Sto caricando...

Caravan e le SessantOtto recensioni che ha scritto

Oliver Nelson: Nocturne

Oliver Nelson: Nocturne

di Caravan | DeRango™: 22,94

La caratura artistica di Oliver Nelson, seppur riconosciuta - soprattutto dagli addetti ai lavori - più per le qualità di compositore/arrangiatore che per quelle di (poli)strumentista (aspetto purtroppo trascurato), non ha avuto la collocazione che avrebbe meritato. Nativo di Saint Louis, Nelson nella sua sostanzialmente breve carriera (è morto nel… [di più]

The Louis Hayes Group: Variety in the Spice

The Louis Hayes Group: Variety in the Spice

di Caravan | DeRango™: 7,35

"Ma in tutta questa vicenda i jazzisti che ruolo ebbero? O meglio, come il mondo del jazz reagì a "The Sound of Music" e nel dettaglio a "My Favorite Things"? Il mondo del jazz non reagì. Gioco d'anticipo.". Da questo punto in avanti, nel saggio dedicato a "My Favorite Things"… [di più]

James Clay & David

James Clay & David "Fathead" Newman: The Sound of the Wide Open Spaces!!!!

di Caravan | DeRango™: 12,51

Fondamentalmente sono loro tre, James Clay al sassofono tenore e flauto, David "Fathead" Newman al sassofono tenore, rispettivamente leader e co-leader, e Cannonball Adderley, in questo caso nella non insolita veste di produttore, ad essere il nucleo di questo "The Sound of the Wide Open Spaces!!!!" licenziato dalla Riverside Records… [di più]

George Wallington: Live! at Cafe Bohemia

George Wallington: Live! at Cafe Bohemia

di Caravan | DeRango™: 17,65

Se Giacinto Figlia fosse rimasto a Palermo (dopo esservi nato nel 1924) anziché emigrare ancora in fasce in America nel 1925 al seguito dei suoi, essendo figlio d'arte - il padre era un cantante lirico - probabilmente si sarebbe avviato comunque ad un'onesta carriera pianistica, anche se non sarebbe diventato… [di più]

Noah Howard: The Black Ark

Noah Howard: The Black Ark

di Caravan | DeRango™: 7,35

La vita di Noah Howard, alto sassofonista di estrazione free jazz nato nel 1943 e passato a miglior vita nel 2010, potrebbe tranquillamente rappresentare la metafora dell'epopea del jazz: in primo luogo, il nostro era nato in quella New Orleans storicamente considerata la culla nella quale erano confluite le varie… [di più]

Valdambrini-Piana Quintet: Afrodite

Valdambrini-Piana Quintet: Afrodite

di Caravan | DeRango™: 8,94

I nomi di Oscar Valdambrini e Dino Piana sono legati indissolubilmente alla storia del jazz italiano; e se sono nomi comunque legati alla vecchia scuola degli anni '50 e '60, nel 1977, anno della pubblicazione di "Afrodite", pur mantenendo le peculiarità del loro stile che aveva concesso loro lo status… [di più]

Massimo Urbani & Mike Melillo: Duet Improvisations for Yardbird

Massimo Urbani & Mike Melillo: Duet Improvisations for Yardbird

di Caravan | DeRango™: 15,96

La rivista "Musica Jazz", con il suo numero di giugno, ha fatto proprio un bel cadeau agli appassionati di jazz con il disco allegato "Duet Improvisation for Yardbird" di Massimo Urbani e Mike Melillo. Il fatto che il disco fosse fuori catalogo già da un po', ritrovando nuova luce grazie… [di più]

The Red Garland Quintet featuring John Coltrane: Soul Junction

The Red Garland Quintet featuring John Coltrane: Soul Junction

di Caravan | DeRango™: 16,26

"I remember the sessions well, I remember how the musicians wanted to sound, and I remember their reactions to the playbacks. Today, I feel strongly that I am their messenger." Questo scriveva nel 2007, in occasione del remastering di "Soul Junction" di Red Garland uscito esattamente cinquant'anni prima, lo storico… [di più]

Freddie Redd: Shades Of Redd

Freddie Redd: Shades Of Redd

di Caravan | DeRango™: 10,11

In àmbito musicale non sempre le buone qualità di compositore riescono a fare il paio con le buone qualità di esecutore. Forse il caso più eclatante resta ancora a tutt'oggi quello di Giuseppe Verdi, bocciato all'esame di pianoforte e prontamente riscattato dalla lungimiranza della commissione, la quale tuttavia riconosceva al… [di più]

Sonny Criss with George Arvanitas Trio: Live In Italy

Sonny Criss with George Arvanitas Trio: Live In Italy

di Caravan | DeRango™: 17,16

Dopo che l'astro di Charlie Parker era caduto sulla terra, i contemporanei di Bird e le generazioni più prossime avevano solo due scelte: accodarsi oppure cercare fortuna altrove battendo altre strade. Molti contraltisti in quegli anni hanno dovuto necessariamente fare i conti con questo metro di paragone alquanto ingombrante, e… [di più]

De Gladas Kapell: Spelar Nilsson

De Gladas Kapell: Spelar Nilsson

di Caravan | DeRango™: 22,89

Arrivano i soliti ed inevitabili momenti in cui ti chiedi "ed ora che ascolto?"; così inizi a rovistare tra i dischi alla ricerca di qualche disco ormai sepolto dai tuoi ascolti recenti, sperando di (ri)trovare qualcosa di interessante da ascoltare. E' così che ho ripescato i De Gladas Kapell, misconosciuto… [di più]

The Jazz Messengers: At the Cafe Bohemia Volume 1

The Jazz Messengers: At the Cafe Bohemia Volume 1

di Caravan | DeRango™: 2,66

Il 1955, dal punto di vista simbolico e non musicale, è stato un po' uno spartiacque nella storia del Jazz, poiché nel mese di marzo di quell'anno era morto Charlie Parker, e nel febbraio avevano fatto il loro esordio "ufficiale" i Jazz Messengers di Art Blakey e Horace Silver. Dici… [di più]

Louis Smith: Here Comes Louis Smith

Louis Smith: Here Comes Louis Smith

di Caravan | DeRango™: 1,95

Nella seconda metà degli anni '50 il mondo del Jazz era rimasto orfano di una figura fondamentale come quella di Clifford Brown, morto in un incidente stradale nell'estate del 1956. Quando un punto di riferimento viene a mancare, dopo i primi tempi in cui la commozione generale porta a dire cose… [di più]

Lee Morgan: The Procrastinator

Lee Morgan: The Procrastinator

di Caravan | DeRango™: 6,27

Erano passati dieci anni dall'approdo a New York del diciannovenne Lee Morgan da Philadelphia. Era il 1957 quando Dizzy Gillespie, che aveva avuto modo di conoscere un giovanissimo Lee Morgan quando lo stesso Dizzy passava da Philadelphia, manda a Morgan i soldi per il biglietto, affinchè potesse raggiungerlo nella Grande Mela e provare… [di più]

Richard Galliano: French Touch

Richard Galliano: French Touch

di Caravan | DeRango™: 7,39

Mia madre doveva essere Richard Galliano, poichè mio nonno, il quale suonava il sassofono tenore nella banda di una miniera di carbone nel nord della Francia, si era messo in testa che nel caso il suo primogenito fosse stato maschio, avrebbe imparato a suonare la fisarmonica. Mia madre non ha… [di più]

Freddie Hubbard: Open Sesame

Freddie Hubbard: Open Sesame

di Caravan | DeRango™: 4,50

Con "Open Sesame" ci si trova davanti alla opera prima di un autentico astro nascente del Jazz del primo lustro degli anni '60 e non solo. Un astro cha ha bruciato le tappe con una rapidità fulminea, e che ha portato il suono della sua campana in dischi storici di artisti come Coltrane e Ornette Coleman ad esempio: Freddie Hubbard.  Hubbard ha e… [di più]

Sonny Clark: Cool Struttin'

Sonny Clark: Cool Struttin'

di Caravan | DeRango™: 11,19

C'è un elemento che accomuna chi suona Jazz a chi, alle prese con la danza popolare, arriva al momento del Contrè: lo scambio dei ruoli. Nel ballo, dame e cavalieri si scambiano le posizioni. Nel Jazz, ora sei sideman, ora sei leader, ora ancora sideman. Sonny Clark è stato un… [di più]

Art Pepper: Friday Night At The Village Vanguard

Art Pepper: Friday Night At The Village Vanguard

di Caravan | DeRango™: 9,71

Anno ricco di movimento il 1977 per il Village Vanguard, ovvero un vero e proprio Santuario del Jazz, e che ancora oggi, dopo settantasette anni di pellegrinaggio prima degli appassionati di Folk e poi di Jazz, resta uno dei punti di riferimento non solo della New York musicale: tutto questo grazie a Lorainne Gordon, moglie di quel Max Gordon che nel lontano 1934,… [di più]

Tommaso-Rava Quartet: La Dolce Vita

Tommaso-Rava Quartet: La Dolce Vita

di Caravan | DeRango™: 0,00

Quando il Jazz incontra il mondo della colonna sonora, sia che si tratti di musica originale scritta appositamente per il film, sia che si tratti di rivisitazioni, è come calcare le vie di un sogno, poichè le sfumature e le atmosfere, come in un affascinante esercizio felliniano, si evolvono in visioni nel fantastico mondo astratto di chi si lascia coinvolgere dalle… [di più]

Archie Shepp: Four For Trane

Archie Shepp: Four For Trane

di Caravan | DeRango™: 24,96

Chissà se adesso che ho smesso di fumare la mia concezione fumosa del Jazz sfumerà proprio come una nuvoletta di fumo che si dissolve nell'aria dopo una gustosa boccata. Perchè poi alla fine la concezione romantica del Jazz Club fumoso è rimasta ancorata al passato. Sarà stato per questo che ho smesso di fumare, dopo… [di più]

Massimo Urbani: Easy To Love

Massimo Urbani: Easy To Love

di Caravan | DeRango™: 3,49

Con "Easy to Love" (nome che prende il titolo dalla canzone omonima di Cole Porter presente nel disco), album der man de Roma Massimo Urbani e registrato negli studi AT Sonic della capitale nel Gennaio del 1987, ci si trova davanti ad un album bello, ma bello veramente, non solo nella discografia del… [di più]

The Quintet: Jazz at Massey Hall

The Quintet: Jazz at Massey Hall

di Caravan | DeRango™: 23,22

La serata del 15 Maggio 1953 alla Massey Hall di Toronto, rappresenta il culmine della parabola Be Bop. Una parabola iniziata un decennio prima, nelle notti di jam al Minto's Playhouse di New York. Lungo questa decade, tutta la rivoluzione e tutti gli eccessi che porteranno il Jazz a diventare… [di più]

Blue Napoli: Musica

Blue Napoli: Musica

di Caravan | DeRango™: 11,09

Sicuramente un progetto molto interessante, questo messo in piedi dal pianista Rossano Sportiello. Sportiello cresce nel mito di Renato Carosone, e quale miglior punto di riferimento può essere preso ad esempio quando c'è da mischiare tradizione classica napoletana e tradizione jazz? E' così che nasce "Blue Napoli", delizioso album di rivisitazioni in chiave… [di più]

Jackie McLean: Right Now!

Jackie McLean: Right Now!

di Caravan | DeRango™: 24,20

In un'ottica soggettiva, un buon disco è esattamente come un buon libro: deve cercare di catturare l'ascoltatore (il lettore, nel caso del libro) fin dalle prime note, fin dalle prime canzoni. Oppure, in caso contrario, si rischia di lasciare lungo la strada le fila del discorso che il musicista, oppure lo scrittore, vorrebbe che andasse avanti; e… [di più]

Dexter Gordon: Live at Carnegie Hall

Dexter Gordon: Live at Carnegie Hall

di Caravan | DeRango™: 12,71

Aveva passato nella vecchia Europa la bellezza di quattordici anni; ma la sera del 23 Settembte del 1978, a due anni dal ritorno negli States, Dexter Gordon riacciuffa una New York molto diversa da quella che aveva lasciato anni prima. Quella sera alla Carnegie Hall c'era una atmosfera conviviale, resa tale anche dai suoi soliti e ammiccanti discorsetti con i… [di più]

Inti Illimani: 30 Años en Vivo. Viva Italia

Inti Illimani: 30 Años en Vivo. Viva Italia

di Caravan | DeRango™: 22,93

"Giravamo negli Stati Uniti, in Germania, Francia, Inghilterra, Giappone, Messico, Australia, riscuotevamo anche un discreto successo, ma erano, come dire, tournèe "normali", in normali teatri. Tornavamo in Italia ed era un'altra cosa." Inti Illimani La differenza tra i De-idealisti e i De-notisti sta nel cuore. Caravan Ero sicuro di trovare… [di più]

Paola Boncompagni e Aldo Lastella: Chet Baker in Italia - Racconti di vita e di musica: 1955-1988

Paola Boncompagni e Aldo Lastella: Chet Baker in Italia - Racconti di vita e di musica: 1955-1988

di Caravan | DeRango™: 29,70

Un pomeriggio anonimo e particolare allo stesso tempo: un intervallo pomeridiano di stanca anche se non noioso, con un discreto e confortevole sole che entrava dalla finestra, con una temperatura gradevole, elementi ai quali concedersi come in un sonnecchioso ed inebriante stato di abbandono. Disteso sul letto, sento il mio cellulare che mi avverte di un sms: "ciao, che fai?",… [di più]

Scott Finch & Blues O' Delics: Live Groove!

Scott Finch & Blues O' Delics: Live Groove!

di Caravan | DeRango™: 5,49

"Sei nero... ciò significa che sei stato troppo vicino al sole. Il nero è male. Sei bianco... sei stato troppo lontano dal sole. Non hai colore... nessuna anima". In realtà, questo passaggio da "Il Popolo del Blues - Sociologia degli Afroamericani Attraverso il Jazz" di Amiri Baraka, nel contesto del… [di più]

Dexter Gordon: Ballads

Dexter Gordon: Ballads

di Caravan | DeRango™: 37,51

Le ballads costituiscono il vero banco di prova di ogni musicista dallo spiccato senso melodico, alle prese con delle composizioni dalla presa sicura. Occasione d'oro quando si parla di mettere in risalto le propie qualità espressive, di delineare la linea del sentimento senza ruffiane sfumature melense, di regalare chiaroscuri alle anime di chi le ascolta. Questa è una raccolta, certamente, pubblicata non certo… [di più]

Danny Cannon: Goal!

Danny Cannon: Goal!

di Caravan | DeRango™: 10,30

Pippo Franco: "Papà, me vonno ammazzà!", Mario Carotenuto: "... e fanno bene! Tu sei laziale, GIUDA! SBEM!", Gigi Reder: "GIUDA! SBEM!", Carotenuto: "Lassa perde er mi fijo sporco laziale!", Reder: "Ma perchè è tu fijo!?" Carotenuto: "Sì!", Reder: "Bella razza de cornuti! Cornuti sì, cornuti!...". Daje con una rissa caciarona e maccheronica che vedrà contrapposti laziali e romanisti.… [di più]

Michel Petrucciani: Promenade with Duke

Michel Petrucciani: Promenade with Duke

di Caravan | DeRango™: 18,77

Un Piccolo Principe a passeggio con un Duca.  No, non è la scena di qualche pellicola in costume, ma è il succo del disco stesso. Una favolosa passeggiata che avrà come protagonista uno dei Prìncipi del Jazz europeo e mondiale, alle prese con alcuni dei celebri brani nati dalla penna della corte del Duca del Jazz americano e mondiale. Michel… [di più]

Diego Librando: Il Jazz a Napoli dal dopoguerra agli anni Sessanta

Diego Librando: Il Jazz a Napoli dal dopoguerra agli anni Sessanta

di Caravan | DeRango™: 46,82

Questo libro riuscirà a catturare l'attenzione di pochi.  Effettivamente, con le sue centosessantanove (169) pagine, non lascia sulla sua strada particolari motivi tali da suscitare un ampio interesse. Vecchi contesti musicali, vecchi contesti sociali, atmosfere d'altri tempi. Questi gli elementi caratteristici che accompagneranno la lettura in questo viaggio a ritroso in una Napoli appena… [di più]

Hank Mobley: Dippin'

Hank Mobley: Dippin'

di Caravan | DeRango™: 6,84

Un disco da luci e da luci leggermente sfocate.  Ombre no, sicuramente; ma se ne trovano a bizzeffe di dischi del genere, senza particolari spallate stilistiche o di altra natura. Sono in effetti pochi i momenti dalla palpabilità istantanea, prerogativa essenziale e che facilita una certa assimilazione di un disco anche dopo pochissimi ascolti; anche di un disco dal… [di più]

Carlo Verri: Jazz From A to Z

Carlo Verri: Jazz From A to Z

di Caravan | DeRango™: 16,90

In questo libro c'è poco da leggere e molto da osservare. Osservare un Mal Waldron che si fuma una sigaretta seduto al suo Piano, pochi mesi prima di andarse, un Chet accorato al microfono, con la sua enorme montatura degli occhiali, i suoi capelli tirati all'indietro e la sua tromba adagiata… [di più]

J.J. Cale: Roll On

J.J. Cale: Roll On

di Caravan | DeRango™: 17,49

Anche io facevo parte di quella ondata di ragazzi, un po' di anni fa. Quei ragazzi dal sorpreso: "Aaaaaaaaaah JJ Cale! Ma è quello di "Cocaine" di Clapton, minchia!". Quella nostra affermazione "... è quello di Cocaine di Clapton" molto pulita e senza malizia, dalla sincerità disarmante, da novelli dal forte entusiasmo di sapere, parlava molto di JJ Cale e senza… [di più]

Fabrizio Bosso: You've Changed

Fabrizio Bosso: You've Changed

di Caravan | DeRango™: 19,85   Scelta degli editor

Circa un anno Fabrizio Bosso smarrì la sua Monette su un vagone della Metropolitana di Roma, a cui era legatissimo. Nella custodia vi si trovavano anche delle foto e vari effetti personali. La custodia di uno strumento racconta molto di un artista e della sua vita fatta di incontri, di serate, di soddisfazioni,… [di più]

Adel's: Hot Rod Tracks

Adel's: Hot Rod Tracks

di Caravan | DeRango™: 6,00

Divertimento. Puro e scatenato divertimento: è la miscela che carbura ogni volta il pubblico di uno show degli Adel's. Ricordo la prima volta che li vidi dal vivo, qualche anno fa. Dalle mie parti era una calda sera d'estate, arida, sudata, assetata. Prima assoluta di questo trio di indemoniati, il quale sembrava provenire dal set di quei film (precisamente dalle scene dei balli scolastici...) che puntano sul revival giovanile americano… [di più]

B.B. King & Eric Clapton: Riding With The King

B.B. King & Eric Clapton: Riding With The King

di Caravan | DeRango™: 25,91

Nel 1998 un simpatico vecchietto che risponde al nome Melvin Gasperone chiude la sua rimessa di auto. Questo gli consentirà di andarsene un po' in giro per gli Stati Uniti a suonare del Blues. La sua vera passione. Lo ritroveremo in un gruppo chiamato The Louisiana Gator Boys, con il quale parteciperà ad un concorso musicale… [di più]

Blackmore's Night: Ghost Of A Rose

Blackmore's Night: Ghost Of A Rose

di Caravan | DeRango™: 17,53

Ritchie Blackmore è sicuramente una delle figure più affascinanti e controverse della storia del Rock. Colui che ha fatto del genio e sdregolatezza un vero Credo. Fautore indiscusso delle bizze umorali, vero marchio di fabbbrica della personalità del Nostro e che tanto gossip musicale hanno alimentato in questi 40 anni e passa di carriera. Che Ritchie avesse delle… [di più]

Yngwie Malmsteen: Inspiration

Yngwie Malmsteen: Inspiration

di Caravan | DeRango™: 37,27

Chi è appassionato di Musica Classica e anche di Rock è alla continua ricerca di Artisti che riescono - con risultati alle volte esaltanti e alle volte penosi - a sposare queste due espressioni musicali. Yngwie Malmsteen è sicuramente, nel bene e nel male, uno dei massimi e convinti rappresentanti di questa unione; la quale… [di più]

Nino D'Angelo: Il Ragù con la Guerra

Nino D'Angelo: Il Ragù con la Guerra

di Caravan | DeRango™: 33,04

Dimenticate il ragazzo dal caschetto biondo. Quel ragazzo della Curva B, protagonista di quei capolavori cinematografici strappalacrime eredi dei Musicarelli, punto di riferimento di tutto il nascente movimento neomelodico nato all'ombra del Vesuvio e benedetto da "Sua Maestà La Sceneggiata" Mario Merola, ma che tanto successo riscuoteva nei quartieri popolari di tutto il South of Italy. Mandare a manetta le canzoni di quel ragazzo,… [di più]

Cannonball Adderley: Cannonball's Bossa Nova

Cannonball Adderley: Cannonball's Bossa Nova

di Caravan | DeRango™: 14,06

Sulla scia di "Jazz Samba" di Getz & Byrd, giunge il momento di parlare di "Cannonball's Bossa Nova". Secondo me un disco molto sottovalutato, il quale offre delle riflessioni piuttosto interessanti. Siamo nel Dicembre del '62, agli sgoccioli di quel '62 che passarà alla storia come l'anno del boom della Bossa Nova; così, se Creed Taylor… [di più]

Stan Getz & Charlie Byrd: Jazz Samba

Stan Getz & Charlie Byrd: Jazz Samba

di Caravan | DeRango™: 48,41

Eccitante. Questo il termine giusto da affibiare ai protagonisti, alle storie, alla musica e alle spinte culturali che hanno animato la stagione della Bossa Nova. Non esiste appellativo migliore che cerchi, almeno, di rendere una certa idea delle notti carioca passate al Tudo Azul, al Farolito, al Michel, al Mocambo, cioè alcuni dei Night della Rio degli anni '50 e nei quali vi si esibivano due giovani amici… [di più]

Gap Band: Tribute To Nino Rota

Gap Band: Tribute To Nino Rota

di Caravan | DeRango™: 18,00

"Nello studio di Corso d'Italia custodiva il pianoforte con cui il musicista aveva composto molte melodie diventate famose attraverso i suoi film. Rota in genere componeva al tramonto come in uno stato di trance, tant'è vero che all'inizio della loro collaborazione quando Fellini gli chiedeva di ripetere un tema che aveva suonato poco… [di più]

Emanuele Basentini & Carlo Atti: The Best Thing For You

Emanuele Basentini & Carlo Atti: The Best Thing For You

di Caravan | DeRango™: 16,25

Made in Italy: quante volte sentiamo tirare fuori 'sto benedetto Made in Italy? Mischiato al nostro spiccato orgoglio italiota - il quale esce sempre di fronte allo straniero. Anche gli italo-scettici più incalliti lo sfoderano al momento opportuno. Poche storie... -  arma fondamentale con il fine di sopperire alle nefandezze che dominano il nostro stivale da tempo immemore. Siete… [di più]

The Marshall Tucker Band: Searchin' for a Rainbow

The Marshall Tucker Band: Searchin' for a Rainbow

di Caravan | DeRango™: 14,49

Un pò di retorica, ma sincera: le canzoni comunicano, i dischi comunicano. Attraverso la musica e attraverso le parole - indipendentemente dalla soggettività dei gusti - c'è intima e istantanea comunicazione quando essi riescono a penetrare nelle emozioni dell'ascoltatore. Forse la musica è la forma d'arte più immediata, quindi può rivelarsi un'arma a doppio taglio: da… [di più]

The Derek Trucks Band: Songlines

The Derek Trucks Band: Songlines

di Caravan | DeRango™: 27,04

"Davis e Coltrane, non a caso, utilizzano la modalità per recuperare, all'interno di un contesto sino a quel momento caratterizzato principalmente dalla dialettica fra tradizione musicale europea e africana, elementi dei quella asiatica, orientale: vuoi mutuati - nel caso di Davis - dalla civiltà spagnola, vuoi ispirati - è il caso… [di più]

Arturo Sandoval: Rumba Palace

Arturo Sandoval: Rumba Palace

di Caravan | DeRango™: 17,22

Un caldo infernale. Stasera fa un caldo infernale sul serio. Come sempre, nelle serate come queste, le atmosfere caraibiche costituiscono un buon rifugio sonoro a tema climatico; così, dopo vario peregrinare tra il web e la mia discoteca, mi sono fermato a "Rumba Palace" di Arturo Sandoval, il suo ultimo disco uscito… [di più]

Devon Allman's Honeytribe: Torch

Devon Allman's Honeytribe: Torch

di Caravan | DeRango™: 6,00

Costituisce un discreto numero la prole sonora della Allman Brothers Band. Ad esempio Dickey Betts si porta appresso da un pò il figlio Duane, un allampanato ragazzo che non sarà un fenomeno alla chitarra, ma se la cavicchia. Però non sono il suo forte le conversazioni cariche di sense of humor tipicamente italiota (...)  Berry Duane Oakley… [di più]

Nick Hornby: Febbre a 90'

Nick Hornby: Febbre a 90'

di Caravan | DeRango™: 26,02

Questa DeRece pretende una introduzione personale: era un pomeriggio di pochi anni fa. Una giornata speciale. Quella sera avrei assistito ad un concerto - a dire la verità non ricordo di chi. Molto probabilmente era Glenn Hughes, se sono riuscito nei miei ricordi a focalizzare bene il periodo -, e quindi, armato di macchina fotografica e copertine degli album da fare autografare al Nostro, prendo… [di più]

Luigi Comencini: Le Avventure di Pinocchio

Luigi Comencini: Le Avventure di Pinocchio

di Caravan | DeRango™: 44,85

Sarà la tv che cambia la società o è la società a cambiare la tv? Questa domanda di marzulliana memoria si pone perchè i palinsesti di oggi sono occupati dai vari medici in famiglia, le varie famiglie allargate che tanto vanno di moda oggi nella tv così come nella vita, e cose del genere; mentre ieri in tv c'erano… [di più]

Chet Baker: At Capolinea

Chet Baker: At Capolinea

di Caravan | DeRango™: 10,33

Questo è uno dei "dischi della droga" di Chet, cioè quei dischi prodotti tra la fine degli anni '70 fino alla sua morte. Quantità di dischi venuti alla luce e infinite marchette musicali che consentivano a Chet di poter continuare a coltivare il suo vizio. Anche se la tromba di… [di più]

Deep Purple: In Concert

Deep Purple: In Concert

di Caravan | DeRango™: 8,98

Siamo agli inizi del 1976 e cioè alle battute finali del tour di "Come Taste the Band"; ma il passaggio di Bolin nei Deep Purple - quella che passerà alla storia come la MK IV - ha lasciato i suoi buoni frutti anche in sede live, oltre che in studio con il fantastico "Come Taste the Band"… [di più]

Warhorse: Warhorse

Warhorse: Warhorse

di Caravan | DeRango™: 13,89

Crescere all'ombra di una band come i Deep Purple non deve essere stato facile per i Warhorse nel primo lustro dei seventies, essendo la stessa capitanata da Nick Simper dopo la sua uscita dai Deep Purple. Sicuramente una band di culto, non certo la band che si trova facilmente sugli scaffali di un negozio generalista. La loro… [di più]

Santana: Santana III

Santana: Santana III

di Caravan | DeRango™: 9,08

Santana è un personaggio unico: a 22 anni è uno degli eroi di Woodstock, grazie alle sue radici latine ha rivoluzionato il Rock inserendo nella sua musica ritmi e suoni allora quasi sconosciuti in questo mondo, ha collaborato con buona parte dei musicisti più influenti del panorama Rock e non degli ultimi 40 anni, e come se… [di più]

Nikolo Kotzev: Nikolo Kotzev's Nostradamus

Nikolo Kotzev: Nikolo Kotzev's Nostradamus

di Caravan | DeRango™: 2,45

Questa Rock Opera ebbe un travaglio complicato prima di vedere la luce. Tra difficoltà di produzione, difficoltà logistiche e difficoltà artistiche, il tutto andava molto a rilento. Finalmente nel 2001 questa Rock Opera dedicata al famoso e controverso alchimista francese riesce a vedere la luce, grazie alla mente geniale del chitarrista bulgaro dei Brazen… [di più]

The Stranglers: La Folie

The Stranglers: La Folie

di Caravan | DeRango™: 1,25

Grande, grandissima band gli Stranglers. Una band atipica come atipica era la loro musica, molto Punk come attitudine musicale ma distante allo stesso tempo dal Punk canonico prima e della New Wave poi; e questo la mettevano sicuramente sotto una luce molto particolare. La loro epopea iniziò con "Rattus Norvegicus", anno… [di più]

Stevie Ray Vaughan and Double Trouble: Live at Montreux 1982 & 1985

Stevie Ray Vaughan and Double Trouble: Live at Montreux 1982 & 1985

di Caravan | DeRango™: 18,17

"Sometimes what appear as failures, are really successes in disguise" Così recita la frase di Tommy Shannon posta sul retro cartonato di questo doppio live uscito postumo; la quale sintetizza un pò le due esperienze e il tempo che intercorrerà tra esse. Bisogna fare qualche premessa doverosa e che inquadri periodi e contesti: nel Luglio del… [di più]

Widespread Panic feat. The Dirty Dozen Brass Band: Another Joyous Occasion

Widespread Panic feat. The Dirty Dozen Brass Band: Another Joyous Occasion

di Caravan | DeRango™: 12,00

I Widespread Panic sono la tipica band fuori tempo massimo, che non hanno velleità da star, la presunzione di imporsi al grande pubblico, ma le quali hanno certamente le capacità di crearsi il loro buon zoccolo d'uro di fans sparso per il mondo grazie a degli ottimi album dal sapore retrò. In poche parole tutto arrosto… [di più]

Dexter Gordon: Go!

Dexter Gordon: Go!

di Caravan | DeRango™: 15,68

Prodotto dal leggendario Alfred Lion fondatore della Blu Note, è da annoverare tra i dischi Jazz più importanti della storia del Jazz. Non certo un disco seminale, ma sicuramente un disco riuscito dalla prima all'ultima nota. Difficilmente Gordon - così come Pepper, Hawkins, McLean, Mobley, Desdmond ed altri - viene citato dai… [di più]

Mario Fasciano: E-Thnik

Mario Fasciano: E-Thnik

di Caravan | DeRango™: 0,00

Vedi Napoli e poi... Attacca il mandolino ad un Marshall! Giocando con questo popolare adagio, tutto 'sto disco lo si potrebbe sintetizzare in questo modo. Questo è un viaggio molto particolare, che parte dal golfo di Napoli e arriva fino alle coste britanniche; via mare, ovviamente.... Quel Mare Mediterraneo prima… [di più]

Camaròn de la Isla: La Leyenda Del Tiempo

Camaròn de la Isla: La Leyenda Del Tiempo

di Caravan | DeRango™: 13,20

Camaròn de la Isla - morto prematuramente di cancro nei primi anni '90 - è stato una leggenda del canto del Flamenco, a lungo collaboratore di Paco de Lucia. Considerato un Dio dal popolo Gitano e dagli appassionati di Flamenco in generale, a questo punto potremmo metterlo alla stregua delle rockstar più… [di più]

AA.VV.: From Dusk Till Dawn - Soundtrack

AA.VV.: From Dusk Till Dawn - Soundtrack

di Caravan | DeRango™: 8,35

La coppia Tarantino-Rodriguez ha da sempre dei gusti particolari in fatto di musica da scegliere per i loro films. Ed ecco magari ti ritrovi un pezzo di Franco Micalizzi in una scena da highway americana, quando lo stesso era stato composto per far da sfondo sonoro ad un inseguimento urbano… [di più]

Bijelo Dugme: Sta Bi Dao Da Si Na Mom Mjestu

Bijelo Dugme: Sta Bi Dao Da Si Na Mom Mjestu

di Caravan | DeRango™: 9,00

Un album che ha almeno due motivi curiosi che gli girano attorno. Primo: perchè era la band capitanata da Goran Bregovic, famoso autore di musica tradizionale balcanica e famoso in tutto il mondo per le sue colonne sonore dei film di Emir Kusturica. Secondo: perchè non è facile ascoltare una musica prettamente anglofona,… [di più]

W.I.N.D.: Hypnotic Dream

W.I.N.D.: Hypnotic Dream

di Caravan | DeRango™: 6,55

Ma sarà bello 'sto doppio dischetto che risponde a nome di "Hypnotic Dream"? Eh sì, e tanto anche... Perchè si tratta di una band non comune in un panorama non comune. La migliore Southern Rock dello stivale viene da Udine (!) Un ossimoro tanto strano quanto interessante. Orgoglio tricolore! Una band… [di più]

Eric Steckel Band: Live At Havana

Eric Steckel Band: Live At Havana

di Caravan | DeRango™: 0,56

Parafrasandolo, sarebbe il caso di prendere in prestito, in parte, il titolo di una famosa raccolta di grandi classici del Blues reinterpretati da Eric Clapton; e quindi verrebbe fuori "from the cradle.... to the Blues". Eh sì, propio per sottolineare la giovane età del giovanotto in questione. Questo ragazzo ha qualche onore e nessun… [di più]