Sto caricando...

The Police
Reggatta de Blanc

()

Voto:

Top of the music. Sono di parte? Si, schieratissimo. E per prima ci metto proprio Reggata de Blanc, che quando ascolto a volume sparato ancora mi mette i brividi come al Palasport di Torino, come davanti allo stereo della mia stanza di pieno teen ager. Poi sulle altre avete scritto di tutto e quindi non aggiungo nulla, che sarebbe banale. Ma perdio vestitevi da selvaggio nudo, chiudete gli occhi e lasciatevi trasportare dal ritmo di reggatta... e poi ditemi se non sentite i piedi nudi sollevare la terra asciutta, e poi se non vi sentite sulle liane che vi lanciano da un tronco a un altro a 25 metri da quella stessa terra appena calpestata ... su, coraggio, siate sinceri!

Commenti (Nove)

mrbluesky
mrbluesky
Opera:
Recensione:
Ma che roba è?

BËL 01
BRÜ 00

De...Marga...
De...Marga...
Opera:
Recensione:
Titolo sbagliato alla prima riga...ma perchè????

BËL 00
BRÜ 00

ZiOn
ZiOn
Opera:
Recensione:
Ho sempre preferito "Figgatta de Blanc".

BËL 01
BRÜ 00

lector
lector Evangelìsta
Opera:
Recensione:
Quarta recensione. Serviva?

BËL 01
BRÜ 00

Pipino: Ecco, appunto: c'è tanta musica là fuori...
withor
withor
Opera:
Recensione:
Al disco metto cinque stelle senza pensarci un attimo. Alla recensione invece....devo pensarci bene

BËL 00
BRÜ 00

iside
iside Divèrs
Opera:
Recensione:
Ma sei piter gabriel a sanremo 83?

BËL 00
BRÜ 00

Hetzer
Hetzer
Opera:
Recensione:
Fai molto cagare e poco ridere.. A che pro?

BËL 01
BRÜ 00

Dislocation
Dislocation
Opera:
Recensione:
Nulla di male ad essere schieratissimo, ma del periodo "Sono di parte? Si, schieratissimo. E per prima ci metto proprio Reggata de Blanc, che..." non capisco il senso, neanche traslato, neanche poetico, neanche a mo' di volo pindarico.... Per prima cosa? Mah, vabbé, insomma...
Del disco nulla da dire, se non in piena temperie wave fu un modo per non prendere troppo sul serio il tutto e lasciarsi andare ad un ritmo che fosse un poco più variegato e spurio delle classiche "chitarra distorta-basso-batteria-vocegridata " tipiche del primo punk e, nel contempo, non fosse così serioso, posato e nuovoatuttiiicosti come la New Wave di Ultravox! e Talking Heads prometteva d'essere.... E poi alla mia età concorrono a ricordare con nostalgia i dischi come questo il fatto che avessi sedici anni quando uscì e che ero nel bel mezzo di una tempesta ormonale che lévati...

BËL 01
BRÜ 00

Renaissance53
Renaissance53
Opera:
Recensione:
Album che ogni tanto si ascolta con piacere, riesumando ricordi assortiti di una gioventù ormai lontana. Brani inossidabili: Message in a bottle e Walking on the moon.

BËL 00
BRÜ 00

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera