Sto caricando...

David Bowie - Low

Cover di Low

Album 1977

Ma quanto cazzo sono fighe "Warszawa" e "Subterraneans"!
bonny99

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 39 utenti hanno votato "Low" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,46.

Ghemison

Recensione di Ghemison

di Ghemison | DeRango™: 9,39

Low esce molto tempo fa nel 1977 ed è assai difficile crederci. Qui dentro c'è di tutto e di più. Rock punk industrial new-wave dark trip-hop ambient etno dowtempo post-rock... L'inizio è veloce: il Duca ci propone un breve strumentale di funk robotico leggermente screziato di synth. Dopo questa breve… [di più]


Venexiana1

Recensione di Venexiana1

di Venexiana1 | DeRango™: -2,38

In questo caso la parola da riverberare con attenzione chirurgica è: Risentimento. Questo è un disco che parla di una svolta melodrammatica e seducente; la svolta del duca bianco che diventa elettro-demoniaco, insieme al fido produttore Brian Eno, che ora beve allegramente nelle valli vicino ad Asti. Bowie trasmuta tutta… [di più]


Dune Buggy

Recensione di Dune Buggy

di Dune Buggy | DeRango™: 7,05

L'esistenzialismo sonoro di un alieno emotivamente instabileovvero "come Bowie attraversò se stesso per inventare nuovi suoni suburbani e riuscì a sopravvivere" Là dove finisce il fiume diceva il poeta inizia questa storia. E questa non è una storia qualunque, ma quella di una quasi-persona che un bel giorno (o forse… [di più]


GordonPym

Recensione di GordonPym

di GordonPym | DeRango™: 57,28

Quando l’alieno David Bowie, inquieto astronauta degli spazi più reconditi dell’animo umano, incontra l’architetto musicale di perfetti spazi cosmici Brian Eno, ne nasce un disco straordinario. Sto parlando di Low, album del 1977. Eno sta alla musica come Spinoza sta alla filosofia. Nelle sue composizioni c’è la calma e la… [di più]

Canzoni

01

Speed of Life (02:47)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

Breaking Glass (01:52)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

What in the World (02:23)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Sound and Vision (03:03)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

Always Crashing in the Same Car (03:33)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

Be My Wife (02:56)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

A New Career in a New Town (02:53)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Warszawa (06:23)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

Art Decade (03:47)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

10

Weeping Wall (03:28)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

11

Subterraneans (05:41)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Video

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

DomLennox

Nella collezione di DomLennox

«Grandioso. Pezzi che iniziano e finiscono senza alcuna introduzione, isteria, sperimentazione. C'e' tutto.»



dsalva

Nella collezione di dsalva

«Bowie cavalca l'avanguardia...disco elettro - ansioso, affascinante, con inquietanti sottofondi. Bello !»



Sullenboy

Nella collezione di Sullenboy

«Assimilato a strappi. Ma Warszawa é un orgasmo (così come la sorellina "Sense of Doubt nel successivo)»



GordonPym

Nella collezione di GordonPym

«Quando l'astronauta incontra il creatore di perfetti mondi sonori ne esce un capolavoro»



bonny99

Nella collezione di bonny99

«Ma quanto cazzo sono fighe "Warszawa" e "Subterraneans"!»









Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

Vik
Vik |



woodstock
woodstock |
Visto che pare siamo in tema Bowie e amori andati bene o male...

David Bowie - Be My Wife (Official Video)






Dislocation
Dislocation |    Menzionator
David Bowie - Subterraneans

Ultima traccia dalla pietra miliare che è LOW..... oscura, nebbiosa, fredda e chiusa, una vera anticipazione della Mmmmmusica a venire......



Galensorg
Galensorg |

Dislocation
Dislocation | Levitation
David Bowie - Warszawa

SETTIMANA "THE SILENT DUKE":>>>>>>>>>>>>>>>>Warszawa.... che poi del tutto silente non è, qui.....






Cialtronius
Cialtronius |

Battlegods
Battlegods |
David Bowie - Warszawa L'osservabile è già stato colto da occhi precedenti. Nessuno lo sa, ciò che si vede chiudendo gli occhi.




iside
iside |
#hundredcities (3) non so che giochetto stiate facendo col broken '77 comunque...https://www.debaser.it/main/playlist_item.aspx?IdPlaylist=108843



assurdino
assurdino |
Pare che sia la settimana Low, quel bel disco di David Bowie David Bowie- The Speed of Life




RIBALDO
RIBALDO |
Uno dei brani più belli di Bowie, senza dubbio (hjhj non c'è bisogno che vieni a dire brian eno ebebabbebababeb, vattene) David Bowie - Warszawa





HOPELESS
HOPELESS |

teenagelobotomy
teenagelobotomy |