Joni Mitchell

Hejira

Cover di Hejira

Album 1976

Alcuni dei più grandi artisti di sempre con gli anni hanno mutato il loro stile, si sono evoluti, sono cambiati, maturati, magari arricchendo gli arrangiamenti, circondandosi di musicisti immensi e contaminando con varie influenze le proprie canzoni, riuscendo dopo vari anni dai loro esordi non solo a mantenersi ancora sui livelli dei loro primi capolavori ma addirittura a superarsi, a crearne di migliori... Direi che "Hejira" di Joni Mitchell ne è un perfetto esempio.
Immenso, immensa.
hjhhjij


Tu e Hejira

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!
Il tuo voto:

Le recensioni di quest’opera che sono state scritte nel DeBaser

In tutto 16 utenti hanno votato "Hejira" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,88.

Grasshopper

Recensione di Grasshopper

di Grasshopper | DeRango™: 29,42 Samples!

Anonima serata di qualche giorno fa. La TV parla della Donna del Momento, quella che si sta ritagliando il suo quarto d'ora di celebrità grazie al finto scandalo legato alla relazione con un viticoltore pugliese, più noto come cantante, vecchia gloria dell'Italia nazionalpopolare. Ci sono giornalisti, sociologi ecc., e tutti…

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

hjhhjij

Nella collezione di hjhhjij

«Alcuni dei più grandi artisti di sempre con gli anni hanno mutato il loro stile, si sono evoluti, sono cambiati, maturati, magari arricchendo gli arrangiamenti,…»

BËL (02)
BRÜ (00)


Stanlio

Nella collezione di Stanlio

«Ok, quest'album è quello che preferisco di Joni, il titolo è una traslitterazione della parola araba "hijra", e significa "viaggio", che si riferisce solitamente alla…»

BËL (00)
BRÜ (00)


fuggitivo

Nella collezione di fuggitivo

«Bocciata dopo aver ascoltato "Blue", poi comprai questo per pochi euro in edizione supereconomica. Lo sto ascoltando solo oggi, e niente... devo ringraziare hjhhjij che…»

BËL (02)
BRÜ (00)


tonysoprano

Nella collezione di tonysoprano

«Album spettacolare, uno dei più intensi mai ascoltati nella mia vita, un pelo superiore a Blue.»

BËL (02)
BRÜ (00)


Dan Erre

Nella collezione di Dan Erre

«Mitchell ai suoi vertici. Interiorità raccontata come, forse, nessun altro.»

BËL (00)
BRÜ (00)


econaiccacs

Nella collezione di econaiccacs

«Il capolavoro di Joni Mitchell»

BËL (00)
BRÜ (00)





Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato

Hal

Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

Flame

Flame : Lo strunz di Duluth al

| DeRango™: 9,81




BonHiver

BonHiver : Joni Mitchell - Furry sings

| DeRango™: 23,19


BËL (12)
BRÜ (00)

nangaparbat: splendida, l'armonica di Neil Young e' la ciliegina sulla torta. Uno dei mille gioielli della Lady of the Canyon.
MrDaveBoy73: Heijira uno ei aolum preferiti insieme a "court and spark" molto diversi ma molto simili

adrmb

adrmb : Joni Mitchell - Hejira "Well

| DeRango™: 24,38 Isolabile

Joni Mitchell - Hejira "Well I looked at the granite markers
Those tribute to finality, to eternity
And then I looked at myself here
Chicken scratching for my immortality" ma che poetessa non è?

BËL (11)
BRÜ (00)

nangaparbat: the best songwriter ever ( maschietti inclusi).
adrmb: Condivisibilissimissimo.

nangaparbat

nangaparbat : Joni Mitchell - Amelia (lyric

| DeRango™: 21,19


nangaparbat

nangaparbat : JONI MITCHELL - REFUGE OF

| DeRango™: 17,50

JONI MITCHELL - REFUGE OF THE ROADS

75 primavere….auguri alla piu' grande di tutte ( e tutti, perché no? trovatemi un cantautore con una serie di album perfetti come la sua, si contano sulle dita di una mano).

BËL (08)
BRÜ (00)

Dislocation: Indiscutibile.

adrmb

adrmb : JONI MITCHELL - AMELIA Scusate,

| DeRango™: 6,83

JONI MITCHELL - AMELIA Scusate, quanti mani ci vorrebbero per contare tutti i pezzi di valore della Dea?

BËL (03)
BRÜ (00)


adrmb

adrmb : Joni Mitchell - Blue Motel

| DeRango™: 16,49

Joni Mitchell - Blue Motel Room La mia goduria ha un nome
É Jo ne e,Jonee, Jonee

BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: Come darti torto.... Joni e Jaco, che coppia!
adrmb: In Hejira soprattutto... Basso e chitarra sembran fare l'amore.
Dislocation: L'ho già detto, in brani come Coyote sembra che il basso col compressore faccia il coro alla Mitchell.

Dislocation

Dislocation : Joni Mitchell - Coyote La

| DeRango™: 9,54

Joni Mitchell - Coyote

La Mitchell pastorizzata.

BËL (06)
BRÜ (00)


hjhhjij

hjhhjij : Joni Mitchell - Refuge Of

| DeRango™: 21,81

Joni Mitchell - Refuge Of The Roads Dopo anni di ascolti resta ancora una delle canzoni più belle che abbia mai ascoltato.

BËL (13)
BRÜ (00)

hellraiser: Donna di gran classe e talento
IlConte: Pur ascoltandola poco su Joni c'è poco da dire... se non che e' tra le grandissime di sempre !
hjhhjij: Ehh, poi questo album. Per me qui raggiunge la perfezione, come compositrice, come cantante, come cantautrice. Autobiografico a manetta, più di quanto lo fosse stato "Blue" o altri brani del passato. Disco sentitissimo, forte della prima collaborazione con Jaco, sentilo come sostituisce una qualsiasi chitarra solista in questo pezzo, sentilo come canta la melodia del pezzo in un botta e risposta immenso con Joni. E prima di questo brano, altri due almeno ancora più belli,…
SalvaDM: Album assurdo, non c'è un solo pezzo che sia meno che stupendo. Il mio preferito della Mitchell. P.S. La copertina è bellissima!
hjhhjij: Concordo su tutto.
IlConte: Ho solo "Clouds" e "Blue" ... lo prendo...
hjhhjij: Quindi ti sei perso la sua svolta Jazz ;) Ocho, dal '75 al 1980 è un bel po' di roba buona. Poi ho "Clouds" e "Blue" (soprattutto quest'ultimo) hai detto poco, sono già due capolavori, come lo è "Ladies on the Canyon". Ti consiglio anche lo spartiacque "Court and Spark" (1974) disco POP con una perfezione commovente nella scrittura e negli arrangiamenti, con le influenze pop-rock-folk che cominciano a incontrarsi con gustose influenze Jazz che…
hjhhjij: Vogliamo parlare di Joni che canta "Coyote" al concerto d'addio della Band ? Quella versione speciale di "Coyote" suonata assieme a "The Band" al completo non ha prezzo.
IlConte: Ahah, grazie Nobile piano piano, ma neanche tanto, arrivo!
hjhhjij: Piano piano, certo, gustateli con calma. Ma parti da questo, perché è un album universale, perfetto, quello da cui chiunque può partire volendo approfondire la Roberta. La pietra miliare. Gli arrangiamenti ti piaceranno, c'è tutto un gran lavoro di chitarre ritmiche che si incastrano in sottofondo (le acustiche e l'elettrica di Carlton), la sezione ritmica, quando c'è Pastorius il basso freetless ad incantare (anche un Pastorius "normalizzato" come quello di "Black Crow" è irresistibile) e…
IlConte: "Last Waltz"?
hjhhjij: Esatto. Live/Evento/Film/Disco EPOCALE, per altro. Eccola qui Joni Mitchell - Coyote (The Last Waltz)
IlConte: Ah beh questo ho anche il Dvd. E' risaputo il mio "non amore" per Dylan (ma mica sono imbecille la sua importanza storica-musicale e' enorme non conta il piacere personale e poi insieme alla mia Stairway la mia canzone del cuore e' ironia della sorte, la Sua "Knocking ....). Un amico più grande tanto tanto tempo fa mi "obbligo'" a conoscere "La Band" e gliene sarò' sempre grato!
IlConte: Sai vero che "Going to California" più che un omaggio alla regione era un tributo d'amore di Page e Plant per Joni...
hjhhjij: Perché la Band per fortuna era troppo grande per essere solo un'entità spalla a Dylan, personalità troppo forti, songwriter troppo abili, e l'hanno dimostrato. No Conte non sapevo che "Going to California" fosse un omaggio a Joni, che bella cosa. "Hey, Joni" dei Sonic Youth è un'altra comunque ;) Leggenda.

luludia

luludia : canzoni del cuore (87) Joni

| DeRango™: 11,14


BËL (07)
BRÜ (00)

Dan Erre: Magia, lirismo e meraviglia
hjhhjij: Uno dei dischi più belli di sempre.
luludia: L' ho comprato da piccolo...
hjhhjij: Ma senti te che melodia...


llawyer

llawyer : Anche da parte mia, auguri

| DeRango™: 5,80

Anche da parte mia, auguri Joni Joni Mitchell - Blue Motel Room

BËL (05)
BRÜ (00)

llawyer: Will you tell those girls that you've got German Measles Honey, tell them you've got germs I hope you'll be thinking of me Because I'll be thinking of you While I'm traveling home alone Tell those girls that you've got Joni She's coming back home
Viceroy: Che donna!! Tanti auguri Joni <3

Lastwaltz

Lastwaltz : Joni Mitchell - Coyote (The

| DeRango™: 4,68


hjhhjij

hjhhjij : Dischi della vita #21Joni Mitchell

| DeRango™: 7,01

Dischi della vita #21 Joni Mitchell - Hejira (1976) Full Album Pon-ci-pon-ci-po-po-pon. Però se una cantautrice inizia una fase completamente nuova della sua carriera e ti sforna capolavori capaci persino di superare opere come "Ladies on the Canyon" e "Blue" allora c'è solo da togliersi il cappello, inchinarsi e andarle a lucidare i pavimenti di casa. Il disco perfetto, punto. E il basso di Pastorius, porca vaccona, parla, benedetto lui.

BËL (05)
BRÜ (00)

Psychopathia: bello ma preferisco mingus
hjhhjij: "Mingus" è definitivamente il disco di una jazzista, bandleader di una band assurda di jazzisti assurdi. Quello e il live venuto dopo. Però la particolare "mistura" di "Hejira" (e di Hissing) mi affascina di più, ovviamente sono proprio dettagliucci.
Psychopathia: ps: ovviamente ce li hai originali i suoi cd, vero?
hjhhjij: Questo si. Qualcun altro pure. Quelli che ho de-collezionato insomma.
hjhhjij: Ho un sacco di live scaricati però, tipo i primi concerti '66-'67 prima che esordisse in studio, quando eseguiva quelle canzoni che prima di "Song to a Seagull" "Clouds" e "Ladies on the Canyon" già decine di artisti e gruppi avevano coverizzato.
imasoulman: però questo è uno dei dischi più influenti di sempre (per tanta musica a venire)
hjhhjij: E quando mai un disco della Mitchell negli anni '70 non è stato influente per qualcosa venuta dopo ? :D
Psychopathia: comunque i miei preferiti sono for the roses e court and spark (perché nessuno cita mai quest'ultimo?)
Psychopathia: e pure lady of the canyon
hjhhjij: Perché "Court and Spark" sta esattamente in mezzo alle due fasi, un altro disco perfetto ma in una terra di nessuno. Perciò quando si fa un parallelo tra un periodo e l'altro lui poverino rimane di mezzo e non viene citato. In realtà però è giustamente considerato uno dei suoi più riusciti. "For the Roses" piuttosto perché non viene mai citato quanto dovrebbe ? Ecco quello si. "Ladies of the Canyon" vabè, con quel pizzico…

fuggitivo

fuggitivo : Joni Mitchell - Amelia

| DeRango™: 6,35


Dan Erre

Dan Erre : Il mio preferito della Mitchell.

| DeRango™: 4,26

Il mio preferito della Mitchell. Vinile (che per me è clamoroso). Joni Mitchell - Hejira (1976) Full Album

BËL (02)
BRÜ (00)

hjhhjij: Clamoroso davvero, classico disco perfetto, quanta Joni nei de-ascolti.
Dan Erre: Anche perché ha attraversato varie fasi; nasti pensare a "Mingus", appunto. Ma a me piacque anche "Turbulent indigo", l'album tardo, da "pittrice" qual è al pari di Dylan. Però credo che qui in "Hejira" unisca la sapienza nel comporre testi di notevole qualità introspettiva con la qualità musicale, su cui, naturalmente, da mero appassionato discontinuo di lei come di tutti, sono meno in grado di formulare giudizi competenti.
Dan Erre: "nasti"?? "Basti"!!

hjhhjij

hjhhjij : Joni Mitchell - Hejira "Hejira"

| DeRango™: 9,71

Joni Mitchell - Hejira "Hejira" Joni Mitchell, 1976. "Refuge of the Roads" è appena terminata e io ripenso: ma chi è il cretino che ha detto "la perfezione non esiste" ?

BËL (05)
BRÜ (00)

Bubi: quando canta lei clicco automaticamente su "bello"
G: anche quando suona lui!
hjhhjij: Be si, Joni + Jaco al freetless in 4 pezzi è roba fuori dall'umano.
hellraiser: Lo prenderò sicuramente,dilei ho pochialbumma ottimi tutti...
hellraiser: Scusalascscrittura,stousandoilcellc ellulare...
hjhhjij: Fai bene, stamattina l'ho riascoltato, un disco pazzesco, 9 brani perfetti.
Lao Tze: basta dire che il solista degli Steely Dan periodo-Royal Scam/Aja (Larry Carlton) qua fa anche lavoro d'accompagnamento..la cosa penso dia la misura del livello di questi Suoni..
hjhhjij: Si decisamente. A parte il fatto che non conosco il lavoro di Carlton con i Dan, la sua elettrica qui fa un lavoro meraviglioso, superbi i suoi tocchi su "Amelia" ad esempio. L'ho detto e lo ribadisco, "Hejira" è un disco perfetto.
pana: Amelia è bellissima, ma è l'unico brano che conosco di un disco che non ho ancora ascoltato. Da quello che leggo immagino di dovermelo procurare ;)
hjhhjij: Be si, credo proprio che ti piacerà :)
hjhhjij: E il basso di Pastorius su "Refuge of the Roads" ? Ne vogliamo parlare ? O forse non ce ne è nemmeno bisogno.
Lao Tze: assolutamente, il Disco è (piucche)perfetto. Ed è tutto meno che freddo, cosa che può succedere quando è alta la tecnica del cast.
hjhhjij: Si ma la freddezza con la scrittura di Joni Mitchell non va per niente d'accordo, al di la dei musicisti che la accompagnano (e poi Carlton e Pastorius non sono certo musicisti freddi al di la della tecnica). Quindi quadra tutto.