Steve Wynn & The Miracle 3
Static Transmission

()

Voto:

Versioni: v1 > v2

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Questa notta ho dormito ben poco; soffro il caldo asfissiante e ci sono ormai abituato.

Ma il cattivo riposo è stato in qualche modo allietato perchè, in quei pochi momenti nei quali sono entrato nella fase R.E.M. (ma guarda un po' che cosa sono riuscito a citare!!), ho sognato Steve Wynn.

Alle mie concitate domande mi ha risposto con la sua pacatezza, con la sua signorilità che da tantissimi decenni ho potuto apprezzare ed amare. Mi ha detto che sta imbastendo un nuovo disco dei Dream Syndicate e che più o meno nella sua infinita carriera ha ormai raggiunto la bellezza di cinquecento brani scritti di suo pugno.

Perchè noi a Steve ci vogliamo un gran bene.

Come ho appena detto qui sopra mi ha colpito più di tutto, nel sogno, la pacatezza del ragazzo di Los Angeles.

Ed allora ecco spiegato al risveglio la gran voglia di ascoltare Static Trasmission, che si apre con la dolce ballata meditativa di "What Comes After".

Lo spalleggiano Jason Victor, Dave DeCastro, la compagna Linda Pitmon e il fidato amico Chris Cacavas.

Un lavoro che conferma l'ottima vena del periodo, siamo nel 2003, di Steve che riesce quasi a replicare l'assoluta eccellenza del precedente Here Come The Miracles (il suo lavoro migliore post Sindacato senza dubbio).

La melodica e notturna "The Ambassador Of Soul"; la rumorosa "Candy Machine" con un finale a salire che ricorda i giovanili ed infiammati esordi.

Il soleggiato, ma siamo verso il tramonto, soul di "Maybe Tomorrow" che non dispiacerebbe ad un certo signor Zimmerman da Duluth; il denso blues di "Keep It Clean" che mi ricorda sia nel cantato che nell'andamento musicale i migliori The The di Matt Johnson.

Un album ben fatto, ben eseguito, ben suonato.

Che infine si avvale della presenza degli oltre sei minuti di una travolgente "Amphetamine": molto semplicemente "Il giorno del vino e delle rose" vent'anni dopo. E qui tutta la band spinge a fondo il pedale dell'acceleratore con quelle chitarre così tirate, così rumorose da minare l'incolumità delle corde stesse. Un concentrato di feedback uditivo come solo il buon Steve è capace di mettere in piedi.

Se non siamo alle cinque stelle, pochissimo ci manca.

Però io cinque stelle le piazzo a prescindere...CALIFORNIA STYLE...

Tutto qui.

Ad Maiora.

Questa DeRecensione di Static Transmission è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/au-222894/static-transmission/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Nove)

algol
Opera: | Recensione: |
Insomma ... hai avuto un incubo. Conosco poco Wynn e Dream Syndacate, e mi invogli. Ciao.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Allora algol se vuoi incominciare con i Dream Syindicate parti dall'ultimo live, quel "Live at Raji's" che è dinamite allo stato purissimo!
algol: Grazie DeMa ... seguirò il consiglio. Dammi anche una dritta sul loro migliore in studio.
IlConte: Beh non esageriamo Doc mica sono i Led Zeppelin ahahahah. Hanno fatto quattro dischi, primi due li ho presi e sono molto belli in effetti “The days of Wind and roses” e “medicine show”...
IlConte: Tanto ti dice quei due ahahahah
Pinhead
Opera: | Recensione: |
Pensa se ti sognavi una delle bestie che ascolti di solito, roba che ti mandava pure affan%@#&
BËL (02)
BRÜ (00)

De...Marga...: Spero che tu conosca qualcosa di Steve...Ahahahahahahaha!!
algol: Praticamente una sceneggiatura di Romero
Pinhead: Ahahahahahahahah non volevo dirlo ma soprattutto Genital Grinder me lo immagino come Faccia Di Cuoio che colla motosega fa a pezzi tutti.
gate
gate Divèrs
Opera: | Recensione: |
Temo non riuscirò ad ascoltarlo; peccato, perché Cacavas ma ora non più è veramente bravo
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: E perchè mai non dovresti ascoltarlo? E' un signor disco, fidati del DeMa.
gate: Al momento sn molto impegnato e nn ho né tempo né modo. A suo tempo ascolterò :)
IlConte
Opera: | Recensione: |
Eh vecchio mio con tutto il bene che puoi volere a questo ragazzo sei fritto.... una volta ti saresti sognato belle gnocche che ti facevano di ogni...ma che vuoi farci, la vecchiaia incombe anzi è già arrivata ahahahah

Più di 500 canzoni?! .... ecco perché sono tutte uguali cazzo... farne un terzo fatte bene no eh?!
Ahahahah

A parte tutto il Sindacato è una delle cose migliori scoperte qui è be ho scoperte tante di belle..,

Un abbraccio
BËL (02)
BRÜ (00)

De...Marga...: Non ricordo chi fu quel tale che te li fece scoprire i Dream Syndicate!?!
IlConte: Tu tu tu e poi il Maestro...

Nobili Pusher ufficiali: metalli vari ma anche roba hard rock più Sindacato e Husker Du, demarga
Soul e psichedelia Imasoulman in primis
Garage e punk il maestro
Folk e tanta roba varia hj
Hard rock, blues e similari anni settanta Hellraiser
Cose strane belle buzzin



E poi tanto da tutti ovviamente...
De...Marga...: A tutti noi è andata ancora meglio: una persona come te è manna dal cielo!!
IlConte: Ahahah na manata!!!!!
Johnny b.
Opera: | Recensione: |
Altre quattro-Cinque perle da aggiungere al suo miglior repertorio Amphetamine su tutte.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Concordo in toto Johnny.
Falloppio
Opera: | Recensione: |
Bello leggere. Non conoscevo, adesso è in loop su Spotify. Piacevole...
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Un Signore della musica; uno dei miei assoluti.
De...Marga...
Opera: | Recensione: |
Modifica alla recensione: «Le abituali correzzzioni dovute alla consueta "foga" scrittoria». Vedi la vecchia versione Static Transmission - Steve Wynn & The Miracle 3 - Recensione di De...Marga... Versione 1
BËL (00)
BRÜ (00)

lector
Opera: | Recensione: |
Con questo caldo tu ti sogni Steve Wynn..... io invece Pamela Anderson che fa il bagno nella limonata con la ciambella da bagnina....
Chi è che sta peggio?
BËL (03)
BRÜ (00)

De...Marga...: Tu sicuramente: troppo silicone. Con la ciambella ed il limone stona.
Falloppio: So Quanto è importante limonare
Almotasim : Un punto non mi e' chiaro. Ma la ciambella, l'ha gonfiata Pamela?
lector: Certo!
Almotasim
Opera: | Recensione: |
Per il prossimo Sogno continuare a rivolgersi al Sindacato.
BËL (01)
BRÜ (00)

De...Marga...: Quoto il tuo intervento Almo!
Almotasim : "Boston".

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: