Marillion
Somewhere Else

()

Voto:

Versioni: v1 > v2

Somewhere Else,anno 2007,sono finalmente libero e stavolta no che non me li perdo!
Non chiamo nessuno,stavolta niente zavorre,è un momento tutto per me.
Accendo la Cinquecento Abarth e mi fiondo a Milano,venti euro il biglietto,Hogarth ci passa a fianco,è uno di noi.
Che serata,si parte con Splintering Heart si chiude con Neverland,in mezzo un album nuovo di zecca,fantastico.
Compro il disco ed esco felice,il sonno è un ricordo lontano,prendo l'A7 per andar a vedere il mare,
la pianura mi corre accanto con le fabbriche dormienti sotto alle insegne luminose,le luci dei paesini in lontananza,i Marillion in sottofondo,guido piano.
L'album è bello,uno di quelli che ami fin da subito,si fonde con la notte e coi pensieri.
A tre anni da Marbles ci si poteva aspettare un pò di tutto ma le idee sono tante,quasi infinite,così alla fine passerà semi inosservato,troppo stretto tra un capolavoro e un doppio album su cui punteranno moltissimo,Happiness Is The Road.
Trascorsa quella notte cosi suggestiva ho finito anche io per riporlo idealmente in un cassetto,senza un apparente motivo,e cosi ieri notte,complice la temperatura di questo novembre assurdo ho pensato di svegliarmi e ripercorrere idealmente quel viaggio di piu o meno dieci anni fà.
Devo dire che riascoltandolo l'ho trovato ancora piu bello di quanto ricordassi e anche se le cose per me sono molto cambiate e la Cinquecento non l'ho piu,Somewhere Else resta comunque un album capace di regalare delle bellissime sensazioni.
Chi è fan dei Marillion lo conoscerà,ma forse lo amerà anche chiunque sogni,o abbia sognato,di fuggire Altrove almeno una volta nella vita.

Tracce:

The Other Half
See It Like a Baby
Thankyou Whoever You Are
Most Toys
Somewhere Else
A Voice from the Past
No Such Thing
The Wound
The Last Century for Man
Faith

Mr.B

Questa DeRecensione di Somewhere Else è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/marillion/somewhere-else/recensione-mrbluesky

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Quindici)

Almotasim
Opera: | Recensione: |
500oooooh, coi tuoi problemi di avviamento...
BËL (01)
BRÜ (00)

fedezan76
Opera: | Recensione: |
Ho sempre preferito il sound dei Marillion di Hogarth rispetto a quelli di Fish. Non ho seguito tutta la loro discografia, ma album come Brave e Seasons End mi sono sempre piaciuti. Quello recensito non lo conosco.
BËL (01)
BRÜ (00)

lector
Opera: | Recensione: |
Faccio outing: lo confesso i Marillion non mi piacciono
BËL (00)
BRÜ (00)

lector: Ma non mi piacciono proprio!
lector: Però, te ti leggo con piacere
mrbluesky: ci stà Maestro,posso dirti che dei Marillion sono un gruppo davvero particolare,è difficile apprezzarli senza abbracciarli completamente proprio come una filosofia
mrbluesky: dei? i !
dsalva
Opera: | Recensione: |
Bella Mr, che spettacolo pensarti che come Concato guidi piano e ti ascolti i Marillion....personalmente, trovo Somewhere un disco un pelo deboluccio, molto lontano dal precedente capolavoro che è Marbles, disco inarrivabile dell'era H.. Sarà perchè era difficile ripetersi e certi dischi nascono una volta nella vita, ma questo sembra la prosecuzione del precedente con gli scarti. Dobbiamo giustamente aspettare "Sound that...." per ritrovare la qualità. Però metto 4 anche io, perchè per i Marillion un punto è sempre gratis!
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: è cio che ho scritto l'album è rimasto per cosi dire schiacciato tra gli altri due ma preso singolarmente siamo sempre a livelli molto alti,se togliamo la non felicissima Most Toys tutto il lato A son pezzi di una bellezza assoluta
dsalva: Dimentichi il doppio "happiness is the road" che è su questo livello....poi "sound.."
mrbluesky: infatti sbagliai....
mrbluesky
Opera: | Recensione: |
Modifica alla recensione: «modifica album». Vedi la vecchia versione Somewhere Else - Marillion - Recensione di mrbluesky Versione 1
BËL (00)
BRÜ (00)

splinter
Opera: | Recensione: |
Il punto più debole della discografia dei Marillion, poche le idee degne di nota.
BËL (01)
BRÜ (00)

CosmicJocker
Opera: | Recensione: |
Credo di non aver mai ascoltato niente di loro.. (consigli?)..bella pagina immaginifica, in effetti i dischi sono tra le madeleine più efficaci che ci siano..
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: Ciao la discografia è vastissima,dal periodo Fish con forti richiami al progressive classico al periodo Hogarth dove hanno sviluppato uno stile piu personale. Misplaced Childhood è considerato un po la loro punta di diamante.nel secondo periodo Brave e Marbles sfiorano il capolavoro ma ci sono anche album un po piu orecchiabili sempre comunque di buon livello,un po tipo 'ndo peschi,peschi bene
fedezan76: Parti con Script for a jester's tear se ti piacciono il prog e i Genesis. Brave se ti piace il rock più melodico ed intimista.
mrbluesky: si,ottimo consiglio
zaireeka: Io consiglierei anche il live Real to reel che contiene una versione di Garden Party che è favolosa. Marillion - Garden Party Market Square Heroes - Real to Reel (Live)
masturbatio
Opera: | Recensione: |
Li devo ancora ascoltare, bella pagina di ricordi e sensazioni
BËL (01)
BRÜ (00)

IlConte
Opera: | Recensione: |
Solo qualche canzone che passava in radio.
Dovrebbero non piacermi troppo così a naso.
Immagini nobili e suggestive Mister.
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: grazie del passaggio Conte,forse no non ti piacerebbero,sono un tantino ricercati però anche i LZ lo erano sopratutto nel quinto album,e infatti mi piacciono molto
zaireeka: Non mi hai convinto del tutto... Comunque l’importante è che non ci siano feriti fra quelle povere parole che sono già così maltrattare (non da te chiaramente 😀)
mrbluesky: Come no?lui è sardo io son veneto,chiedilo al @[dsalva] che mi conosce e te lo confermerà (e poi hai risposto nel commento sbagliato ahahaha)
zaireeka: 👍😂😂
zaireeka: Io mi riferivo al discorso del blocco note.. Sembra la commedia degli equivoci 😂
mrbluesky: ah ho capito intendi lasciare uno spazio dopo la virgola?è vero ma quando la scrivo al blocco note come ti dicevo non fa lo stesso effetto poi facendo incola s'appiccica tutto va beh me ne ricorderò
dsalva: confermo!!....è Alfama!
mrbluesky: grazie
Pinhead
Opera: | Recensione: |
Adesso voglio vedere con che faccia tagghi #TuttoRamonesAgain
BËL (02)
BRÜ (00)

IlConte: Ahahahahahahahahah
mrbluesky: sono due aspetti che convivono,un po come Dr.Jeckill e Mr.Hide
zaireeka
Opera: | Recensione: |
Ciao @[mrbluesky], mi togli una curiosita? Ma tu sei alfama? No perché tempo fa mi misi a fare l’investigatore e mi convinsi che alfama fosse buzzinfly perche tutte e due avevano il vizio di non mettere lo spazio dopo i segni di interpunzione (che dovrebbe andarci, vedi qua, altrimenti sembra che il punto finale sembra un’auto, la prima della fila, che ha frenato di botto e tutte le parole che hanno finito per finire una addosso all’altra tamponandosi a vicenda... 404 Not Found Ho preso una cantonata? 😂
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: ahahaha ma certo che alfama è buzzin lo sappiamo tutti.io ho solamente un profilo (questo) per la punteggiatura non saprei,credo che sia dovuto alla trasposizione copia incolla dal blocco note
Johnny b.
Opera: | Recensione: |
Come detto altre volte a Battle che li posta spesso non riescono a prendermi, mentre scrivo ascoltando il brano postato mi accorgo che questo cantante non mi dispiace affatto pure la musica, mi sa che un ascolto glielo concedo cosa per me inaspettata.
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: grazie Johnny,si è un brano molto bello,buonanotte mi hai beccato al volo
templare
Opera: | Recensione: |
Mah......qualcosa di Brave (prolisso e prodotto male, poteva essere un bel disco), qualcosina di Marbles. Per il resto poco o nulla. Del periodo Fish posso solo dire che non mi piaevano affatto. Come tutti i cloni.
BËL (01)
BRÜ (00)

gaston
Opera: | Recensione: |
Solo in macchina con la pianura che corre accanto...
BËL (01)
BRÜ (00)

Falloppio
Opera: | Recensione: |
Bel disco.
Lo rimetto in lista grazie al tuo reminder.
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: gran goduria,buona idea.oh ma sai che sembri un impiegato delle poste!
Falloppio: Hai bisogno di una raccomandata? Con ricevuta di ritorno? Francobollo? Gronchi Rosa?
mrbluesky: hehehehe

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: