericolosamente post-punk.

Peccato per l'oblio discografico, da oltre 30 anni mai ristampati in nessuna forma (solo una "comparsata" nella raccolta New York Noise Vol. 2 della benemerita Soul Jazz Records).

Questa DeRecensione di Lies To Live By è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/the-del-byzanteens/lies-to-live-by/recensione-ghostrider

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Quattro)

Battlegods
Opera: | Recensione: |
Band che apprezzo per due pezzi assurdi: "Girl's imagination" e "The world is empty".

GhostRider: La mia preferita è Draft Riot, comunque davvero un bell'album. Gemma semi-sconosciuta che meriterebbe almeno una ristampa.
Battlegods: Che ne pensi di Essential Logic, Pylon, Kleenex, "This is the Ice age" dei Martha & The Muffins? ;)
GhostRider: Mi piacciono molto i gruppi che hai citato, la mia preferenza va ai Pylon del primo album (Gyrate). Per restare , più o meno in tema, raddoppio e cito Delta 5, Glaxo Babies, PragVec, Au Pairs ma la lista è lunga... :)
Battlegods: Au Pairs mitici! I Delta anche! Xmal Deutschland, "The Flood " dei Blue 0rchids, A certain ratio...
lector
Opera: | Recensione: |
Proposta interessante. Benvenuto.

GhostRider: Grazie lector!
imasoulman
Opera: | Recensione: |
eh ma c'era già! (e con tutto il rispetto, quella del grande @[maurinok60] era ben più approfondita, la differenza che passa tra chi quelle cose le aveva vissute in diretta)
Comunque, bene per la segnalazione, disco di culto totale

GhostRider: L'ho letta la recensione di @[maurinok60] e concordo. Sono un semplice appassionato e mi cimento da poco a "raccontare" gli ascolti che più mi colpiscono. Da quello che vedo, su Debaser il taglio della maggior parte delle recensioni è molto professionale. Mi sento quasi a disagio...
imasoulman: No no qui la professionalità è bandita, ovvero se uno fa una recensioncina tutta perfettina e molto uicchipedina di solito prende pernacchi. Di solito si apprezza oltre alla competenza (parlare di ciò che si conosce bene dovrebbe essere un obbligo non qui, ma nella vita...), il taglio personale, il ‘vissuto’ che da un disco-libro-film uno riesce a trasfondere. Perciò, no problem, anzi vieni pure a proporre dischi così intriganti come quello della banda-Jarmusch...ce ne sono così tanti non recensiti...
Falloppio
Opera: | Recensione: |
Mai visti neanche al mercatino dell'usato....
Il pezzo in link è bello.
Cerco tutto il disco e ritorno se ritrovo la strada.
Recensione brevissima, metodo che apprezzo ma che a volte non rispetto.

Battlegods: "Girl's imagination" e "The world is empty" due brani superlativi ;)
Falloppio: Zio Bambolino, su Spotify non c'è. Su Torrent manco..... Uffi
Battlegods: Vai su yutube!
Falloppio: Trovato nel torrente. Scaricato. Solo 7 tracks. Ascolto con piacere. 4 all'opera credo sia il voto giusto.
Battlegods: Visti i Microdisney? Una band magica!
Falloppio: Ne sai una più del diavolo. Ora mi metto alla ricerca
Battlegods: Fammi sapere sicuramente ci vai a palla ;)
Falloppio: Ma Zio Cantante Stonato, butta una recensione in casa pagina. Così analizziamo tutti insieme un album.
GhostRider: Grazie per il voto alla recensione @[Falloppio]. Sì è vero, è molto breve ma come dicevo anche più su, mi diverto solo a descrivere di getto le sensazioni degli ascolti che mi colpiscono di più. Cerco, in poche righe, di parlare del disco aiutandomi ad immaginarne i suoni citando alcune "fonti" della mia memoria musicale senza troppi approfondimenti, concentrandomi sul focus del disco in questione... Ma qui su Debaser leggo molta professionalità quindi accetto consigli/suggerimenti/merendine :)
Falloppio: Allora ti consiglio i Taralli grandi pugliesi con olio extravergine d'oliva del Mulino Caraccio. Dopo che ne mangi uno, vai in acido!!! 😀
Falloppio: Fantasmino, la frase "non rispetto" era riferita a me, non rispetto la regole e a volte sono prolisso. Infatti adesso ho fatto una recensione breve prendendo spunto da te, mio vate....

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: