I_lOVE_mUSIc la sua scheda

DeRango: 0,06 | DeContrasto: 0,15 | DeEtà™: 4960 giorni

Fra di noi c'e' bisogno d'armonia poi diventa facile aiutarsi a vivere se fra noi gli occhi si capiscono giа le nostre anime viaggiano all'unisono ora tu, giovane amore mio stammi bene accanto perche' questo e' solo il punto di partenza tutto il resto poi verrа da se' tu lo sai quello che spero io e' vederti sempre cosi' che bel viso hai, che bel sorriso che bel movimento fai quanto amore sei ci voglio credere mi sa davvero che sei tu la volta che non sbaglio piu' quanto amore sei puo' solo crescere puт fare un'altro passo e sai perchй io sto con te, con il cuore sto con te sto con te con il cuore sto con te anche se la mente mia ogni tanto scappa via sempre tu, giovane amore mio vuoi sapere la veritа che mi basta giа la tua presenza che nel tempo mi dirа quanto amore sei ci voglio credere mi sa davvero che sei proprio tu la volta che non sbaglio piu' quanto amore sei puo' solo crescere puo' fare un'altro passo e sai perche' io sto con te, con il cuore sto con te sto vedendo quanto amore sei ci voglio credere se stai pensando all'isola che c'e' io sto con te, con il cuore sto con te

 -----------------------------------

Te l'avevo detto che capitava anche a noi dicono che il nome e' crisi dei tre anni e poi sembra faccia bene sai serve a far riflettere con te io ci riproverei ma e' presto per decidere e ora cosa siamo noi voci in un telefono e mentre parliamo qui accanto a me t'immagino a volte non so piщ chi sei ne che lineamenti hai chi puт dire come andrа l'ho giа chiesto al cuore e non lo sa come si fa a dirsi addio se proprio adesso amore mio io penso a te tu pensi a me che fine strana e' questa qua come si fa a dare il via a questa lunga anestesia che ci addormenta insieme ma da soli poi ci sveglierа e ora cosa siamo dentro noi solo un fiume di malinconia quanto amore ancora ti darei ma quanto amore abbiam buttato via ed io per non soffrire piщ strappo la fotografia che e' finita dillo tu ma il coraggio in fondo chi ce l'ha come si fa a dirsi addio e a ritornare ognuno suo dopo che insieme abbiam vissuto solo di felicitа come si fa a non dire si per poi spaccarsi in due cosi' io qua tu la davanti a due finestre in mezzo a due cittа diverse noi come si fa amore mio come si fa a dirsi addio se proprio adesso amore mio io penso a te tu pensi a me che fine strana e questa qua non dirmi come si fa a dirsi addio ora lo so amore mio io perdo te tu perdi me perchй mi lasci qui da sola come si fa amore mio come si fa a dirsi addio e a ritornare ognuno suo dopo che insieme abbiam vissuto solo di felicitа te l'avevo detto che capitava anche a noi un amore immenso che se anche un giorno ci si lascia, non finisce mai

-----------------------

 LETTERA ENCICLICA DEUS CARITAS EST DEL SOMMO PONTEFICE BENEDETTO XVI AI VESCOVI AI PRESBITERI E AI DIACONI ALLE PERSONE CONSACRATE E A TUTTI I FEDELI LAICI SULL'AMORE CRISTIANO INTRODUZIONE 1. « Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui » (1 Gv 4, 16). Queste parole della Prima Lettera di Giovanni esprimono con singolare chiarezza il centro della fede cristiana: l'immagine cristiana di Dio e anche la conseguente immagine dell'uomo e del suo cammino. Inoltre, in questo stesso versetto, Giovanni ci offre per così dire una formula sintetica dell'esistenza cristiana: « Noi abbiamo riconosciuto l'amore che Dio ha per noi e vi abbiamo creduto ». Abbiamo creduto all'amore di Dio — così il cristiano può esprimere la scelta fondamentale della sua vita. All'inizio dell'essere cristiano non c'è una decisione etica o una grande idea, bensì l'incontro con un avvenimento, con una Persona, che dà alla vita un nuovo orizzonte e con ciò la direzione decisiva. Nel suo Vangelo Giovanni aveva espresso quest'avvenimento con le seguenti parole: « Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui ... abbia la

Saluta con gioia!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: