Xploding Plastix
Amateur Girlfriends Go Proskirt Agents

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Immaginate un film in cui un produttore di lounge tramite una breccia spaziotemporale finisce nell'america della prima metà del secolo scorso, e si mette a produrre musica. "Che film di m####!", direte voi, e io mi associo, però questo disco ne sarebbe una colonna sonora azzeccata.

Questa è la prima produzione dopo vari singoli di due dj norvegesi (H.W.Hagen e J.P.Nilsen), che rivisitano sonorità oramai vecchie di settant'anni in chiave downtempo, affiancandole a controtempi e campioni, senza mai sfociare nell'estremo, ma rasentando la cosiddetta borderline con grande classe.

La ritmica ossessiva viene addolcita da archi e sax, i tintinnii nervosi vengono mitigati da contrabbassi dolci; il loro suono è uno scontro di sonorità diverse, che producono una via dia mezzo che può piacere veramente a tutti, grazie al suo continuo saliscendi. Ci proiettano da subito in ambientazione da cera una volta in america con "Sports, Not Heavy Crime", per poi riportarci nel terzo millennio con il beat di "Funny Bones & Lazy Legs", che potrebbe far pensare al miglior batterista jazz in jam session con un violinista dopo un tavor, "Behind The Heghtball" è la perfetta mescola fra campioni chill-out con la fusion più rilassata, "Single Stroke Ruff" è la giusta traccia per bere un the in compagnia di uno spliff, mentre "Treat Me Man I Need The Reputation" l'ideale per sfogarne l'effetto provocato, e così via per tutto il cd. Insomma dopo averti fatto sprofondare in poltrona ti fanno rialzare per spostare il tavolino e trasformare il salotto in Jazzy Club.

La prova di tutto ciò è che i loro pezzi si possono trovare in compilation Lounge, Chill Out, Jazz Contemporaneo, Drum & Bass, Elettronica e logicamente Downtempo; è piaciuto a mio padre jazzofilo consumato come ad un mio amico raveomane, ed anche se il primo lo ascolta quando vuole qualcosa di movimentato, e l'altro tutto il contrario, è pur sempre un gran risultato, credo.

A fine 2003 hanno dato alla luce un altro (capo?)lavoro di cui ancora non ho sentito nulla (anche perchè l'ho saputo da poco), ma dopo averlo ordinato con lunghi tempi di attesa, ho rimesso questo in playlist, e risplende ancora come due anni fa, ottimo in queste giornate di freddo come sottofondo di chiacchierate jamaicane di fronte al camino acceso.

In poche parole lo definirei un geniale rivisitazione con mezzi moderni di suoni che hanno fatto la storia.

[Ndr: nel sito (molto ben curato) si può ascoltare tutta la discografia in streaming, compreso l'ultimo lavoro]

Questa DeRecensione di Amateur Girlfriends Go Proskirt Agents è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/xploding-plastix/amateur-girlfriends-go-proskirt-agents/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (QuarantUno)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
CAZ!! te l'ho mandata un ora fa!! ...vedo che le tangenti son servite...

Coelum
Opera: | Recensione: |
Cosa si intende per "downtempo"?

Anonimo
Opera: | Recensione: |
proSKIRT! poi caz fa quello che corregge i titoli ma vaffanculo

Anonimo
Opera: | Recensione: |
agentS poi caz fa quello che corregge i titoli ma vaffanculo

Anonimo
Opera: | Recensione: |
cazzo girlfriendS poi caz fa quello che corregge i titoli ma vaffanculo

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Anche io ti voglio bene anonimo....////x Coelum: il downtempo è il mix fra jazz, softrock, dub, ambient. Diciamo un ambient con la ritmica delle percussioni soft ma veloce. Vabbè non è che così si capisca molto, se ascolti anche una traccia in streaming lo capisci al volo...

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Cazzata! Downtempo vuole semplicemente dire un tempo lento, cazzone, allora i titoli li correggete o no?

Axelmoloko
Opera: | Recensione: |
sto ascoltando in streaming l'album...il sito è veramente ben fatto, ottimo suggerimento e ottima recensione.

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Mio dio ma sei sul serio? Cioè allora io ti chiedo di descrivermi il rock e tu mi dici : "Eh! facile: Roccia!!"...andiamo bene...

Hal
Hal
Opera: | Recensione: |
stasera provo ad ascoltare in streaming. Avvidezzi :)

Hal
Hal
Opera: | Recensione: |
Visti alcuni piccoli errori il 5 è generoso ..caz.. , ma questo lo sai già :) Bye

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Grazie axel /// Hal, questa è roba x te, son sicuro, per gli errori...si fa quel si può ....comunque anonimo io non li posso correggere i titoli sennò l'avrei gia fatto, ma manderesti un messaggio privato con la tua definizione di un paio di generi che son curioso?

Axelmoloko
Opera: | Recensione: |
tutto questo casino per una "s" in meno ed una "r" in più sul titolo ??? per correggere l'errore ci vogliono 5 secondi non mi sembra tutto questo problema, a maggior ragione se la recesione è interessante e ben scritta....peace & love ragazzi....

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Il problema è che caz, se ti leggi un po' di recensioni, è sempre il primo a fare notare gli errori, specie nelle mie, capisci molokko? È un mio diritto vendicarmi o no, quando in una riga infila ben tre errori?!?!??

Mr_Iko
Opera: | Recensione: |
puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
MINCHIA che permaloso!! Li faccio notare x Corregerli almeno i visitatori successivi non lo vedono, mica ti mando a fanculo, sai quanto me ne sbatte!! non so voi, ma io scrivo perchè mi piace, mi diverte, e poi sopratutto perchè: scrivi una recensione chessò, dei Soulfly, e magari non conosci i Sepultura, arriva sempre quello che ti dice..."Se Ti piacciono i Soulfly ti piacerà anche Roots dei Sepultura" così io mi compro Roots e son felice & Contento. SAI QUANTO ME NE FOTTE DI FARMI FIGO!! e poi anche perchè è una forma di ""cortesia"", tutti quanti si sbattono per farci conoscere dischi belli, e sarebbe da stronzi tenersi le proprie Chicche per se, o no? Comunque se ti eri offeso scusami, la prossima volta che corregerò un errore dei titoli aggiungero un disclaimer tipo "Senza Rancore" "Vai tranquillo ti volglio bene uguale" " Go On" e smile vari...

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Ah!! dimenticavo.. senza rancore, davvero. Go On . Ti voglio bene uguale anonimo :)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Hai capito chi sono? No? Allora fanculo!!!!!

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Cazzo, stavolta mi hai fatto ridere sul serio...

ohjesus
Opera: | Recensione: |
li sto ascoltando dal sito guardando le immagini... spettacolo!!! Schizzatissimi...

kosmogabri
Opera: | Recensione: |
turkish
Opera: | Recensione: |
Norvegia = capitale mondiale della musica

giov
Opera: | Recensione: |
puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Norvegia = Capitale mondiale della musica....mmmmhhh... sento odore di www.... ;) /// Grazie Giov.

Hal
Hal
Opera: | Recensione: |
sentito ieri notte in streaming.. il sito è molto bello ..caz.. la musica non sembra male ...caz.., ma necessita di diffusori decenti ..caz.. quelli del mio pc casalingo ..caz.. fanno veramente schifo! Fazzini l'àscamu ..caz...

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Caz... e allora passa da Scarpa ..caz... tinn'arregghi a casa un paggiu di Bose ..caz..a bidì si zocca ..caz.., eu v'aggiu ri bose e zoccani chi cosa mara..caz..si zoccani... pari chi mi sò sunendi innantu ...CAZ!!

Hal
Hal
Opera: | Recensione: |
slint
Opera: | Recensione: |
io lo sto ascoltando da 35 minuti!!!! direi che è DECISAMENTE INTERESSANTE!!! GRAZIE INFINITE!

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
Opera: | Recensione: |
Fico! Lo aspetto come l'acqua nel deserto dopo una giornata passata a fare free rap con il cammello. Ah, il miele del caz....

JordanSullivan
Opera: | Recensione: |
per colpa della mia pigrizia non l'ho cercato abbastanza, mi sono accontentata di Behind the Eightball o come cavolo si chiama - be lli ssi ma

JordanSullivan
Opera: | Recensione: |
no, ma ...caz... questa recensione è TUA!?!?! ma dai me ne sono accorta ora! ma che ti eri fatto quando l'hai scritta? è tutta diversa dalle tue "solite"!

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
è vero, fa schifo stà recensione. Ero in piena benevolenza il periodo... saltellavo felice da un fiore all'altro come l'ape maia giallaneragialla e tanto gaia. Per fortuna han dato il diserbante e mi hanno ucciso tutte le amichette gialleneregialle e tanto gaie e sono tornato a frequentare il Bar di Gianni il CalabronePusherMarocchino pieno di Vespetossicomani e son tornato a essere stronzotantostronzoepernientegaio. Vedi Jordan, è dura la vita di noi cartoni animati, voi ne vedete solo mezz'ora al giorno della nostra vita, poi dopo la sigla finale succedono tante cose. Sai, ieri mi han detto che Hurricane Polimar ha ripreso a bucarsi. Triste, tristissima la vita dei cartoni animati dopo la sigla di coda. Aggiungerei "struggente". E solo perchè sei tu, ci mettiamo anche un bel "Sigh-Sob". Però mi lusinga il fatto che sei riuscita a trovare un canone del "mio stile". Molto meglio vedermi un commento "ma è diversa dalle tue solite" rispetto ad un "Caz ma che schifo stà recensione". :D

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Si è proprio proprio vero fa schifo questa recensione! Sono daccordo con te caro pubblicatore.Non si capisce bene se parli di mosche zanzare tulipani fiori sbocciati o di note musicali e spartiti.Io direi : l'architetto progetta case, il muratore le costruisce, e l'ingeniere mette la firma .Qua a quanto ho capito nessuno "progetta" , nessuno "costruisce" però molti mettono la firma.Quindi di coseguenza la casa non fa che cadere mattone dopo mattone, e ci si ritrova col lupo cattivo (io) che con la prima soffiata fa spazzare via l'abitazione dei porcellini.Quindi quando ci si ritrova uno spartito pieno di note che impennano e cadono giù di improvviso si rimane in dubbio se ciò che sentiamo è davvero schifo oppure lo possiamo inserire nell'originale.Se lo classifichiamo come originale allora a questo punto da domani faccio uscire anche io un mio disco , taglio la legna ,sego l'arbusto , zappo la terra , col sottofondo del cane che abbaia e gli uccelini che cinguettano, con il camion che passa , il motopicco che spacca il cemento etc. sino ad arrivare ad uno stile che mai nessuno ha ascoltato. Lo stile del tutto e nulla....


puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Catta, giàgglisarebbepiacciutoallamazzunda scrivere stò popo' di rombòbò.

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
Opera: | Recensione: |
Che bello questo cd!

odradek
Opera: | Recensione: |
Ah si zzzzzzzzzzzzzzzzz? Mhhh - Non avevo visto questa versione del Caz. Lui dica quel che vuole, ma a me non dispiace affatto.

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
Opera: | Recensione: |
Si odradek, moooolto bello. Pensa che OGNI volta che lo metto dico: "ma che bello questo cd". E risate...

Baciami__________dai
Opera: | Recensione: |
No no troppo Ape Maia.

ajejebrazorf
Opera: | Recensione: |
ma no caz, è bella come recensione, non essere cosi severo. Certo il tuo stile è cambiato. é che ormai sei troppo lato oscuro della forza.

lukin
Opera: | Recensione: |
hurricane polimar!!!! puttana la miseria sarà minimo 15 anni (ma anche 20 forse) che non solo non lo vedo, ma nemmeno lo nomino: Hurricane Polimar!! passerò tutto il giorno a dire Hurricane Polimar!! per recuperare il tempo perduto.

LER0
Opera: | Recensione: |
"Funnybones & Lazylegs" rimarrà sempre un capolavoro. Rece gradevole e completa. Ho sentito solo qualche brano sul sito per cui non posso votare il disco completo. In compenso mi sto ascoltando "The Donca Matic Singalongs" ed è davvero fantastico.

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: