Genesis

Trespass

Cover di Trespass

Album 1970

Già un capolavoro, nonostante gli arrangiamenti meno elaborati i componimenti hanno una delicatezza, una grazie e un lirismo a tratti insostenibili.
Tattone


Tu e Trespass

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!
Il tuo voto:

Le recensioni di quest’opera che sono state scritte nel DeBaser

In tutto 44 utenti hanno votato "Trespass" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,14.

Old King Cole

Recensione di Old King Cole

di Old King Cole | DeRango™: 7,62

Quanto sono strani i gusti musicali della gente! Eh sì, i vari tormentoni subito fanno tanto scalpore e poi nessuno se li ricorda più. Certe cose invece sono sì conosciute da pochi, ma amate veramente, e, soprattutto, per sempre. "Trespass", il secondo album dei Genesis, è una di queste cose:…


Peppe Weapon

Recensione di Peppe Weapon

di Peppe Weapon | DeRango™: 1,13

Tutti sanno che i Genesis sono stati una delle formazioni progressive migliori in assoluto, almeno fino a quando c'era al comando Peter Gabriel. Ma non tutti sanno che i Genesis hanno esordito con un album, "From Genesis To Revelation", che fu un flop assoluto, vendendo a stento 600 copie. Ma…


TheNemesis

Recensione di TheNemesis

di TheNemesis | DeRango™: -3,96

Ho contato una a una le recensioni degli album in studio dei Genesis, e ho scelto questo perchè, insieme ad altri, è quello che ne ha di meno... E, mentre capisco che non siano molto apprezzati gli album che hanno il suo stesso numero di recensioni ("Genesis" e "Calling all…


paolofreddie

Recensione di paolofreddie

di paolofreddie | DeRango™: -10,24

Trespass è il secondo album in studio dei Genesis, se si considera l'album From Genesis to revelation, datato 1969. I Genesis si apprestano, dopo la prima prova in studio, a incidere nuove tracce da pubblicare in cd (ai tempi c'era il vinile). Passato un anno, esce finalmente Trespass, frutto di…

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

paolofreddie

Nella collezione di paolofreddie

«Perla! La maturità dei Genesis musicalmente e testualmente è palese e non si può confondere con didatticismo, come sarà invece in "Selling..." e in "The…»

BËL (00)
BRÜ (00)


Marco Salzano

Nella collezione di Marco Salzano

«Come i primi dei Crimson Trespass è tutto giocato sulle dinamiche dei passaggi da quieti momenti pastorali (12 corde, flauto) o liturgici (organo, coro) e…»

BËL (00)
BRÜ (00)


SydBarrett96

Nella collezione di SydBarrett96

«uno dei classici dell'era Gabrieliana. Anche se l'album esce a distanza di poco più di dodici mesi dall'esordio, si nota subito un grandissimo miglioramento dal…»

BËL (00)
BRÜ (00)


Tattone

Nella collezione di Tattone

«Già un capolavoro, nonostante gli arrangiamenti meno elaborati i componimenti hanno una delicatezza, una grazie e un lirismo a tratti insostenibili.»

BËL (05)
BRÜ (00)


Lark'sTongue

Nella collezione di Lark'sTongue

«Metafisica. L'ascoltatore è il personaggio affacciato alla finestra con la sua donna, dinnanzi ad un paesaggio fiabesco in cui tutto può accadere.»

BËL (03)
BRÜ (00)


mrbluesky

Nella collezione di mrbluesky

«La Genesi,una delle piu belle pagine di progressive rock mai scritte da un gruppo poco piu che agli esordi.Magnifico.»

BËL (02)
BRÜ (00)


ghigno92

Nella collezione di ghigno92

«Dopo il passo falso dell'inizio, i Genesis trovano la loro via. Chi non si è mai esaltato sentendo "The Knife"?»

BËL (00)
BRÜ (00)


Can-Utility

Nella collezione di Can-Utility

«Non paragonabile con i quattro successivi, ma comunque un album godibilissimo»

BËL (01)
BRÜ (00)


dsalva

Nella collezione di dsalva

«Con un batterista appena appena accettabile sarebbe in odore di 5 pieno»

BËL (01)
BRÜ (00)


GustavoTanz

Nella collezione di GustavoTanz

«Per nulla inferiore ai lavori fino a "The Lamb...".»

BËL (00)
BRÜ (00)


PrincipeAnchisi

Nella collezione di PrincipeAnchisi

«Non si può votare 10?»

BËL (00)
BRÜ (00)




Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

dsalva

dsalva : Genesis - Looking for Someone

| DeRango™: 14,98


BËL (07)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Ebbasta con qvesta muffaprog ricercata da qualcuno su un tappeto trapassato et scalcagnato.
dsalva: Trespassato magari.....sia preciso la prego!
sfascia carrozze: Mi perdoni, La supplico. E' che io di trespassati trapassati poco m'intendo. Preferisco i bedenbrechfast.
dsalva: Faccia così... . Si autoDeBanni entro la mezzanotte
sfascia carrozze: Fantastiko! Ho ancora due ore di vita, allora. Adesso scendo in DeMiniera e Vi banno tutti fino all'ultimo.

mrbluesky

mrbluesky : Genesis - Stagnation#ascoltiautunnali

| DeRango™: 16,78


BËL (08)
BRÜ (00)

hellraiser: Ascolto della domenica
dsalva: anche del lunedi

mrbluesky

mrbluesky : Genesis - White Mountain

| DeRango™: 17,25    Isola


BËL (10)
BRÜ (00)

sergio60: Bella a Flanagan
hjhhjij: Che band di merda. Non mi piace affatto.
adrmb: E immagino che la menzione non sia tua!!!
adrmb: Comunque ma che c'hai, il radar?
Battlegods: E...soprattutto quanto erano scarsi agli esordi! Madò.
mrbluesky: ora puoi menzionare pure tu @[adrmb]
adrmb: Ahah ho visto, avevo letto "isolabile" e credevo fosse stato hj ahah
hjhhjij: Si (il radar).
sergio60: Cazzo!...ma che robaccia vi fumate?....state orendendo per il c...o vero?
hjhhjij: No. I Genesis mi fanno cagare lo sanno tutti. Soprattutto quelli degli anni '70.
Battlegods: Vuoi mettere "Dodo" con quelle nenie di "Seven stones" e "Get em out by friday"?!
hjhhjij: "Dodo" eh, sei anche andato a prendere un tutto sommato buon pezzo... L'effetto vero lo fai con "Illegal Alien". Quella si che è un CAPOLAVORO mica "Can-Utility and the Coastliners" eh
Battlegods: Ho pescato quella perchè Sergio odia i tastieroni e i tom con il riverbero anni 80 ahahah ovvio, potevo dire anche "Please don't ask" o "Taking it all too hard"...
hjhhjij: ""Taking it all too hard"... AIUTO ahahahah
hjhhjij: INTODEEP
sergio60: 'cci vostri....ma che ve sete bevuti er cervello....dodo. ..per la serie nun se po sentì.
mrbluesky: Genesis uber alles
adrmb: Il cuore dice sì, la mente rivolge lo sguardo a Fripp
dsalva: al cuore bisogna sempre dare retta.

adrmb

adrmb : Genesis White Mountain Visto che

| DeRango™: 14,65 Isolabile

Genesis White Mountain Visto che non c'era nessun ascolto... ma quanto è bello il ritornello che irrompe prepotentemente dopo l'andamento tragico e magniloquente della terza strofa (senza contare che il verso "Dawn saw the white mountain tintered with red" è emozionantissimo).

BËL (08)
BRÜ (00)

hjhhjij: Più che altro è splatter, visto che gli ha fracassato le cervella a scettrate XD
adrmb: AHAHAHAH
Stanlio: Decenni che non l'ascoltavo... (all'epoca in cassetta ehm, non so se avete presente... si insomma "in nastro"!), chissà che fine ha fatto? Boh, forse in soffitta o se l'è mangiato qualche tape...
adrmb: Lel Io la sto ascoltando fin troppo invece😂

adrmb

adrmb : genesis - Stagnation - Trespass

| DeRango™: 16,94 Levitation   Immaginifica   Isolabile

genesis - Stagnation - Trespass Vabbè ho capito che userò Trespass per pulirmi le orecchie quando servirà

BËL (09)
BRÜ (00)

adrmb: (Grazie @[Anatoly ] per il tuo commento stimolante e illuminante <3)
Kotatsu: I WANNA DRINK
adrmb: Sks ora son tornato al live dei Talking Heads
Kotatsu: Sei lunatico
adrmb: Libro di Takahata <3 <3 <3
Kotatsu: SEI INCOERENTE
adrmb: CAGAMI SU TELEGRAM VOGLIO UN PARERE TECNICO SULLE CANZONI DI HILDAAAA

ygmarchi2

ygmarchi2 : Genesis - Stagnation "I want

| DeRango™: 19,04 Isolabile

Genesis - Stagnation

"I want a drink,
To wash out the filth that is deep in my guts"

BËL (09)
BRÜ (00)

hjhhjij: Uno dei loro più straordinari capolavori. Punto.

Galensorg

Galensorg : Genesis - Visions of Angels

| DeRango™: 8,31


BËL (06)
BRÜ (00)

DanyMorrison: Eccoli di ritorno, i grandi Genesis.
Kotatsu: Devo assolutamente rispolverare Trespass!
Galensorg: E' sempre cosa buona e giusta!
dsalva: Più passa il tempo e più mi gusta!

Galensorg

Galensorg : Genesis - Stagnation

| DeRango™: 10,25 Isolabile


BËL (05)
BRÜ (00)

Battlegods: I wanna drink!
dsalva: Poco da dire. Da qui inizia una storia irripetibile. 6 anni di capolavori.

mrbluesky

mrbluesky : Genesis White Mountain

| DeRango™: 15,25


hjhhjij

hjhhjij : Genesis - The Knife Il

| DeRango™: 12,89 Isolabile

Genesis - The Knife Il "Rondo 69" dei Genesis. Io me lo immagino il povero Ant, con Banks che gli punta una 44 alla tempia "Suona sto cazzo di assolo elettrico, SUONALO!" e lui poretto costretto a fare tutto quel casino. Nel finalone-one del pezzo Ant non c'è, è svenuto.

BËL (10)
BRÜ (00)

Battlegods: Ma pure più figa di "Rondo" (che poi, intendi la versione dei Nice o degli EL&P? Perchè anche quella dei Nice aveva un chitarrino non troppo educato...)
Battlegods: Qui non mi dà troppo urto la chitarra perchè mi bastano già la voce di Peter (con tanto di assolo di flauto) e Banks. "Trespass" ha gli assoli di flauto più emozionanti (vedi "Looking for someone").
mrbluesky: quella sporchissima dei nice vince secondo me
hjhhjij: La chitarra qui non capisco come possa urtare, è un assolo bellissimo, per una volta che ne fa uno Ant con l'elettrica XD Si, belle le parti di flauto di Gabriel, pure il solo di "Dusk" e porca miseria "Stagnation" :')
Battlegods: Forse in quella degli EL&P, Emerson esagera troppo con quelle botte (che già ci aveva fatto capire con i Nice che era "figo" nel farle). Ao, il pezzo più "cool" dei Nice è "America" (la versione live su "Elegy" è perfetta, comprese sberle elettroniche di Emerson.
hjhhjij: I solo di flauto più emozionanti be, sarà per l'atmosfera bucolica e rarefatta, quieta/inquieta boh. San Phillips.
hjhhjij: Dai son belle le sberle di Keith però insomma Emerson che esagera... ma dai! Non l'avrei mai detto XXDDDDD
Battlegods: L'assolo non urta, segue il tema e poi sfocia in qualche scaletta blues, niente di Hackettiano ;) anzi, a me gasa di più nel minuto 5:20 - 5:48 (un ritmo tribale alla Can AHAH)
hjhhjij: Poi magari che, nonostante venisse da Phillips, quel solo ha un GROOVE che è micidiale eh, contiamolo anche il divertimento, la musica è bella :) Hackett era (è) indubbiamente più a suo agio con la chitarra elettrica in tutti i suoi aspetti, sperimentazione, effetti, melodie, uso del suono ecc.
hjhhjij: Manco è arrivato Steve che si è messo a suonare in tapping. E quello è tutto suono eh oltre che tecnica. E manco sapeva che stava a fa "Er Tapping" come direbbe Van Coattalen.
Battlegods: E comunque mi ascolto sempre l'originale! Fuck "The Knife live" ahah non buttiamo il ricordo di Phillips <3
hjhhjij: Boh io ascolto tutte due. Come anche gli altri live dei Genesis tra bootleg vari (ps, i bootleg fino al 1971 sono drammatici da quanto non si sentono D:
Battlegods: I "Past Archives" sono interessanti, con tutto "The lamb".
hjhhjij: Se lo chiedi a me, grazie al ca che è più figa del Rondo parliamo dei Genesis :-) Intendo la versione dei Nice perché fu quella a fulminare Pietro Gabriele e Banche Tonino. Quella degli Ellepì è arrivata ad Agosto '70 a Wight e "Trespass" era già stato registrato (uscirà a Ottobre) e Ant s'era anche già dato e Mayhew era già stato delicatamente catapultato fuori dal gruppo. Se poi assistettero all'esibizione degli Ellepì a…
Battlegods: A Wight c'erano Le Orme, che rimasero fulminati da loro ;)
hjhhjij: Pur essendo MOOOLTO meno esagerate, Le Orme. E meno male.
Battlegods: Per me le dobbiamo osannare per "Sospesi nell'incredibile", un pezzo da 110 e lode. Poi il resto è carino/bello.
sergio60: le Orme....per me hanno sempre fatto da "termometro" dell'italica idiozia insieme ai Delirium,in molti non hanno mai perdonato la scalaTA ALLE CLASSIFICHE CON "GIOCO DI BIMBA"come per i delirium a cui non venne mai perdonata la loro esibizione a San Remo ,personalmente non ho mai avuto pregiudizi verso i due gruppi ,anzi...non ho mai pensato che si fossero "venduti" se per loro fortuna hanno azzeccato uno o più brani che li ha portati in classifica…
Battlegods: Infatti se fossi stato Le Orme mi sarei sprofondato a fare "Gioco di bimba" in un'Italia che ci si ammazzava per politica e quant'altro. "Sospesi.." rimane un pezzo storico, non c'è dubbio.
sergio60: e se cercate.. rondò la trovate anche nella versione delle orme in accoppiata con il concerto branderburghese di bach nel retro..ma il 45 è praticamente impossibile averlo,però sulla ristampa di L'aurora delle Orme lo hanno inserito....
sergio60: no ho idea di quanti anni hai ,però ricordo che per un certo periodo ad hit parade il buon Luttazzi annunciò sia le Orme con gioco..che la PFM con impressioni...oltre i Delirium con jeshael....mica male no?
Battlegods: Ho 25 anni, ma i titoli che citi sono pezzi "minori" rispetto a quello che hanno prodotto ;) "Impressioni.." è un ottimo pezzo ma lo rifanno 46382 cover band (non che un pezzo pluricoverizzato debba far schifo...se domani dall'Alaska al Sud Africa coverizzassero "The lamia" dei Genesis non è che la smetterei di amare ahah). Sarei stato più contento se avessero citato la PFM per "Appena un pò" o i Delirium per "Dolce acqua".
Battlegods: E poi ho sempre preferito "La carrozza di hans" (composizione abnorme...) ad "Impressioni" ;)
sergio60: ma non era ancora l'italia degli anni di piombo...ci sarebbe stata da lì a poco,ancora si viveva un clima "normale" si c'erano già tensioni tra opposte fazioni ma non si parlava di scontro armato ecc ecc,si respirava ancora un'aria di rivoluzione sociale culturale senza gli strappi che avrebbero portato ad una radicalizzazione degli ideali ,che a sua volta portò alla disgregazione del tessuto culturale giovanile e per contrappasso alla sua morte con il riflusso ,oggi…
sergio60: ma non è una questione di qualità dei brani di per se ,è per farti capire che tipo di proposta viaggiava in quel periodo,e bada...non è che esistevano le radio come oiggi....tutto si risolveva con due tre ore al giorno in orari impossibili ..esempio alle 14,00 iniziava alto gradimento che era un programma rivoluzionario di per se ,ma essendo poco il tempo a disposizione e un oceano il materiale che tutti i giorni arrivava in…
sergio60: rondò è di dave brubeck e sta su take a five,i nice ne fecero la versione più bella (tra le cover) gli ELP la usavano spesso come riempitivo a fine show sopratutto agl'inizi,per quanto a the knife,era il sigillo dei concerti dei "genesis" poi usarono los endos...ma non mi pare che sia la stessa cosa....
Battlegods: "Los endos" l'avrei evitato (o strutturato in diverso modo).
hjhhjij: Per favore, "Los Endos" è un capolavoro, basta con 'sti luoghi comuni. E si sè, grazie, che "Rondo" sia di Brubeck credo, spero, che almeno su debaser lo sappiano anche i sassi.
Kotatsu: La conga madness di Phil all'inizio è da paura
hjhhjij: Si infatti. Lì c'è tutta l'esperienza fusion di Phil, una tecnica che aveva raggiunto l'apice e un'energia e una potenza ancora vivissime. Gabriel stocazzo, ma veramente.
sergio60: los endos è un buon pezzo ma era uno scarto di selling england ed in più neanche finito ,tanto che se fai caso nel finale della versione studio nel mentre inizia il pezzo cantato sfuma...
Kotatsu: E non solo. Se ci fai caso anche l'intro è sfumata: questo poiché Los Endos era a sua volta la coda di un altro pezzo che è stato poi eliminato. Da semplice outro poi è tanto cresciuta che hanno deciso di tenerla come traccia a sé.
hjhhjij: Ma quale scarto di Selling England sè, ma de che. Al massimo doveva essere collegata con la poi esclusa "It's Yourself" come dice Kotatsu. Ha preso vita propria ed è suonata in un modo che tra l'altro è lontanissimo dal disco del '73. Perché continui a parlare per frasi fatte, davvero non je la faccio a parlare di musica con te. Scusa. Dopo la storia di James Brown non mi riprenderò più. Divergenze comunicative :)
Battlegods: Un outro stupendo dei Genesis è "Aisle of plenty", quello si.
hjhhjij: Si si, bello. Ma 10 volte più bello "Los Endos". Ma che scherziamo, essu. "Los Endos" non è nemmeno un outro, è un pezzo prog-fusion. E pure figo. Poi degustibus e tutto ma sui Genesis divento cattivo lo sapete so come i VDGG XD
Kotatsu: Va beh, Aisle è il fratellino minore di Los Endos, non sono comparabili... Quest'ultimo è veramente qualcosa di più di un outro.
sergio60: guarda che non l'ho detto io che los endos faceva parte delle session di selling england come pure a tric of the tail ma lo disse banks stesso che i due pezzi giacevano in archivio da diverso tempo perchè non trovavano la quadra...e non è un caso isolato...in molti riciclano cose vecchie o pezzi che per vari motivi non riescono a inquadrare e finire un caso su tutti ,tra i brani propostri a Antonioni per…
sergio60: aisle of plenty..vs los endos? e che c'entra..l'unica cosa che li accomuna erano le session di registrazione in cui los ..rimase un abbozzo ,tanto che pur "finito " non ha inizio nè fine...inizia in un crescendo e finisce sfumato ,in mezzo tanta roba si ..ma è e resta un brano incompiuto..
Battlegods: "Los endos" riprende "Squonk" e "Dance on a volcano" (brani che amo e a cui sono affezionato). "A trick" è l'album dell'adolescenza, come tutti quelli dei Genesis tra l'altro.
sergio60: la fortuna di essere giovinotti oggi! io quando uscì A trick..lo comprai con il dubbio che fosse il "other voice" dei Genesis..per fortuna non fù così...pur non raggiungendo i picchi di crime è un magnifico album..i miei pezzi preferiti sono entagled ,mad man moon,e ripples,un vero concentrato di genesis sound...peccato poi abbiano "svicolato"....
Battlegods: Credo che "Mad man moon" sia una delle prove canore più emozionanti di Phil. Comunque, li amo fino a "Wind and wuthering", con quella "Eleventh earl of mar" che funge da "Dance on a volcano". Da lì in poi belle/carine cose ;)
hjhhjij: "ma lo disse banks" Primo. Banks dice tante di quelle cagate che te lo raccomando :-) Secondo: non c'è nessun problema riguardo a brani riadattati o ripescati. "Fountain of Salmacis" (solo l'intro) e "Looking for Someone" erano lo stesso brano, quand'era un demo. "Anyway" è del '70 sempre delle Jackson Tapes, Musical Box nemmeno a parlarne si sa. L'intro di Firth l'ha scritta Banks a 18 anni. Però Sè, "Los Endos" non è un brano…
hjhhjij: Battle, concordo su tutto. Proprio tutto. Dopo cose belle (buona parte di And Then e Duke dai), carine e orripilanti eh eh. Proprio orripilanti.
hjhhjij: Concordo anche sul matto uomo luna.
hjhhjij: "Mad Man Moon" ha un'interpretazione enorme di Phil, piena, vibrante, viva, davvero molto emozionante. Completissima, ti fa vivere il brano. Và che Phil all'epoca era un cantante della madonna, prima di standardizzarsi sul modello "Pelato nano che canta canzoni romantisceme per casalinghe disperate"
Battlegods: Ma perchè nella storia non è mai successo un featuring di "Entangled" con CSN&Y ? ahah :D il ritornello con quei controcori...cacchio!
hjhhjij: Be se CSN&Y fossero stati trasportati nel medioevo inglese, magari... Ma per quello ci stanno Simon e il suo appendiabiti, Art.
Kotatsu: "Pelato nano che canta canzoni romantisceme per casalinghe disperate"? Ma scusa, in "AAAAAAA chendens AAAAAAAA chentolch" si raggiungono vette di furia prog che nemmeno The Return Of The Giant Hogweed! In particolare voglio attirare l'attenzione su quell' "AAAAAAAAA", condensazione della sensazione di solitudine cosmica dell'uomo occidentale.
Kotatsu: Avrebbero dovuto cantare I Can't Dance S&G, altro che Entangled. Con annesso balletto da MTV.
hjhhjij: Soprattutto Garfanchel. Si si è vero Ai Chent Dens è come dici tu ma quelli sono i Genesis. L'avrà scritta un ispiratissimo Totonno, sempre palesemente divertito di fare quei videoclip (quando lo vedi ridere è perché gli hanno appena comunicato gli introiti in banca).
Battlegods: @[Kotatsu] Empatia a mille con la canzone per aver compreso l'alienazione di quell' "io" urlato.
sergio60: neanche mi sfiora l'idea di sentire un brano come i can't dance....è lo specchio di tutto ciò che è negativo (per me) nella musica...
luludia: non amo molto i genesis, come sai...ma da ragazzino questa e "The musical box" mi piacevano...
hjhhjij: :)
heartshapedbox: prima o poi mi deciderò sul serio ad ascoltarli e superare sto trauma infantile...!
Kotatsu: Sarà una scelta di cui non ti pentirai!
heartshapedbox: vai sparatemi un album da ascoltare mentre lavoro
adrmb: QUALE TRAUMA
hjhhjij: Brava! Se vieni su a Novembre da Cave ti smercio tutta la discografia :D Faglieli sentire anche all'amico tuo lì, Mimmo, quello della foto.
hjhhjij: "Nursery Cryme" perché è il più genuino, selvaggio ed elettrico. The Lamb pure anche se molto più complesso perché c'è tutta la storia allucinata è un'opera rock ecc. però ha i suoni più moderni e soprattutto tra bimbi decapitati in Nursery e le follie oscure di Lamb per ascoltarli mentre lavori sono perfetti :D
heartshapedbox: no adesso sto lavorando su Mimma... ahahahha eeeeeh mannaggia il concerto di Cave, sto rimandando troppo l'acquisto del biglietto. @[adrmb] mio padre quando ero piccola li ascoltava tanto, anzi troppo. e così adesso non riesco più ad ascoltarli.
adrmb: Sicura di non essere fratelli? Boh, ma quando mio padre m'imponeva le sue passioni (Genesis e Simpson) lo fanculizzavo bellamente, poi ho riscoperto tutto da me ahahah
hjhhjij: Mi hai ucciso XD
Kotatsu: Io ti direi di farti in sequenza Nursery, Foxtrot, Selling England e The Lamb... Li ho conosciuti così ed ad ogni disco rimanevo più scioccato di prima...
sergio60: inizia da "nursery crime" e fatti rapire dalla fontana del salmacio...oppure dal carillion pazzo di musical box in cui sentirai uno dei più bei solo di choitarra mai scritti,o nella dolce seven stone....poi foxtrot e trespass chiudi con the lamb...un viaggio onirico di enorme spessore ,ma non dimenticare selling england li troverai i genesis più perfetti ,ma crime è "lo start" se inizi con quello non ne potrai fare più a meno...
heartshapedbox: Ho messo su Nursery... e già le sensazioni sono positive. @[adrmb] quasi l'80% della musica che ascolto e amo mi è stata trasmessa da mio padre, non mi ha mai imposto nulla devo dire. ma proprio i Genesis non so perchè m'hanno sempre preso male.
adrmb: E anche oggi carrillon appalla e si studia dom-, no, domani muoio direttamente vbb
hjhhjij: Ascolterai più che altro uno dei più bei soli di piano elettrico in Musical Box...
hjhhjij: "e già le sensazioni sono positive" Evvai! Ma si in fondo è un disco molto rock, elettrico, energico con qualche pezzo acustico più folk.
hjhhjij: E #spicciatecorbiglietto
hjhhjij: Speriamo piacciano anche a Mimma.
heartshapedbox: #ansia biglietto!!!!!! ma è già finito Nursery :( e mo? passo a Lamb?
Kotatsu: Ti direi Foxtrot, The Lamb potrebbe sembrarti un po' troppo ;)
hjhhjij: "Foxtrot" da più continuità con Nursery (e per me è la loro vetta dovendone sceglierne una a forza) "The Lamb" è l'Opera Rock che preferisco ed effettivamente potrebbe sembrarti troppo. Più ostico con la storia folle da seguire. Però secondo me è anche quello con i suoni e lo stile di certi pezzi più vicino a te. Vedi tu.
heartshapedbox: sono c-o-m-p-l-e-t-a-m-e-n-t-e rapita da the musical Box. #sapevatelo
hjhhjij: Ne sono assolutamente, sinceramente estasiato, carissima.
Kotatsu: Mi unisco al gaudio dell'esimio hj. E comunque anche a me The Musical Box aveba stregato letteralmente dalla prima nota, con quegli arpeggi...
hjhhjij: Quanti brani musicali hanno una vera e propria sinossi ? "Mentre il piccolo Henry Hamilton-Smythe (8 anni) giocava a croquet con Cynthia Jane De Blaise-William (9 anni), Cynthia dal dolce sorriso sollevò in alto la sua mazza ed elegantemente decapitò Henry. Due settimane dopo, nella cameretta di Henry, lei scoprì il suo prezioso carillon. Bramosamente lo aprì e mentre le note di “Old King Cole” iniziarono a suonare, apparve una piccola figura di spirito. Henry…
hjhhjij: Gli arpeggi alla 12 corde di Tony Banks!
adrmb: Rega, mio padre mi aveva raccontato la trama della canzone a otto anni, quella notte gli incubi.
hjhhjij: Tuo padre è un genio. E si, l'intento di Gabriel era quello, raccontare una "Nursery tale" di quelle macabre, assurde e inquietanti come le sanno fare solo i britannici. Solo che tuo padre spero abbia omesso che la dark-fairytale è una metafora per parlare, come spesso con Gabriel, di CONTATTO FISICO e di SESSO-SESSO-SESSO. In particolare repressione e desiderio sessuale e di contatto fisico, umano, di calore.
hjhhjij: Oh, comunque è vero che la storia di Musical Box è perfetta come storia di paura da raccontare ai bambini, hanno fatto centro.
hjhhjij: E niente il Carillion e Nursery in generale fanno sempre centro. Piace sempre a tutti anche ai non fan dei Genesis o del Prog in generale. Che gioia.
heartshapedbox: mmmmm Foxtrot non mi sta convincendo... troppo prog oggi pomeriggio per i miei gusti, forse è meglio non calcare troppo la mano,sui traumi si lavora piano piano..
sergio60: attenzione..foxtrot,ha il pregio del capolavoro ,ma....va preso a verso..per molto tempo l'ho mettevo a partire da Can utility and coasterline,i primi tre brani li trovavo un pò noiosi,poi pian pianino le cose assumono i giusti contorni e tutto prende un altro sapore...insisti ,magari a piccoli passi ma insisti....l'apocalisse in 9_8 è un must vedrai..
sergio60: provate ad ascoltare "un gioco senza eta" di Ornella Vanoni....sicuramente in molti sanno di cosa parlo ,però per chi non lo sapesse....
hjhhjij: No ma heart io lo immagino. I non fan del prog apprezzano l'anima elettrica selvaggia, genuina e viscerale di Nursery che è un prog molto rock'n roll anche nel suo essere vittoriano/barocco. "Foxtrot" è molto più barocco/maturo e classicamente prog. Per questo avevo detto "The Lamb", altri suoni, altre idee dietro, uscito tutto dalla testa di Gabriel.
hjhhjij: @[sergio60] La seconda cover dei Genesis quella della Vanoni (col nuovo testo scritto da Rocchi, 'sta mania di riscrivere testi diversi in italiano nelle cover delle canzoni straniere). La prima sai quale fu Sè ? :-)
heartshapedbox: Sono passata per dirvi che poi alla fine Surgery l'ho ascoltato 3 volte, Musical box una decina, e poi stasera mio padre s'è quasi commosso quando gliel'ho detto. Ciao belli!
hjhhjij: Surgery sarebbe Nursery ? :D Comunque sono contentissimo, davvero. Hai fatto felice me, figurati il babbo :-)
heartshapedbox: Surgery ahahahahhahaha Vabe sto rincoglionita, hai visto Mimma come mi fa passare le giornate no? :D
hjhhjij: Eh che devi fare, quando hai un'amica che sta a pezzi poveretta tu devi starle vicino...
heartshapedbox: Ahahahhahahahaha
hjhhjij: Me ne vado anche io ad ascoltare "Nursery Cryme" saludos a tutti :-) #spicciatecorbietto
heartshapedbox: #ansia !!!!
sergio60: allora....per quanto ne so la cover di waithe mountain fu una trovata dell'ariston ,che a qualche titolo era compartecipante della phonogram che a sua volta distribuiva la charisma ,tra l'altro ci sono due sampler Ariston in cui vi sono inseriti due spezzoni ,uno per ogni disco,di waithe mountain sul primo e happy the man sul secondo,a testimoniare la connessione tra le etichette,e stando a ciò che so non mi risultano altre cover,ma se dici di…
hjhhjij: Si. Esiste (ma non so se ce ne è una traccia audio su internet) un 45 giri con la cover di "A Winter's Tale" incisa dal fratello di Rita Pavone :D Per un bel po' si è pensato fosse una leggenda metropolitana però alla fine 'sto 45 è uscito fuori e se lo è pure accaparrato qualche folle collezionista.
sergio60: é vero!...lo avevo rimosso o meglio da qualche parte devo averlo letto ma non ha suscitato alcun ricordo o altro ,anche perchè il primo dei Genesis ,l'ho sempre snobbato al pari di Duke e tutto il seguito ....per me i genesis vanno da trespass a A trick.. il resto può essere scartato..me lo hai fatto ricordare citando il pavone povero....e come dici tu sembrava una leggenda metropolitana ...certo una chicca così (a livello di pura…
sergio60: quale fortna!! mi sono quasi commosso a leggere che tuo padre si è commosso,lo invidio...spero che mia figlia un giorno possa riservarmi uguale trattamento..ma la vedo dura! ogni volta che metto un disco mi percula:::
Kotatsu: "Grande Ant! Finalmente un assolo cazzuto! Eh, Ant? Ant? ANT?"
hjhhjij: Me lo immagino proprio così.
Kotatsu: Per quello hanno dovuto prendere Hackett, perché il povero Phillips non avrebbe potuto reggere un decibel di fuzz in più.
hjhhjij: Già XD
adrmb: Domani lo ascolto.
Kotatsu: ORA PERDIANA, ORA
hjhhjij: Prima del mio romanzo ? GIAMMAI XD
Kotatsu: Tuo romanzo?
adrmb: @[Kotatsu] me lo studi tu diritto pubblico?
hjhhjij: Lascia stare Kotatsu, lui sa :D
adrmb: GRRRRRRRRRRRRRRRRRR REACTIONS
hjhhjij: Ma no scherzo amico, ascolta ascolta :D
adrmb: Contace e.e
Kotatsu: Sono confuso, ma non importa.
Kotatsu: E comunque no, diritto pubblico nooooooooooo lungi da me!
adrmb: Piango.
hjhhjij: Sto scrivendo due righe sui Genesis ad uso e consumo dell'amico qui che studia diritto pubblico e che sta scoprendo la band or ora :D
adrmb: Ma l'amico che studia diritto pubblico domani morrà all'esame e quindi questo bel lavoro andrà in fumooooooooooooooooooo
Kotatsu: Mi ha spiegato, mi ha spiegato. Bella idea, me ne compiaccio.
Kotatsu: Ma noooo dai @[adrmb] che andrà bene! Così poi potrai "relaxare animum tuum" con le simpatiche 325 pagine scritte da hj di suo pugno!
hjhhjij: Compiacciamoci tutti. Se muore lui domani, la manderò a te quando la terminerò. Vale a dire nel 2027.
hjhhjij: "con le simpatiche 325 pagine scritte da hj di suo pugno! " Sono a "Trespass" e ne ho scritte quasi 30 in effetti XD
adrmb: @[Kotatsu] "Così poi potrai "relaxare animum tuum" " Sì, ma con le 1466 pagine del Torrente
hjhhjij: So cazzi tua O_O Lo so cos'è il Diritto Privato... Ciaooo
adrmb: MA E' BELLO
hjhhjij: Be l'hai scelto 'sto indirizzo :D Mica dico di no. Dico solo GROSSO. Pure il mio del primo esame di letteratura italiana era GROSSO ma su tutti temi che mi interessavano :D
adrmb: Da Petrarca a Pasolini? XD
Kotatsu: Tu hai fatto lettere hjhhjij? Bello! Io non ho la minima idea per l'università, però penso anche io di stare sull'umanistico. Oppure andrò a lavorare al McDonald's, dipende.
hjhhjij: No. Era un'Atlante di oltre 1000 pagine ed era solo il terzo volume. Dall'ottocento ad oggi. Il culo è stato che l'esame era di letteratura contemporanea quindi me ne serviva solo un pezzo. Ma io ne ho letto di più XD I capitoli su Carmelo Bene e Dario Fo/Franca Rame erano molto belli.
hjhhjij: No Kotatsu, il McDonald viene dopo la laurea XD E no, io FACCIO lettere. Perché sono pigro poi tre anni fa mi sono fermato per cazzi miei e olè. Ora che sono quasi vicino voglio cambiare indirizzo. Ma tu non seguire le mie follie decidi tranquillo :D Panino e coca piccola grazie.
Kotatsu: La servirò in GRECO ANTICO! Νυν τα σιτά σοι δώσω, παρασκευάσας την τράπεζα. E poi dicono che il liceo Classico non SERVE AHAHAHAHAHAH CAPITA LA BATTUTA?
hjhhjij: Piango ahahahaha :'D Ragazzi è stato splendido ma adesso esco che ci ho da fare, addio XD
adrmb: @[Kotatsu] ma quindi ancora piccolo e inculato come sei ti becchi tre mesi di cazzeggio mentre io sputerò sangue su diritto commerciale? Fuck <3
hjhhjij: Pure un amico mio sta con commerciale e vuole morire
adrmb: Conta che non l'ho ancora aperto ahah, lo do a settembre :D Che hype che mi trasmette, madò XD Ma fa economia pure lui?
Kotatsu: Cazzeggio piú o meno, ci caricano come muli anche d'estate ahahah poi a me è andata bene che non sono stato rimandato in nulla, ma altri miei compagni stanno già imprecando al pensiero dei debiti
hjhhjij: L'amico mio ? Si, economia.
mrbluesky: ma quanto avete scritto..
sergio60: e che te pensi che finisce qui ..seee hai voja a polemizzà....ma ben venga
sergio60: e che te pensi che finisce qui ..seee hai voja a polemizzà....ma ben venga
mrbluesky: io polemizzo? ma quando mai
sergio60: e chi diceva a te!...intendevo dire che è un grosso stimolo a discutere,non c'è nulla di preciso o personale ..il classico sasso nello stagno,si discute polemiza ride e ci si conosce...
IlConte: Vi invito a ponderare.,. Il progressive fa malissimo! Guardate come riduce tre giovani, nobili e intelligenti di 20 anni ahahahah!
hjhhjij: Ma che malissimo! Convertiti! Questo è fottuto ruock'n roooolll! Ahahahaha :)
Kotatsu: Che bello come tutti gli ascolti dei Genesis che @[hjhhjij] posti diventino irrimediabilmente threads di fanboys su di giri <3
Kotatsu: Me compreso, s'intende!
hjhhjij: Da me inevitabilmente capeggiati, ovviamente.
Kotatsu: Mi sembra pleonastico aggiungerlo.
hjhhjij: No @[pleonastico] non c'entra niente.

mrbluesky

mrbluesky : Genesis - Dusk

| DeRango™: 9,50 Immaginifica   Isolabile


BËL (05)
BRÜ (00)

Battlegods: Ho l'impressione che al riascolto di "Trespass", i Genesis anche l'anno successivo avrebbero riaggiustato qualche passaggio. Però la bellezza dell'esordio mezzo capolavoro acerbo è sempre unica. Forse la versione di "The knife" nel primo disco live è pure più perfetta della studio, vero? @[hjhhjij] certe botte Phil su quel rullante..maestro degli accenti.
hjhhjij: A parte che non è l'esordio si, è vero quello che dici. Ma è ovvio. Sul live poi è ovvissimo, loro erano migliorati, alla batteria Collins è indubbiamente superiore al buon Mayehw e alla chitarra non c'era più il quieto Phillips. Nursery, ancora fresco e più selvaggio del precedente, risulta meno acerbo rispetto a Trespy perché è un ulteriore, definitivo quasi, passo avanti ma anche più grintoso e meno bucolico nel complesso, perché c'erano degli…
hjhhjij: Che poi ovviamente i suoi splendidi momenti folk bucolici ce li ha anche Nursery ma con uno stile diverso, da fiaba vittoriana, non saprei. Un suono diverso, spontaneo quanto nel disco precedente, ma ancora più particolare forse.
hjhhjij: Ah ecco l'aggettivo giusto per entrambi: spontaneo. Ma l'uno più ingenuo l'altro più viscerale e selvaggio.
mrbluesky: Io a volte penso che un disco cosi bello non l'hanno piu fatto ne hanno fatti di migliori ma cosi bello no peccato per Knife che secondo me c'entra poco col resto
Battlegods: L'esordio al capolavoro, ovvio che già con "In the beginning" o "The serpent" c'erano i primi bagliori di genio ;)
Battlegods: Il sound fiabesco e poetico/filosofico di "Dancing with the..", come tutto "Selling.." d'altronde, è quello che amo di più. E già da "Supper's ready" si erano intuiti quei passaggi acustici con flauto intervallati dalle sfuriate di Collins con i fraseggi epici di Banks. Di certo il pathos del mellotron di "The fountain.." è un altro asse portante del prog in generale.
hjhhjij: Be be "The Knife" è Banks/Gabriel si stacca dal resto che è quasi tutto Phillips (Rutherford, al massimo). La loro botta prog ispirata al Rondo di Emerson. Però più figa. Secondo me "così bello" come lo intendi tu c'è Nursery, per il motivo che dicevo prima. Al di la del fatto che cominciando proprio da "Trespass" fino a "Wind and Wuthering" ogni loro disco può ragionevolmente essere considerato il capolavoro dei Genesis senza timor di…
Battlegods: "The knife", che già è oscurissima e cattiva, me la immagino con il sound pittoresco di "Nursery". Gabriel ha sempre avuto la capacità di toccare sia note alte che timbri inquietanti teatrali. E' sicuramente la più strana per il fatto che la chitarra ha quasi un suono lisergico (ancora presente in "The musical box" o "The return of the giant..", nettamente più greve rispetto a quello celestiale di "Selling.."
hjhhjij: Il suono fiabesco/medioevalggiante di Selling lo amo ma è più ragionato e costruito, si sente. Per questo mi sbilancio verso le bucoliche ballate da indefinita epoca di campagna anglosassone di Trespy e verso le macabre fairy tales divise tra selvaggio prog e ulteriori sprazzi bucolici da sanguinolenti scenari vittoriani da fiaba omicida/mitologica di Nursery.
hjhhjij: Sound pittoresco di "Nursery Cryme" è un'ottima definizione.
hjhhjij: Il mellotron di Fountain è proprio quell'evoluzione sonora che dona a quell'album un suono meraviglioso che nei Genesis non ho più ritrovato. Come pezzi in generale vince Foxtrot, come fantasia e genialità The Lamb, ma come fascino e suoni Nursery e Trespy sbaragliano tutti. E A Trick of the Tail è perfetto punto e basta :-)
mrbluesky: Vero ecco un sound piu costruito ,qui la chitarra di Ant crea una magia indescrivibile
Battlegods: E' che non riesco a premiare uno dei due ambient. Una campagna medievale intrisa di regine e menestrelli è un incidente/miracolo storico senza precedenti.
mrbluesky: questo album è un paesaggio sonoro
hjhhjij: Più costruito si, non in "Nursery Cryme" però che ha altrettanta spontaneità.
hjhhjij: "E' che non riesco a premiare uno dei due ambient" Nemmeno io, perché me li tengo tutti. Compreso l'autunno gelido di "Wind and Wuthering".
Battlegods: "A trick.." vince per artwork e per ballate vulcaniche "impigliate" ;)
hjhhjij: E perché l'antichità inglese a livello di suono (e non di canzone perché li tra traditional e inediti che ripescano la tradizione c'è tutta la scena Fairportiana/Pentangleiana e via dicendo) e soltanto di suono, soprattutto la parte più fiabesca e leggendaria dell'antichità inglese in pochi l'hanno ritratta bene come Hackett e Banks in "Entangled".
mrbluesky: bella anche quella
Battlegods: L'assolo di flauto di "Looking for someone" è uno dei più belli di Gabriel..
hjhhjij: "Stagnation". Vinto io. Ciao a tutti.
mrbluesky: dai e il finale di Stagnation ..
mrbluesky: Stagnation appunto
hjhhjij: Telepatia ? :D
mrbluesky: Moh
Battlegods: E se vi dicessi che "Stagnation" al minuto 5:18 anticipa l'intro di "A plague.." dei VDGG? AHAH
mrbluesky: boh so che l'hanno messa dentro ad I Know What i Like è li che l'ho sentita,la prima volta in Seconds out
Battlegods: Senti l'intro e quel minuto..sono telepaticamente uguali. I wanna drink.
mrbluesky: a sta ora è troppo hehe
Viceroy: Dici bene hj, trespass ha un qualcosa di spontaneo che me lo ha fatto adorare da subito, cosa che invece manca ad un disco come selling england (oltre ad un paio di episodi un po' sottotono). Nursery è probabilmente quello che preferisco, quindi direi che sui geneziz la pensiamo un po allo stesso modo

Kotatsu

Kotatsu : Genesis - Looking for Someone

| DeRango™: 9,46 Suono meglio   Isolabile

Genesis - Looking for Someone Bello perdersi in certe cover...

BËL (05)
BRÜ (00)

Battlegods: Questo assolo di flauto rientra nella top 5 degli assoli di Gabriel