AC/DC

mai una ballad patinata strappalacrime, mai un sintetizzatore o tastierime sceme a sostituire le chitarre. Fra i pochi ad aver attraversato l'intera decade ottantiana senza cadere in quei trappoloni. Non sono ripetitivi, sono coerenti, è diverso. Forse si sarebbero dovuti ritirare una ventina d'anni fa, ma per quel che mi riguarda con tutti i grandi dischi di purissimo rock che hanno fatto si sono guadagnati il sacrosanto diritto di continuare a scassare la minchia fino a quando cazzo gli pare.

pirata il 26 aprile 2012 nel tardo pomeriggio


Tu e AC/DC

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

DeFinizioni

Campioni audio

I campioni audio sono delle müsiche (brevi) auscultabili grazie al tuo elaboratore elettronico (anche mentre stai facendo altre cose!) associate alle recensioni di quest’artista. Ne puoi inviare anche tu (di campioni, ma anche di recensioni) visitando una delle recensioni dell’artista in questione e seguendo le istruzioni ivi presenti.