VIOLA DE SOTO e le Trenta recensioni che ha scritto

Copertina di Fattore Rurale: Raccolgo la notte

Fattore Rurale: Raccolgo la notte

di VIOLA DE SOTO 30 gen 09:30 DeRango™: -6,00

FATTORE RURALE – Raccolgo la notte (Bastione record /Pa74 Music) di più

Copertina di Zanghi: Notes From My Garden

Zanghi: Notes From My Garden

di VIOLA DE SOTO 30 gen 09:27 DeRango™: -6,00

ZANGHI - Notes from my garden (Records DK) di più

Copertina di Duck Baleno: Popa's Nightmare

Duck Baleno: Popa's Nightmare

di VIOLA DE SOTO 16 gen 15:13 DeRango™: 0,02

https://open.spotify.com/album/3e8y7BWSjFGq0F5GhWiavV?si=tttT_bUNQfeP8tsvK8vBzQ di più

Copertina di Rogoredo FS: Retrovie dello stato

Rogoredo FS: Retrovie dello stato

di VIOLA DE SOTO 12 dic 22 DeRango™: -6,00

ROGOREDO FS –RETROVIE DELLO STATO (AUTOPRODUZIONE) di più

Copertina di Battista: La fame nera

Battista: La fame nera

di VIOLA DE SOTO 12 dic 22 DeRango™: -6,00

BATTISTA – LA FAME NERA (Costello’s) di più

Copertina di Brosolo: Nubi

Brosolo: Nubi

di VIOLA DE SOTO 2 nov 22 DeRango™: -3,25

Un tributo commovente, commosso, amorevole per Pierpaolo Pasolini da un conterraneo friuliano come Marco Brosolo. Amorevole soprattutto, perché Brosolo interpreta in punta di piedi, con sacralità (quasi a delineare nuove preghiere per una nuova spiritualità, lontana dalla pochezza delle chiese e dei preti moderni), pensieri e poesie del grande autore italiano. Lo fa con uno stile vocale intimissimo, che viene avvolto con sapienza da arrangiamenti come sempre cinematici (chi conosce Brosolo e i suoi dischi precedenti sa della sua vicinanza al mondo del cinema in termini di sonorità). Questa volta però Brosolo mette in scena, accanto alle bellissime e malinconiche… di più

Copertina di Abissi: Oltre

Abissi: Oltre

di VIOLA DE SOTO 9 ott 22 DeRango™: -4,62

Spazziamo subito via due argomenti che qualcuno potrebbe sollevare su questo nuovo, bellissimo disco di Abissi. 1. Abissi suonano non come i Verdena, ma meglio dei Verdena, che ormai, troppo presi a cercare magia (per citare il titolo del nuovo imminente album) hanno perso la rotta da un bel po' (da Wow in poi) su quello che doveva essere un tracciato ben preciso su cui hanno fatto fortuna; il rock da sberle in faccia. Ecco, Abissi, subito dal primo brano (Bilocazioni, power pop con chitarre elefantiache che sferzano la forma canzone) mettono le cose in chiaro. Rock, con i suoi… di più

Copertina di Cabruja: Cabruja

Cabruja: Cabruja

di VIOLA DE SOTO 3 ott 22 DeRango™: 12,00

Non ho fatto sinceramente l'ascolto delle cover che Cabruja ha deciso di reinterpretare per questo suo album d'esordio. I paragoni sarebbero fini a sé stessi. “Oh ma quella di Tori Amos è molto più bella di questa versione”… Quello che so per certo è che qui c'è qualità e creatività da vendere. Cabruja pensa, insieme a Di Maria e altri collaboratori, arrangiamenti per archi da urlo. Sbuca anche Paolo Fresu con la sua tromba, nel classico Gloomy Sunday, già riveduto e corretto da grandi della musica come Billie Holliday, Bjork e Diamanda Galas. La cosa curiosa è che va a… di più