Tu e English Settlement

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!
Il tuo voto:

Le recensioni di quest’opera che sono state scritte nel DeBaser

In tutto 7 utenti hanno votato "English Settlement" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,29.

hiver

Recensione di hiver

di hiver | DeRango™: 9,43

Ripudiati, disprezzati, rinnegati eighties. Eppure… a ben vedere di cose interessanti ne sono successe e riferirsi a quegli anni come ai “secoli buii” della musica leggera sembra quantomeno eccessivo. Certamente fazioso. Gli anni del disimpegno reaganiano dopo la sbornia attivista dei seventies, la discoteca dopo gli scioperi. Ma anche anni…

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

genevincent

Nella collezione di genevincent

«Riescono ad attirare la mia attenzione anche se non è il mio gruppo preferito. Non capisco perchè non hanno avuto i riscontri che meritavano.»

BËL (00)
BRÜ (00)



Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato


Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

Carlos

Carlos : XTC - Fly on the

| DeRango™: 10,68


BËL (04)
BRÜ (00)

imasoulman: sembrano bravi, questi
Dislocation: @[Carlos] ascolta anche gli Ecstasy... dopo i Psb... sei una sorpresa continua.
Carlos: Eh ma perché nun mi conosci. Per me, gli XTC se non sono il miglior gruppo pop di sempre poco ci manca.
Dislocation: Fa èiacere vedere un giovinotto qual tu sei differenziare così tanto gli ascolti acui si sottopone... tu sai lòa specializzazione estrema essere uno dei mali dell'odierna società.... ecco, indulgere ad un solo genere o, peggio, ad un solo artista, mi sveglia la voglia di violenza incontrollata... nell'umile campo della musica, figurati trasporre il tutto nella vita d'ogni dì...
Carlos: Sono "giovane", ma è quasi metà della vita che frequento questi lidi. Qualcosa dovevo pur apprendere ;DDD Comunque condivido. Mette tristezza vedere quei tipi con quei quattro nomi in croce, magari anche fiki, ma solo quelli e magari non si rendono conto che se ampliassero anche solo di un minimo gli orizzonti verrebbero fulminati sulla via di Damasco.
Dislocation: Pensa che da ragazzino, dodici/tredici anni, tempo in cui sei un aspugna, anche musicalmente, certo, ero crticatissimo da molti amici perchè mi facevo le mitiche cassettine c90 e ci sbattevo Beatles, Sweet, Modern Lovers e King Crimson, Kraftwerk e Wyatt, uno dopo l'altro. Chiaro che anch'io, come tutti, ho degli intoccabili, ma ascoltare di tutto di più e con un minimo di discernimento è la cosa che ancora mi piace di più....
Carlos: Sìsì claro...a quindici anni ero più chiuso di oggi in realtà (principalmente thrash metal del più misconosciuto e psichedelia a manetta). E' sempre stato un progredire pour moi. Dipende un po' dai vissuti di ognuno. Poi c'è quello che a 15 anni ascolta i Doors e alla mia età sarà sempre lì ad ascoltare i Doors ;)
Dislocation: (Velo di tristezza, e non per i Doors in sé....)

Carlos

Carlos : XTC - Down in the

| DeRango™: 7,21


Battlegods

Battlegods : XTC - Ball and Chain

| DeRango™: 5,66