Sto caricando...

Miglior artista dal 1900 al 1949 secondo DeBaser.

Qui sotto c'è la classifica "Miglior artista dal 1900 al 1949" secondo gli utenti di DeBaser. Se vuoi partecipare anche tu, accedi a mioDeB e prepara la tua classifica dello stesso tipo!

Erik Satie
Genio fuori dagli schemi di fine 800, inizi 900..Gnossines n.1 sopra a tutto. Seminale...https://www.debaser.it/main/Video.aspx?y=RyFhsG8Ip4E [tia]
George Gershwin
Come unire musica classica, jazz e blues: un genio! [erik]
Nonna
4 Nonna
Nonna c'è puzza di morto.... Nonna? Nonna?!? [Keish]
Django Reinhardt
e va aggiunto che senza di lui forse non ci sarebbero stati memmeno i Black Sabbath [Steve Miracolo]
Louis Armstrong
"Non è possibile suonare qualcosa su una tromba che Louis Armstrong non abbia già suonato." Miles Davis [Mr. Money87]
Edgard Varèse
Due CD! Tutta l'opera di Edgar Varèse. Per me la recensione potrebbe bella che essere finita. Chi é Varèse? Beh a chi segue la musica sotto il profilo musicologico oltre che di piacere, il nome non é nuovo anzi... per chi ne fruisce (la musica intendo) a livello di puro… [di più]
John Cage
4:33 di silenzio. [aries]
Robert Johnson
Non si sa una mazza ed ha influenzato come probabilmente nessun altro. Tre tombe, due (o tre?) foto, nato non si sa bene, morto come e quando ancora meno. Dio, pardon il nobil Diavolo, ha fatto si che siano arrivate 29 tracce di una musica talmente angosciante da lacerare le… [IlConte]
Gene Krupa
Il batterista jazz più geniale di tutti i tempi. [Emerson]
Lou Harrison
Ritmo e melodia sono, per Lou Harrison, le caratteristiche più importanti nella musica: ecco definito lo stile di un compositore americano per cui è stato più facile guardare a Oriente che alle astrazioni della vecchia Europa. "A Portrait", cd antologico pubblicato dalla Argo, ci offre appunto un ritratto di questo… [di più]
Igor Fëdorovič Stravinskij
..GENIO INNOVATORE, NON CONFORME, RARISSIMO, FORMIDABILE, STRAORDINARIO..per me musicista secondo solo al gigantesco Ludwig van.. [j&r]
Aaron Copland
Risalire agli stretti sentieri da cui hanno avuto origine le autostrade del rock, le strade cittadine illuminate dai lampioni del jazz, le piste sterrate polverose del country, insomma le vie infinite che ha preso nel secolo scorso la musica americana, fino a diventare la più influente, e a suo modo… [di più]