GrantNicholas e le TrecentoOttantaQuattro recensioni che ha scritto

Copertina di Suede: Autofiction

Suede: Autofiction

di GrantNicholas 18 set 13:29 DeRango™: 54,41

Le aspettative riguardanti la reunion dei Suede nel 2011 erano piuttosto alte, ma che venissero soddisfatte così brillantemente (andando forse addirittura oltre) forse non in molti se lo aspettavano. Tre album in cinque anni, uno più bello dell’altro, hanno sancito un ritrovato stato di forma del quintetto britannico capitanato dal tormentato leader Brett Anderson, che ha portato ad un crescendo di lavori culminato con il clamoroso “The Blue Hour” di quattro anni fa, sorta di sublime sintesi di quello che i Suede erano stati e di quello che volevano diventare. Arriviamo quindi a questo nuovo “Autofiction”, nono lavoro complessivo in… [di più]

Copertina di Embrace: How To Be A Person Like Other People

Embrace: How To Be A Person Like Other People

di GrantNicholas 28 ago DeRango™: 10,33

Arrivano all’ottavo album anche gli Embrace, stavolta facendoci attendere decisamente meno. Sono passati, infatti, “solamente” quattro anni dal precedente “Love Is A Basic Need”, che ha sancito il ritorno della band all’usuale proposta post britpop dopo l’escursione in territori più “movimentati” nell’ancor precedente eponimo del 2014. E con questo nuovo “How To Be A Person Like Other People” si riposizionano definitivamente in quel settore, andando a recuperare suoni ed atmosfere che non si sentivano dai tempi del pluricelebrato esordio “The Good Will Out”, o per rimanere in tempi più recenti da quel gioiello che risponde al nome di “Out Of… [di più]

Copertina di Muse: Will Of The People

Muse: Will Of The People

di GrantNicholas 26 ago DeRango™: 15,76

Nono album in studio per i Muse, “Will Of The People” arriva a quattro anni da quel “Simulation Theory” non esattamente accolto con grande calore, né dalla critica né dal pubblico. Laddove la prova precedente imboccava con decisione una strada ben definita (anche se poi, a livello di risultati, forse un tantino disomogenea), andando a pescare a piene mani nell’immaginario eighties e facendo il pieno di sintetizzatori e suoni vintage, questo nuovo lavoro è stato concepito, a detta del leader Matt Bellamy, come un “greatest hits di inediti”. Non a caso, la Warner aveva richiesto al trio britannico una raccolta… [di più]

Copertina di Kasabian: The Alchemist's Euphoria

Kasabian: The Alchemist's Euphoria

di GrantNicholas 13 ago DeRango™: 21,44

La rinascita dalle ceneri è un mito a volte un po’ retorico ed abusato, ma nel caso dei Kasabian calza assolutamente ed inequivocabilmente a pennello. Dopo il terremoto provocato dalla cacciata del frontman Tom Meighan (inutile tornare sui fatti di due anni fa, se ne è parlato pure troppo), tante band avrebbero accusato mortalmente il colpo; non il quartetto di Leicester, che prende la decisione di portare a centro palco Serge Pizzorno. In fondo, il chitarrista di origini italiane è il main songwriter del gruppo sin dall’abbandono di Chris Karloff durante le lavorazioni del secondo disco “Empire”, ed ha prestato… [di più]

Copertina di Liam Gallagher: C'mon You Know

Liam Gallagher: C'mon You Know

di GrantNicholas 27 mag DeRango™: 11,36

Se il primo album solista è stato il grande ritorno ed il secondo il (meritato) giro della vittoria, il terzo disco per Liam Gallagher può e deve significare una sola cosa: svolta. Con il fratello maggiore leggermente in ritardo sulla tabella di marcia ed un mega concerto/ritorno a Knebworth (stavolta, ovviamente, da solista) all’orizzonte, l’ex frontman degli Oasis non ha avuto scelta; alla solita batteria di autori e produttori che l’hanno aiutato negli ultimi cinque anni (nomi di primissimo livello come Andrew Wyatt, Simon Aldred dei Cherry Ghost e soprattutto il re mida Greg Kurstin), si aggiungono ulteriori nomi di… [di più]

Copertina di Bloc Party: Alpha Games

Bloc Party: Alpha Games

di GrantNicholas 2 mag DeRango™: 14,09

Avevamo lasciato i Bloc Party al discusso “Hymns” di ormai sei anni fa, un disco che sterzava deciso verso un’elettronica contaminata da rythm and blues e gospel. In tanti (forse troppi) si affrettarono a bollarlo come un disco troppo scarico, forse per la virata davvero troppo improvvisa, quando invece non tutto era da cestinare, anzi. Ora, dopo tanto tempo, la band capitanata dal frontman Kele Okereke torna in pista con un album nuovo di zecca, battezzato “Alpha Games” e prodotto da una vecchia volpe del settore (e del genere) come Nick Launay. Anticipata da quattro singoli, questa nuova prova in… [di più]

Copertina di Placebo: Never Let Me Go

Placebo: Never Let Me Go

di GrantNicholas 25 mar DeRango™: 29,03

Perdersi, per poi ritrovarsi e cambiare le carte in tavola. Questo è quello che è successo ai Placebo, una band sempre in balìa del proprio percorso tumultuoso, che sette anni fa ha registrato l’ennesima scossa sismica con l’abbandono del terzo batterista in ordine di tempo, Steve Forrest. Un disco non completamente a fuoco ed accolto tiepidamente (“Loud Like Love”, uscito ormai nove anni fa) ed un infinito tour a supporto della raccolta “A Place For Us To Dream” sembravano aver messo una pietra tombale su di un ipotetico futuro dell’ormai duo britannico. L’eseguire ripetutamente, e per mesi, le solite hit… [di più]

Copertina di Feeder: Torpedo

Feeder: Torpedo

di GrantNicholas 18 mar DeRango™: 12,90

I Feeder stanno sperimentando, ormai da sette anni a questa parte, una ritrovata popolarità. Con tre lavori consecutivi in top ten britannica, il duo formato da Grant Nicholas e Taka Hirose ha ritrovato uno stato di forma che sembrava ormai definitivamente perduto dopo qualche episodio certamente non brutto, ma piuttosto sottotono (“Renegades” su tutti). Con “Tallulah”, pubblicato ormai tre anni fa, la band gallese si è definitivamente rilanciata a livello qualitativo e di popolarità centrando un’insperata top five nella chart UK e, sull’onda dell’entusiasmo, il frontman e main songwriter Nicholas si è messo subito a lavoro su di un ipotetico… [di più]

Copertina di Stereophonics: Oochya!

Stereophonics: Oochya!

di GrantNicholas 4 mar DeRango™: 36,85

Sono passati ormai venticinque anni dal meraviglioso esordio degli Stereophonics, quell’assoluto gioiello che risponde al nome di “Word Gets Around”. L’intenzione iniziale del leader Kelly Jones era quella di pubblicare una nuova raccolta, a quattordici anni dalla precedente “Decade In The Sun”; si è messo quindi a rovistare negli hard disk alla ricerca di pezzi adatti allo scopo, rendendosi conto che tante di queste canzoni accantonate avevano del potenziale. E’ così che lo scenario cambia rapidamente, e quella che doveva essere una semplice celebrazione diventa a tutti gli effetti il nuovo e dodicesimo disco della band gallese. Jones, infatti, si… [di più]

Copertina di Andy Bell: Flicker

Andy Bell: Flicker

di GrantNicholas 28 feb DeRango™: 2,68

Per Andy Bell è arrivato il momento di dare un seguito a “The View From Halfway Down”, bellissimo esordio solista di un paio di anni fa. Lo fa con questo “Flicker”, composto da ben diciotto brani che, a detta dell’autore, sono stati composti nell’arco dell’ultimo ventennio, e che quindi coprono una forbice temporale ampissima che comprende tutte le esperienze di questo autore fin troppo sottovalutato (Ride, Oasis, Beady Eye ed il progetto elettronico collaterale Glok). L’intento di Bell è quello di creare una sorta di “ponte musicale” tra il sé stesso più giovane e quello attuale, andando a rielaborare pezzi… [di più]