NicholasRodneyDrake e le TrentOtto recensioni che ha scritto

Copertina di John Fahey: The Transfiguration Of Blind Joe Death

John Fahey: The Transfiguration Of Blind Joe Death

di NicholasRodneyDrake 7 set 06 DeRango™: 20,35

John Fahey è tra i più importanti, eccentrici ed eclettici suonatori della sei corde acustica. Un monumento americano. di più

Copertina di Richard Youngs: May

Richard Youngs: May

di NicholasRodneyDrake 4 set 06 DeRango™: 15,50

Londra. Victoria Station. Più o meno 2 anni fa. Io a mo' di novello flaneur che mi aggiro in uno di quei mega-negozi, che chiamare edicole è davvero troppo riduttivo, dove oltre a giornali e riviste di ogni tipo, puoi trovare dalle barrette di cioccolato, alle patatine ai superalcolici…agli assorbenti, anche quelli di ogni tipo e misura. La mia attenzione, inutile dirlo, ricade sul reparto riviste musicali e più in particolare sulla rivista “Wire”. In copertina Richard Youngs. Chi è costui? Sfoglio, guardo, leggo…visto che mi aspetta un lungo volo alla volta di casa, decido che è il caso di… di più

Copertina di No-Neck Blues Band and Embryo: EmbryoNNCK

No-Neck Blues Band and Embryo: EmbryoNNCK

di NicholasRodneyDrake 22 ago 06 DeRango™: 16,29

Embryo, gruppo kraut-prog tedesco tra i più innovativi degli inizi anni ’70, dall’impostazione “free-jazzistica” con la passione per l’improvvisazione psichedelica e lo sperimentalismo etnico. di più

Copertina di John Renbourn: John Renbourn

John Renbourn: John Renbourn

di NicholasRodneyDrake 18 ago 06 DeRango™: 15,24

John Renbourn è tra i maggiori protagonisti della stagione del british folk che coinvolse nella seconda metà degli anni ’60 la Gran Bretagna. di più

Copertina di Terry Riley: A Rainbow in Curved Air

Terry Riley: A Rainbow in Curved Air

di NicholasRodneyDrake 18 ago 06 DeRango™: 9,85

Tra i fondatori, tra gli inventori, tra i pionieri, tra i padri del minimalismo c’è senza ombra di dubbio Terry Riley. Figura di primo piano nell’universo dell’avanguardia elettronica degli anni ’60, ha influenzato vagonate di gruppi con il suo sperimentalismo esasperato e visionario. Una sorta di santone venerato e ammirato da più fronti: gli Who vollero omaggiarlo dedicandogli “Baba O’Riley”; i Soft Machine di Robert Wyatt e i Pink Floyd, così come i primi esponenti del krautrock  (Kraftwerk e Tangerine Dream in testa) difficile che non avessero ascoltato e assimilato la lezione del buon Riley; John Cale volle fortissimamente collaborare… di più

Copertina di Hanne Hukkelberg: Little Things

Hanne Hukkelberg: Little Things

di NicholasRodneyDrake 18 ago 06 DeRango™: 7,29

Che bella voce Hanne, che vocina dolce, suadente e celestiale Hanne. Che ugola da usignolo Hanne, che corde vocali fatte vibrare in maniera magica ed elegante. di più

Copertina di Eden Ahbez: Eden's Island

Eden Ahbez: Eden's Island

di NicholasRodneyDrake 17 ago 06 DeRango™: 38,54

Strano ed eccentrico personaggio Eden Ahbez, anzi “ahbez”, come ci teneva a rimarcare, visto che riteneva che la lettera maiuscola fosse un attributo divino. di più

Copertina di Skip James: Today!

Skip James: Today!

di NicholasRodneyDrake 16 mag 06 DeRango™: 15,61

Skip James, è stato uno dei personaggi più illustri ed influenti della storia del blues, un monumento da contemplare, un icona da venerare per molti chitarristi blues da Robert Johnson a John Fahey, un mito da recuperare per tutta una generazione che negli anni ’60 andò a ripescare a piene mani dalla tradizione del delta blues di inizio secolo (gli stessi Cream di Eric Clapton fecero una cover di “I’ m So Glad”). di più

Copertina di Edan: Beauty and the Beat

Edan: Beauty and the Beat

di NicholasRodneyDrake 13 mag 06 DeRango™: 8,11

Edan è un signorino di Boston cresciuto a pane, Beatles, Hendrix e…old school. Da piccolo ci prova pure con la chitarra eh, ma è l'hip hop la sua vera passione... strimpella le corde, ma vorrebbe essere davanti ai piatti a scratchare e campionare, studia gli accordi, ma nel frattempo inizia a collezionare i torri di vinili dei pionieri del rap. Una vera ammirazione e devozione la sua per Afrika Bambaataa e Grandmaster Flash, Public Enemy e Rakim, Beasty Boys, Nwa e Big Daddy Kane. E' bianco, è un dj, un produttore, un mc e quant'altro. Prevalentemente si nutre di musica… di più

Copertina di The Red Krayola: God Bless The Red Krayola & All Who Sail With It

The Red Krayola: God Bless The Red Krayola & All Who Sail With It

di NicholasRodneyDrake 7 mag 06 DeRango™: 55,97

Mentre in California, esplodeva il flower power, Grateful Dead e Jefferson Airplane, facevano da sottofondo ai festini lisergici organizzati da Ken Kesey e i suoi Merry Prunksters, a base di LSD e marijuana; mentre a New York, Lou Reed e John Cale mostravano all'America, il suo lato più metropolitano, sudicio e selvaggio e a Londra Syd Barrett e Roger Waters se la spassavano tra luci stroboscopiche e diapositive psichedeliche, nel mitico UFO, locale cult della controcultura londinese di fine anni '60, c'era chi in Texas, più precisamente Houston, metteva su uno dei gruppi più importanti e influenti della scena underground… di più