Miglior album Elettronica di sempre secondo DeBaser.

Qui sotto c'è la classifica "Miglior album Elettronica di sempre" secondo gli utenti di DeBaser. Se vuoi partecipare anche tu, prepara la tua classifica dello stesso tipo!

Ciao a tutti, saluto i "mitici" di questo sito che davvero ama la musica. Leggevo sulla homepage un bel rapporto sui 30 anni del punk '77, un evento storico ormai morto, e abusato dalla bocca di ragazzini stupidi che non esitano a dire alla stampa: "Oh.... guarda che noi siamo… di più


Scontato per i Röyksopp uscire con un disco del genere dopo le 800.000 copie vendute di Melody A.M. Già perchè se il loro debutto giocava un po' sul fatto di mettere d'accordo tutti, ora ne sfornano uno sfacciatamente commerciale. Di brutto. E allora? No perchè se tutta la musica commerciale… di più


Al lancio, nel lontano 2005, ho subito pensato che Human After All fosse una gigantesca trollata, a dire il vero nenche troppo divertente, con brani prototipali probabilmente scartati da Discovery e basati su un'idea di 10 secondi loopata per 5 minuti. Era anche un disco che, nonostante la monotonia inaudita,… di più


Mi accingo a recensire uno dei dischi fondamentali dell'elettronica che clamorosamente manca su debaser: Trans-Europe Express dei kraftwerk. Dopo l'elogio al potere benefico delle emittenti radio (Radioactivity) e al loro contributo al diffondersi della musica elettronica in America come in Europa è proprio sul vecchio continente che focalizzano la loro… di più


Recensire un disco che ancora non è uscito è difficile anche perché non puoi avere il confronto con chi ti legge a magari ascolta il disco. Ma lo voglio fare lo stesso anche perchè ieri sera tornando a casa ho avuto la gradita sorpresa di trovare sulla posta di fb,… di più


Thom YorkeThe Eraser
Album - 5 luglio 2006

PREMESSA: I Radiohead sono un ottimo gruppo, tra i migliori degli ultimi tre/quattro lustri. La loro musica è assai affascinante, i rimandi simbolici e musicali farebbero impazzire qualsiasi appassionato, sono ottimi musicisti e il risultato d’insieme è sempre efficace ed interessante, la voce di Thom York è magnetica e sofferta… di più



Questa è una recensione cumulativa. Certo parla di King Of Limbs ma in realtà riguarda la deriva artistica di un gruppo da Hail To The Thief (compreso) in poi. di più


Depeche ModeSpirit
Album - 17 marzo 2017

Questo nuovo “Spirit” è un disco importante per i Depeche Mode. di più


10° RadioheadKid A
Album - 27 settembre 2000

Dopo un disco come “Ok Computer” è difficile migliorarsi; ascoltando “Kid A” appare chiaro che Thom Yorke la pensasse proprio così. Le prime note dei Radiohead nel nuovo millennio sono quelle del piano sintetico che dipinge “Everything In Its Right Place”, qualcosa di formalmente molto distante dai lavori precedenti anche… di più


11° David BowieLow
Album - 14 gennaio 1977

Quando l’alieno David Bowie, inquieto astronauta degli spazi più reconditi dell’animo umano, incontra l’architetto musicale di perfetti spazi cosmici Brian Eno, ne nasce un disco straordinario. Sto parlando di Low, album del 1977. di più


Un sunto potrebbe consentire di, finalmente, rivedere le logistiche di massa che normalmente governano le stratificazioni qualitative del trovatorismo, quanto anche sottintendere altre e più varie tendenze atte, queste sì, a lasciare immodificate quanto immobili le motivazioni intrinseche che, alla maniera dell'operato dei moderni spin doctors, donano qualità alla più… di più



Sprofondato sul divano, luce fioca e brandy scadente; anche la musica elettronica ha il suo “Antico Testamento”, le sue parabole. Cosmologia dell’essere umano in quattro movimenti; brodo primordiale; lapilli di violoncello sferzano gelidi sintetizzatori, funerei accordi d’organo si scaldano al lume di un eterno vibrafono. Magma elettronico e minimalismo esistenziale.… di più


Il 1982, che anno ragazzi! L' Italia vince i mondiali, ho 14 anni, a settembre inizio le superiori, in vacanza, ricambiato, mi innamoro perdutamente della sorella di un amico ma poi torno a Roma e ci separiamo, mio padre vivrà ancora per un anno, esce "Clandestine Anticipation" dei Krisma, esce… di più


16° MadonnaRay of Light
Album - 23 febbraio 1998

Estate 1996. La ragazza entra nella stanza, richiude la porta alle sue spalle e si sofferma a osservarsi allo specchio. È un gesto intimo ma quotidiano, apparentemente normale, eppure qualcosa in lei sta cambiando. Non solo il suo corpo, che da cinque mesi ospita due vite; tutt'a un tratto, si… di più


17° AirPocket Symphony
Album - 5 dicembre 2006

C’è sempre un disegno ultimo dietro qualsiasi lavoro che un musicista produce. di più


I Daft Punk tornano tre anni dopo la soundtrack "Tron: Legacy", e dall'ultimo lavoro ufficiale "Human After All", album che fece storcere il naso ad alcuni ma che allargarò la fanbase dei due robot grazie al singolo mondiale "Technologic". Nel 2013 tornano con "Random Access Memories", un disco che torna… di più


Un carriera come quella dei Chemical Brothers parla da sola. di più


20° KraftwerkElectric Cafe
Album - 16 dicembre 1986

Neo-futurismo. BOING. BOOM. TSCHAK. Nuovo minimalismo. Suono elettronico. Music non stop, technopop. Decibel. Ultrasuono. Ritmi industriali. La musica continuerà. Zong zong. Buonanotte. Dos svidan'ya, Moskva. Musique non stop. Musik non stop. Music non stop. Techno. Nuove idee. Fluxus. di più


21° Massive AttackMezzanine
Album - 17 aprile 1998

Chiudi gli occhi. Immagina di far scorrere il dito sul mappamondo, punti una destinazione, in quello stesso istante ti ritrovi risucchiato nel luogo. Senti il clima, vedi i colori, le strade, i ruscelli, il suono della natura, avverti l’odore dell’aria stopposa, l’invincibile sfida del gelo continentale. Immagina che il mondo… di più


22° AirMoon Safari
Album - 16 gennaio 1998

Gli Air rappresentano uno dei picchi massimi raggiunti nel campo dell'elettronica in termini di qualità e suoni, non si potrebbe parlare di questo genere musicale senza nominare questi due geni.  Molte volte si pensa all'elettronica come un genere di musica fredda e senza anima, usata solo per riempire le piste… di più


Cosa significa provenire da una città come Basildon, costruita praticamente su misura con palazzi fotocopia, messi in sequenza per ospitare la sovrabbondanza della popolazione della vicina Londra, priva di interessi se non l'essere stata la città natale dell'inventore e agronomo Jethro Tull (da qui il nome dell omonima band progressive… di più


24° MobyPlay
Album - 17 maggio 1999

La notte cala; sono in macchina, la strada è buia e la mia vista è insicura, mi aspettano ancora 50 km da fare, e sfortunatamente mi sento cadere verso un sonno profondo, tomentato, inafferrabile. di più


25° RadioheadIn Rainbows
Album - 10 ottobre 2007

Fa Jonny a Thom: <<Abbiamo finito la benzina?>> Tommy, tranquillo, risponde: <<No, no. E' appena cominciata la riserva>> Jonny allora dice: <<Ah... e quanto facciamo con un litro?>> E Tommy con gli occhi annoiati: <<Dormi che è meglio>>. di più


26° Depeche ModeExciter
Album - 10 maggio 2001

Già la "naturalistica" cover intende fornire all'ascoltatore un seppur blando sentore di frivolezza e positività. "Exciter", difatti, rappresenta il "rovescio della medaglia" per il  trio di Basildon: relegate definitivamente le rovinose e catastrofiche vicissitudini degli anni '90, Gahan & Company concepiscono un lavoro orientato verso la leggerezza umorale, classificabile addirittura… di più


27° Massive Attack100th Window
Album - 10 febbraio 2003

La centesima finestra. di più


28° Primal ScreamScreamadelica
Album - 23 settembre 1991

La stagione dei rave non è da considerare soltanto nei raduni ultra pubblicizzati degli ultimi dieci anni. Oggi, con il pensare ai soldi degli organizzatori, si sta snaturando la vera veste di questa dimensione culturale sociale. di più


29° AirTalkie walkie
Album - 26 gennaio 2004

È incredibile come i tempi cambiano. Lo so, sembra una banalità, ma le leggi del mercato hanno definitivamente cambiato il nostro modo di vivere. Ce ne siamo accorti vero? Una volta gli album uscivano pochi giorni dopo l'ultima incisione, giusto il tempo di limare il mix, pressare il vinile, dare… di più


Rieccomi qua, a scrivere una recensione, dopo molto tempo... di più


Parlando di musica, possiamo affermare che il potere della memoria gioca spesso brutti scherzi. Se da un lato adoriamo dischi che sono oggettivamente dei capolavori (Homework dei Daft Punk, giusto per citare la mia esperienza), dall’altro commettiamo l’errore di sopravvalutare opere mediocri o appena decenti a causa dell'affetto che proviamo… di più


Quando si parla di Prodigy in molti storcono (giustamente) la bocca pensando a quel gruppo molto trendy che nel 1997 sbancava le classifiche mondiali annacquando in un crossover piuttosto grezzo alcune buone intuizioni musicali. Bisogna sapere però che prima di arrivare a quel compromissorio album chiamato "The Fat Of The… di più


Una splendida cartolina dalla terra dei ghiacci. Ci dev'essere qualcosa in quell'Islanda lontana, qualcosa di magico nell'aria che dona delicatezza, semplicità e poesia. Chiudo gli occhi, e mi sembra di essere là, tra lande desolate e freddi venti del nord, dove i pensieri possono spaziare senza ostacoli. Vengo investito da… di più


34° Aphex TwinDrukqs
Album - 22 agosto 2001

Il mondo degli ascoltatori di musica che hanno anche il vizio di scrivere è composto in buona misura da idioti. La musica elettronica non fa eccezione: che si fregino del titolo di critici musicali o meno, gli idioti amano in particolare dire la loro quando si parla di musica innovativa. E… di più


35° BjörkVolta
Album - 23 aprile 2007

A tre anni di distanza dall'inascoltabile e pretenzioso "Medulla", Björk Guðmundsdóttir torna il 7 maggio 2007 con quest'ultimo lavoro, "Volta". Ritorna sui suoi passi la banshee dei ghiacci, ovvero nel pop sperimentale che le è più congeniale e che le ha portato un certo successo commerciale. di più


Rieccoli gli Offlaga. di più


Ed eccoli qui, i tre inglesi che dalla fine degli anni '80 ci hanno distrutto i timpani portando la realtà dei Rave londinesi al grande pubblico e con il passare degli anni la loro attitudine punk e l'impronta rock si facevano sempre più presenti. Ed eccoli ora, vent’anni dopo l'inizio… di più


38° MadonnaBedtime Stories
Album - 24 ottobre 1994

Nel 1992 Madonna aveva dato alle stampe "Erotica" il suo album più trasgressivo, ambizioso, oltraggioso e sperimentale. di più


La storia di Ed Simons e Tom Rowlands è ormai abbastanza risaputa: due nerdacchioni negli anni '90 si ritrovano a fare una musica elettronica che setterà uno standard per il decennio successivo. E tre dischi, uno più bello dell'altro, imprescindibili per introdursi in questo tipo di universo musicale, che saldavano,… di più


40° AutechreAmber
Album - 7 novembre 1994

Guardi quelle montagne sulla copertina e ti chiedi cosa nascondano, se, una volta superate, ci sia il baratro, il precipizio, magari l'infinito di leopardiana memoria. Non ci è dato di saperlo, occorre affidarsi all'immaginazione. di più


41° GoldfrappSupernature
Album - 22 agosto 2005

Sono i primi di settembre dell'anno scorso quando la signorina Alison torna a trovarci per la terza volta, rimettendoci l'ultimo tassello della sua ascendente parabola verso il mainstream. Coloro che erano rimasti delusi dalla svolta decisamente electro-pop del precedente "Black Cherry" rischiano questa volta di rimanere del tutto spiazzati; nessuna… di più


42° James BlakeJames Blake
Album - 4 febbraio 2011

James Blake è un ragazzotto carino e col faccino pulito proveniente da London (Uk). Ha 22 anni come me e porta i capelli fighetti che a me sono durati giusto un mesetto e mi sono venuti pure maluccio (stronzissimo principio di calvizie). Manco a dirlo, come da tradizione anglosassone, James… di più


Quando due anni fa scrissi la recensione del predecessore di questo “Crystal Castles”, chiamato “Crystal Castles”, a sua volta predecessore di “Crystal Castles”, dei canadesi Crystal Castles ancora non avevo idea di cosa fosse la witch-house. Dovetti perciò brancolare nel buio con definizioni ardite per cercare di descrivere una musica… di più


44° Lady GagaBorn This Way
Album - 23 maggio 2011

(ogni promessa è un debito Jurix) di più


Che cos'è il futuro musicale secondo voi?  È quel rumore assordante che ci propinano le discoteche il sabato sera? Quel "boom boom boom boom" senza arte e senza parte? (e senza partitura) cos'è il futuro musicale? Tutte ste puttanate revivalistiche che ci passano le radio ogni giorno? Oppure i ritmi… di più


"Il nostro intento è quello di comporre musica che non deprima la gente. Per quello ci sono già i Radiohead". di più


Non esiste evoluzione senza mutazione. di più


Vi è mai capitato di perdervi, ascoltando un disco?  di più


49° NeonRituals
Album - 21 gennaio 2007

"Neon, Neon...Chi era costui?".. di più


50° GorillazThe Fall
Album - 25 dicembre 2010

PUNTO PRIMO: Ipad. Un campo neutro e virtuale, nessuno suona, solo i circuiti ascoltano, presa diretta nuovo millennio  PUNTO SECONDO : nessuna band. Ossia Gorillaz. OK, dietro c'è il signor Damon Albarn, mr.Blur, ma i Gorillaz NON SONO UNA BAND. Magari occasionalmente un collettivo, ma non una band, non in… di più


Premessa e chiarezza: i Linkin Park non sono mai stati una band rock nel senso classico del termine, ne mai lo saranno, il presente "Living Things" ne è la conferma, ma se per qualcuno, per i più 'classici' ciò debba essere vista come un'aggravante, è inutile sia ascoltare il disco,… di più


Tweaker è il monicker dietro il quale si nasconde Chris Vrenna, batterista dei Nine Inch Nails fino al 1996 (uno dei fondatori del gruppo), e, da solista, autore di alcuni buoni album e di tante collaborazioni. Il suo "2 A.M. Wakeup Call" risente molto dell'industrial dei NIN, ma questa è… di più


53° Depeche ModeViolator
Album - 21 febbraio 1990

“ Let me take you on a trip/ Round the world and back/ And you won't have to move/ Just sit still ” La frase che apre questo piccolo capolavoro della musica elettronica, all'inizio degli anni novanta, riesce a riassumere bene quali fossero le intenzioni dei Depeche Mode rivolte verso… di più


54° The ClashSandinista!
Album - 12 dicembre 1980

Quando un pomeriggio di tanto tempo fa misi le mani per la prima volta su questo album triplo dei Clash del 1980, già dal primo ascolto mi accorsi che mi trovavo innanzi a qualcosa di mai concepito prima, a qualcosa che avrebbe stravolto il panorama musicale che caratterizzava il periodo… di più


55° U2Achtung Baby
Album - 18 novembre 1991

Gli anni novanta si aprono con tre caplavori : R.E.M. Out of time, Nevermind dei Nirvana e Achtung baby, il giro di boa degli U2. di più



57° U2Pop
Album - 26 febbraio 1997

Questa recensione ha due lati: una emotiva, l'altra critica. "Emotiva" in quanto nel Marzo del 1997 a rientro da scuola, il sottoscritto ignaro di tutto, scoprì la musica grazie al video di "Discotheque" in onda su MTV in un pomeriggio qualsiasi. "Critica" in quanto questo disco è stato sbeffeggiato dai… di più


58° BjörkHomogenic
Album - 22 settembre 1997

Ricordo che Björk in un'intervista rilasciata dopo l'uscita di questo disco consigliava di guardare le copertine e leggere attentamente i testi di tutti i suoi album da solista per capire le tappe del suo percorso professionale e di vita. di più


59° U2Zooropa
Album - 5 luglio 1993

Siamo nel 1992 e gli U2 stavano percorrendo in lungo e in largo l'America e l'Europa con il loro mastodontico (e riuscito) ZOOTV Tour. Siamo al tempo di Bono in versione The Fly o Mephisto, degli schermi giganti e delle Tarbant appese sopra il palco. Nelle pause tra una leg… di più


"Take one day, plant some trees/ di più


61° R.E.M.Up
Album - 27 ottobre 1998

“Dear readers, my apologies.
I’m drifting in and out of sleep.
Long silence presents the tragedies of love.
Note the age.
Get afraid.
The surface hazy with attendant thoughts.
A lazy eye metaphor on the rocks.”

(Sad Professor) di più


Un viaggio. Fisico e mentale. Uno spostamento, quasi un salto nel vuoto, una città sconosciuta ed un disco sconosciuto che la Sorte, o chi per lei, ha deciso di porre alla mia attenzione. Da profana mi avvicino ad un autore di cui so poco o nulla, con l'innocenza di un… di più


63° David BowieLodger
Album - 18 maggio 1979

Contaminazioni Finali ovvero il "thunder ocean" che nessuno si aspettava Questa sera di metà ottobre è ideale per scrivere qualcosa su "Lodger". Bene, cominciamo. Dove eravammo rimasti? Riassunto della puntata precedente: nel 1977 Bowie registra "Heroes", secondo album berlinese, e nel 1978 inizia il relativo tour "Stage", di cui abbiamo… di più


64° BjörkDebut
Album - 12 luglio 1993

Una fotografia abbastanza modesta e semplice: una donna abbigliata con un maglione infeltrito, le mani appoggiate delicatamente sul viso, quasi a voler ulteriormente celare un alone di timidezza ed ingenuità già di per sé manifesto e abbastanza appariscente. Nel lontano 1993, lo stile dell'ecletticissima Björk non presagiva neanche remotamente le… di più


Quando la scena musicale mainstream sembra assopita spesso ci si dimentica di ciò che si diffonde nei circuiti alternativi. E' il 1999 i Subsonica riaffermano, dopo il disco omonimo d'esordio, ciò che all'estero avrebbe avuto una visibilità sicuramente maggiore. Attraverso arrangiamenti ben fatti ed innovativi, la band Torinese mescola musiche di… di più


Per chi ama suoni “strani”, sperimentazioni e follie varie, difficile che si scandalizzi di fronte ad ascolti di questo tipo. Mi è capitato di tutto, ascoltare ronzii elettronici, canzoni cantate da gatti, pazzi deviati che usavano frustate come sessione ritmica. Di fronte a questo capolavoro leggendario però ho dovuto riflettere… di più


67° Daft PunkHomework
Album - 17 gennaio 1997

Sono passati parecchi anni dall'uscita di questo straordinario disco (1997), ed ancora oggi esso rappresenta un simbolo nel mondo della dance music e della musica alternativa in generale! Il capostipite per eccellenza del french touch (così chiamato!) e ancora prima degli osannati Air o Cassius. Un album della bellezza di… di più


Qual è il più grande merito dei Kraftwerk? di più


69° BjörkVespertine
Album - 18 agosto 2001

Alla mia seconda recensione vorrei descrivere il mio album preferito (Vespertine), della mia artista preferita... Björk. La maggior parte dice che questo Vespertine è un'involuzione... dopo l'atomico Homogenic, ma dal mio onesto punto di vista lo trovo un capolavoro, di classe e mestiere, dove troviamo una Björk più rilassata, intima… di più


70° BjörkPost
Album - 9 giugno 1995

Per un tradizionalista come me, cultore incallito di classici, non ci sono dubbi: la musica è e deve restare "arte di combinare più suoni in base a regole ben definite" (vedi dizionario Zingarelli), e non una sequenza ottusa di x o y martellate al minuto, e neanche un borbottio sincopato… di più


Per la gioia di molti ho modificato la mia prima recensione. Spero sia "leggibile" ora. di più


"Puoi cavartela in ogni modo quando hai prodotto un bel pezzo." (Agosto, 1984)  di più


"Sometimes it's faded
Disintegrated
For fear of growing old
Sometimes it's faded
Assassinated
For fear of growing old
Can't stop growing old...."
di più


“Margaritas ante porcos!” Cioè, non gettate le cose sante ai cani e le perle ai porci (Matteo, VII, 6). di più


75° SubsonicaTerrestre
Album - 22 aprile 2005

Spesso è interessante riprendere in mano vecchi dischi che avevano caratterizzato o quantomeno facenti parte di determinati periodi di vita, rispolverandoli per vedere se le sensazione e le opinioni che avevi allora sono le stesse di adesso. Ecco riemergere "Terrestre" dei Subsonica. di più


76° The NotwistNeon Golden
Album - 14 gennaio 2002

Cosa accade quando una band hard rock rinuncia ai riff prepotenti per abbracciare l’elettronica? di più


Solo nella mia stanza buia cerco un mondo che sappia di altro e mi appoggio sconsolato su questo lavoro dei Kraftwerk e subito mi perdo nella suadente placidità del non-spazio, dimensione esterna, nel vuoto denso delle note monotone di un Geiger Counter. di più


78° Air10 000 Hz Legend
Album - 23 maggio 2001

I sogni sono l'espressione, nel sonno, di pensieri che la coscienza tende a negare e a non accettare, quei pensieri che agiscono nella parte oscura contenuta nel nostro io, l'inconscio, e cercano di penetrare proprio all'interno della stessa coscienza. Ma può anche succedere che quei pensieri possano agire dentro di… di più


Ed e Tom escono dalla loro cantina con questo disco del "consolidamento". di più


80° PortisheadThird
Album - 8 aprile 2008

L'OMBRA DEL PECCATO.  di più


Sarà capitato un po' a tutti di alzarsi la mattina alle cinque per un importante appuntamento di lavoro, di farsi una bella toeletta in quel del bagno di casa e -ohibò- lasciarsi scivolare incautamente di mano il prezioso sapone Rexona approntato per il visino; bene, improperi ed esclamazioni varie, poi… di più


Tunz ... tunz ... tunz ... Push the button... tunz ... tunz ... tunz ... down doown down .... tunz ... tunz ... tunz ... I need to believe ... tunz ... tunz .. tunz ... di più


Dopo aver sentito quest’album almeno una ventina di volte di seguito e aver notato di non esserne assolutamente sazio, mi è sorta una domanda: ma Richard James che ha nella testa? Come possibile che uno riesca a compiere un album così perfetto dal punto di vista dei suoni, delle melodie… di più


Non c’è altro a farsi notare che armonia e melodia. di più


85° Lucio BattistiHegel
Album - 29 settembre 1994

Se, finita l'ora di matematica, rivolgendomi ai compagni, dicessi: "Via, andiamo a fare ginnastica", nessuno mi degnerebbe; se invece enunciassi : "Andiamo a fare gli esercizi obbligatori estetici", chi riderebbe, chi trasecolerebbe, chi rimarrebbe ammirato, e via che si va. E ancora: se ti chiedo un caffè caldo e me… di più


Se per caso vi dovesse capitare di salire in cima al Park Guell di Barcellona e osservare la città splendidamente incastonata tra mare e colline avendo a disposizione tre cd ("Deftones" Deftones, "Noah's Ark" Cocorosie e "Scary World Theory" Lali Puna) non esitate e inserite nel vostro lettore il terzo.… di più


87° Depeche Mode101
Live - 13 marzo 1989

"101" non è solo l'ultimo disco degli anni '80 dei Depeche Mode. "101" chiude un'intera parte della carriera dei Depeche Mode. di più


Anno 1992. Dopo il successo de "La Sposa Occidentale" - terzo album con i testi di Pasquale Panella - album uscito nel 1990, considerato come "il più commerciale" per via delle 400.000 vendite sfiorate, motivo dovuto all'orecchiabilità della title-track passata periodicamente in radio, Battisti e Panella - oramai noti tristemente… di più


Un collezionista alieno, o antropologo interstellare, che contempla divertito tutto quel che ha raccattato in anni di scorribande dai robivecchi del pianeta terra e che per gioco costruisce delle canzoni mescolando alla rinfusa quell'esotico bric a brac personale. di più


"Fermiamoci, stabiliamo una cosa. Noi ora stiamo per creare un nuovo lavoro. Siamo con la Virgin. Stiamo ancora facendo fesserie cosmiche, ma non possono essere le stesse fesserie di prima. Noi vogliamo vendere dischi. Noi vogliamo vendere UN BEL PO' di dischi. Vogliamo essere commerciali. Abbiamo bisogno di esserlo, e… di più


91° Lucio BattistiL'apparenza
Album - 10 ottobre 1988

Lucio Battisti mi è sempre piaciuto, da quando ero ragazzino. Ho sempre avuto l'impressione che avesse un talento particolare. Basta ascoltare "Mi ritorni in mente". E' un pezzo strano perché non c'è la strofa. La canzone parte col ritornello che viene interrotto da un bridge che nemmeno Paul McCartney o… di più


Io sono molto Brutal e questo credo che nessuno lo possa negare; ma anche i brutallari sbagliano, un po' come quando le due formiche lavoravano per le provviste di stagione e andavano al Lidl a comrparsi la birra Fink brau e invece la cicala suonava gli Him e poi d'estate… di più


Immaginati quello che vuoi: un viaggio spazio-temporale per l'Egitto di Tutankhamon, una crociera intergalattica verso stelle aliene, un fottutissimo nero incubo malato. Sei a bordo di un missile nucleare pronto al botto, destinazione l'infinito. di più


94° SubsonicaL'eclissi
Album - 23 novembre 2007

Lo compro eccitato. Lo metto nello stereo in macchina. Wait. Reading. Wait. Reading. Wait. Reading. Wait. Reading. Wait. Reading. Wait. Reading. Wait. Reading. Wait. Reading. Non fa. A lavoro lo metto nello stereo. Cambia subito cd. Allora cerco le pile per il lettore cd che attacchiamo allo stereo per ascoltere… di più


Ossigeno. Associazioni. Ossigeno e uno, ossigeno e due, ossigeno è aria respirabile, ossigeno è fiato, ossigeno è aaahhhhhhhh, aaahhhhhhhh, ansimazioni con tante acca finali: perché acca è aspirazione, e l'ossigeno si inspira, non si grida; ossigeno in bombole per la subacquea ricreativa, ossigeno è vita, ossigeno è. Idea di ossigeno… di più


96° The ClashCut the Crap
Album - 4 novembre 1985

"E' incredibile. Mentre io mi stavo riposando, lui (Bernie Rhodes, il manager n.d.r.) aveva terminato l'album, gli aveva dato un titolo e lo aveva fatto uscire nei negozi." (Joe Strummer) di più


Quando sul finire degli anni '90 raggiunsi la saturazione da metal, avvertii un irrefrenabile voglia di novità. Li avevo proprio scandagliati tutti i generi del metallo... Dall'hard rock al glam, dal grunge al thrash. I primi capelli iniziavano a cadere e l'head banging mi dava sempre più problemi! E poi… di più


98° GarbageVersion 2.0
Album - 1 maggio 1998

Il sound dei Garbage (un tempo) era sinonimo di assoluta irresistibilità, sia per il pubblico radio-friendly che per qualche orfano di gruppi rock dei primi '90 Il loro successo è dovuto soprattutto all'abilità dei membri, produttori affermati (...) che arrivano ad un sound in bilico tra dance, trip hop e… di più


99° RöyksoppMelody A.M.
Album - 8 ottobre 2001

Insomma che cosa mai ci sarà nell'acqua in Norvegia in questi ultimi anni? di più


Giunto al traguardo del quinto album come solista elettronico il corriere cosmico Klaus Schulze dopo aver reso più accessibile la sua musica elettronica nei due dischi precedenti, "Blackdance" e "Picture Music" riscopre le sue origini e si riavvicina alle sonorità delle sue prime due opere solistiche, universalmente riconosciute come pietre… di più