Miglior artista Cantautori degli anni sessanta secondo DeBaser.

Qui sotto c'è la classifica "Miglior artista Cantautori degli anni sessanta" secondo gli utenti di DeBaser. Se vuoi partecipare anche tu, accedi a mioDeB e prepara la tua classifica dello stesso tipo!

Luigi Tenco
"Cara maestra,un giorno m'insegnavi che a questo mondo noi noi siamo tutti uguali. Ma quando entrava in classe il direttore tu ci facevi alzare tutti in piedi, e quando entrava in classe il bidello ci permettevi di restar seduti". Il più sensibile di tutti i nostri cantautori. tia
Gino Paoli
pochi cazzi Mario_Cassini
Fabrizio De André
“Fu sorpreso dai suoi sessant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato, lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate, sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: tu… Zimmy
Giorgio Gaber
"Ma a scanso di fraintesi, non faccio il polemista per mestiere: cerco solo di capire, di capire come fa la gente a vivere contenta senza la forza vitale di una spinta, di capire come fa la gente che vive senza correr dietro a niente. È vero, sono un po' anarcoide e pieno… Zimmy
Francesco Guccini
"Io tutti, io niente, io stronzo, io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista; io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale, negro, ebreo, comunista!" L'avvelenata, 1976...NEMMENO DENTRO AL CESSO POSSIEDO UN MIO MOMENTO... De...Marga...
Herbert Pagani
Uno che ha fatto tante cose nella vita, e tutte bene: chansonnier, disc-jockey, talent-scout, attore, pittore, scultore, scrittore e pacifista. Una vita che valeva la pena di essere vissuta; purtroppo ci ha lasciati molto presto ed è triste che i suoi dischi siano introvabili in Italia. aries
Bruno Lauzi
Non imprescindibile, ma tanto di cappello! cece65
Piero Ciampi
Lo reputo fra i più grandi, la sua arte nasce dal malessere, dall'amore che ha idealizzato e mai ricevuto solo per il suo essere,dal dolore interiore quando si tocca il fondo e ci si sente una merda. Poesia e vino, saltare i pasti per un bicchiere, svegliarsi in un vicolo,… Buzzin' Fly
Domenico Modugno
Incredibile come non ci sia neanche una recensione su uno dei piu grandi pilastri della canzone italiana Spoonful

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.