Ten Years After

Cricklewood Green

Cover di Cricklewood Green

Album 1975

Manca un definizione per quest'opera.
Inseriscila tu!

Canzoni

Tu e Cricklewood Green

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!
Il tuo voto:

Le recensioni di quest’opera che sono state scritte nel DeBaser

In tutto 3 utenti hanno votato "Cricklewood Green" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,33.

pier_paolo_farina

Recensione di pier_paolo_farina

di pier_paolo_farina | DeRango™: 36,37

La presenza in questo sito di due recensioni entrambe alquanto laconiche e disimpegnate (eufemismo), mi induce a vergare qualche riga aggiuntiva sull'opera in questione, introdotta in copertina come si può vedere da una curiosa ed estemporanea “natura morta”, un po' così… forse il ripiano della cassettiera in camera del nonno…


Lundvquist

Recensione di Lundvquist

di Lundvquist | DeRango™: -6,34

Il disco più europeo di un gruppo europeo abituato strizzare l'occhio al mercato Americano, un capolavoro spesso poco conosciuto , i Ten Years After ancor prima dei Rolling Stones suonavano , componevano e sintetizzavano stupendamente generi come Blues, Rock, Rock'n roll, Folk, Rock Psichedelico e spesso anche Jazz. Dopo la…


Nixon

Recensione di Nixon

di Nixon | DeRango™: -11,66

Inseguiti da un branco di zombi i Ten Years After decisero di registrare questo 33 giri bevendo pompelmo. Era il 1970 e il gruppo capitanato da Alvin Lee decise di riposarsi sotto un sole egiziano, astraendo un circuito elettrico dal suo alveo naturale. Si potrbbe confutare che le canzoni non…

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Oops! Quest’opera è inDeFinita. DeFiniscila tu, se ne sai qualcosa.