The Clash
London Calling

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Signori!

Signori.


Non so davvero come cominciare. Per ora posso dirvi che vedo... Rosso. Rosso. Sapete, la notte, io non dormo più. Da quando mia moglie m'ha lasciato, non dormo. In principio, non dormivo a causa dei miei continui ghigni nella notte, profonda notte. Ora, non dormo perchè vedo... Rosso.

Il pericolo comunista non ha mai cessato di esistere, nel corso degli anni ha solamente imparato a mutare forma. Ma ciò che lo tradisce, è il rosso. Che non sempre visibile ad occhio nudo. Come in questa copertina, dove c'è un comunista che, come ogni persona incapace d'apprezzare il valore delle cose, distrugge il proprio strumento. In caso specifico, un ukulele ad aria compressa.

E che dire?

Avevo 7 anni, Pavarotti aveva da poco cominciato ad urlare, ed io ero un bimbo felice cresciuto felicemente in una felice casa d'una provincia romana molto felice, in questa nostra felice Italia: del mio passato, ancora me ne felicito. Davanti alla nostra casetta, c'era un bel giardino con molte felci, e nell'angolo a destra mio padre soleva tenere le varie falci con le quali falciava il prato e ci faceva tutti felici. Molto.

Signori, ma non è assolutamente questo il problema!

Il problema, è la rete. Non lascia scampo a noi liberi pensatori portatori della Grande Verità Assoluta Che Se Non Ti Stai Attento T'Arriva Da Dietro E Ti Prende E Ti Porta Via.
Ecchecazzo, scusate il francese. Quello basso che ci ha rubato la bella Brüni.


Noi della Destra...

Non funziona più, la parola non evoca ciò che evocava. Ormai, tutto è perduto.

E la gente ancora s'ascolta ‘sti maledetti gruppi comunisti dello stracazzo farcito di melassa con contorno di mele all'imbrunire...

PS: Le bombe spagnole in Andalusia
PS2 (figa la playstation 2 neh?): segue la recensione di mia moglie


Scusate ma io non riesco ad ascoltare questo disco soltanto a causa della copertina!!!!!!!!!!!!!!
Ma, nessuno ha mai imparato che le cose hanno un valore e non si può proprio fare così??!??

PS: mio ex-marito.

 

Questa DeRecensione di London Calling è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/the-clash/london-calling/recensione-traumacronico

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (VentiCinque)

giustiziere
Opera: | Recensione: |
5 per la battuta sul "PS"...ma ti sei abbonato alla sezione decasi?
BËL (00)
BRÜ (00)

giustiziere
Opera: | Recensione: |
impressionante poi la faccenda dei degeneri (tutti giusti, tra l'altro): come tu sia riuscito a omettere il genere punk io non lo so.
BËL (00)
BRÜ (00)

brat12
Opera: | Recensione: |
TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
Ho dimenticato d'inserire il link per le bombe spagnole in adalusia. Eccolo:
BËL (00)
BRÜ (00)

cappio al pollo
Opera: | Recensione: |
Recensione assassina, sto morendo.
BËL (00)
BRÜ (00)

carlo cimmino
carlo cimmino Divèrs
Opera: | Recensione: |
Bel decaso letterario. Però, devo dire, la Bruni non ce l'ha mica rubata il francese. Come sappiamo tutti è stato Berlusconi a dargliela. London Calling è cinque ovviamente.
BËL (01)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
Grazie editorz!
BËL (00)
BRÜ (00)

auricolare
Opera: | Recensione: |
I Clash non mi hanno mai attratto, questo disco specialmente, nonostante tutti gli osanna dei recensori. Invece, ora che ho letto questa recensione, mi è venuta una voglia pazzesca di ascoltarlo... Avanti popolo!
BËL (00)
BRÜ (00)

fiquata
Opera: | Recensione: |
"Non chiedere alle persone come stanno... chiedi se riescono a dormire."
BËL (00)
BRÜ (00)

panapp
Opera: | Recensione: |
Non mi ha fatto ridere, e non ho nemmeno capito se era quello lo scopo (e spero vivamente fosse quello sennò non è manco da 1). Disco epocale.
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
Non ridere, allora. Io invece rido al tuo essere comunista!!!!!! COMUNISTA!
BËL (00)
BRÜ (00)

panapp
Opera: | Recensione: |
Continuo a non capire. Sono tardo io o scemo tu?
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
Sei tardo tu. Questo e' l'universo Spariamo Stronzate. Mi sa che tutti tranne te l'hanno capito. Uff, delusione :( pero' a dir la verita' sono scemo forte pure io :)
BËL (00)
BRÜ (00)

brat12
Opera: | Recensione: |
sole perchè mi diverto a vedere un autore autovotarsi :-)
BËL (00)
BRÜ (00)

hymnen
Opera: | Recensione: |
mamma che disco di merda , nn fatecimi pensare . scusate l'intrusione
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
brat...no vabbeh, lasciamo stare
BËL (00)
BRÜ (00)

brat12
Opera: | Recensione: |
problemi?
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
ho un brutto taglio sulla spalla, e nel mio bagno ci sta Hannibal Lecter che tra poco finira'...che posso fare dotto' ?
BËL (00)
BRÜ (00)

brat12
Opera: | Recensione: |
andare in bagno con la palla scoperta in modo da attirare lecter, e morire sbranato. il tutto in un dignitoso silenzio,prego.
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
Oh. Dispiace, ma il signor Cronico non puo' piu' sentirla, ora. A proposito, "mi mangierei sua moglie", signor Brat.
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
mangerei*, ovviamente.
BËL (00)
BRÜ (00)

brat12
Opera: | Recensione: |
è tutta per lei caro lecter.
BËL (00)
BRÜ (00)

TraumaCronico
Opera: | Recensione: |
M'e' sfuggita la citazione Celiniana di Fiquata... brav_ Fiquatttt
BËL (00)
BRÜ (00)

Lupin
Opera: | Recensione: |
Non so se doveva essere divertente, boh...comunque concordo sul voto del disco.
BËL (00)
BRÜ (00)

ChaosA.D.
Opera: | Recensione: |
Disco epocale, i Clash con questo album, ma in particolare con "Sandinista!", hanno insegnato cos'è la vera sperimentazione musicale, veramente bravi e geniali, le idee politiche poi... beh ognuno c'ha le sue e a me interessa solo la musica che nel caso di questi inglesi è veramente geniale!!! La rece non la voto perchè onestamente non mi ha fatto né ridere e né piangere, mi ha lasciato totalmente indifferente ed è la prima volta che succede!
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: